Adventure's Planet
Sabato, 16 Dicembre 2017 02:38
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

I Cristalli di Avalon

Soluzione Completa del 27 Luglio 2007
Premessa: consiglio di passare il mouse su tutta la schermata di gioco sempre con molta attenzione, in quanto solo così si attivano nuove direzioni e luoghi in cui andare!

Vi ritrovate seduti in una cella, leggete il giornale che avete in inventario e poi passate il mouse nella parte alta della schermata e vi si attiverà la freccia rossa che punta verso l'alto, cliccatela e la protagonista guarderà su. Per attivare altre direzioni passate il mouse sulla sinistra della schermata e vi si attiverà la direzione sinistra (d'ora in poi non ripeterò più di passare il mouse su un certo punto della schermata, ma darò per scontato che lo facciate sempre). Andate quindi a sinistra, vi ritrovate davanti a un muro, sulla destra della parete c'è qualcosa nascosto, cliccateci sopra 2 volte e si aprirà un passaggio.
Andate avanti una volta, vedete sul fondo una porta in legno massiccio, proseguite avanti fino a entrare nella stanza successiva. In questa stanza se andate avanti una volta vi trovate accanto a una libreria, prendete quindi dal terzo scaffale dal basso il librone blu sulla destra. Andate quindi sulla sinistra e prendete un falcetto. Vedrete anche una pala, ma per il momento non potete prenderla!
Uscite, indietreggiando, cliccando 3 volte sulla freccia che indica verso il basso e prendete sulla destra, vi ritroverete davanti a delle scale. Salite.
Siete nella stanza con un drappo bianco appeso su cui è disegnato un dragone rosso(il pendragon). Sulla destra del drappo c'è una pietra che sembra sporgere un po' in fuori, avvicinatevi, cliccateci sopra per levarla e dentro troverete un fodero di una spada, prendetelo.
Andate a destra, salite le scale, vi ritrovate nella navata destra di una chiesa, ci sono delle grate per terra, guardatele se volete e sulla destra c'è una porta (ricordate che solo passandovi sopra il mouse vi si attiva la direzione), cliccate quindi la freccetta rossa destra e entrate nella stanza. In questa stanza avete un tavolo, su di cui c'è una lettera da leggere, e due drappi col dragone appesi. Esaminate tutto e poi passate il mouse sulla destra del drappo appeso più a sinistra, Alison dirà che le sembra di vedere qualcosa, cliccate e troverete in una piccola nicchia un ciondolo a forma di nodo celtico.
Per uscire cliccate sulla freccia indietro per una volta e poi cliccate sulla freccia sinistra, vi ritroverete nella navata centrale della chiesa, andate avanti fino all'altare di pietra, esaminatelo e vi vedrete sopra un'incisione tonda particolare. Sempre con l'altare in primo piano, cliccate sulla freccia destra e esaminate sul leggio il manuale di magia. Col manuale davanti in primo piano cliccate freccia indietro, freccia sinistra ,poi di nuovo freccia sinistra e ci ritroviamo nella navata sinistra con un'altra porta sulla sinistra, quindi un'altra stanza in cui entrare. Entrate. Sulla mensola di mezzo, prendete il barattolo di vetro, poi guardate i dischi di pietra e prendete quello di mezzo con inciso un calice sopra.
Uscite dalla stanza, andate a destra e tornate verso l'altare della navata centrale. Usate il disco di pietra con l'incisione e l'altare si aprirà rivelandovi una sfera azzurra, prendetela.
Ora, con l'immagine dell'altare di pietra in primo piano fate così: cliccate su freccia destra, poi freccia sinistra, poi 2 volte freccia indietro e vi ritroverete davanti a un portone di legno. Alla destra del portone c'è una nicchia, usateci il ciondolo a forma di nodo celtico e il portone si aprirà. Andate avanti e vi ritrovate una croce celtica sulla destra e un cancello sul davanti, cliccate la freccia destra e potrete esaminare un pietrone con dei simboli incisi sopra, se continuate a cliccare la freccia destra Alison si farà un giretto del prato circostante, ma non c'è nient'altro da prendere o osservare. Tornate davanti al cancello, andate avanti, osservate i simboli incisi sopra e poi uscite sempre andando avanti.
A questo punto avete un bel po' di scelte: vedete in lontananza un Tor e sulla sinistra il luogo da cui siete appena usciti. Potete poi scegliere anche fra 3 destinazioni: un lago col pontile, un bosco, un giardino curato.

Cominciamo dal Tor in lontananza. Cliccateci sopra e andate avanti fino a entrarvi, prendete una corda fra quelle appese, cliccate sul mortaio e vi ritroverete delle erbe in inventario. Queste erbe non ci servono a nulla e andranno gettate nel lago alla prima occasione per liberarcene. Ci sono anche 4 incavi in una nicchia che ci serviranno più tardi.

Tornate indietro indietreggiando e andate nel giardino curato.
Nel giardinetto vedete sulla destra un simbolo per terra, cliccateci sopra un paio di volte e svelerete un pozzo. Bisogna prosciugarlo per entrarci!
Guardate al centro in alto, vedrete delle chiuse, cliccateci sopra e ci troviamo a dover risolvere un enigma di leve. Le 3 leve possono stare posizionate in alto, in basso e al centro. Lasciate la leva più a sinistra in alto, quella in mezzo posizionatela in mezzo e quella a destra va posizionata in basso. Il pozzo è prosciugato.



A questo punto usate la corda sul pozzo, andate giù una volta e prendete la sfera gialla! Alison poi vorrebbe scendere ancora, ma è troppo buio....dobbiamo trovare qualcosa che ci faccia luce! Risalite su e andate via.

Andate al lago col pontile, osservate tutto, osservate il cartello e avvicinatevi così all'acqua, gettate nell'acqua la mistura di erbe, non accadrà nulla, ma almeno abbiamo capito che nel lago ci si possono buttare misture di erbe. Tornate indietro.

E' il momento di inoltrarsi nel bosco fitto...andate avanti 2 volte e vi ritrovate davanti a un albero segnato diciamo con una specie di y. Per ora non possiamo fare nulla.
Tornate indietro una volta e andate a sinistra, altro simbolo su albero da osservare.
Proseguite avanti 2 volte e vi ritrovate in mezzo a delle luminosissime fatine volanti!
Catturatene una col barattolo di vetro. Proseguite avanti una volta e vedete un altro albero segnato con un simbolo. Tornate indietro una volta e andate a destra, altro albero con simbolo. Andate avanti una volta e prendete il bastone druidico che vi ritrovate davanti. Andate avanti una volta e di nuovo vi imbattete in un albero segnato con un simbolo. A questo punto ricordatevi che gli alberi segnati sono 5 e corrispondono a 5 simboli diversi...ci serviranno tra poco.
Andate avanti 2 volte e avrete davanti un complesso simile a Stonehenge! Entrateci dentro e osservate più da vicino l'altare di pietra al centro: ha un foro nel mezzo e sia al di sopra che al di sotto del foro ci sono 2 serie di 4 simboli. Vi ricordano qualcosa? Ebbene sì, sono gli stessi simboli incisi sugli alberi!



Mettete il bastone druidico nel foro e per il momento lasciamolo lì.
Adesso dovrete usare il falcetto su tutti e 5 gli alberi segnati che abbiamo incontrato prima e vi ritroverete in inventario 5 erbe corrispondenti a 5 simboli diversi.

Andate al Tor e mettete nel mortaio le 4 erbe che corrispondono ai 4 simboli incisi al di sopra del foro sull'altare (in pratica, fra le 5 erbe che avete in inventario dovete escludere la seconda da destra) e poi prendete la mistura.
E' il momento di visitare di nuovo il lago! Uscite dal Tor e andateci. Osservate pure gli unicorni, andate avanti fino all'acqua. Gettate la vostra mistura nell'acqua e prendete la sfera blu scuro che una mano vi porgerà!
Ricordate che c'erano 4 simboli incisi anche al di sotto del foro sull'altare? Bene, tornate al Tor e fate la vostra mistura con queste 4 erbe (escludendo quindi la prima erba da sinistra che avete in inventario). Indovinate un po' che cosa ne dovete fare? Esatto, anche questa va gettata nel lago e questa volta ne uscirà fuori niente di meno che excalibur!

Non manca molto, coraggio! Ricordate di avere una fatina luminosa in inventario? Tornate al pozzo, usateci la corda e scendete finchè non trovate il Graal!
Risalite e addentratevi di nuovo nel bosco per tornare a Stonehenge.
Avete messo il bastone druidico nel foro, quindi adesso provate ad osservarne l'ombra. Cliccando 3 volte verso destra vedrete chiaramente l'ombra del bastone proiettata su di un menhir, passateci sopra il mouse per attivare la direzione e cliccate sulla freccia avanti per osservare più da vicino...il terreno è smosso, ma la nostra protagonista si rifiuta di scavare a mani nude, quindi vi toccherà tornare nel luogo dove vi avevano imprigionato e andare a prendere la pala. La pala si trova nella stanza in cui abbiamo preso il falcetto (percorso per chi non si ricorda: una volta entrati nella chiesa con la navata centrale di fronte , andate a destra, cliccate sulla freccia verso il basso per scendere le scale e andate sempre giù finchè non vi ritrovate davanti la porta di legno, entrate, avvicinatevi ai falcetti sulla sinistra e vedrete lì accanto la pala).

Quindi con la pala in inventario tornate a Stonehenge, ritrovate il punto in cui si proiettava l'ombra e usate la pala dove c'è la terra smossa. Svelerete un cofanetto al cui interno si trova una sfera verde.

Siamo pronti per andarcene! Tornate al Tor, entrateci, cliccate avanti verso gli incavi nella nicchia e.....complimenti, avete riportato Alison a casa!

 

Giocalo
Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Artematica
Data Rilascio: Q3 2007
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Nessuna
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Qualsiasi supporti Macromedia Flash
Hard Disk: 6 MB
Supporto: Online Download
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario