Adventure's Planet
Martedì, 17 Ottobre 2017 17:02
Benvenuto ospite

Soluzione

Shadows on the Vatican Atto II: Ira

di Alberto Semprini

Soluzione Completa del 20 Giugno 2014

Sezioni della Soluzione
Al Raja
Nel bagno
Nei panni di James
Il centro di bellezza
Il rapimento di Silvia
Galleria Sordi e finale.

Nei panni di Silvia esaminate il corpo per terra per recuperare le chiavi. Quando parlerete con James cliccate sulle icone “provoca”, “non parlerò” e poi “il codice di serie”. Cliccate sul fantoccio per prendere la coperta e usatela sul cadavere. Uscite dalla casa, aprite l’inventario e cliccate sulle chiavi del killer per trovare la sua macchina. Usate il cadavere con la macchina. Tornate nell’appartamento e cliccate sul bagno per parlare con James. Chiedetegli della pistola e la recupererete. Poi chiedetegli dei mandanti. Scoperto il mandante uscite di nuovo e usate la macchina del killer.

Al Raja


Usate i fari (levetta vicino al volante) e aspettate che la prima guardia si avvicini voltandosi verso la portiera e suate immediatamente la maniglia di quest’ultima. Cliccate sullo sgherro privo di sensi. Recuperati i suoi oggetti cliccate ancora una volta su di lui, usate il bagagliaio della macchina e metteteci il corpo. Usate i vestiti dello sgherro per indossarli. Cliccate Sulla seconda guardia e indicategli il bagagliaio. Aspettate che si avvicini alla macchina e cliccate sullo sportello del portabagagli per stordire anche lui. Cliccate sul cassonetto dell’immondizia per recuperare un laccio. Equipaggiate la cintura appena raccolta e aspettate che la terza guardia sul terrazzo si avvicini al cavo del telefono e dia le spalle alla strada, a questo punto usate la cintura sul cavo. Usate il coltello con il cavo del telefono e usate quest’ultimo sull’ultimo sgherro. Entrate dentro la porta finestra. Raccogliete lo specchio e una stecca da bigliardo. Combinate il cavo con la fibbia, ora dovrete cliccare sulla sequenza giusta di nodi. La sequenza giusta è nodo2, nodo3, nodo2, nodo1. Usate il nodo appena fatto con lo specchio, poi usate il laccio con la stecca e poi con il coltello. Usate la baionetta di fortuna con la tenda e poi usate il lo specchio con la ringhiera. Dopo il filmato usate la pistola sul marchese.

Nel bagno


Esaminate l’armadietto affianco al lavandino. Cliccate sull’antenna della radio. Esaminate il battiscopa sulla porta e poi cliccate sul tubo della tendina da doccia. Esaminate anche la serratura. Usate l’antenna sulla serratura. Ora usate il tubo con la pistola e poi il tubo così conciato con il battiscopa. Ora combinate i guanti di gomma con il bisturi e utilizzate il tutto con il cavo della radio. Avvolgete il cavo con l’antenna. Ora esaminate la radio e usate il bisturi su di essa poi combinate la batteria con l’antenna. Utilizzate il tutto con la fessura e recupererete la chiave. Arrivati al Raja esaminate il pannello dietro al marchese e poi la bustina sul divano, poi la scrivania per trovare i documenti e l’anello. Cliccate sull’icona dei “distinti”. Esaminate i documenti e l’anello (basta aprire l’inventario e cliccare su di essi con il tasto destro). Prendete il comando di Silvia per interrogare il marchese e cliccate su tutti gli argomenti. Quando avrete a disposizione le due icone della cassaforte e del “colpiscilo” cliccate su entrambe. Non avendo effetto aprite l’inventario e cliccate sul tirapugni e poi chiedete al marchese la combinazione 804. Nei panni di James immettete nella cassaforte i tre numeri. Provate a convincere Silvia, cliccando su entrambe le icone.

Nei panni di James


Nei panni di James a casa aprite il taccuino sul quale sono annotati il simbolo dell’anello e la lista di tutte le sue componenti. Usate il PC, cliccate su “ricerca” e poi sul simbolo dell’anello. Appena arrivati sulla scena del crimine parlate con il polizziotto e poi con il giornalista esaurendo tutti gli argomenti. Esaminate il cassonetto. Aspettate che il poliziotto sia distratto parlando con il giornalista e usate lo specchio sul cassonetto, poi cliccate direttamente sul cassonetto per recuperare la bibbia e l’agenda. Recatevi a Piazza Farnese ed esaminate l’agenda di Evola. Recupererete una penna e uscendo James copierà il simbolo sul suo taccuino. Entrate nel convento e parlate con la suora parlando di entrambi gli argomenti. Andate al bar di Mario, parlategli e chiedetegli il rimedio antisbornia. Salite in casa e aprite il frigo. Combinate col bicchiere: Le uova, la vodka e il tabasco. Tornate da Suor Boccaccia e datele l’intruglio appena preparato. Ora aprite l’inventario ed esaminate il libro appena recuperato con il tasto destro. Cliccate su tutti i simboli elencati nel taccuino leggendo ogni singola descrizione. Una volta finito esaminate anche il libro di Yallop e leggete le paginette su Lico Gelli. Restituite il libro alla suora. Tornate a casa e usate la striscia di cuoio con la penna di legno trovata nell’agenda e otterrete un codice. Esaminate la ricevuta dello I.O.R. (se non l’avete nell’inventario la potete ricavare esaminando i la cassetta dei documenti di Cristoforo). Ora combinate questi due oggetti per scoprire che sulla striscia ci cuoio c’è il numero del conto. Andate a Porta sant’Anna. Esaminate col tasto destro la guardia che cammina su e giù per riconoscerlo e poi parlategli. Mostrategli l’estratto conto. Andate al bancomat e immettete come codice G3D5M1D0- e premete invio sulla vostra tastiera, stampate un estratto conto e poi analizzatelo nell’inventario. Cliccate sul foglio. Combinate i documenti sulla beauty farm con questo estratto conto e cliccate sulle cifre che compaiono su entrambi i fogli.

Il centro di bellezza


Nel panni di Silvia parlate con la ragazza dietro il bancone. Parlatele di tutto. Cliccate sulla bacheca dietro al bancone. Combinate il campione di lozione con il telefono di Silvia per chiamare Marika e chiedete di parlare con Claudio, una volta al telefono cliccate sul’icona del provino. Riparlate con Marika. Una volta dentro la stanza del lettino usate il Pc sul muro. Impostate la notizia del Raja, uscite dalla schermata e aspettate che Marika veda la notizia. Dopo la scenetta raccogliete il flacone di valeriana dallo scaffale, usate lo scompartimento dedicato a i flaconi del lettino. Usate la bottiglietta appena raccolta dal lettino con il coltello e poi combinatela con la valeriana. Mettete tutto nel lettino. Appena Marika si sarà addormentata frugatele nelle tasche e raccogliete il suo telefono.

Il rapimento di Silvia


Dopo il filmato rientrate nel bar e parlate con Mario. La conversazione osservate il Cardinale e cliccate col tasto destro sul suo documento sul tavolo. Parlate di nuovo con Mario e cliccate sull’icona del cardinale per convincerlo a distrarlo! Una volta che sarete soli esaminate la lettera sul tavolo. Uscite e riceverete una chiamata. Finito il filmato salite in casa e attaccatevi al PC. Sulla schermate cliccate sull’icona del Nazca. Fate partire la riproduzione schiacciando play e fermatela dopo il primo blocco dell’onda sonora. Riconoscerete il rumore di un autobus. Fate ripartire la riproduzione e stoppate appena sentirete la musica in sottofondo. Riprendete e stoppate appena Massimino parla della galleria. James stamperà una mappa, usatela dal vostro inventario. Come prima cosa cliccate sulla voce “giacomo carissimi” e James segnerà i posti probabili. Cliccate sulla voce “fermata dell’autobus e cliccate poi su tutti i punti di interesse. Due verranno eliminati perché lontani dalle fermate. Selezionate la voce “galleria” e cliccate sull’auditorium per eliminarlo. Ora avrete il posto giusto. Scendete e prendete la macchina per recarvi alla galleria Alberto Sordi.

Galleria Sordi e finale.


Esaminate l’orecchino sul tavolo. Parlate con il chiromante e poi cliccate sull’icona che lo rappresenta e poi quella dell’orecchino. Convincerete il finto chiromante, ma vi proporrà il gioco dei tre bicchieri. Provate ma fallirete. Chiedete una rivincita ma questa volta, prima di scegliere il bicchiere, usate l’antenna magnetizzata sulla tovaglia per individuare l’orecchino. Ora che avrete l’informazione cercata, cliccate sul manifesto vicino alla macchinetta delle fototessere per rivelare un citofono. Usatelo e sentirete la voce che vi chiederà “l’inizio della scalata di LG”, riferendosi a Licio Gelli. Riaprite il libro di Yallop, sfogliatelo fino alla seconda pagina e segnatevi l’anno 1963 che compare in alto a destra. Immettete il numero nel citofono e potrete entrare. Una volta dentro esaminate la situazione, la carrucola è fuori mano. Passate nei panni di silvia e spostatevi sulla sinistra verso gli anelli che tengono sul il cavo. Usatelo per sganciarlo. Spostatevi di nuovo verso il centro del palco e poi verso destra. Tornate nei panni di James e tagliate il cavo della carrucola con il bisturi. Finito il filmato mostrate l’anello a Massimino, poi mostrategli i documenti della Beaty Farm. Nella cripta, nei panni di Silvia esaminate tutto i punti. Usate la placca sulla tomba di Dellerio. Dopo il dialogo usate il coltello sulla placca. Cliccate sulla scritta prima con il sinistro e poi con il destro. Cliccate sulle lettere in basso a sinistra

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: 10th Art Studio
Publisher: Adventure Productions
Distributore: Zodiac
Data Rilascio: 20/02/2013
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows XP/Vista/7
Processore: 1 Ghz
RAM: 1 GB
Scheda Video: 128 MB DirectX® 9-compliant video cards
Hard Disk: 1.2 GB
Supporto: Online Download
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario