Adventure's Planet
Lunedì, 18 Dicembre 2017 06:11
Benvenuto ospite

Soluzione

Sam & Max - Se.1 Ep.4 - Abe Lincoln Must Die

di Adriano Bizzoco

Vedi la Video Soluzione



Soluzione Completa del 10 Marzo 2007
Il Presidente ha perso qualche rotella...
Non appena avrete messo piede nel giardino antistante la Casa Bianca, raccogliete il guanto da boxe per terra, in primo piano; costeggiate la piscina e parlate con Jimmy il topo. Provate ad avvicinarvi all’ingresso dell’edificio e a parlare con l’agente di guardia, ma al momento non avete le carte in regola per passare. Tornate alla vostra automobile e dirigetevi verso l’ufficio. Camminate lungo il marciapiede, in direzione del negozio di Bosco, e fermatevi a parlare con Hugh Bliss. Chiedetegli di fare una magia, scomparire, e approfittate della sua assenza per raccogliere il cartello che dice “Free Delivery”. Al suo ritorno, congedatevi e proseguite verso lo shop. Entrate e parlate con un inedito Bosco in versione russa. Tornate fuori e rientrate nel vostro covo: l’ufficio. Se aprite la porta del ripostiglio, troverete Leonard legato! Usate il telefono e chiamate la Casa Bianca; quando l’agente Superball risponde, ditegli di restare in attesa (Hello, hold please). Tornate in strada e prendete l’auto, per dirigervi nuovamente alla Casa Bianca. Questa volta troverete l’agente di guardia impegnato al telefono, lontano dall’ingresso, e avrete campo libero. Entrate nell’edificio.

Benvenuti nello Studio Ovale! Se volete farvi due risate, osservate le cianfrusaglie che adornano le pareti. Parlate con il Presidente e con la sua guardia del corpo (lo riconoscete vero?). Ora provate a varcare la soglia della War Room, sulla destra…verrete brutalmente buttati fuori. Rientrate nello Studio Ovale. Parlate con il Governatore Whizzer, poi nuovamente con il Presidente, per dirgli di essere pronti a “interpretare”. Inutile dire che dovrete cambiare il senso delle parole di Whizzer, dichiarando prima che è in cerca di qualcosa da bere, poi che sta cercando la War Room. A questo punto dovreste ritrovarvi da soli con il Presidente. Usate il guantone da boxe su di lui e godetevi il colpo di scena!

Coniglio-con-denti-da-squalo VS statua-commemorativa-di-marmo
Il vostro compito ora sarà quello di preparare la campagna elettorale di Max e fare in modo che diventi il prossimo Presidente degli Stati Uniti! Primo passo: usate il cartello “Free Delivery” che avete in inventario sul cavalletto a destra del palco, dove si trova lo slogan usato da Lincoln. Ora intervistatelo e chiedetegli a proposito dei problemi del Paese, come pensa di risolvere la questione dell’inquinamento acquatico. Il risultato sarà un calo della sua popolarità. Ora terminate l’intervista e rientrate nello Studio Ovale; raccogliete il cartello vicino alla telecamera, sulla sinistra, con gli slogan del vecchio presidente e tornate fuori. Usate gli slogan appena raccolti sul cavalletto con le frasi di Lincoln, quindi cliccateci ancora sopra per cambiarli: lasciate la frase “Two wrongs don’t make a right”. Intervistate Lincoln e chiedetegli a proposito di religione ed educazione; la sua popolarità calerà ancora.

Raccogliete uno dei volantini di Lincoln, appoggiati per terra, sul palco, ai suoi piedi. Tempo di tornare alla base: riprendete l’auto e recatevi da Sybil. Parlatele e informatevi circa il suo nuovo lavoro, quindi consegnatele il volantino di Lincoln e…sorpresa, avete appena trovato due anime gemelle! Tornate per strada e andate in fondo al vicolo che separa l’ufficio dal negozio di Sybil; proprio al di sotto della monorotaia, attaccati alla parete, ci sono dei poster della marina militare. Osservateli e se ne staccherà uno; raccoglietelo da terra. Complimenti, avete appena trovato il prossimo slogan per Lincoln! Tornate alla Casa Bianca e usate il poster sul cavalletto che regge gli slogan del “candidato statuario”, quindi intervistatelo e chiedetegli a proposito del suo piano per le tasse. Ora manca solo un misero 1%! Usate la cimice su Lincoln e, dopo il suo discorso, raccoglietela nuovamente. Prendete l’auto e tornate in ufficio. Usate la cimice sul telefono e chiamate Sybil. Selezionate le frasi in quest’ordine: presentatevi come Lincoln, “sarà un appuntamento da ricordare”, “sono ai piedi della Casa Bianca”, “il momento di agire è ora”. Congratulazioni, avete appena permesso a Max di diventare il prossimo Presidente degli Stati Uniti.

Max4President!
Prendete l’auto e tornate presso l’ufficio. Entrate da Sybil e parlatele: vi racconterà del suo nuovo business, la datazione per mezzo del carbonio 14 (interessante no?). Nel corso del dialogo vi darà una dimostrazione pratica, usando il suo macchinario sulla testa di legno appoggiata sulla scrivania. Al termine della chiacchierata, tornate alla Casa Bianca; entrate nello Studio Ovale e usate il libro contabile che si trova di fronte a Max. Spostate tutti i finanziamenti sull’impresa di Sybil. Uscite fuori, salite in macchina e indirizzatevi nuovamente verso l’ufficio. Andate da Sybil, tanto per constatare che se la sta già spassando ai Tropici con i soldi dei contribuenti; raccogliete il dispositivo di datazione a carbonio 14. Recatevi da Bosco e usate l’aggeggio sugli Hot Weenies (i wurstel nel contenitore bianco e rosso, a sinistra del bancone). Ora tornate ancora alla Casa Bianca, nello Studio Ovale, e, usando ancora il libro contabile, spostate i finanziamenti sul negozio di Bosco. Tornate da lui e parlategli, per ricevere in cambio il portentoso Siero della Verità. Entrate nello Studio Ovale. Raccogliete la coccarda da segretario, sulla scrivania di Max, quindi usatela sull’agente Superball di guardia dinanzi alla porta della War Room. Ora usate il calendario che si trova affianco a Max e spostate il post-it che dice “Today!” sul Secretary Day (segnato in rosso). Tornate a parlare con Superball e ditegli di prendersi una vacanza.

Ora tocca far scoppiare una guerra! Usate il Siero della Verità su Whizzer (il soda-dipendente), così da indurre i tre ex-compagni a dichiararsi guerra a vicenda. La strada verso la War Room è ormai spianata. Attraversate la porta e addentratevi nella stanza dove vengono decise le sorti dell’umanità. Usate il computer all’estremità destra del tavolo (“targeting computer”): potete distruggere liberamente l’Antartide, potete provare a colpire il Cremlino e il pianeta Krypton; ma soprattutto provate a colpire il negozio di Bosco. Avete notato dov’è piazzata la cimice all’interno del suo locale? Bene, perché ora dovrete andarla a prendere. Prendete l’auto e recatevi nel negozio di Bosco; raccogliete il localizzatore che si trova sullo scaffale appena a destra dell’ingresso, tra la telecamera mobile e il cartello “Buy 1 Get 1” (si vede appena spuntare l’antennina). Ora tornate alla vostra fida Desoto e mettetevi alle costole della statua di Lincoln. Usate l’apparecchietto appena raccolto su di essa e precipitatevi nuovamente alla Casa Bianca. Entrate nella War Room e usate il solito computer per abbattere la marmorea minaccia.

Complimenti, avete portato a termine anche questa delicatissima missione!

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Telltale Games
Publisher: GameTap/Telltale Games
Data Rilascio: Q1 2007
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Commedia
Grafica: 3D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows XP
Processore: 800 Mhz
RAM: 256 MB
Scheda Video: 32 MB
Hard Disk: 240 MB
Supporto: Online Download
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario