Adventure's Planet
Martedì, 24 Ottobre 2017 11:14
Benvenuto ospite

Soluzione

The Lost Crown: Un'avventura di Fantasmi

di Matteo Inzaghi

Soluzione Completa del 15 Novembre 2009

Sezioni della Soluzione
Primo Giorno: In Fuga
Prima Notte: Prime Impressioni
Prima Notte: Una Pedina nel Gioco di Hadden
Secondo Giorno: Una Nuova Faccia in una Vecchia CittĂ 
Secondo Giorno: Abbiamo la Tecnologia
Secondo Giorno: Un Collegamento alla Leggenda!
Secondo Giorno: La Fine di Northfield
Secondo Giorno: La Ricerca è la Chiave
Seconda Notte: Ritorno al Bosco delle Carogne
Seconda Notte: Alla Ricerca dell’Albero
Terzo Giorno: Inganno
Terza Notte: Sorveglianza Notturna
Quarto Giorno: Calendimaggio
Quarto Giorno: Il Tesoro Rivelato
Quinta Notte: Condividere un Segreto
Quinto Giorno: Un’Ombra sulla Terra

Primo Giorno: In Fuga

Esaurite tutte le possibilità di dialogo con il capostazione, andate in alto ed esaminate i barili, i poster e i cartelli. Tornate indietro e prendete il sentiero a sinistra. Provate a proseguire, ma Nigel dirà di non conoscere il posto. Chiedete informazioni al capostazione e otterrete un portafoglio. Osservate nel dettaglio gli oggetti che avete in inventario per scoprire nuovi ragguagli e tornate sul sentiero. Osservate il cartello con la piantina delle paludi, andate a sinistra e proseguite in alto. Oltrepassate il ponte e osservate il disegno sulla roccia. Prendete il sentiero di destra, provate a parlare con l’uomo dedito al birdwatching (che non vi darà retta) e andate in alto a destra. Raccogliete il pezzo d’insegna, tornate indietro di una schermata, proseguite in alto e poi a sinistra. Andate per altre due volte a sinistra e raccogliete il secondo frammento dell’insegna che vedrete in primo piano. Andate a destra per due volte e raccogliete l’ultimo pezzo dell’insegna. Tornate indietro di una schermata e, con i frammenti che avete in inventario, ricostruite il cartello rotto posto all’ingresso della grotta: bisogna far ruotare i pezzi in modo da farli combaciare perfettamente. Entrate nella caverna, osservate il giornale e l’incisione sulla parete e proseguite a sinistra. Leggete il secondo foglio di giornale, osservate la cella, tornate indietro e uscite dalla grotta andando in alto. Andate a sinistra, parlate di tutto con la tizia con il cane, tornate indietro di uno scenario e andate a destra. Attraversate la spiaggia andando due volte a sinistra e salite le scale per raggiungere Saxton. Proseguite a destra e osserverete in automatico il cartello del micio scomparso. Proseguite e osservate il cartello e il menù del locale “L’Orso”. Entrate e parlate con la barista: otterrete una serie di nuovi oggetti che esaminerete nel dettaglio in inventario. Fatevi un giro nella locanda e osservate tutto quello che trovate. Nella stanza adiacente ai bagni, raccogliete il volantino ed esaminatelo. Uscite dalla locanda, parlate con il tizio che vedete in alto e con il prof. Hardacre a sinistra. Entrate nel cottage utilizzando la chiave che avete in inventario. Esaminate i cassetti del mobile, provate a usare il telefono e ad accendere la luce. Andate a sinistra, nel corridoio, osservate i quadri e le incisioni agli angoli delle porte ed entrate in bagno. Esaminate la vasca, il lavabo e l’armadietto, dopodiché andate nella stanza a fianco. Aprite il cassetto e leggetevi i documenti, tornate in corridoio, proseguite a sinistra ed esaminate il quadro ed il muro. Mentre tornate in soggiorno, sentirete rompersi qualcosa. Rientrate in cucina e sfogliate il diario nella credenza. Salite al piano superiore, osservate i quadri e la finestra ed entrate nella stanza da letto. Aprite le ante dell’armadio e i cassetti, osservate la testa d’alce sulla parete e raccogliete la chiave nascosta nell’occhio dell’animale. Usatela per aprire il baule che si muove e troverete… Niente! Osservate la roba sul tavolo e andate a dormire.

Prima Notte: Prime Impressioni

Osservate la candela, scendete le scale e leggete la lettera sul tavolo. Uscite dal cottage, andate a destra ed inseguite Hardacre. Parlate con il professore, tornate indietro e osservate il palmare sui barili di fronte alla taverna. Proseguendo, parlate con il tizio sulla scala, andate a destra, di nuovo a destra e poi in basso a destra. Parlate con Lucy, entrate nella cabina telefonica e, utilizzando il vostro badge in inventario, telefonate ad Hadden.

Prima Notte: Una Pedina nel Gioco di Hadden

Telefonate al giornalista usando il suo bigliettino da visita. Tornate nel cottage, usate il telefono, la tazzina sul tavolo ed entrate in bagno. Accendete la luce e usate la bottiglia dell’acqua sullo specchio. Esaminate la vasca, controllate il muro in fondo al corridoio, dopodiché andate a letto.

Secondo Giorno: Una Nuova Faccia in una Vecchia CittĂ 

Scendete le scale e leggete il giornale e la lettera che vi sono stati recapitati. Uscite, andate tre volte a destra e poi in alto. Osservate la vetrina e l’insegna del negozio, entrateci e avrete un tortino di pollo e funghi in inventario. Proseguite in basso e parlate con la signora con il cane. Mostratele tutti i documenti che avete in inventario, dopodiché andate in alto, verso il museo. Date un’occhiata in giro: il museo è chiuso. Tornate all’incrocio e andate in basso, verso il “coast path”. Parlate con Alex e proseguite a destra. Entrate nella bottega del fabbro e parlate con lui. Osservate le foto appese alla parete e la poesia nascosta dietro l’immagine del bambino. Entrate nell’altra porta a fianco alla bottega e vedrete un maiale. Usate il tortino con la staccionata di fronte all’animale e tornate all’incrocio. Andate a sinistra, in direzione “Harbour” ed esaminate il tizio con il metal detector. Proseguite a sinistra ed esaminate il quadro con le corone nella vetrina del negozio d’antiquariato. Andate in alto a destra e poi nella porta a sinistra per entrare nella biglietteria. Osservate il bambino, i quadri e parlate con il capostazione. Tornate al cottage e raccogliete la lettera dietro al tubo. Andate a sinistra, parlate con Lucy e poi, come consigliato, andate in spiaggia. Osservate il dipinto e provate a parlare con il pittore, dopodiché proseguite a destra ed entrate nella grotta. Osservate la lanterna, andate avanti e parlate con il prof. Hardacre. Se andate a destra, il buio fermerà Nigel. Tornate indietro e verrete a sapere che c’è un pacco per voi in biglietteria. Andate lì e raccoglietelo. Tornate al cottage, aprite il pacco.

Secondo Giorno: Abbiamo la Tecnologia

Esaminate tutti i nuovi oggetti in inventario. Esaminate il marchingegno sul tavolo ed il depliant. Salite in camera e osservando il tavolo ci appoggerete sopra un po’ di roba. Andate a sinistra di una schermata e osservate l’hotspot SOPRA la finestra per scoprire altri due infissi. Scattate una foto utilizzando la fotocamera, scendete e fotografate anche la poltrona. Fotografate infine il muro in fondo al corridoio, lo specchio e la vasca nel bagno. Mettete tutte le foto sul tavolo nella stanza da letto e uscite. Andate nella caverna dove avete trovato Hardacre, oltrepassatelo e utilizzate la telecamera con la parte buia della caverna. Guardate in giro e notate le incisioni sparse, poi, arrivati nel punto in cui la grotta diventa più larga, giratevi a sinistra e raccogliete una delle tavole di legno. Andate avanti, osservate l’incisione con il mostro marino e andate a destra. Proseguite dritto, giratevi a sinistra, osservate l’incisione con la corona, giratevi due volte a destra e proseguite nel passaggio. Usate l’asse di legno con il burrone, andate avanti, riprendete il pezzo di legno e usatelo con le pietre che bloccano il passaggio. Andate avanti e guardate le casse in giro. Usate il dittafono ed il misuratore EMF con il falò. Aprite la cassa di fronte a voi utilizzando la sequenza letta sul misuratore: 2-5-1-3. osservate le bottiglie di liquore e leggete il diario. Dopo aver sentito il rumore, raccogliete il remo. Tornate al burrone, guardate in alto e vedrete un gancio. Usateci il remo, attraversate l’abisso e prendete il sentiero che non avete ancora esplorato quando raggiungete l’incisione con il mostro marino. Andate avanti guardandovi in giro e raggiungete il raggio luminoso. Parlate con il fantasma, scattate una foto e registrate tutto con il dittafono. Tornate in spiaggia.

Secondo Giorno: Un Collegamento alla Leggenda!

Entrate nella grotta che conduce alla palude e andate a sinistra per raggiungere la cella. Usate la fotocamera con le sbarre e registrate le voci con il dittafono. Andate al negozio d’antiquariato e parlate con il proprietario. Appena Gruel canticchia con la bambolina di fronte al viso, rubate il libro con le tre corone. Uscite ed esaminate l’oggetto: una serratura v’impedisce di leggere il contenuto del libro. Andate dal fabbro e chiedetegli di sbloccarvi la serratura. Uscite e seguite il gatto. Esaminate tutti gli oggetti fuori e dentro il negozio e parlate con il proprietario. Uscite da “L’Angolo Celtico”, andate in alto a sinistra e osservate l’edificio abbandonato a sinistra di Saxton. Proseguite a sinistra, avvicinatevi al faro ed esaminatelo. Tornate sul sentiero e provate ad andare a sinistra. Per il momento non si può proseguire. Tornate dal fabbro a riprendere il libro e vi ritroverete automaticamente a consultare il tomo nel cottage. Esaminate tutte le figure ed i nomi nel libro, dopodiché andate dal tizio che sta facendo birdwatching nella palude. Fotografate la rana a destra e l’airone (lo vedrete osservando nella feritoia), tornate nella stazione da cui siete arrivati all’inizio del gioco e proseguite fino a raggiungere i binari. Fotografate il segnale di stop coperto dalla tavola di legno, andate avanti e addentratevi nel bosco (l’indicazione è in alto, poco più a destra dei binari). Andate a sinistra, in alto e leggete la lettera sul palo. Prendete il sentiero in basso a sinistra e parlate con la donna di fronte la casa. Avvicinatevi alla porta dell’abitazione e osservate il pappagallo ed il simbolo sul muro. Andate in alto a destra ed entrate nella porta. Parlate con Robert, uscite ed entrate in casa dall’ingresso principale. Esaminate la stufa ed il libro a sinistra. Controllate il foglio che spunta tra le pagine, uscite dall’abitazione e andate tre volte a sinistra. Raccogliete l’erba cipollina vicino al cavallo, dopodiché andate tre volte a destra, su e altre tre volte a destra e raccogliete i funghi. Continuate ad andare a destra fino a tornare ai binari e prendete le noci dal cespuglio vicino il ponticello. Dall’altro lato del ponte, prendete l’aglio selvatico. Tornate alla casa e in cucina piazzate l’erba cipollina, l’aglio e i funghi sul tagliere. Mettete le noci nel pestello e poi usate tutti gli ingredienti appena tagliati con la pentola che bolle. Salite le scale e ispezionate la stanza da letto osservando tutto ciò che c’è in giro. Uscite dalla casa, andate a sinistra e poi a destra e prendete il balsamo a sinistra delle margherite. Aggiungete l’ultimo oggetto raccolto nella pentola, dopodiché andate da Robert in laboratorio e parlate con lui. Osservate tutte le “pergamene” sul tavolo ed il microscopio (mettendolo a fuoco), il simbolo rotto e prendete i bastoni alle vostre spalle. Uscite dalla casa e tornate nel bosco salendo in alto. Fermatevi alla prima roccia che trovate e mettete i bastoni nel foro inferiore. Girate la pietra due volte e osservate il foro superiore.



Andate a destra e girate la seconda pietra tre volte, osservando come prima ciò che appare nel foro superiore.



Andate ancora a destra per un paio di schermate e girate la terza pietra due volte. Osservate il solito foro in alto:



Tornate indietro alla prima pietra e osservate nuovamente il foro: noterete il campanile della chiesa di Northfield. Proseguite per quattro schermate a destra e, quando arrivate allo scenario con il cartello “Raven Lane”, andate su.

Secondo Giorno: La Fine di Northfield

Andate a destra, osservate la lapide con la croce sul lato destro e raccogliete la lettera N di metallo. Proseguite nella schermata successiva e raccogliete il libro con le corone e la lettera O situati alla base della porta chiusa. Esaminate il tomo in inventario, dopodiché andate in alto a destra, altre due volte a destra e in alto. Osservate il cespuglio in basso a destra: raccogliete la lettera T e leggete la lapide. Tornate indietro di una schermata, andate a destra due volte e osservate la lapide con le lettere mancanti. Andate su, osservate il terreno vicino al pilastro e raccogliete la lettera M. Andate altre due volte a destra, parlate con il becchino e offritegli il vostro aiuto. Esaminate il secchio, spostate la mascella e prendete la lettera H. Tornate sul sentiero, andate su, osservate la zona vicino al cancello e raccogliete la lettera E. Andate a destra, osservate la lapide vicino al corvo e tornate alla tomba con le lettere mancanti. Componete il nome TOM HENRY OLIVER, poi andate a parlare di nuovo con il becchino. Entrate nella chiesa dall’ingresso principale con la cancellata di ferro, osservate la bacheca, i fiori e proseguite. Esaminate la targa ed i libri e leggete quello sulla peste. Mettete la macchina fotografica sul tavolo, andate a sinistra e usate videocamera sulla finestra e sul terzo quadro. Usate anche il dittafono con questi due oggetti, poi andate a sinistra e usate la videocamera con i banchi della chiesa per vedere il fantasma. Usate anche il dittafono con i sedili, andate in alto a destra ed esaminate la prima fila di panche. Usate la videocamera con l’elenco dei rettori, poi passate al dittafono ed al misuratore EMF. Uscite dalla visuale con l’elenco e osservate lo stemma con le corone sopra di voi. Andate in alto, usate la telecamera e il misuratore EMF con la porta a sinistra e osservate l’incisione con le dame medievali lì vicino. Esaminate i quadri sotto la finestra, usate la telecamera con l’incisione di destra e vedrete “attività globulare” vicino al sarcofago. Osservatelo da vicino e noterete che la statua è senza mani. Andate giù per cambiare schermata ed esaminate la base del sarcofago e lo stemma sulle panchine a sinistra. Tornate a riprendere la fotocamera e andate sempre a sinistra fino ad incrociare il vicario. Parlate con il sacerdote e usate la videocamera con il ritratto in fondo. Zoomate sugli occhi e poi esaminate lo stendardo con le corone. Tornate alla bacheca all’ingresso e ricontrollate il volantino con la foto della chiesa. Parlate ancora con il vicario e dirigetevi nel museo di Saxton.

Secondo Giorno: La Ricerca è la Chiave

Parlate con l’uomo nella biglietteria e prendete un depliant con la piantina del museo. Andate a sinistra, esaminate le tre statuine che ruotano e il cartello a fianco. Controllate la poltrona e la presa d’aria per notare un’altra stanza, poi andate a sinistra e a destra. Usate il dittafono con lo scheletro, leggete i due cartelli e osservate le vetrine (il libro in particolare). Andate a sinistra, osservate la mappa e il quadro in corridoio e fotografate la piantina. Osservate anche i cartelli e gli occhiali nella vetrina, poi andate in alto a destra. Esaminate i due ritratti e la statuetta del mostro di Saxton a sinistra. Andate in alto, verso la libreria, esaminate i volumi e leggete “Le antiche famiglie dell’Anglia”. A circa metà del libro, esaminate lo stemma con le corone. Tornate indietro di una schermata, andate a sinistra e controllate l’elmo, il cannocchiale e il monitor sulla parete, in cui vedrete un video relativo la chiesa. Entrate nella porta in alto e guardate il video sulla città. Uscite dalla sala video e andate a sinistra. Osservate il cappio nella vetrina, premete il tasto per ascoltare la spiegazione sull’oggetto e poi usateci sopra il dittafono. Esaminate anche il resto degli oggetti nelle vetrine ascoltando le varie spiegazioni, poi andate in alto a destra e prendete l’ascensore. Provate ad andare al piano 0 (inaccessibile) e poi salite al 2. Andate a destra ed esaminate gli stemmi sull’arcata. Andate su, guardate il video sulla parete di destra e poi usate il dittafono con il quadro raffigurante l’albero. Uscite dal museo, andate a destra e fermatevi a casa di Nanny Noah (la prima abitazione che incrociate, sul lato sinistro della strada: “The Ark”). Guardate la foto sul camino e la radio, poi fate quattro chiacchiere con la donna. Fatele esaminare gli oggetti che avete in inventario e in particolar modo mostratele il volantino della chiesa. Dopo che Nanny Noah vi leggerà la mano, vi ritroverete automaticamente nel cottage. In camera, sollevate le coperte, raccogliete le forbici e mettetevi a dormire.

Seconda Notte: Ritorno al Bosco delle Carogne

Mettete il materiale raccolto finora sul tavolo, andate verso il bagno e osservate la serratura. Aprite la porta, entrate e accendete la luce. Esaminate il manichino e i capelli nel lavandino. Dopo che la luce si sarà nuovamente accesa, controllate di nuovo il lavabo e usate la fotocamera sullo specchio. Tornate in soggiorno e fotografate la poltrona. Usateci sopra anche il dittafono e uscite dal cottage. Dopo aver letto il messaggio del capostazione, recatevi in biglietteria e usate la videocamera sui quadri. Zoomate per vedere le presenze nel dipinto, dopodiché fotografate e utilizzate il dittafono. Andate alla taverna dell’Orso, parlate con Bob e leggete il libro che vi consegna. Ripercorrete la lunga strada verso la chiesa: per sgominare i fantasmi che vi attaccheranno nell’oscurità, utilizzate lo strano oggetto che vi ha regalato Nanny Noah. Arrivati (quasi) a destinazione, fatevi strada nel buio con la videocamera: girate l’inquadratura a destra, andate avanti, sinistra e poi avanti per tre volte. Fate il giro della chiesa passando da sinistra ed entrate nell’edificio. Esaminate il libro e la lettera sul tavolo, andate a sinistra ma il passaggio è bloccato. Uscite dalla chiesa, giratevi a destra e prendete l’edera sulla lapide. Giratevi a sinistra, andate avanti, giratevi ancora a sinistra, proseguite per un’altra schermata e poi giratevi due volte a sinistra. Raccogliete la pianta sul muro, giratevi a destra, avanzate, destra, avanzate, giratevi ancora a destra e raccogliete la terza pianta. Giratevi a sinistra, andate avanti e giratevi ancora a sinistra per raccogliere il prossimo vegetale. Destra, avanti, destra, avanti e sinistra per l’ultima pianta. Tornate indietro verso la chiesa e avvicinatevi alla porta esterna centrale. Disponete velocemente le erbe attorno all’entrata prima che la forza oscura s’ingrandisca, dopodiché andate a destra, verso l’altra porta. Nel mucchio di terra a sinistra troverete le mani da applicare al sarcofago. Entrate in chiesa e, prima di “restituirle” alla statua, usate su quest’ultima la videocamera. Scattate una foto allo stemma sulla panca visto al primo giro in chiesa e a quello in mezzo alle due donne sull’incisione a destra della finestra vicina al sarcofago. Dopodiché immortalate anche lo stemma con le tre corone sul cancelletto di fronte al sepolcro. Sistemate le tre foto degli stemmi nella base del sarcofago e usate la videocamera con la statua.

Seconda Notte: Alla Ricerca dell’Albero

Andate di fronte la casa di Nanny Noah, raccogliete la pala e usatela con la finestra illuminata a destra per crearvi un’apertura. Una volta entrati nella cantina del museo, prendete un fusibile dagli scaffali e uscite a sinistra. Osservate la cassa in alto ed entrate nella porta in basso a destra. Prendete il giornale nel cestino, usate il misuratore EMF sullo specchio e fotografatelo. Usate anche la videocamera ed il dittafono con lo specchio, dopodiché uscite dal bagno, andate a sinistra e, come al solito, date un’occhiata in giro. Tornate dove c’è il secchio in cui cadono le gocce d’acqua, andate su per scoprire di non poter usare l’ascensore, tornate indietro, andate giù e poi a sinistra. Osservate la fotocopiatrice, entrate nella porta e osservate il monitor di sorveglianza. Continuando a cambiare telecamera, ad un certo punto vedrete l’interno della biglietteria e voi stessi con la telecamera in mano. In primo piano apparirà un block notes con scritto il numero 4581. Usate questa combinazione per sbloccare il pannello alla vostra destra, poi sostituite il fusibile bruciato con quello che avete in inventario. Prendete l’ascensore e salite al primo piano: altro giro nel museo. Fotografate il cappio, l’elmo, la pietra con le incisioni accanto alla libreria, le tre statue che ruotano (facendo attenzione a scattare quando sono girate di fronte a voi) e lo scheletro. Su quest’ultimo, usate anche la videocamera. Tornate nella stanza con le tre statuette, esaminate la grata e rincontrerete la vostra vecchia amica Lucy. Parlate con la ragazza, poi entrate nella porta accanto al cannocchiale. Osservate i quadri per terra, il secondo è in realtà una piantina. Spostate il mobile alla vostra sinistra e oltrepassate la porta. Andate a sinistra, osservate tutto e poi proseguite nel corridoio di destra. Esaminate i fori, provate a uscire dal corridoio e sentirete la suoneria di un cellulare. Esaminate di nuovo i fori e vedrete Lucy parlare al telefono. Raggiungetela e fateci quattro chiacchiere anche voi. Prendete l’ascensore e provate a salire al secondo piano. Dopo che la bambina vi bloccherà, scendete in cantina, andate nel bagno e usate di nuovo la videocamera con lo specchio per parlare con la ragazzina. Salite al secondo piano, andate in fondo al corridoio e usate la videocamera con il dipinto dell’albero. Dopo l’arrivo di Lucy e l’apparizione del simbolo, scattate una foto al quadro. Tornati al cottage, esaminate il diario in cucina. Aprite la porta a Lucy che sta bussando, poi, dopo il dialogo con la ragazza, usate l’apparecchiatura sul tavolo. Dopo aver attivato tutto, vedrete quattro sezioni nel monitor. Selezionatene una e, utilizzando le indicazioni poste in basso a sinistra, guidate Lucy fino ad ottenere l’immagine definita della stanza. Ripetete l’operazione per gli altri tre settori e avrete una panoramica del cottage. Se ci fate caso, accanto ad ogni telecamera vedrete delle barre verticali muoversi. Quando una delle barre gialle è quasi al massimo, significa che in quella stanza c’è un evento paranormale. Al momento opportuno, cliccate sulla stanza in questione e aspettate un pochino. Dovrebbero verificarsi i seguenti avvenimenti:
- Bagno: vedrete una ragazza nella vasca oppure lo specchio illuminarsi.
- Corridoio: ci sarà dell’attività globulare. Cliccate su cinque globi e apparirà un uomo.
- Stanza da letto: trovate i sei particolari differenti tra le due immagini e apparirĂ  una ragazza che piange sul letto.
Continuate a controllare le tre stanze per un po’ dopo questi avvenimenti. Ad un certo punto, Lucy vi chiamerà dalla balconata. Parlate con il fantasma, poi, tornati in camera, appoggiate l’attrezzatura sul davanzale e le foto sul tavolo. Finalmente potrete andare a dormire.

Terzo Giorno: Inganno

Raccogliete l’attrezzatura sul davanzale, scendete e prendete il giornale e la lettera. Raccogliete il misuratore EMF nella vasca da bagno ed il dittafono nel cassetto sinistro della credenza in cucina. Uscite dal cottage, andate a sinistra e parlate con Nanny Noah. Andate in spiaggia, proseguite verso la casa abbandonata ed entrate nella grotta. Proseguite e, una volta sbucati dall’altra parte, andate avanti per l’unico percorso possibile fino a quando non vedrete Lucy parlare con un uomo sulla Torre Martello. Fate il giro, e origliate cliccando sulla torre. Andate al molo, parlate con Nanny Noah e mostratele il giornale e la lettera. All’Angolo Celtico, inserite quante più foto possibile nell’urna apposita, osservate il libro dei simboli nella libreria e cercate quello visto nel museo. Confrontatelo con la foto, poi uscite e proseguite per il sentiero in alto fino ad incrociare un prato di fiori rosa che fotograferete. Andate alla taverna dell’Orso e parlate con Morgan. Date la foto dei fiori a Nanny Noah (che è ancora al molo) ed esaminate l’indizio della caccia al tesoro. Andate alla biglietteria e raccogliete la mappa sulla sedia. Osservate il quadro accanto alla porta e raccogliete il secondo indizio. Andate al museo, parlate con Oogle ed entrate. Andate nella stanza con la collezione di farfalle, esaminate la vetrina e raccogliete il terzo indizio ed il filo. Fotografate la stanza, dopodiché usate il filo e la vostra fotografia con la telecamera di sorveglianza. Rubate il cannocchiale, uscite dal museo ed esaminate l’oggetto appena “preso in prestito”: è rotto. Consegnatelo al fabbro per farvelo riparare. Una volta usciti dalla bottega di Tawny, andate in basso e poi proseguite sempre dritto fino a quando non incontrerete Lucy accanto al faro. Raccogliete il quarto indizio sul barile, leggetelo e andate all’Angolo Celtico. Esaminate il candelabro a forma di serpente e troverete il quinto indizio. Andate in spiaggia, entrate nella caverna e usate la videocamera per inseguire il bigliettino svolazzante al buio. Andate due volte avanti, giratevi a sinistra, dritto per sette volte, voltatevi a sinistra, dritto e poi destra. Parlate con il fantasma, poi evidenziate la piccola roccia a sinistra e mettete lì sopra la foto dei fiori rosa. Fotografate il simbolo e uscite dalla grotta passando dalla stessa strada percorsa in precedenza per trovare il biglietto con l’indizio numero 6. Appena fuori, vedrete il prof. Hardacre. Seguitelo nell’altra caverna, proseguite in basso una volta usciti e, giunti a destinazione, parlate con l’uomo. Andate a destra, giù ed esaminate la cassa. In mezzo al pesce troverete una foto di Nigel. Andate tre volte a destra ed esaminate la parte buia in mezzo alle rocce: c’è una manovella nascosta. Trovate tutti i punti attivi per rivelarla completamente e raccoglietela. Tornate indietro di una schermata e prendete il sentiero che va in alto. Proseguendo per un’altra schermata, troverete una campana. Inserite la maniglia nella struttura che la sorregge, poi, velocemente, prima che termini l’eco, andate in alto, a destra ed avrete una visione. Esaminate le rocce, andate a sinistra e parlate con Hardacre. Andate dove ha lasciato l’attrezzatura e utilizzate il teodolite. Fatelo ruotare sia a destra sia a sinistra e, ad un certo punto, vedrete Lucy. Dopo essere stati scoperti da Hardacre, rispondete al walkie-talkie. Scendete verso la casa e parlate con Lucy. Scendete verso la porta in basso come suggerito e osservate quello che c’è in giro. Tornate indietro di un paio di schermate ed esaminate il mare vicino la ringhiera: vedrete del sangue. Parlate ancora con Lucy, poi scendete ancora nella porta al piano di sotto. Dopo la scena d’intermezzo, guidate Nigel nel buio: sinistra, avanti, destra, avanti, sinistra, sinistra, avanti, destra, destra, avanti, avanti. Quando la presenza raggiunge Lucy, ditele di andare dall’altra parte della balconata. Sinistra, sinistra, avanti, sinistra, avanti, sinistra, avanti, avanti. Tirate la manovella e farete luce. Esaminate il collare accanto agli oliatori e scendete giù. Aprite la porta e troverete i gatti scomparsi. Guardate le foto appese al muro e raccogliete la chiave nascosta sotto la prima immagine in alto a sinistra. Andate a sinistra e osservate il gatto sul tavolo ed il quadro. Aprite il cassetto della scrivania con la chiave, poi tornate indietro e rispondete al walkie-talkie. Tornate a sinistra, osservate i libri (in uno troverete tre piume) e i diari nel cassetto. Guardate di nuovo il quadro e parlate con Lucy. Dopo il dialogo, sarete all’Arca. Parlate con Nanny Noah, poi tornate al cottage e fermatevi a fare due chiacchiere con Bob (che è sulla scala) prima di rientrare. Lasciate la roba sul tavolo, togliete le forbici dal letto e dormite.

Terza Notte: Sorveglianza Notturna

Scendete al piano di sotto e rispondete al telefono. Usate l’envirometro sul tavolo e, quando il segnale della balconata è alto, cliccate sulla relativa telecamera. Bisogna comporre una frase cliccando i vari punti dello schermo. Basatevi sull’immagine sottostante e sentirete queste parole: “Evil which lives within the walls”.



Passate alla telecamera del bagno e vedrete attività globulare. Come fatto in precedenza, cliccate su cinque globi per far apparire il fantasma. Spostatevi nella stanza da letto e vedrete un uomo camminare. In corridoio, invece, apparirà una carrozzina. Uscite dall’interfaccia dell’envirometro usando il tasto quit e andate in corridoio. Rispondete al walkie-talkie, poi, una volta tornati nel cottage, andate in bagno, leggete il diario in cucina, andate in fondo al corridoio e in camera. In automatico, alla fine, vedrete un impiccato sulla balconata. Tornate lì, guardate in alto e usate la videocamera, la fotocamera ed il dittafono con la trave. Dopo aver ricevuto le strane coordinate dall’ectoplasma (3-4-1-8), poggiate il materiale sul solito tavolo in camera e l’attrezzatura sul davanzale e fatevi un sonnellino. Andate in fondo al corridoio ed esaminate la nebbia nera.

Quarto Giorno: Calendimaggio

Prendete l’attrezzatura dal davanzale e il giornale e la lettera vicino l’ingresso. In bagno, raccogliete il dittafono nel mobile. Andate in fondo al corridoio e attraversate il muro sfondato. Accendete la luce usando il pannello elettrico, poi osservate l’acqua, l’arcata e la cassaforte. Usate la combinazione 3-4-1-8 per aprire e raccogliete il misuratore EMF ed il diario. Usate la videocamera con il ritratto di Christina e fotografate il simbolo. Andate in spiaggia e osservate tutto quello che c’è in giro. Parlate con Bob e due volte con Lucy, dopodiché andate a sinistra ed esaminate il barile. Cercate il cucchiaino, entrate nel carrozzone e datelo a Morgan. Andate a sinistra e parlate con il prof. Oogle e Nanny Noah. Parlate con Bob e fatevi restituire il cannocchiale. Andate all’Angolo Celtico, parlate con Rhys e confrontate i simboli fotografati con il solito libro. Andate al faro, usate il cannocchiale sul lato sinistro del mare e troverete la chiesa di Ulcombe. Proseguite a sinistra, esaminate la croce e la torre e andate avanti. Andate a sinistra e poi in alto per trovare un passaggio aperto. Osservate l’incisione a destra, entrate nella chiesa e parlate con la ragazza seduta tra i banchi. Andate a sinistra e osservate il libro, poi, in fondo a destra, esaminate l’organo. Uscite dalla chiesa, andate in fondo a destra e parlate con Timmy. Tornate a sinistra e parlate con Russett sulla scala. Chiedetegli di aiutarvi a tradurre l’incisione, tornate a leggerla e annotatela sul vostro block notes. Leggete a Russett l’appunto e avrete la traduzione dell’indovinello. Parlate con Timmy, dategli l’appunto e rispondete “rondine”. Tornate in chiesa e parlate con Nancy. Usate la chiave per aprire la porta della torre, entrate e osservate i libri per terra e il marchingegno sul tavolo. Scendete, esaminate la porta e raccogliete la valvola a terra. Salite in cima alla torre e usate il cannocchiale con la croce. Tornate ad esaminarla da vicino e annotatevi l’incisione sul vostro blocco. Andate da Timmy e lo troverete in compagnia della sorella. Consegnate ai ragazzi il messaggio lasciato loro dal padre, parlate con Russett e chiedetegli di aiutarvi con il macchinario che avete visto nella torre e con la porta di metallo. Entrate nel capanno dove era nascosto Timmy e raccogliete il libro (che esaminerete in inventario) e la tanica di benzina. Entrate nella torre, mettete la benzina nella macchina del vapore e avviatela. Scendete al piano di sotto e avvicinatevi alla porta di metallo. Per aprirla, premete in sequenza il pulsante in alto a destra, quello in basso a sinistra, il bottone centrale, quello in basso a destra e infine quello in alto a sinistra. Nella cripta, addentratevi nel buio usando la videocamera. Andate avanti osservandovi intorno. In una cella troverete un pezzo di ferro che raccoglierete. Aprite la bara con il portacandele rotto appena preso e raccogliete il libro. Esaminate i calici a sinistra e riprendete a camminare. Arrivati ai tre dipinti con le tre lune, girate i pannelli seguendo le istruzioni lette nel libro: il primo tre volte, il secondo altre tre volte e l’ultimo due. Il risultato è il seguente:



Attraversate il portone che si è appena aperto e scoprirete di non poter proseguire. Riprendete il giro della cripta, osservate i dipinti e poi tornate in chiesa. Andate dietro l’organo, usate la valvola con il tubo e giratela. Usate il grammofono di Nancy un paio di volte e registratelo con il dittafono. Girate una terza volta la manovella e fotografate il grammofono. Tornate dove c’è l’organo e suonate lo strumento: premete (tra quelli cliccabili) il terzo tasto nero, il sesto bianco, il quinto bianco, il settimo bianco, il quinto nero, il primo bianco ed il secondo bianco. In basso, tra le panche, c’è una trappola per topi: fatela scattare con il portacandele rotto che avete in inventario e otterrete un pezzo di formaggio. Tornate nella cripta e andate nel punto dove la nebbia nera vi bloccava. Esaminate lo scheletro e fotografate il simbolo sulla parete. Uscite dalla torre, ritroverete Mr. Tibbs vivo e vegeto. Dategli il formaggio (più volte, capiterà che il micio si fermi) per farvi seguire fino all’Angolo Celtico. Parlate con Rhys e riesaminate il solito libro con i simboli per scoprire cosa significa quello fotografato nella cripta. Tornate al cottage, mettete il materiale sul tavolo e aprite la mappa. Mettete le foto dei simboli sulla piantina, poi ruotatele in questo modo:



Quarto Giorno: Il Tesoro Rivelato

Tornate nel Bosco delle Carogne attraversando la solita palude e i binari. Arrivati all’incrocio, salite un paio di volte e raccogliete le pigne sotto l’albero. Andate a sinistra, giù ed entrate nella miniera. Raccogliete la manovella vicino ai barili, proseguite a destra, leggete i rotoli sul tavolo e raccogliete la nitroglicerina. Tornate indietro di una schermata, andate su e piazzate la nitroglicerina sul masso a sinistra. Mettete la manovella nella scatola sul tavolo per provocare un’esplosione, entrate nel varco appena creatosi e raccogliete il libro. Dopo aver esaminato il tomo, andate a sinistra, guardate il disegno sulla parete e usateci sopra il dittafono. Andate avanti, attraversate il secondo ponte e girate a sinistra. Usate la pigna con la “tubatura” rotta, andate in fondo a destra e premete il mattone. Andate a destra, chiudete la porta alle vostre spalle usando l’altra mattonella e proseguite il vostro cammino. Sul ponte, andate a sinistra e proseguite fino ad arrivare ad uno strano meccanismo che esaminerete. Tornate al ponte e andate in basso. Osservate il simbolo dietro alla ruota, poi proseguite a sinistra. Prendete il disco vicino allo scheletro, andate a sinistra e raccoglietene un altro accanto alle colonne rotte. Tornate al meccanismo misterioso e allineatelo in questa maniera (girando prima la ruota interna e poi quella esterna) per ottenere un altro disco:



Tornate sul ponte, andate in basso, proseguite a sinistra nella porta e poi prendete il corridoio a sinistra. Arrivate in fondo e spostate i blocchi impilati lasciando due fori in alto, quattro al centro e tre in basso. Raccogliete il disco, tornate al corridoio con lo scheletro e andate a destra. In questa stanza ci sono nove pilastri. Partendo da quello a sinistra di Nigel, dovrete ricostruire la vostra avventura in ordine cronologico spostando le figure.
1. Treno (impossibile da modificare)
2. Nanny Noah con il suo cane
3. Cassa con libro e bottiglie
4. Staccionata del cavallo
5. Chiesa
6. Telecamere di sorveglianza del museo
7. Hardacre alle prese con il teodolite
8. Il carrozzone di Morgan
9. L’arrivo nella miniera (impossibile da modificare)
Osservate il meccanismo al centro e piazzate i dischi che avete in inventario al suo interno. L’enigma è molto semplice, basta piazzare gli angoli dei dischi esterni combacianti con quello centrale:



Scendete nel passaggio, andate a sinistra, aprite il sarcofago e raccogliete la corona (visibile solo quando il teschio è illuminato). Uscite dalla miniera.

Quinta Notte: Condividere un Segreto

Nel bosco, dovrete evitare la nebbia nera: andate a sinistra, su, destra, in alto a destra, destra, giù e poi proseguite tranquilli fino al cottage. In camera, mettete come al solito le foto sul tavolo, poi aprite la cassa vicino al letto con la vostra chiave e nascondeteci dentro la corona. Andate all’Orso, entrate nella saletta interna e parlate con Lucy. Tornati al cottage, scoprirete che qualcuno vi ha sottratto la corona. Parlate con la sfera di cristallo.

Quinto Giorno: Un’Ombra sulla Terra

Leggete il giornale e la lettera, andate in spiaggia ed entrate nella grotta vicino la casa abbandonata. Giunti dall’altra parte, andate a destra due volte e parlate con Nanny Noah ed il poliziotto: sarete convocati da Alex. Parlate anche con lui, poi tornate a Saxton e provate a parlare con tutti: Ooogle al museo, Bob nella sua bottega ed il capostazione nella biglietteria. Usate il numero della Crime Line con la cabina telefonica e dite che lo scheletro di Saxton è Alistair Farleigh. Parlate con Lucy dietro al cottage, poi andate a destra e, dopo la scena animata, sarete alla Torre Martello. Andate quattro volte a destra ed esaminate le prove accanto al poliziotto. Fotografate gli stivali, raggiungete lo scenario con la campana e proseguite in basso a sinistra. Osservate le orme sulla sabbia e confrontatele con la foto. Osservate il punto indicato da Hardacre e riprendete la corona. Parlate con Lucy e, una volta rientrati nel cottage, scendete nel passaggio segreto in fondo al corridoio. Aprite la cassaforte con il solito codice (3-4-1-8) e nascondete all’interno la corona. Prendete il foglio in basso a sinistra, in mezzo all’acqua e leggetelo. Tornate di sopra e, visto quanto scritto nella lettera, cliccate nell’ordine:
1. Il mulino a vento sulla ringhiera della balconata
2. Il mulino a vento sulla porta che da sul corridoio
3. Il mulino a vento sul corrimano in salotto
4. Il mulino a vento sulla porta del bagno
Andate in cucina ed esaminate il ripostiglio che si è appena aperto. Leggete il diario e parlate con Christina. Aprite la porta a Lucy e rispondete al telefono. Salite in camera e, dopo il filmato, provate a prendere la corona nella cassaforte. Interagite con i personaggi e rimettete la corona sulla testa dello scheletro. Complimenti, avete portato a termine questa lunghissima ed “ectoplasmica” avventura!

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Darkling Room
Publisher: Mamba Games
Distributore: Blue Label Entertainment
Data Rilascio: 30/10/2009
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Horror
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario