Adventure's Planet
Venerdì, 20 Ottobre 2017 01:57
Benvenuto ospite

Soluzione

Sam & Max - Se.1 Ep.5 - Reality 2.0

di Adriano Bizzoco

Vedi la Video Soluzione



Soluzione Completa del 23 Aprile 2007
Cazzotti sulla capoccia
Uscite dall’ufficio e recatevi da Sybil. Avete visto in che condizioni versa? E’ chiaramente ipnotizzata (tenete conto che anche noi, quando beta testiamo un gioco, ci riduciamo in quel modo). Per farle riprendere il controllo di sé, dovrete assestarle un bel cazzottone in testa, usando il guantone rosso presente nell’inventario; ma c’è un problema: così com’è, è inavvicinabile!
Uscite dall’ufficio di Sybil e dirigetevi nel negozio di Bosco. Parlate col negoziante, nell’inedita veste di mezz’elfo, quindi scambiate due chiacchiere con Jimmy il ratto. Scoprirete che si è dato al commercio di armi e quel cannone che ha in vendita (ma a voi non lo darà mai!), potrebbe essere il rimedio giusto per risolvere il problema di Sybil. Provate a prendere il cannone e Jimmy vi darà una dimostrazione pratica della sua efficacia; ma subito dopo aver sparato, sarà costretto a perdere tempo nel ricaricarlo. Ebbene quello è il momento di fregarglielo da sotto al naso.
Ora che siete entrati in possesso della micidiale arma, tornate da Sybil e usate il cannone su di lei.

Reality 2.0 Login
Parlate con Sybil e scoprirete che l’organizzazione C.O.P.S., responsabile del casino scoppiato sulla rete, ha sede lì vicino, nel negozio abbandonato. Uscite in strada e recatevi lì dentro. Parlate con i computer e dite loro di voler provare Reality 2.0; otterrete un nuovo chip da impiantare sugli occhiali per la realtà virtuale rotti. Tornate da Sybil e usate il chip sul dispositivo appoggiato sul divano. L’entità raffigurante Internet vi darà il benvenuto in Reality 2.0!
Esplorate il sito virtuale di Sybil e uscite in strada. Parlate con il clone di Myra Stump addetto alla sicurezza delle email, quindi proseguite lungo il marciapiede e scambiate due chiacchiere con il clone di Hugh Bliss, il mago di Internet; riceverete un kit per colorare l’auto. Proseguite verso destra ed entrate nel negozio virtuale di Bosco; parlate con lui: vi dirà che per ottenere una potente spada, dovrete pagarlo con cinque coins; al termine della conversazione osservate la macchina per il caffè che si trova a sinistra; in questo modo comparirà un temibilissimo mostro.

Per un pugno di coins
Tornate per strada ed entrate nell’ufficio virtuale di Sam e Max. Parlate con Jimmy il ratto: la moneta in suo possesso deve diventare vostra. Tornate fuori ed entrate nella sala di controllo, affianco all’ufficio virtuale di Sybil. Aprite l’inventario e selezionate il bug verde, quindi usatelo sul cabinato da sala giochi. In questo modo avrete azzerato la gravità. Tornate fuori e raccogliete le monete in fila, sospese in aria, davanti alla vostra auto virtuale. Rientrate nella sala di controllo, riprendete il bug e questa volta usatelo sul terzo apparecchio, somigliante ad un vecchio computer; l’effetto sarà l’assottigliamento dei nostri alter ego. Tornate da Sybil, attraversate la porta verde sfruttando la vostra bidimensionalità e intascate un altro coin. Uscite dall’ufficio virtuale e andate ancora nella sala di controllo. Riprendete il bug e mettetelo sul telefono; l’effetto sarà un repentino rimpicciolimento. Uscite dalla stanza e fermatevi davanti all’ingresso dell’ufficio di Sam e Max. Cliccate sull’icona degli occhiali virtuali in basso a destra e tornate alla realtà; vi ritroverete esattamente nello stesso punto. Entrate nell’ufficio; indossate nuovamente gli occhialetti e, tornando in Reality 2.0, avrete la possibilità di entrare nella tana di Jimmy. Fatelo e recuperate la quinta ed ultima moneta.

Come procurarsi un virus
Date le cinque monete a Bosco e raccogliete la potente spada di legno. Usatela per sconfiggere il mostriciattolo blu lì vicino (dovrete selezionare Attack with item e poi scegliere l’arma); Sam raccoglierà automaticamente la melma blu. Tornate nella realtà e raccogliete il binocolo dal bancone del negozio, quindi rientrate in Reality 2.0 e usate la spada di legno su Bosco, in questo modo lo farete tornare alla realtà; togliete ancora gli occhiali e parlagli: distraetelo (There’s a three-headed Internet behind you!...dovreste cogliere la citazione) e usate il binocolo su di lui; in questo modo leggerete la password del suo conto bancario (“Bosco”, geniale!). Ora tornate in Reality 2.0 e andate a prendere la vostra auto virtuale, per dirigervi nel sito di BancoLavadero.com. Giunti dinanzi all’enorme firewall che protegge l’ingresso della banca, questo vi respingerà, mentre vedrete le altre auto passare tranquillamente. Il motivo è semplice: dovrete usare il kit di personalizzazione dei colori, seguendo l’indicazione posta sulla targa dell’auto; ad esempio, a me è capitato che ci fosse scritto BRP, cioè Blue-Red-Purple (quindi Blu davanti, Rosso in mezzo e Viola dietro). Per colorarla dovrete tornare all’ufficio, compiere l’operazione e rimettervi in marcia verso la banca. Quando sarete dentro, vedrete un grosso tabellone con una serie di conti, tra cui spicca quello di Bosco, in basso al centro. Innanzitutto cliccateci sopra e pronunciate la password, così lo sbloccherete. Ora, cliccando sugli altri conti, potrete dirottare i soldi presenti in essi e farli arrivare sul conto di Bosco (è piuttosto semplice). Quando tutto il denaro sarà finito nelle tasche virtuali del vostro amico, potrete tornare indietro, nella solita strada. Tornate nella realtà e parlate con Bosco, il quale vi consegnerà la potente arma batteriologica: il suo *bleah* muco.

Internet crash!
Tornate in Reality 2.0. Il prossimo obiettivo è sconfiggere il clone di Myra Stump a guardia del mailbox. Per prima cosa occorre procurarsi una buona difesa. Recatevi nella sala di controllo dei computer e cliccate sul primo dispositivo a destra (quello più vecchio); così facendo disabiliterete i pop-up. Ora uscite e raccogliete il “Jack in the Box” che si trova lì vicino, nell’angolo in fondo al vicolo. Rientrate nella sala di controllo e riattivate il quarto dispositivo, per consentire nuovamente l’apparizione dei pop-up. Adesso avete di che difendervi. Prossima tappa: lo spadone “+2” che si vede conficcato nel tabellone pubblicitario, sopra l’ufficio di Sybil. Per raggiungerlo dovrete usare il bug verde sul cabinato da sala giochi, in modo da disattivare la gravità. Quando sarete saliti sul tetto, usate lo slime blu, raccolto dopo lo scontro nel negozio di Bosco, sulla spada. A questo punto potete scendere e affrontare il clone di Myra Stump. Difendetevi selezionando “Defend with item” e poi scegliendo il pupazzo a molla; quindi attaccate selezionando “Attack with item” e scegliete la nuova spada. Fatto ciò, non vi resta che inserire il virus nella mailbox e godervi la sequenza successiva…

Reality 1.5
Provate a prendere il “Respect for living things”, ma questo scivolerà verso il basso. Andate verso est e raccogliete il negozio di Bosco. Tornate a ovest, quindi proseguite verso nord-ovest; qui potete raccogliere la carta collezionabile (ma non serve a nulla). Usate il negozio di Bosco sul “Nauseating Lake”; tornate verso sud-est e scendete giù. Usate il “Nauseating Bosco’s” sulla “Corporate Presence” e questa vomiterà fuori tutta la roba che aveva ingerito. Raccogliete il “Respect for living things”, salite sopra e usatelo su Internet.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Telltale Games
Publisher: GameTap/Telltale Games
Distributore: Telltale Games
Data Rilascio: Q2 2007
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Commedia
Grafica: 3D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows XP
Processore: 800 Mhz
RAM: 256 MB
Scheda Video: 32 MB
Hard Disk: 240 MB
Supporto: Online Download
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario