Adventure's Planet
Domenica, 20 Giugno 2021 08:41
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

I commenti degli utenti su

Lost - Via Domus

 

il nostro voto
62
il vostro voto (5 votanti)
41
16 Aprile 2016


Voto: 75/100

Commento di roxhanne

21 Settembre 2009

Lascio una brevissima opinione senza spoiler, quella spoilerosa l'ho messa nel forum! Allora, davvero orrendo per giocabilità, storia, movimento dei personaggi, enigmi... tutto... gioco che di LOST ha solo il nome, le musiche tratte pari pari dal cd soundtracks e un paio di locazioni che non riusciranno ad accontentare gli appassionati di Lost.
ci sono due tipi di target per questo gioco:
APPASSIONATI DI LOST: le vostre aspettative verranno totalmente deluse. Le atmosfere sono molto lostiane, i personaggi somigliano molto agli attori ma.... TUTTO QUI, DAVVERO! Compratelo solo se volete vedere il villaggio sulla spiaggia, la botola and so on...
NON APPASSIONATI DI LOST: non vedo un motivo valido per cui dovreste volerci giocare :) statevene alla larga!!!


Voto: 30/100

Commento di Weltgeist

21 Settembre 2009


Voto: 40/100

Commento di Zelldi

21 Febbraio 2009


Voto: 1/100

Commento di eniac

03 Luglio 2008

Niente da eccepire sulla grafica, il gioco è in questo senso molto ben fatto, i particolari sono ben disegnati, e non mi pare di aver riscontrato nessuna pecca particolare. L'audio poi è semplicemente fantastico, ti cala perfettamente nell'atmostera del telefilm. Da grande fan di lost poi ho riconosciuto con piacere molti luoghi "familiari" della serie, davvero ben curati.
Da fan di lost, appunto. Ecco, una grande pecca del gioco è probabilmente il fatto che la trama dipenda forse in maniera eccessiva dalla conoscenza della serie da parte del giocatore. Chi non è un fan, insomma, troverà parecchie difficoltà nel capire il perchè di certe risposte da parte dei personaggi, o a metterle in relazione con le proprie missioni. Ovvio che un videogioco palesemente ispirato ad un telefilm non possa non presupporre un minimo di conoscenza della serie, ma a mio parere la trama dovrebbe comunque mantenere una propria autonomia, senza fare dei "salti" logici che chi non conosce Lost non può capire...
Per un fan come me è stato comunque molto divertente rivivere alcune missioni chiaramente ispirate ad alcuni episodi.

Devo ammettere che però le pecche del gioco sono superiori ai suoi pregi.
Anzitutto la longevità è davvero scarsissima, il gioco l'ho finito in poche ore, ma non tanto perchè sia breve la trama, quanto perchè gli enigmi sono davvero elementari (giusto qualche attimo di frustrazione per comprendere come sistemare i fusibili o scattare le foto)e i percorsi sono, per così dire, obbligati. Non c'è possibilità di scelta, la strada da seguire è una sola. A mio parere sarebbe stato molto interessante introdurre un sistema a bivi, in cui poter prendere di volta in volta decisioni che cambiano l'evolversi della trama. Così invece si sa già che, per quante volte si venga uccisi, a furia di ripetere quel determinato punto lo si passa.
Ho trovato poi abbastanza inutile il sistema di compravendite... anzitutto perchè quasi tutti i luoghi abbondano di cibo e acqua, per cui barattarli per avere altri oggetti non costa alcun sacrificio. Ma poi quello che si può comprare è davvero poca cosa...solo la pistola ha un reale utilizzo nella storia. Il resto non serve assolutamente a nulla, al di là forse di una torcia (ma si può usare ugualmente l'accendino).
I personaggi svolgono un ruolo nettamente marginale. Accompagnano solamente il protagonista ma non c'è una reale interazione con esso (al di là della già citata compravendita). Le voci purtroppo non sono originali...speravo ci fossero almeno quelle in inglese (Lost lo ascolto così)ma non le ho trovate.

Insomma il gioco ha sicuramente delle ottime basi di partenza, sia per audio e grafica che per una trama potenzialmente molto coinvolgente e ricca di colpi di scena (non a caso si ispira a Lost). Purtroppo si perde eccessivamente in citazioni che disorientano il non fan (ma a volte anche ad un fan certi passaggi sembrano troppo forzati).
A mio parere una evoluzione del gioco in stile Fahrenheit (che è strutturato in maniera molto simile, ma con un interazione con l'ambiente da parte del protagonista nettamente superiore) avrebbe fatto la fortuna del gioco.


Voto: 58/100

Commento di kezman

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Ubisoft
Publisher: Ubisoft
Distributore: Leader
Data Rilascio: Q1 2008
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse/Tastiera/Joypad
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows XP/Vista
Processore: 2.3 Ghz
RAM: 1 GB
Scheda Video: 128 MB
Hard Disk: 3 GB
Supporto: 1 DVD
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore