Adventure's Planet
Sabato, 21 Ottobre 2017 03:01
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

WWF Panda Junior

di Ivan Vailati

Soluzione Completa del 20 Settembre 2011

Sezioni della Soluzione
PARTE - 1 LE MONTAGNE DELL’ETIOPIA
PARTE 2: LA SAVANA SOTTO SAHARIANA
PARTE 3: LE MONTAGNE DELLA TANZANIA
PARTE 4 - LE CASCATE DELL’ALBERTINE
PARTE 5: LE FORESTE DEL BASSO CONGO
PARTE 6: LE FORESTE UMIDE DELLA GUINEA
PARTE 7 - IL DESERTO DELLA NAMIBIA
PARTE 8: LE FORESTE UMIDE DEL MADAGASCAR
PARTE 9: LA SAVANA DELLO ZAMBIA

PARTE - 1 LE MONTAGNE DELL’ETIOPIA

L’inizio di questa prima parte è una sorta di tutorial per introdurci al gioco. Una volta portato a termine vi ritroverete con una borraccia piena di acqua. La prima cosa che dovrete fare è andare a trovare lo Stambecco che si trova in basso. Parlateci e vi inviterà a fare un giro con lui fra le montagne. Adesso nell’inventario avrete una sella, prendetela e usatela sull’animale per iniziare a cavalcarlo. Fato questo, dovrete cercare di salire sopra i massi e arrivare in cima alla montagna. Per riuscirci, dovrete solo cliccare sopra i massi. Prendete la strada che va in alto a sinistra (non sarà difficile), e una volta in cima lascerete lo Stambecco per andare a cercare il lupo. Quando lo troverete saprete che l’uomo ha acceso del fuoco per fertilizzare i campi e ora l’incendio si sta propagando bloccando i lupi sulla montagna. Andate a destra e usate la boraccia sul primo fuoco per spegnerlo. Andate a destra, c’è un altro fuoco, riempite la borraccia nel fiume e usatela subito con il secondo fuoco. Andate a destra e ripete l’operazione ancora una volta per spegnere il terzo incendio. A questo punto tornate indietro e riceverete i complimenti del lupo che si farà fare una fotografia. Tornate dallo Stambecco, cavalcatelo una seconda volta con la sella e scendete dalla montagna. Arrivati a destinazione otterrete la foto dello Stambecco. Tornate dalla guardia forestale e otterrete un’altra foto. Fatto questo troverete una valigetta medica e terminerete questa prima parte di gioco.

PARTE 2: LA SAVANA SOTTO SAHARIANA

Incontrerete una Giraffa, parlateci e saprete che il fuoco ha bruciato gli alberi. Dovrete cercare di aiutare gli animali a sostituire queste piante per il cibo. Per riuscire nell’impresa vi potrà aiutare l’Elefante ma prima dovrete cercarlo. L’Elefante si trova a destra, parlateci ma non potrà aiutarvi perché è stato ferito da dei bracconieri. Dovrete curarlo con la valigetta medica che avete nell’inventario. Una volta fatto prenderete una foto dell’Elefante e questo ultimo si metterà vicino alle piante in attesa di ordini. Tutto quello che dovete fare è interagire con le piante una a una in modo che l’animale le sradichi tutte. Alla fine parlerete con la Giraffa che vi farà conoscere il Pellicano che può procurarvi dei semi di Acacia. Seguite il Pellicano a destra e lo troverete vicino a un bidone rovesciato. Parlate con lui e avrete i semi che vi servono. Noterete che questi sono dei semi magici. Tornate dove sono stati sradicati gli alberi e parlate con la Giraffa. Esaurito il dialogo, mettete ogni seme (sono 6) nei buchi che sono rimasti dopo che gli alberi sono stati tolti. Quando avrete finito la Giraffa vi ringrazierà e voi potrete scattargli una foto. Fatto questo potrete proseguire il vostro viaggio andando a destra. C’è il Pellicano vicino al bidone rovesciato, parlateci insieme e vi chiederà aiuto. Sembra che l’Ippopotamo non sia ancora arrivato per spostare il bidone di carburante e non si sa il perché. Andate a destra e superato il ponte parlate con l’Ippopotamo. Sembra che non possa aiutarvi perché non può oltrepassare il fiume quindi dovrete dargli una mano. Nell’inventario troverete un sacco per la spazzatura, iniziate con il raccogliere l’oggetto in basso e a seguire quello più in alto. Passate il ponte di legno e in basso prendete la cassetta degli attrezzi. Ora tutto quello che dovrete fare è cercare la spazzatura in giro per la savana. Dovreste trovarne in tutto almeno 7 pezzi, non sarà difficile e quando avrete fatto tutto tornate dall’Ippopotamo. Per sistemare la conduttura che perde l’acqua dovrete andare in alto, dove c’è l’erba. Vicino all’acqua che c’è sotto dovete usare la cassetta degli attrezzi. Seguendo la conduttura dovrete fare la stessa operazione in altri 2 posti da come potete vedere dalle immagini sottostanti:



Fatto tutto tornate dall’Ippopotamo che si farà scattare una foto e andrà dall’altra parte del fiume al bidone. Raggiungetelo e una volta finito di spostare tutto parlerete con il Pellicano che si farà fare una fotografia. Andate a sinistra fino a che non farete una foto con tutti i protagonisti di questa seconda parte della vostra avventura.

PARTE 3: LE MONTAGNE DELLA TANZANIA

Finite di parlare con la Scimmia sull’albero e poi parlate con il piccolo animale in basso. Questo non riesce a tornare indietro oltre la montagna e quindi lo metterete nel vostro inventario. Esaminate l’oggetto in terra e noterete che è una corda mangiucchiata. Andate a destra fino a che non vedrete un uomo, parlate con esso e saprete che è un cacciatore e ha catturato un Leone. Provate a convincerlo a liberarlo ma non ci sarà nulla da fare. Andate a parlare con il Leone e alla fine saprete che dovrete slacciare la corda che c’è all’esterno. Usate il piccolo animale dell’inventario sulla corda e questi la mangerà liberando l’animale. Scatterete una foto e poi avrete la promessa dal Leone che vi aiuterà ai piedi della montagna. Seguite il Leone, una volta arrivati a destinazione parlate ancora con lui. Per salire la montagna lo potrete cavalcare, fatelo con la sella dell’inventario e andate sempre a destra. Una volta arrivati prendete le tavole di legno in terra e andate in alto passando su una lastra di pietra. Ora quello che dovrete fare è cercare di raggiungere gli animali bloccati e prenderli. Per farlo dovrete mettere le assi in modo da creare dei ponti di fortuna sopra i precipizi da come potete vedere nelle immagini qua sotto:


Recuperati gli animaletti tornate a cavalcare il Leone e raggiungerete l’altra parte della montagna andando sempre a destra. Appena scesi prenderete una foto degli animali che avete salvato e a seguire parlerete con la Scimmia che vi dirà di aiutarla a rimuovere le trappole vicino a un posto dove stanno facendo un pic-nic. Se andate a destra noterete le trappole per terra. Quello che dovete fare è solo interagire con tutte queste per dare le coordinate alla scimmia. Fate cosi è alla fine gli animali avranno via libera al cibo e faranno scappare l’uomo in preda alla paura e voi otterrete un’altra foto. Fatto questo, parlate con gli uccelli che volano e scoprirete che hanno perso il loro nido. Andate in basso, vicino a dei grossi tronchi ci sono 3 nidi, prendeteli. Una volta raccolti dovrete sistemarli sugli alberi. Selezionate i 3 nidi uno a uno e scegliete l’albero che volete. Quando la combinazione sarà corretta gli alberi si illumineranno. Fatto questo prenderete 2 nuove foto e finirete la terza parte.

PARTE 4 - LE CASCATE DELL’ALBERTINE

Arrivati a destinazione parlerete con i Gorilla, sembra che stiano partendo per la valle, lontano dagli accampamenti degli uomini. Prima dovete però mandare via l’uomo che blocca l’accesso, andate in alto. Parlate con l’uomo e saprete che vuole solo una fotografia. In mezzo ai fari c’è una cassa, provate a interagire con essa ma non potrete fare nulla. A destra in alto c’è una macchina, se guardate bene fra le ruote c’è un fermo. Interagite con esso e la macchina si muoverà precipitando indietro e voi potrete prendere una fotografia di tutto. Una volta che avrete campo libero andate ad aprite la cassa e prendete la corda e la trousse per il trucco (ATTENZIONE: dopo avere spostato il fermo della macchina è probabile che possa bloccarsi il gioco, se capitasse chiudete il gioco e rientrate). Vedrete i Gorilla andare verso la montagna, seguite gli animali e una volta superate le montagne parlerete di nuovo con il Gorilla che vi chiederà ancora aiuto. La prima cosa che dovrete fare è usare la corda con i 2 paletti vicino alla piccola casetta di bambù. Fatto questo andate a destra e arriverete nei pressi di una gabbia piena di uccelli. Parlate con loro, dovrete cercare di liberarli sbloccando lo strano lucchetto a combinazione attaccato alla gabbia. Fate caso ai frutti che avete intorno, sono un ananas, un mango e una banana. Prendeteli, a questo punto potrete scoprire la combinazione. Andando da sinistra a destra inserite: il frutto del mango, poi quello della banana e infine quello dell’ananas. Fatto questo la gabbia si aprirà. Ora andate in alto, c’è ancora l’uomo di prima, questa volta vuole catturare delle farfalle. Andate in basso dove si trova la macchina e dovreste incontrare il Pellicano (se non c’è aspettatelo) ed escogiterete un piano. Usate la trousse del trucco sul Pellicano e ne prenderete il controllo. Mandate il Pellicano dalle parti dell’uomo e attiratelo verso la gabbia. Questo inciamperà nella corda in terra e cadrà all’interno della gabbia. Fatto questo otterrete una nuova foto e saluterete il Pellicano. Proseguite il viaggio con i Gorilla, arriverete davanti a delle rocce che bloccano la strada. Dovrete indicare al Gorilla quali massi spostare e dove metterli. Fate tutto come nei passaggi indicati nelle immagini sottostanti:



Proseguite il vostro viaggio con i Gorilla e arrivati dalla parte opposta parlate con loro e vi diranno di tornare indietro dove c’erano gli uccelli ingabbia. Fatelo e interagite con la gabbia per prendere una fotografia. Fatto questo parlerete con i volatili, sembra che dovrete aiutarli visto che alcuni di loro sono malati o feriti. Prendete la borsa medica nell’inventario e ogni volta che un uccello cade a terra curatelo (lo potrete fare anche quando sono in volo). Alla fine prenderete un'altra foto e tornerete dai Gorilla. Finirete questa parte di gioco facendo un'altra fotografia.

PARTE 5: LE FORESTE DEL BASSO CONGO

Parlate con la guardia forestale e dovrete aiutarlo a curare dei Gorilla. Andate a sinistra e ne troverete 2, e poi a destra troverete l’ultimo. Appena fatto tutto parlerete con il Pavone che vi aiuterà a cercare gli altri Gorilla. Aspettate un poco e lo vedrete tornare con le informazioni che vi servono. Per trovarli dovrete seguire la freccia che stava dietro all’ultimo Gorilla che avete curato. Purtroppo sembra che delle piante blocchino il passaggio, provate ad interagire con esse ma non siete abbastanza forti. Parlate con l’Elefante un paio di volte e questi vi aiuterà sradicando le piante: via libera! Proseguite e curate gli altri 2 Gorilla che trovate. Fatto questo farete una fotografia di gruppo. In terra ci sono delle banane, raccoglietele 2 volte per averne 9 nell’inventario e poi andate in alto passando sopra delle assi. Andate a destra e parlate con l’Okapi. Scoprirete che è rimasto in trappola mentre mangiava e ora è circondato dalle trappole. Dovrete aiutarlo e per farlo dovrete usare le banane per fargli indicare la strada giusta. Dall’immagine sotto riportata potrete vedere in che modo sfruttare i frutti:

Ad ogni modo, potrete sempre far muovere l’Okapi mettendo davanti all’animale una banana alla volta. Forse è più semplice in questo modo, l’importante è che se capitasse che l’Okapi si dovesse fermare, dovrete mettergli sempre una banana davanti fino a che non avrà passato le assi che lo dividono dalla zona pericolosa. Una volta in salvo potrete prendere una foto di tutto e tornare indietro. Proseguire verso sinistra, dovrete andare a visitare gli Scimpanzé. Ce n’è uno vicino al cartello, per farvi passare vorrà una banana. Se ne avete ancora qualcuna dategliela, altrimenti tornate indietro a prenderle. Passate e saltate sopra i massi per arrivare dalla parte opposta del torrente. Andate sempre a sinistra e parlate con l’altro scimpanzé che vi dirà che qualcuno sta tagliando gli alberi. Dovrete scoprire chi è. Tornate al torrente e questa volta dovrete saltare sopra i massi ma andando verso l’alto. Saltate sopra quelli più vicini e una volta sulla terra ferma andate a sinistra per ritrovare una vostra vecchia conoscenza. Parlate con l’uomo ma non ci sarà niente da fare. Esaminate la macchina e da terra prendete la pittura. Arriverà il Pavone che vi dirà di ritrovarsi con gli altri animali. Tornate indietro e parlate con lo scimpanzé di prima, escogiterete un piano. Per prima cosa usate la pittura sul tronco vuoto li vicino. Tornate dall’uomo, il tronco vuoto è stato messo sopra di lui. Parlate con l’uomo e se poi controllate con il mouse in terra noterete che il tronco sopra si illuminerà. Noterete una corda, interagite con essa e il tronco cadrà sul malcapitato che se la darà a gambe inseguito dalla sua macchina sega-alberi. Fatto questo otterrete una nuova foto. Tornate dagli scimpanzé, prenderete un'altra foto e poi fate ritorno dalla guardia dove avete iniziato questa quinta parte del gioco. Facendo così finirete questo capitolo e partirete per la vostra prossima destinazione.

PARTE 6: LE FORESTE UMIDE DELLA GUINEA

Una volta arrivati, avrete il compito di recuperare delle fotografie di animali rari. Se andate a destra ne troverete uno sopra un albero, si tratta di un felino. Parlate con l’animale, per avere una suo foto dovrete aiutarlo. Andate a destra, troverete un Gorilla che ha bisogno di cure. Usate la valigetta medica per curarlo e alla fine avrete una sua foto. Proseguite a destra per scoprire che il solito Postule ha inventato una macchina che inquina l’acqua e il terreno. Tornate indietro dal Gorilla e parlate con lui, vi farà conoscere l’Aquila e insieme escogiterete un piano. Prima andate in alto, ci sono degli scimpanzé, alcuni di loro sono ammalati. Curateli come al solito e poi prenderete una loro foto. Parlate con loro, vi diranno che per fotografare un animale raro dovrete nascondervi dentro all’erba alta e quando l’animale verrà per mangiare voi potrete scattare una foto. Fate come indicato nell’immagine qua sotto e quando l’animale arriva aspettate che si chini a mangiare e scattate (per farlo dovete solo cliccare sull’animale):

Adesso potete pure tornare da Postul per attuare il vostro piano. Prima di tutto dovrete interagire con la testa dell’uomo in modo che l’Aquila gli rubi il cappello. Una volta che sarete liberi di muovervi prendete la sega in terra, usatela con il ponte di legno per segarlo e tornate indietro per interagire di nuovo con la testa di Postule. Questo, camminando sul ponte, cadrà in acqua chiedendo aiuto. Tornate alla macchina inquinatrice e spegnetela, arriverà l’Aquila e ne prenderete una foto. Tornate dal Gorilla, prenderete una foto, tornate dal gatto selvatico sull’albero e avvisatelo che la macchina è ormai ferma. L’animale non molto fiducioso andrà a controllare, andate anche voi. Lo troverete a destra della macchina sul ramo di un albero. Parlate ancora con il gatto ma non vuole essere fotografato. In cambio vuole che facciate ricrescere gli alberi tagliati da Postule. Per farlo dovrete utilizzare 4 grani: mettetene 3 nei rispettivi buchi sul terreno. Il quarto è sotto un asse, esaminatela, tornate dal Gorilla, parlateci e verrà ad aiutarvi. Fategli spostare tutte e 3 le assi in modo da coprire il buco della macchina inquinatrice e a seguire mettete l’ultimo grano nel buco sul terreno. Tornate dal gatto selvatico, parlateci e finalmente gli farete la foto. Tornate indietro, farete una foto di gruppo e poi tornate dalla guardia forestale per finite la sesta parte.

PARTE 7 - IL DESERTO DELLA NAMIBIA

Sembra che anche questa volta ci sia in giro Postule. Finito di parlare con gli animali andate a sinistra, troverete l’uomo intendo a tagliare un albero, provate a prendergli il cappello ma non ce la farete. Tornate nei pressi del Rinoceronte e parlerete con un uccello. Vi accorderete per fare uno spettacolo in modo da attirare l’attenzione di Postule. Per riuscirci avrete bisogno di altri uccelli. Ci sono dei piccolo Pavoni che camminano per terra, parlate con loro ma vi aiuteranno solo se passerete un semplice test. Quello che dovrete fare sarà quello di riprodurre, nella stessa sequenza, le note che questi faranno. Numerate gli uccelli da sinistra a destra e fate come segue: interagite con il primo, poi a seguire con il primo e il terzo, poi ancora con il primo, con il terzo, con il secondo, ancora con il secondo e, infine con il primo, il terzo, il secondo, il secondo, il quarto, il primo, il primo e il quarto. Fatto questo, prenderete una fotografia e andrete nei pressi di Postule. Parlate con gli uccelli che vi riproporranno una melodia. Dovrete fare come prima e numerando gli animali da sinistra a destra premete in sequenza: il primo, il terzo, il secondo, il secondo, il quarto, il primo, il primo e il quarto. Una volta fatto tutto prendete il cappello in terra, portatelo al Rinoceronte e metteteglielo sul corno. Ora accompagnatelo da Postule e una volta là lo farete scappare. Prenderete una foto della fuga e una foto di gruppo, alla fine dovrete cercare la Zebra che chiederà il vostro aiuto. L’animale lo troverete andando a destra, parlateci e saprete che non ha più l’erba da quando le Capre sono uscite dal recinto. Andate a destra, noterete una capanna, esaminate l’entrata e poi andate a destra fino a notare il recinto rotto o aperto. Tornate dalla Zebra, fategli presente della porta della capanna e andrete ad abbatterla. Raccogliete le assi e andate in basso, c’è un Ghepardo che sta male, curatelo come al solito e ne prenderete una foto. Vi chiederà di farlo correre in modo da farlo tornare in forma. Per farlo vi tornerà utile la palla che avete nell’inventario. Per prima cosa andate al recinto e mettete una delle 2 assi per chiudere una via e come seconda cosa usate la palla sulle Capre che si spaventeranno e rientreranno nel recinto perché rincorse dal Giaguaro. Correte a usare l’ultima asse sul recinto aperto e lo chiuderete del tutto. Tornate dalla Zebra, avvisatela che è tutto a posto e prenderete l’ultima foto.

PARTE 8: LE FORESTE UMIDE DEL MADAGASCAR

Parlate con il turista e dopo andate dove c’è la capanna. La troverete chiusa, per aprirla vi serve una combinazione. Parlate con la Rana dalla finestra, vi chiederà aiuto. Nell’inventario, oltre alla valigetta medica, avrete anche una borsa per la spazzatura. Per il momento non potrete fare nulla, andate quindi a destra, passate il ponte di legno e incontrerete un uccello che sta male. Curatelo come al solito, parlateci insieme e scoprirete che qualcuno sta lasciando spazzatura in giro e gli animali stanno male. Prima di tutto raccogliete più oggetti possibili da terra da buttare via e a seguire curate tutti gli uccelli che stanno male. Alla fine date la borsa per la spazzatura a Droumont in modo che possa contribuire, fategli raccogliere se ci sono degli oggetti in terra e finirete la vostra missione facendo una foto ai volatili. Andate ancora a destra, incontrerete dei Geco, parlate con l’ultimo a destra, è il capo. Alla fine chiederete aiuto per la combinazione della capanna della Rana ma l’avrete solo se in cambio troverete il loro Geco spione. Lo potrete trovare nel posto che vedete nell’immagine qua sotto:

Prendetelo, tornate alla capanna e mettete il Geco vicino alla combinazione fino a che Drumond non entrerà. Una volta fatto potrete agire voi grazie all’animale che vi dirà la combinazione, riportata nell’immagine sottostante:

Fatto tutto potrete entrare e prendere l’alberello e la Rana. Uscite e tornate dal capo Geco, parlate con lui e vi chiederà di mettere la pianta nel buco del terreno poco dietro. Fatelo e prenderete una fotografia. Tornate indietro e andate in alto, troverete uno stagno, metteteci la Rana che vi farà fare una foto. Ora dovrete cercare un Indri, si tratta di una specie di Scimpanzé. Lo troverete a destra di uno spaventapasseri, parlateci e alla fine date un calcio allo spaventapasseri per farlo cadere. Fatto questo prenderete una fotografia e poi dovrete impedire a Drumont di tornare a fare danni. Tornate a parlare con il Geco e ne prenderete uno. Tornate quindi al ponte e posatelo sopra per assistere al finale ed ottenere un'altra foto.

PARTE 9: LA SAVANA DELLO ZAMBIA

Incontrerete un Airone molto triste, sembra che un uomo abbia tolto l’acqua dal fiume, certamente sarà Postule. La vostra missione sarà quindi far tornare l’acqua. Andate a sinistra, troverete l’uomo intento a succhiare l’acqua, parlateci e poi tornate dall’Airone ad avvisarlo. Dovrete trovare un modo per risvegliare i Coccodrilli che stanno dormendo vicino alla macchina. Prima di tutto prendete il cucchiaio per terra, tornate da Postule e per terra c’è un altro oggetto, prendete anche questo. Ora dovete cercare di fare rumore. Dietro i cespugli dove ci sono i Coccodrilli posate l’oggetto più grosso, usateci sopra il cucchiaio e farete rumore. In questo modo sveglierete i Coccodrilli che inseguiranno Postule, andate a spegnere la macchina e tornate dall’Airone per prenderne una foto. L’acqua è tornata, lì vicino ci dovrebbe essere una barca, usatela e andate sull’isoletta di fronte, ci arriverete se cliccate sulla ruota gonfia. Parlate con il Licaone che vi dirà di portarlo sulla terraferma, usate la barca e portatelo dove vi chiede. Una volta là dovrete cercare un altro Licaone disperso. Usate la barca e andate a sinistra, lo troverete e come prima portatelo dai suoi simili. Una volta tutti in salvo prenderete una foto e avrete la brutta notizia che Postule è tornato. Usate la barca e andate a destra fino alla terraferma, scendete e noterete una scia gialla, seguite l’indizio e troverete Postule. Parlateci ma come al solito non ci sarà niente da fare. Tornate indietro, oltre l’Airone c’è un altro animale che si aggira da quelle parti, parlateci, curatelo con la valigetta medica e vi aiuterà. C’è un animale con delle grosse corna che vi può aiutare, si trova a nord, raggiungetelo e parlateci ma non si fiderà di voi. Alla fine vi metterete d’accordo, se gli riuscirete a portare 3 animali vi aiuterà senza problemi. Andate a cercare i 3 animali e portateli al suo cospetto (il Licaone andate a prenderlo con la barca). Fatto questo vi aiuterà. Portatelo quindi da Postule e interagite con l’uomo per farlo attaccare e farlo scappare. In questo modo potrete prendere una fotografia, dopodiché fermate l’insetticida chiudendolo. Tornate indietro e curate gli animali che stanno male, ne prenderete una foto. Anche Postule non sta bene, curate anche lui che arrabbiato se ne andrà definitivamente dall’Africa. Fatto ciò arriverà il Pellicano, ormai avete finito e state per partire e volete dunque una foto di gruppo. Andate in alto, tutti gli animali sono raggruppati, avvicinatevi e scatterete l’ultima foto del gioco. Complimenti, avete portato a termine WWF Panda Junior!

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Neko Entertainment
Distributore: Halifax
Data Rilascio: 18/06/2004
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Educational
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario