Adventure's Planet
Sabato, 21 Ottobre 2017 17:53
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Normality

di Adriano Bizzoco

Soluzione Completa del 11 Novembre 2011

Sezioni della Soluzione
Appartamento di Kent
Fabbrica di Sofà
Studi televisivi
Centro commerciale
Carcere
Stazione di trasferimento
Salvare il vecchio Dai
Pollutron
Stadio

Appartamento di Kent


Per prima cosa raccogli le forbici da terra, quindi osserva il sofà e dopo la breve sequenza in cui Kent lo spezzerà in due, raccogli i soldi e lo strano apparecchio ("gizmo") dal pavimento. Ora prendi il cuscino dal letto e raccogli anche il telecomando che comparirà al di sotto di esso; usa il telecomando per accendere la TV. Usa l'hi-fi per far esplodere la cassa e prendi la t-shirt dalla cassettiera su cui è poggiato. Entra in cucina.
Raccogli la scatola sui fornelli, la tazza blu pi√Ļ a destra e accendi il bollitore. Voltati a destra e vai nel ripostiglio: qui raccogli il soprammobile a forma di uccello e il vasetto con la vernice bianca.
Attraversa la cucina ed entra nel bagno; qui prendi l'asciugamano di fianco al lavandino e il gigantesco apriscatole incastrato sul fondo della vasca. Torna davanti alla TV e usa il soprammobile con il telecomando, per ingannare a dovere il Norm fuori dalla porta. Ora puoi uscire dalla finestra (dopo averla aperta, naturalmente).
Qui, sull'impalcatura, farai la conoscenza del vecchio Dai. Parlagli e ti dir√† di volere una bevanda calda, magari un latte e caff√® caldo, in cambio di un passaggio gi√Ļ in strada. Torna in casa.
Se non l'hai già fatto, raccogli la tazza blu dalla cucina e accendi il bollitore. Usa la tazza sul bollitore per riempirla con caffè caldo, quindi unisci la vernice, per ottenere quella che in apparenza può sembrare una tazza di latte e caffè. Torna fuori e dai la gustosa bevanda al vecchio Dai.
Parlagli di nuovo e Dai ti spiegherà molto riguardo all'inquinamento in città e al regime del malvagio Paul Nystalux. Al termine della chiacchierata, potrai scendere in strada.
Gira l'angolo a destra del palazzo da cui sei sceso, attraversa la strada e svolta a sinistra. Qui troverai la fermata dell'autobus: usa il cartello della fermata, per accedere alla mappa della città. Seleziona la fabbrica di sofà ("Plush-Rest Factory").

Fabbrica di Sofà


Fai il tuo ingresso nella fabbrica dalla porta principale, sulla scalinata. Avvicinati all'enorme scranno, su cui siede la segretaria. Kent le chiederà un appuntamento con Mr. Brinkley, il principale, per un colloquio di lavoro come tester per i sofà. La gentile signora ti dirà che serve gente grassa per questo impiego. Non c'è problema: apri l'inventario e indossa la t-shirt raccolta nell'appartamento, sulla quale c'è scritto un inesorabile "I am Fat". Parla nuovamente con la segretaria, la quale non potrà che piegarsi dinanzi all'evidenza della t-shirt. Prosegui oltre il corridoio e, a destra, nella sala d'attesa.
Qui basterà azionare la strana "scultura" rossa, che si rivelerà essere una macchina del caffè, e raccogliere il bicchiere con la bevanda bollente, per distruggere tutto. Al termine della sequenza, Mr. Brinkler farà il suo ingresso, pronto per condurre Kent all'interno della fabbrica, per dare inizio al suo nuovo lavoro.

Dopo la lunga chiacchierata, in cui Mr. Brinkler spiegherà a Kent il funzionamento della fabbrica e, soprattutto, la strana importanza che ha assunto lo smaltimento dei rifiuti, sarai pronto a dare un'occhiata in giro.
Il primo obiettivo √® impossessarti dei detriti all'interno della teca di vetro. Per prima cosa, gira attorno alla teca e raccogli sia il ricevitore attaccato alla radio per terra, sia il trasmettitore agganciato alla presa della corrente poco pi√Ļ in l√†. Ora esci dalla stanza e ti troverai in un corridoio.
Gira l'angolo a destra ed entra nel bagno a sinistra, prima della mensa. Sali sul water e usa la griglia del condotto di ventilazione per entrare. Comincia ad avanzare nel condotto e svolta subito a sinistra, prosegui e troverai una cinta. Torna indietro e riprendi ad avanzare nel condotto di ventilazione, fino a che non troverai la strada bloccata davanti e dovrai girare a destra; al termine della passeggiata ti troverai proprio al di sopra della teca di vetro. Abbassa lo sguardo (usa il tasto Pag Su sulla tastiera per farlo e quando vorrai tornare con la visuale centrata, premi il tasto Fine) e "usa" il sistema di allarme della teca: Kent sfilerà dall'alto i detriti del sofà. Ora non ti resta che tornare indietro e uscire dal bagno.
Oltrepassa la mensa per arrivare allo spogliatoio. Qui troverai un collega, apparentemente poco tranquillo: parlandoci, Kent scoprirà che l'azienda sta in realtà licenziando tutti i tester per soppiantarli con dei robot; inoltre l'uomo spiegerà come poco tempo fa sia stato trovato un apparecchio strano all'interno di una sedia.
Torna indietro e attraversa tutto il corridoio, fino al Norm che fa la guardia davanti a una scala che scende. Prova a parlargli, ma ti dirà che vuole un badge. Raccogli la batteria per terra a destra e sali le scale lì vicino, per raggiungere la zona di test dei letti. Raccogli il manuale da terra, quindi avvicinati al secondo letto; usa il ricevitore sul cavo strappato, quindi apri l'inventario e unisci il trasmettitore alla batteria; infine usa la batteria con trasmettitore sul ricevitore. In questo modo avrai alimentato il letto. Ora appoggia i detriti del sofà sul letto attivato e aspetta che arrivi di gran carriera un "waste engineer", ossia un Norm incaricato di smaltire tutti i rifiuti della fabbrica.
Torna gi√Ļ, avanza un po' nel corridoio e svolta a sinistra; attraversa la zona "Ikea", per arrivare ai nastri che trasportano i rifiuti all'esterno. Ora che il Norm blu non c'√® pi√Ļ, puoi disattivare le seghe circolari usando il pannello di controllo nell'angolo a destra, quindi usa uno dei nastri trasportatori per scoprire il rifugio di Heather.
Parla con la ragazza: fai spiegare a Kent di non essere un Norm, di aver ricevuto un messaggio in cella e di aver conosciuto il vecchio Dai, quindi accetta il doppio incarico da Heather. I prossimi obiettivi sono il Mall e la sede degli studi televisivi. Cominciamo proprio da qui.

Studi televisivi


Oltrepassa il cancello e raccogli il cumulo di terreno sulla scalinata, quindi parla con la guardia all'ingresso. Qualunque tentativo di lasciar passare Kent si rivelerà vano, ma avrai capito che l'uomo ha un problema con i topi. Per risolvere il problema dovrai fare un salto veloce al centro commerciale. Apri la mappa e seleziona il Mall.
Entra nel centro commerciale, avanza fino alla statua e al Norm, quindi gira a destra, supera le scale ed entra nel negozio di surgelati a sinistra. Raccogli del cibo surgelato e usalo con l'asciugamano che hai in inventario, quindi esci. Apri di nuovo la mappa e seleziona l'appartamento di Kent (quando sarai in strada, riapri la mappa e riseleziona l'appartamento, per trovarti direttamente al suo interno).
Giunto nell'appartamento, vai nel ripostiglio e usa il cibo congelato avvolto nell'asciugamano sul vetro della lavatrice. Ora usa la scatola (quella raccolta proprio nella cucina dell'appartamento) sul topo, per farlo entrare e poterlo trasportare. Apri la mappa e torna agli studi televisivi.
Qui non ti resterà che consegnare questo speciale pacco-regalo alla guardia all'ingresso. Al termine della sequenza, potrai aprire le porte ed entrare negli studi televisivi.
Avanza fino alla sala con il maxischermo. Entra nella stanza del manager, Mr. Johnson, sulla destra. Parla con la segretaria, seduta alla sua sinistra, e chiedile di farti annunciare; ora parla direttamente con Mr. Johnson, il quale ti consegnerà un pass utile per accedere all'interno degli studi.
Ora esci e prosegui nel corridoio a destra del maxischermo, quindi svolta a sinistra ed entra nella prima porta rossa, usando l'ID card che ti ha dato Johnson: ti troverai nella cabina di regia. Usa la videocassetta che ti ha dato Heather sulla VT Machine e Kent ti farà notare come sia attivabile via computer. Prova a usare il computer ma ti verrà richiesta una password. Esci e torna al corridoio a sinistra del maxischermo, entra nell'ufficio e parla con il tecnico che sta riparando il computer: si rifiuterà di dirti la password, ma ti dirà che "la porta vicino al cuore". Usa il terreno su di lui, per imbrattargli la camicia; in questo modo il ragazzo darà la camicia a Kent. Ora non ti resta che esaminarla in inventario (cliccandoci sopra col tasto destro del mouse) e Kent staccherà il badge; esamina anche questo e scoprirai che la password è "Holen".
Torna nella cabina di regia e usa il computer; digita la password "HOLEN" e premi Invio. Ora digita il comando "LOAD VT2" e premi Invio, quindi digita "RUN VT2" e premi Invio per trasmettere un bel video di Brian Deluge. A questo punto avrai completato il primo obiettivo della tua missione e Kent tornerà al quartier generale, dove Heather, in compagnia di Dai e dello stesso Brian, ti esorterà a procedere con il secondo obiettivo: la statua del Mall.

Centro commerciale


Innanzitutto tocca preparare "l'arma". Andate alla fabbrica ed entrate; oltrepassate la zona di esposizione e raggiungete i nastri trasportatori. Qui vedrete un estintore particolarmente grosso. Usate la cinta su di esso, quindi attivatelo per scaricarlo lì per terra. Ora che si sarà alleggerito, Kent potrà prenderlo. Tornate fuori dalla fabbrica, girate attorno all'edificio e lì sul retro avvicinatevi a uno dei fusti di vernice gialla; usate l'estintore vuoto sul fusto di vernice, per trasformarlo in un'arma spara-vernice gialla. Adesso vai al centro commerciale.
Parla con il venditore di fiammiferi, il quale ti dirà che vuole un romanzo in cambio dei suoi fiammiferi; inoltre saprai che il suo cane è capace di abbaiare molto forte, se vede un altro cane.
Il romanzo per il venditore di fiammiferi si trova nella fabbrica di sofà.

Torna lì e vai nello spogliatoio degli impiegati, apri il quarto armadietto della fila in alto a destra e raccogli i due libri: un romanzo e un manuale per piromani. Torna al centro commerciale e consegnali al venditore di fiammiferi, il quale ti darà in cambio un pacchetto di fiammiferi.
Entra nel centro commerciale e il Norm a guardia della statua, ti confischer√† l'estintore caricato con vernice gialla e lo lascer√† proprio di fianco alla statua, pronto per essere usato in caso di emergenza. Sali al piano di sopra, entra nel negozio di giocattoli e prendi un cagnolino dal cesto centrale, quindi raccogli anche uno degli aerei rossi vicino all'ingresso e unisci questi due giocattoli in inventario, per consentire a Kent di portarli fuori dal negozio senza pagare; ripeti questa operazione altre due volte, finch√® il corridoio fuori non sar√† pieno di cagnolini e aerei rossi. Ora prendi le cesoie attaccate alla parete dietro al cesto dei cagnolini e usale con l'aereo rosso pi√Ļ grande, appeso al soffitto, quindi combina questi due oggetti in inventario. Esci dal negozio e raccogli le cesoie da terra. Prendi anche il cacciavite da sotto alla saracinesca del negozio chiuso, sullo stesso piano.
Scendi al piano di sotto ed entra nel negozio di cibo surgelato. Parla con il commesso, il quale in uno sfogo di ira, darà un pugno alla sua postazione, facendo mancare la corrente elettrica. Avvicinati allo speaker sferico appeso al soffitto, nell'angolo in fondo al negozio, e usa le cesoie su di esso per sganciarlo e raccoglierlo. Esci dal negozio ed entra in quello di musica, dalla parte opposta del corridoio.
Parla con Brian, dietro al bancone, quindi vai nel retro del negozio, oltre la tenda colorata, e usa lo speaker sull'impianto audio. Esci dalla stanza e prendi il cd Total Clap, appeso tra quelli esposti. Usa Total Clap sull'impianto audio nel retro del negozio e il trambusto farà scattare il cane del venditore di fiammiferi, il quale distoglierà il Norm di guardia, portandolo al piano di sopra. Ora non ti resta che posizionarti vicino alla statua, aprire l'inventario e usare i fiammiferi sul manuale per piromani. Kent appiccherà il fuoco alla base della statua e il Norm userà l'estintore per imbrattarla. Missione compiuta, si torna al quartier generale.
Qui Heather ti comunicherà il prossimo obiettivo: travestirti da Norm per liberare Saul, il fratello buono di Paul, dall'Ordinary Outpost, ossia le prigioni di Neutropolis.

Carcere


Vai in fondo alla hall e parla con il Norm dietro al vetro, chiedigli dei "gizmo" (uno l'hai trovato nel sofà rotto in appartamento all'inizio del gioco); l'agente ti dirà di portarlo nel laboratorio di ricerca e ti darà il codice per accedervi: 1572.
Avvicinati all'ascensore di destra (guardando dall'ingresso verso la fontana), usa il tastierino numerico di fianco alla porta e inserisci il codice 1572; quando la porta si aprirà, entra e aspetta di essere condotto al piano del laboratorio di ricerca.
Esci dall'ascensore e avanza fino in fondo. Parla con Conrad Smulch e chiedigli del "gizmo". Prendi il bisturi dall'estremità destra del bancone e un CD dall'estremità sinistra, quindi voltati ed entra nella stanza in cui si sta conducendo l'esperimento su un uomo. Slaccia le cinghie che bloccano la cavia umana e usa il bisturi per l'ultima cinghia, ad altezza pancia. Dopo la sequenza di intermezzo, raccogli uno dei frammenti della vetrata sporchi di muco da terra, vicino al corpo del poveretto.
Attraversa il vetro infranto ed entra nella stanza del laboratorio ora resasi accessibile. Qui dentro sono presenti tutte le prove raccolte dai Norm contro Kent: bisogna distruggerle! Prima di tutto raccogli la chiave inglese dal banco, il fazzoletto giallo impregnato di detersivo da terra e le chiavi appese nella vetrina degli acidi, a destra. Ora usa il pezzo di vetro sporco di muco sull'estintore, per cancellare le impronte digitali di Kent. Per riparare il tritarifiuti sul banco, bisogner√† fare un salto in fabbrica. Esci dalla stanza e vai all'altra finestra rotta dalla povera cavia nella sequenza di prima, quella di fianco al tubo di vetro; sali sull'impalcatura e raccogli la scala, quindi usa la puleggia per scendere in strada e accedere alla mappa. Vai alla fabbrica di sof√†, gira attorno all'edificio e raccogli l'ingranaggio arrugginito per terra, vicino al container rosso, quindi usa la scala sul container rosso per salire al di sopra di esso; qui troverai un motore: usa il cacciavite (preso nel centro commerciale, dal negozio chiuso, al primo piano) sul motore e ne otterrai un ingranaggio pulito. Ora torna all'Ordinary Outpost e sali nuovamente al laboratorio. Entra nella stanza delle prove e usa i due ingranaggi sul pannello laterale del tritarifiuti: ora √® riparato. Usa il cagnolino, il sacchetto con i resti di vernice gialla e l'aereo rosso (nascosto dietro al microscopio pi√Ļ a destra), sul tritarifiuti, per far sparire definitivamente ogni prova che riguarda Kent.
Adesso raccogli il corpo della povera cavia e avvicinati al tubo di vetro tubo di vetro, in fondo al corridoio del centro di ricerca. Premi il pulsante verso il basso, per far scendere la capsula, quindi premi quello rosso per aprire lo sportello. Infila la cavia nella capsula e rimandala di sopra. Ora parla con Conrad Smulch e chiedigli che problema ha: ti dirà di andare a parlare con il "centro di produzione", cioè le prigioni al piano di sopra, per far mandare una nuova cavia. Prendi l'ascensore (reinserendo il codice 1572) e torna nella hall.
Posizionati sulla piastrella dietro alla colonna a sinistra dell'uscita dell'Ordinary Outpost e, da qui, rivolgiti al Norm che sta in reception; chiedigli della fontana. Dopo la sua fuga al bagno, potrai leggere l'appunto che era nascosto alle sue spalle, con su scritto un nuovo codice: 1312. Avvicinati all'ascensore dal lato del poster con la caricatura di Kent, usa il tastierino numerico e inserisci il codice 1312. Entra nell'ascensore e aspetta che ti porti alle prigioni.
Esci dall'ascensore e dirigiti alla postazione presidiata dal Norm. Parlagli e ti lascerà da solo nella sala. Premi il bottone rosso sul banco e voltati: alle tue spalle si è aperta un'area con alcune capsule contenenti dei prigionieri. Dirigiti verso quello in fondo, illuminato di rosso, e osserva la capsula. Nel giro di pochi secondi vedrai tutte le capsule sparire verso il fondo e i tubi svuotarsi. Aspetta ancora qualche secondo e le capsule torneranno in posizione, con nuovi prigionieri, tra cui Saul nella capsula centrale. Osservalo e improvvisamente farà il suo ingresso Paul, accompagnato da due guardie del corpo. Dopo la chiacchierata, Kent si ritroverà sbattuto dietro le sbarre, di nuovo.

Nella sequenza che segue, Kent verrà ripetutamente risucchiato dalla cella, spedito nella camera comune di sotto (dove ci sono tutte le capsule, compresa quella di Saul), e rimandato nuovamente su, in una cella diversa. Ci sono tre celle, a rotazione. L'obiettivo è raccogliere altrettanti gizmo.
Prima cella: usa la panca e Kent la romperà (tanto per cambiare); raccogli il trasmettitore ("gizmo") dai resti della panca e prendi anche uno dei due ganci a cui era attaccata, rimasto sul muro. Ora aspetta di essere risucchiato dalla capsula. Quando sarai di sotto, osserva Saul e leggi il cartello che ha in mano ("Ancora due").
Seconda cella: usa ancora la panca e Kent, dopo un po' di resistenza, riuscir√† a rompere anche questa. Per poter prendere il trasmettitore da ci√≤ che resta della panca, per√≤, dovrai usare il gancio metallico preso nella cella precedente. Raccogli inoltre da terra il pezzo pi√Ļ grosso e acuminato della panca rotta e il brandello di vestito blu vicino al buco sul pavimento. Ora aspetta di essere risucchiato per la seconda volta dalla capsula. Quando sarai di sotto, osserva Saul e leggi il cartello che ha in mano ("Ne manca uno").
Terza cella: la panca non si romperà da sola, per farlo usa su di essa il grosso frammento che hai raccolto nella seconda cella. Così facendo, però, il trasmettitore si romperà, diventando inutilizzabile. Usa il brandello di vestito con il cibo fuoriuscito dall'apposita dispensa a muro, per scrivere un messaggio a Saul. Ora aspetta di essere risucchiato, per poi tornare nella prima cella.
Prima cella: raccogli il frammento sottile di panca da terra ("splint") e combinalo in inventario con il messaggio scritto sul brandello di vestito. Ora prova a mostrarlo a Saul, attraverso le sbarre della cella, ma la presenza del Norm te lo impedirà. Aspetta di tornare di sotto e mostralo da qui a Saul, il quale esporrà invece un nuovo messaggio, con su disegnato un water. Devi andare al bagno per trovare un nuovo trasmettitore. Aspetta di tornare nella terza cella.
Terza cella: usa il gancio di metallo sulla valvola del cibo, per inondare la cella di cibo. In questo modo Kent riuscirà a farsi spedire in bagno. Giunto in bagno, apri la porta della toilette, sali sul water e, abbassando leggermente lo sguardo, raccogli il trasmettitore dalla vasca dell'acqua di scarico. Dopo una breve sequenza, tornerai nella terza cella. Non ti resta che aspettare di scendere nuovamente di sotto. Al termine della sequenza d'intermezzo, ti ritroverai nel quartier generale, con Heather e Saul. Il prossimo obiettivo è distruggere la stazione di trasferimento, che convoglia il segnale dei trasmettitori dalle case dei cittadini al grande magnete in possesso di Paul.

Stazione di trasferimento

Ti ritroverai per strada, vicino casa di Kent. Entra nel negozio di TV e parla con il commesso, poi prova a prendere la MicroTV sul bancone. Parla ancora con il commesso e chiedigli un telecomando; quando sarà andato via, gira attorno al bancone e raccogli la scatola per terra.
Dopo la breve sequenza, Kent si ritroverà nel sottotetto del negozio. Qui raccogli il martello da carpentiere nascosto in un angolo dietro a una grossa cassa, quindi usalo sulle travi di legno che ostruiscono un passaggio nella parete. Attraversa il passaggio e cammina verso la luce verde: improvvisamente il pavimento cederà e Kent cadrà di sotto.
Per prima cosa raccogli il peluche attaccato al cavo blu, quindi raccogli nuovamente il peluche da terra; raccogli anche il cavo rosa per terra vicino alle scale. Vai a inserire gli occhi del peluche nello slot alla base della turbina, quindi premi il pulsante vicino. Ora torna sul piano intermedio e apri il pannello di controllo verde a parete, premendo il pulsante che sta sopra di esso. Usa il cavo rosa sul pannello appena aperto e usa su di esso anche il cavo pi√Ļ lungo. Adesso raccogli la lampadina che si √® accesa alla base della turbina, apri l'inventario e connetti l'altro capo del cavo lungo alla presa della lampadina appena rimossa. A questo punto, se hai fatto tutto, dovrebbe partire un countdown che preceder√† l'esplosione dell'intera palazzina (negozio delle TV compreso).
Apri la mappa e torna al rifugio ("Den", vicino alla fabbrica di sofà). Parla con Heather e lei ti dirà che nel camion dei Norm parcheggiato di fronte alla palazzina appena esplosa, potrebbe esserci il vecchio Dai, prigioniero.

Salvare il vecchio Dai

Apri la mappa e torna al Mall. Raccogli i fiammiferi da terra ed entra nel centro commerciale. Raccogli tre assi di legno per terra e il lungo tubo di gomma nero che pende dal soffitto, a sinistra della statua (per raggiungerlo, devi salire sui resti del muro ad angolo che sta vicino al tubo).
Ora riapri la mappa e torna in strada. Tra le macerie della palazzina, dal pavimento vedrai sbucare un tubo di gomma verde, raccoglilo. Gira attorno al camion dei Norm e fermati vicino alla transenna alle sue spalle: alzando lo sguardo dovresti vedere una presa d'aria da cui esce una nuvola di fumo. Osservandola, Kent riconoscerà la puzza come quella delle tubature del suo bagno. Usa il tubo lungo sulla grata e al termine della sequenza, i Norm all'interno del camion saranno fuggiti. Non ti resta che andare sul retro del camion e aprire i portelloni, per liberare Dai e fare ritorno al rifugio. Qui Heather ti spiegherà come la distruzione della stazione di distribuzione non sia bastata e che il prossimo obiettivo è distruggere il Pollutron, un congegno che genera l'inquinamento nel cielo della città. Prima di andar via, raccogli il martello appeso al muro, alle spalle di Heather.

Pollutron

Vai al Mall e dal suo interno raccogli: le assi di legno per terra (se non l'hai già fatto prima), il candelotto di dinamite e la corda che circonda la statua ormai ingiallita. Ora apri la mappa e spostati alla fabbrica.
Gira attorno all'edificio e prova a prendere la fiamma ossidrica vicino alla fornace ("Oxy-Acetylene torch"); al termine della breve sequenza, usa i fiammiferi sulla fiamma ossidrica per accenderla, quindi usala sul portellone del container rosso. Dopo l'esplosione potrai avvicinarti all'interno del container. Apri l'inventario e combina la corda con le assi di legno, per costruire una zattera, quindi usa la zattera con il fiume inquinato lì vicino. Ora avvicinati all'interno del container e usa le bombole di gas infiammabile, per caricarle sulla zattera. Infine usa la zattera per tornare al rifugio con il bottino. Al termine della breve chiacchierata con Heather, il razzo sarà lanciato e il Pollutron distrutto.

Stadio


Entra nel tunnel di ingresso, volta lo sguardo alle tue spalle: nell'angolo in alto a sinistra rispetto all'ingresso noterai un pannello elettrico; usalo per spegnere la luce e far scappare i due Norm di guardia. Ora avanza oltre il tunnel e avvicinati al palco, per raccogliere il visore notturno appoggiato su una delle casse. Torna indietro, nel tunnel, e calati nel buco nel pavimento. Attraversa il cunicolo sotterraneo e al primo bivio vai a destra (anche perchè a sinistra è chiuso); per terra ad un certo punto noterai un mattone, da raccogliere. Quando arrivi al di sotto di una grata, alza lo sguardo e vedrai le batterie. Sotto alla grata, però, c'è un foro nel muro; usa il mattone sul foro, per creare uno scalino: ora puoi raccogliere le batterie. Usa le batterie con il visore notturno, apri l'inventario e usalo (cliccandoci con il destro sopra). Ora torna indietro, fino al cancelletto chiuso e aprilo con la chitarra di Brian.
Passa oltre e segui la strada, fino a che non troverai delle sezioni di muro diverse dal resto; ce ne sono tre in tutto, ma solo due possono essere sfondate con la chitarra di Brian: una marrone, dietro cui troverai una specie di cric e raccogliendolo causerai un piccolo crollo e la caduta di una delle casse del palco; l'altra, pi√Ļ chiara e pi√Ļ alta, cela un corridoio che conduce a un ascensore. Torna indietro fino a che non vedrai un cartello blu con scritto "Access" appeso al muro; usa il cric con il cartello, per tenerlo premuto: ora anche l'ultima sezione di muro si aprir√†, lasciando scoperto il passaggio che conduce al laboratorio sotterraneo di Saul.
Scendi le scale e giunto nel laboratorio raccogli il vecchio badge dei Norm da terra e il poster bianco su una parete. Dopo aver tolto il poster, noterai un buco che va in una stanza adiacente. Attraversa il buco (usandolo) e raccogli da terra l'ascia. Per ora dovrai lasciare qui il cervello di Saul. Torna fuori dal buco e risali nei cunicoli superiori; torna alla cassa che è caduta quando c'è stato il crollo (dove hai raccolto il cric). Usa l'ascia sulla cassa e usa quest'ultima per ottenere un divisa di protezione. Ora torna nel laboratorio sotterraneo, attraversa il buco nel muro e usa la divisa di protezione sul cervello nel dispositivo a microonde. Quando l'operazione sarà terminata, esci passando dal buco e torna nei cunicoli superiori. Riprendi il cric dal muro e raggiungi l'ascensore; usa il cric sulla porta metallica e infine aprila.
A questo punto non ti resta che goderti il simpatico filmato finale: hai completato Normality!

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Gremlin Interactive
Publisher: Interplay Entertainment
Data Rilascio: 10/06/1996
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Fantascienza/Commedia
Grafica: 3D
Visuale: Soggettiva
Controllo: Mouse/Tastiera
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: DOS/Win95
Processore: 486 DX2-66 mhz
RAM: 8 MB
Scheda Video: SVGA
Supporto: 1 CD
Ricerche
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Giocalo su ZODIAC
Normality Normality

5.99€

Banner Pubblicitario