Adventure's Planet
Sabato, 16 Dicembre 2017 06:09
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Bloodwood Reload

di Andrea Rinaldi

Soluzione Completa del 16 Novembre 2015
"In un piccolo villaggio del centro Europa, qualcosa sta accadendo, la foresta che vi cresce attorno ha qualcosa di differente, il suo legno è di un rosso unico al mondo. Tutto questo non lascia indifferente la più grande compagnia di legname, la White Wood Company, la quale non esita a inviare sul posto il loro uomo migliore per avvalersi dei diritti di sfruttamento. Ma quello che apparentemente era un lavoro di routine, diventerà ben presto un orribile incubo quando l’uomo della compagnia inizia a investigare nell’oscuro passato del villaggio."

Tu sei Frank Bates e cominci il gioco all’entrata del villaggio.
Il gioco è un avventura in prima persona e tu puoi muoverti nelle 4 direzioni usando i tasti W,A,S,D per avanti, sinistra, indietro e destra rispettivamente oppure usando i tasti freccia.
Puoi anche ruotare la visuale a 360º con il mouse per una maggiore immersione nel gioco.
Puoi interagire con gli hotspots e gli oggetti cliccando il bottone sinistro del mouse su di essi. Apparirà il circolo di interazione con delle azioni disponibili che puoi eseguire. Ricorda, puoi solamente selezionare azioni compatibili con l’oggetto in quel momento.
Premi il tasto ‘i’ per aprire l’inventario e il tasto sinistro del mouse per skippare i dialoghi.

Ok, adesso puoi cominciare a giocare.
Entra nel villaggio e dirigiti verso la locanda che è l'edificio di fronte a te. La tua azienda ti ha prenotato una stanza, dobbiamo parlare con la locandiera per informarla del nostro arrivo. Entra nella locanda gira a destra e troverai la locandiera. Parla con lei, quando hai finito sali le scale e esamina la tua stanza, troverai una scatola di fiammiferi sul comodino e una lampada a olio dentro un armadio. Prendili. Scendi le scale ed esci dalla locanda.
Gira a sinistra una volta uscito dalla locanda e poi ancora a sinistra, continua per il villaggio fino al ponte di legno, una volta superato, vai verso il sentiero nel bosco, qui troverai una pietra. Prendila e usala con l'albero con il tronco rosso che si trova lì vicino. Avrai ottenuto un pezzo di corteccia molto prezioso, combinalo con la boccetta che hai nell'inventario e otterrai il campione da mandare la laboratorio. Vai ancora alla locanda per spedire il campione al laboratorio della sede regionale della tua azienda. Entra e dai il campione alla sig.ra Esther, la quale ti chiederà l'indirizzo a cui spedirlo. Dalle il tuo biglietto da visita dove è riportato l'indirizzo del laboratorio, ce l’hai nell’inventario.

Devi parlare con Travis il contadino per sapere di più sulla leggenda del villaggio. L’edificio sulla sinistra dopo il ponte (dietro il sentiero) è la fattoria di Travis, cercalo nei dintorni. Quando lo avrai trovato parla con lui, avrà sete perché sta lavorando duramente. Ti chiederà di portargli da bere per poter raccontarti la storia. Torna indietro nella locanda, entra e passa davanti al bancone. In un tavolo lì accanto, troverai un bicchiere di metallo, prendilo. Esci dalla locanda, svoltando l'angolo della sinistra, ci sarà un barile di birra. Non puoi ancora aprirlo, devi trovare qualche oggetto che ti permetta di farlo. Lì vicino, dietro i muretti, c'è uno spazio dove ci sono altri barili, appoggiato ad uno di questi, c'è un piede di porco. Prendilo e torna al barile di birra vicino alla locanda. Usa il piede di porco sul barile e si aprirà. Usa il bicchiere sul barile e questi si riempirà di birra.
Torna da Travis e dagli il bicchiere di birra. Lui, felice, ti racconterà quello che sa della leggenda.

Una volta terminato il dialogo con Travis, torniamo nella locanda per sapere se Esther ha inviato il campione al laboratorio. Esther ci racconterà che consegnò il campione al parroco poiché egli stesso si occupa di portare tutta la posta al più vicino ufficio postale in un altro paese e ritorna con la posta per il villaggio ogni giorno. Quindi Esther ci manda a parlare col parroco che gestisce la comunità locale. Andiamo quindi verso la chiesa per parlare col parroco approfittando per esporgli la nostra intenzione di ottenere i diritti di sfruttamento del bosco. Una volta arrivati alla chiesa osserviamo il parroco alzarsi da terra e venirci incontro. Intavoliamo il dialogo con lui e non ci farà una buona impressione. Ci dice chiaramente che ce ne dobbiamo andare.
Incuriositi, ci addentriamo nel bosco per verificare la storia di Travis, pero sulla sinistra alla fine del sentiero troviamo una capanna che sembra abbandonata, ci avviciniamo per vederla meglio, nella parte laterale (sulla destra) prenderemo il coltello insanguinato e subito sentiamo un colpo alle spalle e cadiamo svenuti.
Al nostro risveglio, ci troviamo dentro la capanna con una vecchia che si avvicina. Una volta terminato il dialogo con lei ci darà dei libri, su uno strano rituale, che leggeremo. Decidiamo tornare al villaggio poiché non crediamo alle storie della vecchia pazza. Andiamo alla locanda per verificare se sono arrivati i risultati del laboratorio ma Esther ci dice che il parroco non le ha portato niente. Stanchi e furiosi decidiamo di affrontare il parroco, ma una volta arrivati alla chiesa non c’è nessuno. Sul retro vediamo una finestra illuminata e, incuriositi, decidiamo di entrare ma la porta è chiusa a chiave. Dietro l’angolo, proprio dove abbiamo visto il parroco accovacciato la prima volta, usiamo il piede di porco per smuovere la terra e trovare una chiave che aprirà la porta del retro. Entriamo quindi nella stanza esaminando tutto, scopriamo che il pezzo di legno è sul tavolo (lo prendiamo) e che quindi il parroco non l’ha mai inviato al laboratorio. Continuando a esaminare la stanza, troviamo, tra i libri, il Necronomicon e capiamo quindi che il parroco è il sacerdote del culto di cui ci parlò la vecchia pazza.

Come un flash, finalmente, crediamo alle parole della vecchia e ci fiondiamo un’altra volta verso la capanna, in lontanza però vediamo che la vecchia è stata impiccata! Entriamo velocemente nella capanna per recuperare il libro rituale, una volta preso, apparirà nel buio in un angolo il parroco che ci griderà contro e si avvicinerà minaccioso. Usciamo in fretta dalla capanna (è automatico) e usiamo le tavole di legno accanto alla porta per bloccarla. Corriamo verso il villaggio ma invece di girare a destra, continuiamo a diritto e troveremo le rovine del tempio, al cui centro si trova un altare. Posiamo sull’altare il pezzo di corteccia, la lampada ad olio e usiamo il coltello per ferirci un dito in modo da versare il nostro sangue sul legno, dopodiché usiamo i fiammiferi per dare tutto alle fiamme e terminare il rituale.
Hai concluso il gioco.

Nota:
I passi riportati in questa guida servono per terminare il gioco correttamente. Mentre stai giocando puoi fare altre cose ma comunque non sono rilevanti per finire il gioco, fanno parte della storia completa.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Luminy Studios
Data Rilascio: Q3 2015
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 3D
Visuale: Soggettiva
Controllo: Mouse/Tastiera
Sottotitoli: Inglese, Spagnolo, Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario