Adventure's Planet
Venerdì, 15 Dicembre 2017 15:01
Benvenuto ospite

Intervista: Future Games

del 07 Gennaio 2005
Intervista: Future Games

A cura di Adriano Bizzoco

Su Nibiru

D: Quale sarà il livello di difficoltà di Nibiru? Sarà più breve o più longevo?

R: Nibiru sarà più breve di Black Mirror (15-20 ore contro le 25-30 di BM) ma non sarà tanto facile da finire… Il gioco sarà composto sia da enigmi di facile soluzione che da quelli più complessi.

D: Userete la stessa tecnica delle recenti avventure grafiche, sfondi 2D con personaggi 3D o avete in mente qualcosa d’altro?

R: Si, gli sfondi saranno in 2D, eccezion fatta per alcuni effetti come la pioggia o la nebbia. I personaggi saranno completamente in 3D.

D: Uno dei problemi di Black Mirror erano le animazioni troppo lente dei personaggi. Questo problema è stato risolto in Nibiru?

R: Si, abbiamo creato un nuovissimo sistema di animazione, ora sono totalmente 3D, ed il movimento dei personaggi è migliorato nettamente. Problema risolto!

Su Black Mirror

D: In quale paese Black Mirror ha avuto più successo?

R: Soprattutto in Germania, Francia e Italia abbiamo avuto belle recensioni e un grande feedback dal pubblico.

D: Black Mirror è stata forse la miglior avventura del 2004. Se non fosse per la fine si meriterebbe il titolo di "classico"! Cosa potete dirci in merito?

R: Siamo contenti della fine del gioco. Non abbiamo risposto a tutte le domande in sospeso cosicché i giocatori potessero darsi le proprie risposte.

D: Ci sarà un seguito di Black Mirror?

R: Se ci sarà, inizieremo a lavorarci dopo il nostro prossimo progetto. La buona notizia è che quest’ultimo sarà il nostro gioco più dark!

Varie

D: Avete altri piani per la prossima avventura dopo Nibiru?

R: Si, abbiamo già gettato le basi ma non possiamo proprio dirvi molto ancora.

D: Come mai stanno uscendo tante belle avventure in Repubblica Ceca? Sarà per la tradizione di narratori di questo paese?

R: Probabilmente si. Inoltre qui in Rep. Ceca ci sono team più piccoli rispetto ai grandi studios, che si concentrano maggiormente sugli FPS.

D: Di quante persone è composto il team di Future Games?

R: Circa 15-20 persone, dipende dagli esterni che lavorano saltuariamente con noi.

D: Ma perché i grandi studios non producono avventure ma solo RPG, FPS e sportivi? Si dice che le avventure non generino profitti. Quali sono allora i passi da fare per raggiungere un pubblico maggiore?

R: Il nostro genere ha bisogno di un "campione", un gioco con eccellente grafica, storia e giocabilità. Forse è la rigiocabilità la chiave verso il successo.

D: Cosa ci dite di Ron Loo? Sappiamo che sarà distribuito da voi anche se realizzato da un altro sviluppatore.

R: Purtroppo, dopo anni di lavoro, lo sviluppo di Ron Loo si è fermato… il che è un vero peccato!

D: La localizzazione può migliorare o distruggere un gioco. Sembra impossibile controllare tutte le varie versioni. Quali metodi usate per tenere degli standard di qualità?

R: L’unico metodo è ottenere una demo prima dell’uscita del gioco. Purtroppo molti studios non sono in grado di fornirceli in tempo. Poi, col tempo, ci si affida ad aziende di cui abbiamo potuto notare e verificare la qualità.

Si ringrazia Zdenek Houb per le risposte a tutte le domande per conto della Future Games.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Future Games
Data Rilascio: Q3 2004
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Horror
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows 95/98/2000/XP
Processore: 233 Mhz
RAM: 128 MB
Scheda Video: 4 MB
Hard Disk: 2,5 GB
Supporto: CD
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Giocalo su ZODIAC
Black+Mirror Black Mirror

9.99€

Banner Pubblicitario