Adventure's Planet
Mercoledì, 13 Dicembre 2017 23:17
Benvenuto ospite

I commenti degli utenti su

Undercover - Operation Wintersun

 

il nostro voto
79
il vostro voto (6 votanti)
62
27 Dicembre 2013


Voto: 75/100

Commento di roxhanne

31 Maggio 2009

Mah, mi sono avvicinato a questo gioco con molta curiosità credendo di poter dirigere le gesta di un possibile erede di Indiana Jones nella seconda guerra mondiale....in effetti pur avendo un impostazione più seriosa spesso ci sono battute ironiche da parte del protagonista.
Gia si comincia male quando si sente parlare in italiano la presentazione e poi il gioco normale è in inglese, la storia è banale e noiosa e non ti invoglia mai a continure a giocare, gli enigmi sono monotoni e senza nessuna fantasia e spesso l'unica difficoltà è trovare i minuscoli oggetti o capire come scardinare questa o quella porta. Si salva solo la grafica che spesso oggi risulta l'elemento meno detterminante a creare un vero gioco con la G maiuscola. In conclusione nettamente un occasione mancata


Voto: 58/100

Commento di magiod

22 Giugno 2008

Bella la trama, gli enigmi non ostici, semplice la gestione dell'inventario, una casellario per i salvataggi molto nutrito, direi che a parte i dialoghi, vero peccato, come avventura grafica non mi è affetto dispiaciuta ho giocato molto peggio.

Se avessero curato di piu i particolari sarebbe stata un'ottima AG.


Voto: 75/100

Commento di Nonna Marisa

15 Giugno 2008

trovo questo gioco discreto, nulla di che, l'ho installato l'ho provato e già all'inizio pensavo potesse essere un bel gioco appassionante, poi a mano a mano che andavo avanti mi annoiava sempre di più, avrei voluto mollarlo, ma io non sono uno che lascia le cose a metà, così appena l'ho finito l'ho subito disinstallato!!!
Il gioco nn prende per niente

nn mi sono piaciuti i dialoghi italiani dei filmati e durante il gioco in inglese con i sottotitoli!!!

poi il gioco è molto ma molto corto!!!!

non ci siamo, se faranno un secondo capitolo dovranno elimanare

grafica 5

sonoro 6,5

longevità 4


Voto: 50/100

Commento di kakàzinho85

04 Aprile 2008

C'è solo una parola per definire la versione italiana di questo gioco: IMBARAZZANTE
Come si fa a localizzare in italiano i filmati di un gioco e tralasciare il parlato di tutte le altre scene? O tutto in inglese o tutto in italiano! Ho passato 1 ora a frugare nell'web pensando ad un baco della mia copia!
Essendo il livello medio dell'inglese degli italiani veramente basso in pochissimi se non nessuno si saranno accorti che i sottotitoli italiani sono pieni ZEPPI di errori di traduzione e di concetto, e quando non hanno errori non traducono appieno l'audio inglese "tagliandola corta" come se io per tradurre dall'inglese "Porto il cane fuori a spasso che è ora del suo giretto serale" in italiano mettessi "porto fuori il cane".
Questo per quanto riguarda la vergognosa localizzazione italiana (SPERO ARDENTEMENTE che la Bluelabel non importi in futuro titoli più importanti o che io sto attendendo con ansia, o per lo meno non se ne occupi in questo modo).
Il gioco in sé invece è privo di verve, è un po' sciatto e noioso, i personaggi non sono ben caratterizzati e sono pochi, le animazioni e gli ambienti sono pochi e limitati e poveri di animazioni.
La musica è ben fatta e la grafica non mi dispiace, anzi.
Gli enigmi sono al 90% totalmente illogici e la parte grafica testuale di documenti che servono a risolevere determinati enigmi tradotta in italiano con un font illegibile non aiuta affatto.
Molto spesso mi trovo a raccogliere degli oggetti veramente assurdi, cose che nessuna persona normale metterebbe mai in tasca, e l'enigma per la cui risoluzione essi serviranno si presenta parecchi minuti dopo. Insomma una mezza ciofecata. Lo sconsiglio caldamente a tutti, siamo invasi da avventure grafiche di mezza tacca, per favore voi che siete il nostro faro nella notte in fatto di recensioni ragazzi di adventure planet, cominciate un po' a "bacchettare" nelle recensioni e mettete via quel buonismo da "sono alla loro prima avventura" " bisogna essere comprensivi" "faranno emglio la prossima volta", bacchettare please!!! C'è gente che spende soldiper comprare alcuni giochi dopo aver letto le vostre rece. Questo è il caso....macché 79....55 al massimo!!!!


Voto: 55/100

Commento di Micartu

21 Gennaio 2008

Vi è mai capitato di "giocare con l'argano"? Capita quando avete acquistato qualcosa, l'avete installato, siete arrivati più o meno a metà gioco, avete capito che non vi prende, ma vi dà fastidio mollarlo. Allora cercate di finirlo per poi liberare lo spazio sull'hard disk e passare a qualcosa di meglio. L'opera prima degli Sproing l'ho giocata così: c'è qualcosa che non funziona. A prescindere dalla resa coreografica passabile ma con molti problemi (modelli dei personaggi imbarazzanti nei piani ravvicinati, ambientazioni corrette ma senza carisma, musiche solo oneste), è proprio la struttura portante a scricchiolare: la storia è indecisa tra un registro istintivo alla Indiana Jones, senza però offrirne la componente mistica suggestiva, ed un realistico racconto storico, che diventa evocativo della II Guerra Mondiale solo verso la fine, quindi troppo tardi. Non aiuta il coinvolgimento un game-design che si accontenta di riproporre gli stereotipi del genere: un protagonista che infila le mani dappertutto, immondizia compresa, raccogliendo di tutto in previsione della risoluzione di enigmi, spesso ancora prima che questi ci vengano proposti. L'ironia del protagonista coinvolto a forza nell'indagine poteva anche funzionare, ma appare più spesso una giustitificazione degli enigmi da "punta & clicca medio" piuttosto che una reale caratterizzazione. Gli altri personaggi spuntano come fantasmi, con un cattivo inconcludente e poco minaccioso. Inspiegabile la decisione della Blue Label di doppiare in italiano solo tre o quattro sequenze, lasciando in inglese sottotitolato tutto il resto. Considerando l'impegno dell'Anaconda (il publisher tedesco del gioco) nel nostro genere preferito, sarebbe stato bello che il loro primo titolo ad arrivare in Italia fosse stato uno migliore, in previsione del ritorno, col loro supporto, di designer come Jane Jensen, Steve Ince e la coppia Falstein-Barwood. Prendiamolo come un aperitivo analcolico.


Voto: 60/100

Commento di Diduz

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Sproing Interactive Media
Publisher: DTP - Digital Tainment Pool
Distributore: Blue Label Entertainment
Data Rilascio: Q4 2007
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Storico
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario