Adventure's Planet
Martedì, 12 Dicembre 2017 13:11
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

The Blackwell Convergence Ep. 3

di Matteo Inzaghi

Soluzione Completa del 30 Ottobre 2011
Rosa: Provate ad aprire la porta: purtroppo è chiusa a chiave. Passate il controllo a Joey.
Joey: Attraversate la porta ed esaminate l’oggetto luccicante per terra. Interagite con esso e lo passerete a Rosangela.
Rosa: Usate la graffetta per aprire la porta. Rimuovete i teli dalle finestre e dalla scrivania e troverete un necrologio. Esaminate la mano del fantasma che spunta dalla finestra.
Joey: Attraversate la finestra e parlate con il fantasma. Ditegli che all’interno dell’edificio troverà sua moglie, inducendolo così a rientrare e a parlare con Rosa.
Rosa: Insultate il fantasma e finalmente si renderà conto di essere morto. Dopo la scena animata e i titoli, vi ritroverete nel vostro appartamento. Esaminate il PC e leggete la posta elettronica. Esaminate il resto degli oggetti presenti in casa, in particolare il calendario, per ricordarvi dell’appuntamento con Nishanthi. Riaccendete il computer e cercate “Park Gallery” sul motore di ricerca Oogle. Uscite di casa e recatevi all’indirizzo appena scoperto usando l’ascensore e la mappa. Parlate con Josie e Nishanthi di tutti gli argomenti a disposizione. Date un’occhiata ai dipinti se volete, dopodiché provate ad andarvene: Nishanthi vi tratterrà. Accettate di rimanere alla festa e, dopo una bella sbronza, vi ritroverete nel piano esistenziale. Uscite dal portale. Una volta svegli e pimpanti (oddio, pimpanti mica troppo) parlate con Joey ed esaminate il bigliettino da visita di Monique. Andate alla CubeStar Films e parlate con la donna un paio di volte, chiedendole anche del gatto sul davanzale. Recatevi al Gothic Bridge.
Joey: Parlate con il fantasma di Frank Lyons.
Rosa: Parlate ancora con Frank, che vi scambia per la sua partner di scena e tenta di recitare le battute del film. Dopo il dialogo inconcludente, tornate a casa e cercate “Minetta” su Oogle. Recatevi al pub e parlate con il barman. Osservate le fotografie appese in giro per il locale e tornate alla CubeStar per fare un’altra chiacchierata con Monique. Andate al Gothic Bridge.
Joey: Parlate con Frank.
Rosa: Andate al Minetta Tavern e parlate di nuovo con il barman. Osservate il ritratto di Joe Gould alle vostre spalle e tornate da Monique. Provate ad avvicinarvi al gatto, che è entrato nell’ufficio a causa della pioggia, ma la bestiaccia vi graffierà.
Joey: Giocate con il gatto.
Rosa: Esaminate il collare del micio e andate all’appartamento di Frank. La porta è chiusa e usando la graffetta non riuscirete a combinare nulla.
Joey: Attraversate la porta ed esaminate il copione sul tavolo. Tornate da Rosa e passatele il controllo della situazione.
Rosa: Andate al Gothic Bridge, parlate con Frank e rispondete all’attore seguendo il copione:
1. Ask how he knew
2. Tell him he’s dead
3. You aren’t going
4. Repeat yourself
5. Tom
Parlate di nuovo con il fantasma e ci sarà una lunga scena animata in cui incontrerete una vecchia conoscenza di Joey: la contessa! Quando vi ritroverete al Minetta, esaminate il ritratto di Joe Gould. Andate al Park Gallery, osservate il ritratto della contessa e parlate con Josie. Andate alla CubeStar Films e parlate con Monique di tutto e in particolare della morte di Frank. Tornate a casa e cercate sul web la Meltzer Foundation. Recatevi sul posto e parlate con Paul esaurendo tutti gli argomenti. Quando sarà possibile, fate entrare Joey nell’ufficio.
Joey: Avvicinatevi al router wireless all’estrema sinistra della stanza per interrompere il segnale e spostatevi dopo qualche secondo per scoprire la password dell’account email della casella di Paul Meltzer. Uscite dalla porta e tornate all’appartamento di Rosa.
Rosa: Esaminate il biglietto da visita di Paul, accendete il PC e aprite la posta elettronica: eseguite il login inserendo come nome utente “PaulM” e come password “Tennis53”. Spulciatevi tutte le email, andate al Minetta Tavern e parlate con Claude. Tornate a casa e cercate su internet “artists”. Recatevi alla galleria d’arte e parlate con Nishanthi. Parlate più volte con Claude e rispondete in questo modo alle sue domande:
1. The hard lines in this painting are really provocative
2. Does this painting represent darkness in shadow?
3. Why is one side so colorful and the other so dark?
Seguite Claude all’uscita antincendio e parlate nuovamente con l’artista. Dopo la scena d’intermezzo, tornate alla galleria d’arte e parlate con Josie. Recatevi al Roosevelt Island Lighthouse e parlate con l’uomo.
Joey: Esaminate la tazza di caffè dell’uomo scorbutico.
Rosa: Tornate a casa e cercate “Gold Tech” su internet. Andate nuovamente al faro e parlate ancora con l’uomo. Rientrate al vostro appartamento ancora una volta e cercate su Oogle “Lazarus technology”. Telefonate all’azienda e carpite più informazioni possibili. Andate alla Meltzer Foundation e parlate con Paul. Quando sarete cacciati, scoprirete il nomignolo di Charles. Andate a casa e accedete alla casella di posta elettronica utilizzando come username “CharlesM” e come password “scooter”. Dopo l’inquietante scena animata, mentre Joey è alle prese con la malefica contessa, uscite dall’appartamento ed entrate nella trash room. Tornate nell’appartamento, raccogliete la foto di vostra zia che sta penzolando sopra la TV e usatela contro il vostro nemico. Dopo il dialogo con la contessa e Madeline, entrate nel ristorante e dialogate con entrambi i fantasmi. Prendete la graffetta dal manoscritto di Gould e usatela per aprire la porta della cucina a sinistra. Aprite il forno e parlate con il globo luminoso. Parlate con Joe Gould, che è appena entrato in cucina, uscite e parlate anche con Mitchell, che vi offrirà (finalmente!) il pacchetto di sigarette per Joe. Date il pacchetto a chi di dovere e fatevi offrire una bionda. Usate la sigaretta accesa appena ottenuta con il globo luminoso e uscite dal locale. Tornati a casa, non vi resta che uscire e andare alla Meltzer Foundation per impedire che la contessa faccia fuori Charles (anche se se lo meriterebbe). Usate la sigaretta con la contessa, raccogliete la cravatta di Joey e usatela sulla maledetta quando questa ha il braccio allungato all’indietro pronto a colpire il vostro spirito guida.
Joey: Colpite la contessa, godetevi il finale e la stupenda I Can See Into Forever durante i titoli di coda.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Wadjet Eye Games
Data Rilascio: 23/07/2009
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario