Adventure's Planet
Venerdì, 20 Ottobre 2017 21:43
Benvenuto ospite

Soluzione

Shadows on the Vatican Atto I: Avarizia

di Carlo De Rensis

Vedi la Video Soluzione



Soluzione Completa del 03 Gennaio 2012
Prima di iniziare qualche consiglio utile per orientarsi nel gioco: utilizzando la barra spaziatrice potrete individuare tutti gli hot-spots e le uscite di ogni scena; con M si accede alla mappa interattiva; infine dal menu opzioni potete scegliere se visualizzare la dialog box durante i dialoghi oppure optare per i soli sottotitoli o ancora per una versione solo voci.

Dopo il filmato iniziale, sentirete squillare il vostro cellulare; prendetelo (è accanto ai fornelli) e rispondete alla telefonata di Cristoforo che vi dà appuntamento al bar sotto casa. Appena finita la chiamata arriverà Mario; parlate con lui di tutti gli argomenti e notate che ha un taglio sul braccio: da buon medico, vi offrite per un primo soccorso. Andate in bagno e prendete il kit di pronto soccorso dal mobiletto sopra il lavandino; poi apritelo nell'inventario per ottenere vari oggetti utili. Sempre in bagno raccogliete il kit da cucito sulla sullo scaffale alla destra del lavandini, e troverete anche un tubetto di silicone. Nel vostro inventario combinate l'ovatta con l'acqua ossigenata per ottenere l'ovatta imbevuta e usatela su Mario per disinfettare la ferita. A questo punto potete passare alla 'sutura' vera e propria. Provate a usare l'ago con il filo, ma dovrete sterilizzarlo prima: accendete il fornello e usateci l'ago, dopodiché usatelo nuovamente col filo e poi su Mario. Ahio! Mario è ormai a posto, non dovete fare altro che usare la garza e il gioco è fatto. Mario vi fa strada verso il suo bar e vi offre una bottiglia di grappa per il disturbo.

Finito il dialogo, potete uscire dal bar per aspettare Cristoforo; il vostro amico per√≤ sembra in difficolt√† e vi chiede al telefono di raggiungerlo a Piazza Farnese; usate le chiavi lasciatevi da Mario con l'auto per accedere alla mappa; da qui andate a Piazza Farnese e guardate il filmato. Vi ritrovate nella Guest House delle Brigidine, Cristoforo √® stato appena portato via in ambulanza. Prima di raggiungerlo in ospedale dovete cercare qualche indizio su cosa √® successo; analizzate il sangue e la tracolla per capire che c'√® qualcosa che non va. Poi di seguito raccogliete (nonostante le rimostranze della suora) il taccuino e il libro di David Yallop da terra. Pare che Cristoforo volesse dirci qualcosa! √ą ora di andare in ospedale, uscite dallla guest house e guardate il video.

Quando riprendete il controllo tornate in Piazza Farnese e poi andate a parlare nuovamente alla suora per farvi un'idea della situazione; al termine del dialogo potrete analizzare la vetrinetta a destra (fatelo due volte, finch√© non appare il nuovo Hot-spot con le chiavi) e avere ulteriori informazioni su Cristoforo. Ora dovete cercare di capire su cosa stava 'indagando' il vostro amico; aprite il libro di Yallop e prendete i santini-segnalibri. √ą evidente che James deve scoprire perch√® sono proprio quelle le pagine segnate da Cristoforo. Usate i santini col calendario (ce n'√® uno qui e uno in casa) per trovare le date in cui vengono festeggiati i rispettivi santi. A questo punto rimettete i santini nel libro (James li posizioner√† automaticamente nelle pagine giuste) e vi renderete conto di poter cliccare sulle parole nelle varie pagine: ora non vi resta che associare la data di ogni santino con la parola e riga di ogni pagina corrispondente (es. 10 Febbraio equivale √® 10-02, decima linea seconda parola). Cerchiate dunque le seguenti parole:

Pagina 1: Cooperativo
Pagina 2: Ostia
Pagina 3: Banco
Pagina 4: Credito
Pagina 5: Antica

James capir√† che l'indizio si riferisce al Banco di Credito Cooperativo di Ostia Antica e la locazione in oggetto si aprir√† sulla vostra mappa. Andateci subito e parlate con la simpatica signora Anna e poi di seguito con Paola, per avere nuove informazioni sul rapporto tra l'istituto bancario e lo IOR. Cristoforo stava indagando in quella direzione ma senza un ulteriore indizio la ricerca di James pare volgere al termine. √ą ancora la signora Anna a cavarvi d'impiccio raccontandovi di uno strano episodio: un prete - che a quanto pare corrisponde alla descrizione di Cristoforo - le aveva chiesto notizie sul suo defunto marito fino ad ottenere il suo diario in cambio di un libro di preghiere donatogli da un certo sacerdote di nome James... uhm, c'√® qualcosa che non va, dovete impadronirvi di quel libro! Dimostrate di essere stato un prete ad Anna mostrandole la Bibbia e prendete il libro. Analizzate la dedica per annotarla sul vostro bloc-notes e poi usate il bisturi sul rigonfiamento per prendere la medaglietta nascosta sotto la rilegatura. Nell'inventario, esaminate la medaglietta col tasto destro per annotarvi l'iscrizione su Leprignano sul taccuino. Qui avete finito, ridate il libro ad Anna, assecondate i suoi 'piani diabolici' per la figlia e tornate a casa.

Dovete saperne di pi√Ļ a proposito di Leprignano; accendete il portatile e accedete al motore di ricerca; qui potete cercare informazioni su Leprignano. Fatelo e poi uscite dal PC per sbloccare una nuova locazione sulla mappa: la chiesa di Capena. Andateci immediatamente e parlate di tutto col custode. Al termine del dialogo provate a prendere il drappo, ma verrete 'fermati' dallo scrupoloso inserviente che vi fa capire di essere per√≤ pi√Ļ che pronto a chiudere un occhio: offritegli del denaro dal portafoglio e farete una 'generosa' offerta per la manutenzione della chiesa. Il custode vi lascer√† indagare in santa pace e nel contempo vi offrir√† anche una cartolina con un panorama di Capena. Prendete il drappo e analizzatelo con il tasto destro per accorgervi che √® bucato e che il Papa ha in mano una croce particolare. Poi usatelo con lo spegnicandele e di seguito sulla finestra che c'√® all'altezza dell'altare: dovete posizionarlo nel punto giusto seguendo l'indizio di Cristoforo che avete trovato nel libro di preghiere. Ecco la posizione esatta:

Il raggio di luce che passa attraverso il foro del drappo illumina un punto ben preciso della chiesa. James vi si avvicina e scopre una ben nascosta nicchia, apribile solo con un oggetto di forma esagonale... dove ne avete visto uno? Tornate alla guest house e troverete la nostra Suor Candida impegnata con una bottiglia di quello buono. All'arrivo di James, la suora nasconde la bottiglia alle sue spalle. Esaminatela con il tasto destro (è ormai vuota) e poi offrite la vostra bottiglia di grappa alla suora. Vi lascerà prendere le chiavi di Cristoforo senza fare tante storie: prendetele e tornate a Capena, dunque usatele con la nicchia e prendete tutto quello che c'è dentro: il diario di Antonio Marano (leggetelo e James annoterà automaticamente sul suo taccuino il nome 'DreamRes') e un cellulare (probabilmente proprio quello di Cristoforo). Il cellulare si accende ma l'accesso ai file multimediali è bloccato da un PIN inseribile solo tramite PC.

Tornate a casa e usate il cellulare con il PC (se volete potete anche cercare informazioni sulla DreamRes tramite il motore di ricerca); inserite il PIN 3795 e scoprirete che c'è effettivamente un video, guardatelo. Alla fine James stamperà un'immagine in cui si vede chiaramente il malavitoso che stava minacciando Cristoforo e un testimone alle loro spalle, impegnato a fumare. Dovete rintracciare quell'uomo: un'attenta analisi dell'immagine mostra uno scorcio di un'immagine che avete già visto prima: esatto, è la gioielleria di Piazza Farnese!
Recatevici subito e usate la foto con la gioielleria per far avvicinare James. Una volta nei pressi dell'ingresso, usate il citofono e parlate di tutto con il gioielliere; terminati gli argomenti di conversazione, mostrategli la foto e cliccate sia su 'Malavitoso' che su 'Testimone'. L'uomo, infuriato, butter√† il sigaro e torner√† al suo lavoro. Raccogliete il sigaro da terra, usatelo con la foto e scoprirete che √® lo stesso tipo di sigaro che stava fumando il testimone. I vostri sospetti sono fondati: √® proprio il gioielliere il testimone dell'alterco tra Cristoforo e il criminale! Risuonate il citofono per far uscire il gioielliere e poi mostrategli il sigaro (o la foto) per inchiodarlo alle sue responsabilit√†: messo alle strette, l'uomo vi riveler√† l'identit√† del criminale che cercate (Maurizio Tarso, detto Massimino) e dove poterlo trovare: Il Raja, un locale nella zona pi√Ļ malfamata della citt√†, che √® ora disponibile sulla vostra mappa. Andateci e guardate il video: al termine partir√† un minigioco in cui dovrete seguire Massimino e il suo autista per le strade di Roma senza perderli. Le direzioni da prendere per non fallire sono:

destra - destra - sinistra - destra - alto - sinistra - destra - basso - basso - basso - destra

Pare proprio che sia in corso un incontro tra Massimino e un uomo dall'aspetto importante; purtroppo c'è anche una guardia del corpo in zona che vi impedisce di muovervi liberamente. Usate il telefono di Cristoforo con il cespuglio alle vostre spalle (se non trovate l’hotspot, individuatelo con la barra spaziatrice) e, stando attenti a non farvi vedere, nascondetevi dietro il bidone sulla sinistra. Una volta lì, usate il vostro telefono per far squillare quello di Cristoforo e la guardia si allontanerà per cercarlo: è il momento giusto per avvicinarvi all'auto del misterioso uomo d'affari e leggere la sua targa: purtroppo è estremamente sporca: usate l'ovatta imbevuta per pulirla e James automaticamente annoterà il numero di targa (un carattere è però comunque illeggibile) e si allontanerà dalla zona prima di essere scoperto.

Siete di nuovo a un punto morto: dovete scoprire di chi √® l'auto in questione, ma non avete che un numero di targa incompleto. L'unico che pu√≤ aiutarvi √®... Mario, che ha pi√Ļ conoscenze di chiunque altro a Roma! Andate al bar e parlateci: assistete alla gustosa gag e al termine vi ritroverete sul vostro taccuino un nome utente e una password per accedere al database della motorizzazione dal vostro PC. Salite nel vostro appartamento e accedete al PC: poi cliccate su "Motorizzazione" e inserite prima nome utente e password e poi la targa incompleta (VK-3C*G2, asterisco incluso) negli appositi spazi. Vi ritroverete con una lista di possibili 'accoppiamenti': scegliete VK3C7G2 e James si render√† conto che dev'essere proprio lui l'uomo che ha visto all'incontro con Massimino (ATTENZIONE: dovete prima cercare la DreamRes con il motore di ricerca oppure il collegamento non sar√† ritenuto abbastanza valido da James); usciti dalla schermata del computer apparir√† una nuova locazione: la villa di Roberto Evola. Andateci immediatamente.

Dovete far irruzione nella casa dell'imprenditore: esaminate il cancello e soprattutto la recinzione danneggiata e poi "usate" il bidone dell'immondizia: James lo sposterà e ci salirà sopra. Ora usate il bisturi con la telecamera di sicurezza per disattivarla e scavalcate all'interno. Una volta nel cortile, noterete che Evola sta per bruciare i documenti di Cristoforo: dovete sbrigarvi! Usate il bisturi per tagliare un pezzo di telo dalla copertura dell'auto di lusso e arrampicatevi sull'impalcatura, ma James non è proprio abilissimo in queste cose e si troverà in una brutta situazione! Usate le chiavi di Cristoforo per sorreggervi e salire sul balcone al piano superiore. Una volta qui, sigillate la porta col silicone e poi usate il telo con la canna fumaria per costringere Evola a uscire. Guardate i filmati e al termine...

...sarete nei panni di Silvia. Dopo aver terminato il dialogo (non è possibile mettersi nei guai dando risposte errate), dovete ingannare l'uomo che sta venendo a cercarvi. Prima di tutto accendete la lampada sulla scrivania; poi prendete il cuscino dal divano, la coperta da terra affianco agli scatoloni e infine il mocio dalla parete in alto. Combinate i tre oggetti tra loro per creare un fantoccio, poi posizionatelo sul divano per creare una perfetta esca. A questo punto non vi rimane altro da fare che spegnere la lampada e nascondervi dietro gli scatoloni per organizzare la trappola e concludere l'episodio.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: 10th Art Studio
Publisher: Adventure Productions
Distributore: Zodiac
Data Rilascio: Q4 2011
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario