Adventure's Planet
Martedì, 26 Settembre 2017 01:58
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Tales of Cosmos

di Emanuela Ocello

Soluzione Completa del 22 Marzo 2017

Sezioni della Soluzione
Chlorine Beach
Clades
Tyrus
311 Zarathustra
Oggetto 72
Clades
Tyrus
Tyrus
Novaclad
Clades
Chlorine Beach
Clades
Chlorine Beach
Novaclad
EWM-8000
Novaclad
Chlorine Beach
Novaclad

Chlorine Beach

Al termine della breve sequenza introduttiva vi ritroverete a vestire i panni del cane Perseus in una sorta di spiaggia aliena, Chlorine Beach.
Gagayev, la scimmia astronauta, è intrappolata su un cartellone pubblicitario e la navicella spaziale è completamente distrutta a seguito dello schianto. La situazione è critica: inforcate i mouse!

Per prima cosa, occorre liberare il peloso sottufficiale: con il tasto destro del mouse interagite con l'alieno a forma di granchio che, spaventato, lancerà in aria la chiave inglese, dritta tra le mani di Gagayev, che la utilizzerà per divincolarsi dalle corde del paracadute.
A questo punto, un brevissimo tutorial vi introdurrà alle meccaniche di gestione del duo protagonista: 1) tasto “tab” per cambiare personaggio in qualsiasi momento; 2) tasto “f” per attivare o disattivare la modalità “segui” per il personaggio non in uso. Salvo diversa indicazione diamo per scontato che la funzione “segui” sia attiva.

Nei panni di Gagayev, proseguite verso destra ed interagite con la giostra con il tasto sinistro del mouse: azionata, lascerà cadere un cilindro, che raccoglierete (sempre con il tasto sinistro del mouse).
Un ulteriore sezione del tutorial vi spiegherà come accedere all'inventario, ossia con il tasto destro del mouse, esclusivamente nei panni di Gagayev. Scoprirete, inoltre, che mostrando un oggetto a Perseus potrete ottenere utili suggerimenti.

Nei panni del cane interagite con la piovra Polie con il tasto sinistro del mouse, per apprendere che è affamata. Selezionate Gagayev e proseguite verso destra, interagite con il frigo per aprirlo e raccogliete il barattolo di cibo al suo interno.
Tornate da Polie e consegnategli la lattina per osservarlo mangiarne il contenuto: otterrete così il barattolo vuoto e un cucchiaio, che la piovra avrà lasciato cadere sulla destra.
Passate a Perseus ed interagite con il capitano Bim sulla destra del frigo per scoprire che ricorda i vecchi tempi gloriosi. Tenetelo a mente per dopo.
Nei panni di Gagayev, interagite con la pila di barili, ottenendo così un ponte per proseguire sulla destra.

Attraversato il ponte di fortuna, raccogliete l'asta ed interagite con la botte più in su per ottenere una chiave. Un alieno in una tuta robotica scapperà al solo vedervi.
Entrate nel relitto della navicella, interagite con il salvadanaio e raccogliete la moneta, fate lo stesso con il motore per ottenere il motore stellare rotto.
Uscite dal relitto ed utilizzate la moneta sul cabinato: al termine di una simpatica scena, Gagayev eseguirà la madre di tutti i “ragequit”, e voi guadagnerete un piccone.
Ancora a destra raccogliete il pistone e selezionate il motore rotto dall'inventario: utilizzateci il cilindro, l'asta ed il pistone per ripararlo.

Tornando indietro, interagite con la bici in basso e raccogliete il copertone.
Tutto a sinistra, fino alla schermata iniziale, dove utilizzerete la chiave sul forziere per aprirlo: interagiteci per ottenere una statuetta.
All'altezza della giostra, utilizzate il motore stellare con la struttura per arrampicarsi e Gagayev realizzerà una navicella di fortuna. Altro che art attack.
Non è ancora ora di partire, però: urge inaugurare il veicolo con qualche “bollicina”.
Tornate dal capitano Bim e dategli la statuetta per rievocare qualche ricordo glorioso ed ottenere la bottiglia di alcool. Non sarà Champagne, ma servirà allo scopo: utilizzatela sulla navicella per innescare un simpatico siparietto, al termine del quale dovrete raccogliere il tappo di sughero caduto dalla bottiglia.
Una volta a bordo della navicella, assisterete all'ennesimo tutorial per apprenderne i comandi: tasto sinistro, premuto, per muovervi, e direzione impartita dalla posizione del cursore.
Nello spazio aperto, premendo “space” avrete accesso ad una mappa dei pianeti vicini, per il momento ancora rappresentati da anonime icone nere.

N.B.
I pianeti si muovono, dunque non vi indicherò una mappa precisa, limitandovi a consigliarvi di atterrare una volta su ciascuno prima di proseguire, così da sbloccarne l'icona specifica (eccetto Novaclad, cui basterà avvicinarsi): un cerchio diviso nel mezzo per Chlorine Beach; il fuoco per 311 Zarathustra; il cerchio bianco per Oggetto 72; il toro per Clades; il cerchio con il fulmine per Novaclad; il cerchio con il reticolato per EWM 8000 e la luna per Tyrus.

Il punto di atterraggio varia di volta in volta, dunque non mi è impossibile fornirvi la direzione precisa di ogni oggetto rispetto alla navicella. Allo stesso modo, pur volendo evitarvi fastidiosi andirivieni, non potrò che indicarvi l'ordine delle attività su ciascun pianeta secondo quanto ho sperimentato personalmente, quando non obbligato. La superficie dei pianeti, ad ogni modo, è ridotta, e la struttura lineare: tutto è sempre a portata.

Clades

Due sono le operazioni al momento possibili su Clades, curioso pianeta campestre:
- Immergere il tappo di sughero nella vasca piena d'acqua per ottenerne uno più grande;
- Nei panni di Perseus, abbaiare in corrispondenza dei corvi per spaventarli e poi continuare ad infierire sull'unico rimasto per farlo spostare verso destra, fino a che non si poserà su un ramo con su una mazza di legno, che sarà possibile raccogliere nei panni di Gagayev.
In tutto questo, fate attenzione allo spaventapasseri.
Risalite a bordo della navicella e muovetevi alla volta di Tyrus.

Tyrus

Una volta atterrati su questa luna popolata da topi astronauta, la prima cosa da fare sarà quella di interagire con questi ultimi nei panni di Perseus, per scoprire che:
- il luogotenente Nibbles è annoiato e vuole giocare;
- il maggiore Trixie è a corto di gomme da masticare;
- il caporale Chuck vuole costruire un razzo abbastanza piccolo da potersi infiltrare nel campo elettromagnetico di Novaclad.
E, dal capitano Dinky, che lui e il suo equipaggio sono rimasti intrappolati proprio dal campo magnetico.
Utilizzate la mazza di legno su Nibbles per innescare una brevissima sessione di baseball, al termine della quale la pallina finirà in uno dei vicini crateri.
A questo punto, utilizzate il tappo sul cratere nel quale è caduta la pallina, disattivate la modalità “segui” e posizionate Perseus e Gagayev in corrispondenza dei crateri alla destra e alla sinistra di quello tappato.

In rapida successione, fate interagire Gagayev con il cratere in modo che protenda la zampa e fate abbaiare Perseus contro quello a lui vicino: la pallina salterà sotto il naso della scimmia, che la recupererà. Attenzione al tempismo: dovete essere molto veloci.
Recatevi da Chuck, interagite con la bandiera per raccogliere un gomitolo ed utilizzate la lattina vuota con l'asta per allestire la base del razzo di fortuna. Nei di Perseus, interagite nuovamente con il caporale, che vi dirà di aver bisogno di combustibile. Buono a sapersi.
E' tutto su Tyrus, per ora: risalite sulla navicella, è tempo di visitare il pianeta 311 Zarathustra.

311 Zarathustra

Appena atterrati fate caso al curioso alieno sulla destra: si tratta di Fuzzie, che ha bisogno di un piccone per proseguire nel suo lavoro. Consegnateglielo.
Il buffo esserino inizierà a colpire la roccia, generando delle scintille con cui combinerete il gomitolo per ottenere una miccia.
Sulla sinistra, in alto, noterete la presenza di un cristallo verde: posizionatevi il più vicino possibile nei panni di Perseus ed abbagliategli contro ripetutamente, facendolo oscillare sempre più velocemente, fino alla rottura. Con Gagayev, raccogliete lo strano cristallo e ripartite alla volta di Oggetto 72.

Oggetto 72

Su questo pianeta oscuro, raccogliete la strana protuberanza – anomalia - per ottenere un “nucleo strano”. Utilizzate il cucchiaio su Oggetto 72 per riempirlo di polvere da sparo. E' ora di tornare su Clades.

Clades

E' tempo di sbarazzarsi di quel fastidioso spaventapasseri!
Disattivate la modalità “segui” e, con Gagayev, utilizzate il copertone sull'albero alla destra dello spaventapasseri per creare una fionda.
Con Perseus, fate il giro dal lato opposto, andate verso lo spaventapasseri e, quando il cane è pericolosamente vicino, utilizzate la pallina sulla fionda con Gagayev: lo spaventapasseri, distratto da Perseus, non si accorgerà del colpo, finendo in pezzi. Che peccato. Anche qui occorre un buon tempismo.
Raccogliete l'imbuto, l'ultimo elemento necessario all'allestimento del razzo. Riattivate la modalità “segui” e tornate su Tyrus.

Tyrus

Utilizzate sul razzo, nell'ordine: la polvere da sparo, l'imbuto e la miccia. Partirà una sequenza, al termine della quale il caporale Chuck riuscirà a disattivare lo scudo che rendeva inaccessibile Novaclad. Andateci.
Novaclad
Atterrati su Novaclad, raggiungete la serra e raccogliete dei semi dal sacco situato davanti ad una delle sue entrate.
Andate a sinistra, uscendo dall'altro lato della serra, ed utilizzate i semi sull'albero cavo per raccogliere l'uccello meccanico.
Continuate verso sinistra per trovare una navicella danneggiata affiancata da un terminale spento (vedrete l'alieno, che fuggirà nuovamente): siete vicini all'area segreta del pianeta. Muovetevi leggermente alla sinistra del terminale e in basso, per notare che il sentiero si biforca e, deviando, è possibile accedere ad un buco nero.



Entrateci e vi ritroverete completamente al buio: scorrendo con il cursore troverete un “pendente”, cliccateci con Gagayev e luce sarà! A questo punto interagite con il vaso e raccoglierete un dispositivo strano. Nell'inventario, selezionatelo e combinateci il nucleo strano ed il cristallo strano per ottenere, neanche a dirlo, il dispositivo strano: si tratta di un oggetto opzionale che vi sarà utilissimo più avanti.

Uscite dal buco nero e proseguite sulla sinistra.
Incontrerete Chuck, dal quale scoprirete che il campo elettromagnetico può essere disattivato da qualche parte nel pianeta. Informazione confermata dal progetto sul tabellone, se esaminato con Perseus.

Ancora a sinistra, nei panni di Gagayev interagite con la placca per recuperare la gomma da masticare, e con la spada della statua per gettarla a terra. Raccoglietela.
Se volete, nei panni di Perseus esaminate la placca per scoprire qualche utile dettaglio sul generale raffigurato dalla statua. Vi servirà per comprendere meglio le meccaniche di un prossimo enigma.
Proseguite e raccogliete il poster (che diventerà un foglio bianco).
Risalite sulla navicella – stando attenti al terminale nella zona dei test bellici – e ripartite alla volta di Tyrus.

Tyrus

Consegnate la gomma da masticare al maggiore Trixie per ottenere un palloncino.
Tornate su Novaclad.

Novaclad

Interagite con la pompa idrica all'esterno della serra per ottenere un ruscello, sul quale dovrete utilizzare il palloncino per ricavarne un gavettone.
Di nuovo sulla navicella, alla volta di Clades.

Clades

Atterrate sulla torre con il comignolo fumante.
Utilizzate il gavettone sul camino, guadagnandovi così l'accesso alla struttura, nella quale troverete il fantasma del generale raffigurato dalla statua su Novaclad.
Raccogliete la feluca sul muro e il carbone accanto al camino, dopo di che uscite nell'ingresso e attivate il pulsante, sbloccando la porta.

Nei panni di Perseus, rimasto sul tetto, risalite sulla navicella ed atterrate sul suolo di Clades, nei pressi della torre.
Con Gagayev, raggiungete Perseus e proseguite verso destra, fino al campo funestato da una nube tempestosa. Utilizzate l'uccello meccanico con la nuvola: verrà fulminato e si ricaricherà.
Rientrate nella torre e tornate alla stanza del generale, dove con Gagayev dovrete utilizzare l'uccello meccanico sulla televisione. Disattivate la modalità “segui”.

Altra sezione che richiede una certa velocità: con Gagayev, interagite con la televisione per accenderla, abbaiate al fantasma con Perseus per svegliarlo e passate velocemente alla scimmia, che dovrà utilizzare il cucchiaio sulla goccia di plasma comparsa sulla poltrona. Il tutto prima che il fantasma si riaddormenti.

Nell'ingresso, esaminate con Perseus l'orologio a cucù per scoprire che mancano alcuni minuti alla mezzanotte. Estraete il dispositivo strano dall'inventario ed utilizzatelo sulla pendola per innescare un fast forward: in pochi secondi sarà mezzanotte e, con Gagayev, dovrete interagire velocemente con il meccanismo per recuperare la molla. Senza il dispositivo avreste dovuto attendere lo scorrere dei minuti.
Tornate a Chlorine Beach.

Chlorine Beach

Utilizzate il cucchiaio pieno di plasma con il frullatore, dopo di che proseguite sulla destra fino al cabinato.
Combinate il carbone con il compattatore di rifiuti ed azionatelo con Gagayev per ottenere un diamante. Si riparte: di nuovo verso Clades.

Clades

Trovate la macchina (vicino alla vasca), utilizzate il diamante con il finestrino e fateci interagire Gagayev per aprirvi un varco utile a recuperare il volante.
Tornate su 311 Zarathustra.
311 Zarathustra
All'interno della caverna, utilizzate la molla con il mantice e fateci interagire Perseus.
Non appena la fonderia tornerà in funzione, gettateci la spada con Gagayev, per ottenere del bronzo fuso che dovrete raccogliere con il cucchiaio.
Ancora Chlorine Beach.

Chlorine Beach

Vuotate il contenuto del cucchiaio nel frullatore e tornate su Novaclad.

Novaclad

Utilizzate la feluca con il terminale nella zona dei test bellici per sottometterlo, ottenendo un codice (cambia ogni volta) che vi servirà a sbloccare l'ingresso del satellite EWM-8000. Andateci.

EWM-8000

Scendete dalla navicella, inserite il codice numerico ed entrate nel satellite, dove dovrete azionare la leva per attivare l'interfaccia vocale.
Fate interagire Perseus con quest'ultima per innescare una breve sequenza, al termine della quale vi sarete guadagnati l'accesso al nucleo di Novaclad.
Tornateci.

Novaclad

Recatevi nella fossa e andate verso destra. Interagite con il tubo, raccoglietelo, e, più avanti, abbaiate contro il fungo per svegliarlo: interagendoci con Perseus vi chiederà qualcosa per scrivere. Consegnategli il foglio bianco ed otterrete una ricetta per la creazione di un fluido, necessario al fungo per illuminarvi la parte buia del tunnel.

Come potete vedere nell'immagine, due su tre degli ingredienti del fluido sono già al sicuro nel frullatore: resta il terzo, il nettare del fiore lunare.
Risalite in superficie ed utilizzate il tubo sul condotto accanto alla pompa idrica, per poi azionarla con Gagayev.
L'acqua tornerà ad irrigare le piante nella serra e quella avvizzita si riprenderà, maturando dei boccioli di fiore lunare.

Per ottenere la fioritura, utilizzate il dispositivo strano con il fiore lunare: altro fast forward che accelererà il processo. Non appena il fiore sboccerà, siate velocissimi a cliccare sullo schermo per disattivare l'avanti veloce, selezionate il cucchiaio dall'inventario ed utilizzatelo per raccogliere il nettare. Et voilà.
È ora di improvvisarvi barmen: tornate su Chlorine Beach.

Chlorine Beach

Versate il nettare nel frullatore: Gagayev lo azionerà in automatico ed otterrete il tonico fulmida.
Tornate su Novaclad.

Novaclad

Consegnate il fluido al fungo: vi illuminerà la parte oscura del corridoio, sulla destra.
Avanzate ed entrate nel passaggio, per ritrovarvi in una stanza con due meccanismi, di cui uno mancante della valvola.
Utilizzate il volante sul meccanismo a destra e disattivate la modalità “segui”, per poi posizionare Gagayev e Perseus in corrispondenza delle due valvole.
Avendo cura di essere veloci, fate interagire i due con i meccanismi: una porta si aprirà davanti a voi, rivelandovi la sala di controllo.
Al suo interno troverete l'alieno fuggitivo, che rapirà Perseus, dando inizio a quella che potremmo definire una boss fight.

Tirate la leva, inserite il cucchiaio nella serpentina e state pronti: non appena l'alieno si trova in traiettoria, azionate la leva per sparare il cucchiaio a mo' di proiettile, liberando Perseus.
Non è finita, però: l'alieno rapirà Gagayev. Cambio.
Abbassate la leva per invertire la polarità della serpentina. Fatto questo, entrate in una delle due porte laterali ed avanzate fino al bordo della passerella. Non appena l'alieno è vicino, abbaiategli contro per farlo impattare contro il soffitto, e far cadere la chiave inglese. Abbiate anche contro quest'ultima, per farla cadere nella serpentina.

Azionate la leva quando l'alieno è in traiettoria e libererete Gagayev.
Il boss è duro a morire, e si accanirà nuovamente su Perseus (singolare scelta lessicale...).
Nei panni di Gagayev, rientrate in una delle porte e spingetevi fino al bordo della passerella. Quando l'alieno è a portata, interagiteci per staccargli una piastra di ferro, che cadrà a terra.
Tirate la leva, raccogliete la ferraglia ed inseritela nella serpentina. Riattivate la leva quando il boss è in posizione e lo colpirete, stavolta definitivamente.

Nei panni di Perseus, interagite con l'alieno per avviare l'epilogo.
Complimenti! Ora godetevi la conclusione di questa simpatica avventura spaziale.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Red Dwarf Games
Data Rilascio: 20/10/2016
Piattaforma: MAC, PC
Caratteristiche
Genere: Avventura
Grafica: 2D
Controllo: Mouse
Sottotitoli: Multilingua (italiano incluso)
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Giocalo su ZODIAC
Tales+of+Cosmos Tales of Cosmos

14.99€

Banner Pubblicitario