Adventure's Planet
Domenica, 17 Dicembre 2017 08:57
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Carol Reed Mistery Ep. 7: Blue Madonna

di Ivan Vailati

Soluzione Completa del 16 Gennaio 2011
Home
Squilla il cellulare, rispondete, è Christina Falk che chiede il vostro aiuto, alla fine avrete il cellulare nell’inventario e una nuova locazione sulla mappa. Controllate il tavolo della cucina, leggete la lettera e controllate anche il foglio giallo che sbuca dietro, è il nuovo negozio della vostra amica Stina, aggiungerete cosi una nuova locazione alla mappa. Nell’appartamento potrete andare a vedere il bagno ridipinto e il lavandino con lo spazzolino, ci sarà anche una stanza nuova che prima di oggi non avete mai visto, entrate per esaminare gli scaffali con la collezione di avventure grafiche e date un occhio anche alla scrivania con il gioco Sanitarium appoggiato sopra (buongustaio). Non ci sarà molto altro da controllare se non un paio di quadri e una valigia, appena finito di esplorare uscite dalla porta.

Stina’s shop
Entrate nel negozio, parlate con Stina e alla fine farete ritorno a casa per la notte.

Home
Andate in bagno, usate lo spazzolino per lavarvi i denti, andate nella stanza da letto e usate il letto per dormire fino al giorno successivo.

The Art Museum
Parlate con il ragazzo per sapere che Christina è morta, esaurite gli argomenti e andatevene.

Stina’s shop
Parlate con Stina per avere le ultime news dai giornali che parlano della morte di Christina, avrete una nuova locazione sulla mappa, esaurite gli argomenti e uscite.

Christina’s house
Entrate dal cancello, girate lo sguardo a destra e prendete la sedia, se provate ad aprire la porta d’ingresso con la maniglia, noterete che è chiusa, andate al lato della casa, giratevi verso la finestra, esaminatela per notare che non riuscite a raggiungerla, mettete la sedia sotto la finestra, salite, interagite con la finestra per aprirla ed entrare. Non entrate nella cucina, andate avanti di una locazione e guardate a sinistra il mobile, prendete la foto a destra, giratela per leggerla e per poi prendere nota sulla mappa di un nuovo indirizzo, ora nell’inventario avete anche la foto. Se andate nella stanza vicino alla sala, noterete in un angolo un mobile con un fiore, potete avvicinarvi ma non potete aprire la serratura, andate nella sala, controllate in giro, noterete dei giochi sopra un mobile, da quello del biliardo prendete la stecca. Andate alla porta di uscita, controllate a destra, potete scegliere se andare sopra le scale o aprire una porta per scendere sotto, cominciate a salire le scale, a destra c’è una porta, provate ad aprirla per notare che è chiusa, proseguite per la camera, sopra un baule c’è un messaggio con scritto come aprire la porta dello studio di Christina. Andate nella stanza adiacente e se guardate a destra, aprite la porta dell’armadio, guardate la scatola, potete interagire con i quadrati sopra ma per ora non potete fare niente per aprirla quindi tornate dove siete saliti e salite la successiva scala di legno che porta in alto. Qua ci sono quattro colori appoggiati sopra una cassa coperta, da sinistra a destra sono il colore blu, rosso, giallo e verde, fatto questo, guardate in alto la botola, provate a interagire ma non potete aprirla, non potete fare altro e quindi scendete. Prendete la porta che vi manda sotto e controllate le varie porte, potete vedere dei disegni e un manuale in un armadio, quello che v’interessa è il disegno della scacchiera, controllatelo bene, noterete che ci sono due pedine nere sopra un tassello bianco, prendete nota perché vi servirà questo indizio, andate nella lavanderia, nella sauna o nella camera con i due letti, qua potete controllare una parete, sembra ci sia uno scompartimento chiuso che per ora non potete aprire, tornate di sopra e uscite dalla casa.

Christina’s art studio
Avvicinatevi alla porta, colpite l’angolo in basso a destra della porta per aprirla ed entrare, se andate a sinistra noterete una porta con la serratura per la carta magnetica, lasciate stare e tornate indietro per raggiungere lo studio vero e proprio, a destra c’è un baule, esaminatelo per notare quattro segni, potete usarli ma per ora non potete farci niente. Giratevi verso i quadri, andate alla sinistra, in fondo, girate lo sguardo a sinistra e da sopra il tavolo di lavoro prendete l’articolo e la carta di accesso che c’è allegata, giratevi ora a destra e prendete dalla sedia il disegno per guardarlo. Proseguite a destra per arrivare davanti a dei disegni per terra, c’è un coperchio che potete esaminare, noterete i segni visti nel baule ma la pittura impedisce di vederli bene, lasciate stare e proseguite, guardate il disegno che raffigura la fotografia trovata nella casa di Christina, prendete il coltello affilato e tornate indietro fino alla porta con la serratura digitale, usate la carta magnetica sulla serratura, entrate e da dietro un quadro prendete il lucidante. Uscite, arriverà una telefonata di Jonas, metterete il nome nel cellulare, per ora avete finito quindi uscite dallo studio.

Christina’s house
Dirigetevi nella camera al piano inferiore, dove avete visto il pannello sulla parete, usateci sopra il coltello affilato preso nello studio per toglierlo, dentro troverete una chiave, prendetela, risalite e andate alla stanza vicino alla sala, controllate il mobile con il disegno del fiore e apritelo con la chiave, dentro potrete prendere una busta, aprirla e leggere il contenuto. Avrete una nuova locazione sulla mappa, chiudete la busta e prendete la scacchiera all’interno per darci un’occhiata, fatto questo, potete anche uscire dalla casa.

The Alavastra Monastery Ruin
Se girate lo sguardo a sinistra, per terra potrete leggere il cartello informativo su St. Lydia, giratevi indietro, andate avanti e controllate nelle vicinanze, vedrete una tomba, leggete il cartello vicino e provate a interagire con essa, per ora non potete fare niente, tornate sui vostri passi e controllate ancora in giro, noterete un giardino con un cartello, esaminatelo, sopra c’è un adesivo, provate a toglierlo ma non ce la farete, giratevi indietro ed entrate nello spiazzo, anche lì c’è un cartello che dovete esaminare e leggere. Uscite dallo spiazzo e proseguite per la strada avanti fino a che Carol non dirà qualcosa sulla stanza di fronte, entrate e uscite dalla parte opposta, giratevi a sinistra e andate avanti per arrivare davanti a un’entrata, entrate e dalla parete di fronte, controllate il sasso color rosso, toglietelo per trovare un foglio. Letto tutto e capito cosa fare metterete il foglio nell’inventario, uscite, tornate nel monastero, proseguite con l’esplorazione del posto, a un certo punto, davanti a una facciata, dovete scegliere se salire delle scale oppure entrate in una stanza buia, entrate nella stanza buia, giratevi a destra ed esaminate il buco più in alto, troverete un messaggio e un cellulare, alla fine avrete il cellulare nell’inventario e avrete una nuova locazione sulla mappa. Uscite e andatevene dal monastero.

Christina’s summer house
Entrate nel giardino, giratevi verso la porta, provate ad aprirla ma è chiusa, esaminate lo zerbino e interagite per spostarlo e prendere la chiave, usatela sulla porta per aprirla ed entrare.
Entrate nella porta di fronte per arrivare nel bagno, giratelo sguardo a destra e dal mobile prendete le forbici, uscite, andate in cucina, andate vicino al camino e controllate il cuscino, spostatelo, prendete il quaderno che c’è sotto e apritelo per leggerlo.

Ci sono dei numeri alla fine (3-4-1-2), giratevi, guardate la tavola e dallo scatolino del succo prendete la cannuccia, aprite l’inventario, usate la cannuccia con le forbici per tagliarla, usate la cannuccia tagliata sulla bomboletta dell’olio per attaccarla, ora la potete usare. Tornate all’entrata e provate ad andare verso le scale, a destra c’è una porta ma è chiusa, salite le scale, giratevi a destra e andate avanti, esaminate la finestra, noterete un messaggio, esaminatelo e leggetelo. Giratevi ancora a destra e controllate il vaso, dentro c’è qualcosa, prendetelo, è una batteria, per ora avete finito, uscite dalla casa e andate sempre avanti fino a uscire dal giardino, guardate a sinistra, aprite il cancellino di legno e andate sempre avanti fino a che non vedrete una specie di pietra rotonda, ci potete guardare dentro ma lasciate stare e andate verso l’acqua, andate avanti, fino a che non vedrete i massi sotto, esaminate la pietra color verde e prendetela, giratela per trovare un codice di colori.

Metterete la pietra nell’inventario, tornate indietro e andatevene.

Christina’s house
Entrate in casa, andate al mobile che avete aperto con la chiave, ora vi tornerà utile il disegno della scacchiera visto nella stanza sotto la casa, prendete la scacchiera e premete due volte il tassello che vedete nell’immagine qua sotto (quello dove c’è sopra la mano), troverete un messaggio.

Leggetelo e uscite dalla casa.

Stina’s shop
Entrate in negozio e parlate con Stina, avrete una nuova locazione sulla mappa.

The industrial museum
Andate avanti e poi guardate a destra, leggete il cartello e proseguite, arriverete di fronte a una scala, c’è un'altra stanza da visitare, entrate e guardate un altro cartello, in fondo potete anche controllare un paio di fotografie appese al muro, fatto questo tornate nei pressi della scala. Controllate la miniatura nella teca e salite, controllate anche l’altra teca con la miniatura, la porta dietro di voi è chiusa quindi entrate nella porta aperta, qua potete esaminare un'altra teca, questa volta controllatela bene girando lo sguardo a destra ed esaminando gli edifici.

Ora avete una nuova locazione sulla mappa, prima di andarvene date un occhio al museo e alle varie foto e oggetti in giro, tutto molto interessante, alla fine tornate indietro e uscite.

The Nylon factory
Salite sulla panchina davanti a voi per scavalcare la staccionata, andate avanti per arrivare davanti a una porta, provate ad aprirla ma è chiusa, se avete gia sistemato la bomboletta (controllate la Christina’s summer house), usatela sulla serratura per oliare il tutto, provate ad aprire ma non avete la maniglia, andatevene.

Christina’s house
Se vi ricordate nella stanza da letto al piano superiore, c’è una scatola con dei quadrati che una volta premuti cambiavano colore, ora con l’aiuto della pietra presa in precedenza, la potete aprire, premete i quadrati in quest’ordine di colori, viola-rosso-verde-blu, la scatola ora è aperta e da dentro prendete la maniglia, a questo punto salite nella soffitta dove avete visto lo sportello sul soffitto, usate la maniglia sul buco per aprirlo e da dentro prendete il messaggio con la chiave allegata. Prendete tutto e uscite pure dalla casa.

The Nylon factory
Tornate alla porta chiusa e usateci sopra la chiave appena presa per aprire ed entrare. Controllate in giro ma andate avanti fino ad arrivare di fronte a una scala, qua potete esaminate il numero 25 a fianco di una porta, non salite le scale per ora ma entrate in questa porta, guardate a sinistra per notare una botola sul soffitto, continuate la perlustrazione per notare una porta rossa chiusa, un buco nel pavimento e uno sportello in metallo anche questo chiuso, ora tornate indietro e salite le scale viste in precedenza. A sinistra un'altra porta chiusa, davanti armadietto e stanzino ma niente d’interessante, guardate a sinistra ed entrate nella porta, giratevi a destra ed esaminate gli armadietti a destra della porta, alla base potete vedere un cartellino timbrato e una scatola che dovete aprire e da dentro poi prendere la lametta. Giratevi indietro ed entrate nell’altra stanza, guardate a sinistra, ci sono degli scaffali, esaminateli e da uno di questi prendete la corda, uscite e tornate al piano inferiore, uscite dalla fabbrica e andatevene.

Christina’s art studio
Entrate e raggiungete il coperchio con sopra i resti della vernice visti la prima volta che siete stati li, usate la lametta sui resti di vernice secchi, sia quelli a sinistra e a destra, ora vedrete i simboli sotto, prendete il coperchio.

Andate al baule e premete i segni nello stesso ordine cronologico sul coperchio partendo da sinistra andando verso destra, premete il primo, il quarto, il secondo e ancora il quarto, il baule si aprirà e da dentro potrete prendere il foglio e il messaggio scritto che c’è dietro. Il foglio lo metterete via e ora avete una nuova locazione sulla mappa, uscite.

The tived barn
Andate avanti fino ad arrivare davanti a un grosso ombrellone con sedie messe sotto, guardate a sinistra, noterete un messaggio, leggetelo ed entrate proprio nella porta dove il messaggio è attaccato, salite le scale a sinistra, aprite la porta, andate al comodino di sinistra del letto, esaminatelo e aprite il cassetto, dentro troverete una specie di mappa con dietro un'altra foto. Avrete una nuova locazione sulla mappa, uscite, scendete le scale e andate avanti fino alla porta, entrate, per terra c’è un secchio giallo, esaminatelo e prendete la spugna dentro, giratevi a sinistra, andate avanti, giratevi a sinistra e aprite la porta, entrate, guardate a destra e prendete il forcone appoggiato alla ruota. Tornate nel posto dove siete entrati la prima volta, andate avanti e guardate a sinistra, aprite la porta ed entrate, guardate a sinistra e aprite la porta, lo sgabuzzino è troppo buio e non potete fare altro per adesso quindi uscite e andatevene dal luogo.

Church ruin
Entrate nella chiesa, guardate a sinistra ed entrate, salite le scale, controllate in giro per vedere una bussola, prendetela, tornate sotto, prima di uscire potete notare un messaggio alla sinistra. Fatto questo andatevene pure.

Rauks
Andate sempre avanti fino alla fine del percorso, guardate a sinistra, per terra noterete un gancio, prendetelo, aprite l’inventario e unite il gancio alla corda per creare un rampino, tornate indietro e andate via.

The Nylon factory
Entrate nella fabbrica e raggiungete la botola vista la prima volta, usate sulla botola il forcone e a seguire usate il rampino per agganciarlo e salire sopra, andate avanti fino ad arrivare davanti a una porta con quattro serrature, guardate a destra per notare qualcosa per terra, è una scatola di fiammiferi, prendetela e uscite pure dalla fabbrica.

The tived barn
Raggiungete lo sgabuzzino buio, apritelo e usate i fiammiferi per fare luce, esaminate il secchio e da dentro prendete il foglio con le istruzioni, potete andarvene via.

The Nylon factory
Tornate davanti alla porta chiusa con le quattro serrature, potete usare la stessa chiave della porta della fabbrica, usatela sulla serratura a due scatti, a seguire sulla serratura a uno scatto, poi sulla serratura a quattro scatti e infine sulla serratura a tre scatti (lo sentite dal rumore), la porta si aprirĂ  e voi potrete entrare. Andate avanti fino a vedere delle scatole, dentro a una di queste prendete il foglio con dei segni con a fianco dei numeri.

Tutto quello che vi resta da fare è uscire dalla fabbrica, una volta all’esterno vi arriverà un messaggio sul telefonino di Christina, leggetelo e riponetelo nell’inventario per avere una nuova locazione sulla mappa.

St. Lydia’s church
Subito dentro se guardate a destra potete vedere un modellino della chiesa, andate avanti di un paio di locazioni e guardate a sinistra il cartellone, potete esaminare dei fogli con delle descrizioni, fatelo con tutti i fogli per avere due nuove locazioni sulla mappa, gia che siete nella chiesa la potete visitare e vedere alcuni quadri e statue ma oltre a questo non ci sarà niente di altro da fare e quindi andare pure all’uscita.

St. Lydia’s old church ruins
Non ci sarà molto da fare, dovete solo entrare, girarvi a sinistra, andare avanti, girarvi a sinistra ed esaminare la finestra chiusa nella parete, lì c’è un oggetto, prendetelo, è un nastro per misure.

Seamstress Eva’s home
Andate avanti, giratevi a sinistra ed entrate nel garage, dentro c’è un carro funebre, se guardate a sinistra c’è una scritta, esaminatela e provate a leggerla per notare che è una lingua Svedese antica, se volete date un occhio in giro ai vari carri e poi uscite. Non andate verso la casa ma entrate nel piccolo capanno degli attrezzi, appena dentro, davanti a voi c’è appoggiata un’accetta, potete prenderla ma non potete portarla con voi quindi ricordatevi dove si trova e uscite. Andate verso la casa, giratevi a sinistra ed entrate nella porta più sotto per visitare il forno o quello che sembra essere un camino, non c’è altro d’interessante quindi uscite e questa volta entrate nella porta in alto sopra le scale, giratevi a destra ed esaminate il libro, entrate nella stanza vicino e guardate i vari macchinari antichi, in uno potete leggere su un foglietto la descrizione, fatto questo, uscite ed entrate nella casa vicino. Ci sono tre stanze da visitare e ognuna ha qualcosa da esaminare, quella che v’interessa sta a destra appena dentro, in alto a sinistra, attaccato a del legno, c’è un disegno esaminatelo per notare che fa parte della descrizione fatta da Christina, non avete altro da fare quindi uscite e andatevene dal posto.

The Alavastra Monastery Ruin
Andate alla lastra della tomba e metteteci sopra la bussola per calibrarla, usate sulla bussola il nastro per le misure per tracciare un percorso che vi porterà all’interno di una stanza, guardate per terra per notare tutti i massi, uscite e arriverà un messaggio al cellulare di Christina.

Christina’s house
Non entrate nel cancello ma controllate la cassetta delle lettere che sta a sinistra, apritela, prendete la lettera con dentro la chiave che metterete via. Questa chiave serve per aprire la stanza al piano superiore della casa, salite le scale, giratevi a sinistra e usate la chiave sulla serratura per aprire la porta ed entrare, controllate il bagno, per terra spunta fuori un angolo di un quaderno, prendetelo e leggetelo per avere una nuova locazione sulla mappa, prendete il biglietto attaccato, sfogliate il quaderno ed esaminate le varie scritte e il documento alla fine, fatto questo potete andarvene dalla casa.

Stina’s shop
Tutto quello che dovete fare è entrare nel negozio e leggere l’articolo del giornale per avere una nuova locazione sulla mappa, esaurite tutti gli argomenti possibili e uscite.

The Eye
Entrate dal cancellino di legno, qua potete scegliere se andare a sinistra o destra, andate a destra e poi guardate a destra, appoggiata sopra una roccia c’è una macchina fotografica digitale, prendetela, aprite l’inventario e provate a usarla, capirete che le batterie sono scariche, usate la macchina con la batteria che avete nell’inventario per caricarla, tornate indietro, ora proseguite alla sinistra fino a passare sotto l’occhio di pietra, salite in cima ed esaminate per terra, c’è un oggetto, prendetelo, apritelo e tirate fuori gli occhiali che ci sono dentro, tornate all’uscita e andate via.

Christina’s summer house
C’è rimasta un'unica porta da aprire nella casa, potete usare la stessa chiave utilizzata nell’altra casa dove avete trovato il quaderno. Leggete la lettera a sinistra sul piccolo tavolo, avrete una nuova locazione sulla mappa, a destra del tavolo invece c’è una scatola con quattro segni sopra, potete usare il foglietto per decifrare i segni, alla fine da sinistra a destra la cifra è 7-6-5-2. Guardate a destra e prendete il quaderno nero, leggetelo e poi uscite per andare via.

Mysterious white house
Avvicinatevi alla porta, provate a suonare il campanello per sentire dei lamenti all’interno, entrate usando la maniglia, raggiungerete il piano superiore per capire che si tratta dell’uomo delle pulizie che sta cantando, parlate con l’uomo di tutto e una volta fuori dalla casa usate il vostro cellulare per chiamare Jonas e fissare appuntamento in una locazione che ora avrete sulla mappa.

Oscar’s water library
Parlate di tutto con Jonas per avere informazioni e poi andatevene.

Mysterious white house
Tornate dall’uomo delle pulizie e dopo averlo informato, dovrete portargli una fotografia per farvi dare una mano.

Oscar’s water library
Informate Jonas che vi darĂ  una mano telefonando a un suo amico, ora avete una nuova locazione sulla mappa.

The music studio
Andate alla console, esaminate la parte in basso a sinistra, c’è una nota tra gli oggetti, prendetela e giratela per notare le note di una canzone con delle lettere sopra, mettete il foglio nell’inventario, controllate il digifork, altro non è che un oggetto che ricrea dei suoni con delle note, vi basta accenderlo con il tasto ON\OFF, scorrere le lettere con i tasti freccia e sentire il suono con il tasto SOUND NOTE. Ascoltate le note quanto vi servono e poi andate nei pressi del piano, c’è un block notes con sopra un nome e numero di telefono, guardate a destra, aprite l’armadio e da dentro prendete il foglietto con le note scritte sopra. Ora dovete cercare di entrate nella sala d’incisione, per farlo dovete andare alla porta, noterete una serratura musicale con dei tasti colorati, ogni tasto fa un suono, con l’aiuto delle note dovete trovare la combinazione giusta, alla fine i pulsanti da premere sono il Verde, giallo, viola e rosso. Una volta dentro, giratevi verso la batteria e fotografate il nome dei Rawhypnols che c’è sul tamburo, ora potete andarvene.

Mysterious white house
Tornate dall’uomo e fategli vedere la foto, esaurite gli argomenti per poi avere libero accesso alla casa. Potete visitare alcune stanze, nel corridoio potete aprire le varie porta a sinistra e a destra per vedere le stanze, quella più importante la trovate in fondo a sinistra, una volta dentro guardate il comodino, aprite il cassetto e prendete il foglio per leggerlo e avere una nuova locazione sulla mappa, richiudete il cassetto e raccogliete da sotto il comodino l’etichetta da viaggio con sopra un nome, leggetelo per capire dove lo avete visto, uscite pure dalla casa.

The Sylvia hotel
Percorrete il corridoio fino alla fine, arriverete di fronte alla camera 17, è chiusa, non potete entrare, tornate indietro di una locazione e aprite la porta dello sgabuzzino, dal carrello potrete prendere il detersivo per pulire molto forte e le chiavi dell’hotel, uscite, tornate alla camera 17 e apritela con le chiavi appena prese per entrare. Andate alla destra del letto, esaminate il comodino e aprite il primo cassetto per trovare all’interno un dépliant di Norrkoping e un disegno di J.U.L.I.A (per chi non lo sapesse, J.U.L.I.A è un’avventura di fantascienza in uscita per il 2011, molto promettente), aprite il secondo cassetto e da dentro prendere la scatola di legno chiusa. Giratevi verso la scrivania ma sentirete la serratura della porta chiudersi, ora siete chiusi dentro, non vi resta che uscire dalla finestra.

Christina’s summer house
A questo punto dovete tornare qua per aprire l’inventario e unire la spugna con il detersivo forte che avete preso all’hotel, fatto questo, potete andare via (quest’azione penso si possa fare in qualsiasi momento una volta che avete entrambi gli oggetti), prima di muovervi porterete automaticamente le chiavi dell’hotel al loro posto originale.

The nylon factory
Entrate, non salite le scale ma andate nella stanza sotto, raggiungete lo sportello chiuso e usateci sopra la spugna con il detersivo per pulire il tutto, troverete il numero 67 sotto, unito al 25 che c’era fuori dalla stanza alla sinistra della porta forma il numero 6725.

Christina’s summer house
Raggiungete la stanza con la scatola che ora potete aprire, da sinistra a destra i segni sulla scatola formavano il numero 7652, il numero trovato alla fabbrica di nylon è 6725, a questo punto i segni da premere sono il 2, l’1, il 4 e infine il 3, dentro troverete un messaggio, letto tutto andatevene.

Christina’s brother’s apartment
Esaminate la porta, sembra essere aperta, entrate, giratevi verso la porta d’ingresso, per terra ci sono molte riviste, leggete il messaggio sopra di queste e cominciate a esplorare la casa. Giratevi a destra ed entrate nella stanza da letto, giratevi sempre a destra e interagite con il mouse per trovare un foglio sotto, prendetelo per leggerlo e per avere una nuova locazione sulla mappa, andate nella sala, a destra della porta del balcone c’è un vaso rosso, esaminatelo e da dentro prendete il foglio con il conteggio che di totale da 3039, controllate il resto della casa se volete, ma poi uscite per andare al garage.

Christina’s brother’s garage
Aprite il garage di destra, entrate, andate in fondo, guardate a sinistra e prendete le due bombole per la fiamma ossidrica, uscite e andate via.

The nylon factory
Entrate e come per l’ultima volta raggiungete la stanza sotto le scale, andate alla porta rossa e usate le bombole per la fiamma ossidrica sulla porta per fare un buco ed entrare, c’è troppo buio, usate i fiammiferi per fare luce, sopra una mensola c’è qualcosa, provate a prenderla ma non ce la fate è troppo in alto, usate sull’oggetto la stecca da biliardo presa a inizio gioco per farlo cadere, guardate in basso, prendete il borsello, sfilate la matita al centro per metterla nell’inventario e sfilate i fogli per leggerli. Appena possibile aprite l’inventario e usate la matita con la scatola, per aprirla vi verranno utili i colori della pietra verde che avete con voi, infatti, premendo sui fori appariranno dei colori, dovete interagire con i fori 4-1-3 e 2, alla fine troverete un messaggio, leggetelo e poi avrete una nuova locazione sulla mappa.

The Roma ruins
Entrate, giratevi indietro per notare un badile appoggiato al muro, esaminatelo e farete la conoscenza di Gerard, parlate con l’uomo di tutto e alla fine tornate al badile per prenderlo e poi andare via.

The Alavastra Monastery Ruin
Tornate alla tomba e interagiteci per tracciare un nuovo percorso che vi porterà davanti a un albero, guardate in basso, usate il badile sull’erba per più di una volta fino a che non troverete una nuova scatola, prendetela e andate via dal posto.

Seamstress Eva’s home
Andate al capanno dove avete visto l’accetta, prendetela, aprite l’inventario e usate l’accetta sulla scatola per aprirla, prendete l’articolo all’interno, leggetelo, mettete al suo posto l’accetta e uscite, avrete una locazione in più sulla mappa.

Home
Prima di partire tornate a casa e andate nella stanza da letto, prendete la valigia e uscite.

Avon
Entrate, guardate a destra, provate ad aprire la porta ma è chiusa, a sinistra c’è un pannello numerico, esaminatelo ma non avete la combinazione, entrate nel cortile, guardate a sinistra ed esaminate la spazzatura, fate attenzione, la zona attiva è piccola, c’è un foglietto che potete prendere, lo vedere dall’immagine qua sotto.

C’è la combinazione 2-6-6-8, tornate al pannello e inserite la combinazione, aprite la porta ed entrate.
Leggete il messaggio sulla porta, giratevi a destra un paio di volte e aprite la porta per entrate nella stanza, andate avanti, esaminate il tavolo e prendete il foglio che c’è sopra, giratevi a sinistra per vedere degli scaffali, da lì sopra prendete la scatola di pittura, aprite l’inventario ed esaminatela, non potete aprirla senza qualcosa. Entrate nella stanza lì vicino, giratevi a sinistra e proseguite avanti, da sopra gli scaffali prendete il cacciavite e leggete l’articolo, sarete sorpresi, parlate con l’uomo di tutto, alla fine ci sarà un momento di pausa dove ne potete approfittare, aprite l’inventario, unite il cacciavite con la scatola della pittura per aprirla e buttate la pittura in faccia all’uomo, non vi resta che scappare fuori.

The Alavastra Monastery Ruin
Se vi ricordate, nel giardino c’era un cartello che non potevate rimuovere, raggiungetelo e usate sulle quattro viti agli angoli il cacciavite per leggere il cartello sotto, alla fine non vi resta che tornare alla tomba, usate sopra di questa il nastro misuratore, raggiungerete il posto preciso, guardate per terra e usate la pala per scavare e ritrovare il tesoro, controllate tutte e due i quadri per terminare il gioco.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: MDNA Games
Data Rilascio: Q1 2011
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Giallo/Thriller
Grafica: 2D
Visuale: Soggettiva
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows 98/Me/2000/XP/Vista
Processore: 1 Ghz
RAM: 128 MB
Scheda Video: 16 MB
Hard Disk: 800 MB
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario