Adventure's Planet
Martedì, 24 Ottobre 2017 04:08
Benvenuto ospite

Soluzione

Goin' Downtown

di Ivan Vailati

Soluzione Completa del 09 Luglio 2011
Nell’inventario avete l’Handcom che è praticamente una cornetta con cavo USB, prendete la tazza sopra il lavandino, controllate in giro, potete fare pipì, usare il letto per sedervi e chiamare il Teledoc per chiedere informazioni sulla vostra salute, potete usare l’Handcom con la Comstation a sinistra del vostro schermo 3D station che potete accendere e spegnere, facendo cosi romperete il cavo che c’è attaccato alla cornetta e lo metterete nell’inventario. Alla fine di tutto prima di uscire usate la cash printer per prelevare 2000 dollari. Una volta all’esterno noterete una donna in terra svenuta, interagite con la ragazza per svegliarla e portarla nel vostro appartamento, vi chiederà qualcosa da bere, usate la tazza sul lavandino per prendere dell’acqua, date la tazza alla ragazza che soddisfatta si metterà a dormire, vi addormenterete anche voi e vi sveglierete di sera. La ragazza è sparita, chiudete la finestra, prendete la borsetta rossa di Rose e nell’inventario usatela per trovare delle foto e un oggetto d’oro, esaminate le foto per vedere Rose con un cane, fatto questo all’esterno sentirete delle sirene, uscite. Troverete una vostra collega, parlate di tutto con la ragazza e poi parlate con il paramedico li vicino, interagite con il lenzuolo in terra per assicurarvi che il cadavere è quello di Rose, da adesso in poi potete utilizzare la mappa per muovervi e usare l’opzione giorno e notte. Andate di giorno e parlate con Liza la giornalaia di tutto e chiedete varie informazioni, fatto questo usate la moto o la mappa per arrivare alla stazione di polizia, appena entrati noterete degli scatoloni, esaminateli e spingeteli dall’altra parte della stanza, anche a non saperlo facendo cosi ostruirete la vista al capo e potete muovervi indisturbati. Prima cosa prendete dalla vostra scrivania la penna stilo, dalla scrivania vicino prendete lo smalto per le unghie e provate a prendere il cavo per l’Handcom, non potete farlo, andate a parlare con Howard il vostro capo di tutto, avrete alla fine un cavo nuovo, aprite l’inventario e unite il cavo Handcom con la cornetta per averne uno finalmente integro. Usate la Comstation che ora con l’Handcom aggiustato potete usare, chiedete dei file di Rose e accedere alla pagina, a destra potete scorrere i vari nomi con i vari file delle persone che avete conosciuto fino ad ore, con la Comstation potete chiamare anche vostra sorella o Danny, alla fine prima di uscire andate di notte e parlate con la vostra collega che è seduta alla scrivania. Tornate di giorno, uscite e andate al bar Fat Franzy, in terra sotto a un tavolo c’è un foglio di un agenzia di escort, prendetelo e esaminatelo nell’inventario, a seguire andate a parlare di tutto con Fat Franzy, una volta terminato andate a usare la Comstation a sinistra dell’uscita per chiamare l’agenzia delle escort, per ora non c’è nessuno. Uscite e raggiungete il laboratorio della polizia, il rileva tossine che vi serve è chiuso dietro a una vetrina, andate a parlare con Simon, gli darete la vostra pistola da sistemare, una volta che Simon avrà aperto la vetrina per pulire la pistola, andate alla Comstation e usatela per fare richiamare il laboratorio, a questo punto Simon andrà a rispondere lasciando la vetrina aperta, prendete il rileva tossine e i dardi poco sopra, fatto questo tornerete al vostro posto, parlate una seconda volta con Simon per farvi dare indietro la pistola, a questo punto potete andarvene. Tornate da Fat Franzy, parlate con l’uomo di tutto per provare ad analizzare le bottiglie del bar, fatelo con quella verde e a seguire con quella blu, riuscirete a trovare qualcosa, parlate una seconda volta con Fat e fategli vedere la foto di Rose per avere un indirizzo. Uscite dal bar e andate agli edifici della zona rossa, una volta arrivati andate a parlare con la ragazza appoggiata al muro, si chiama Alabama, per delle informazioni vi chiederà dei soldi ma improvvisamente la donna si sentirà male e cadrà a terra, ora tocca a voi cercare una medicina per farla stare bene. Usate la Comstation per telefonare, date un'altra controllata ai file per notare qualcosa che riguarda Kate e subito dopo telefonate a vostra sorella che vi dirà di usare del magnesio per il problema di Alabama. Tornate al laboratorio della polizia, parlate con Simon per chiedere del magnesio e della medicina, in cambio dovrete organizzare un appuntamento con una escort, usate la Comstation per organizzare il tutto, a seguire tornate ad avvisare Simon che vi darà la medicina che vi serve. Ora dovete trovare il magnesio, andate nel vostro appartamento e parlate con il Teledoc, scegliete la domanda giusta per avere delle barrette di magnesio, uscite, tornate agli edifici della zona rossa e raggiungete Alabama, gli darete la medicina e alla fine vi ritroverete fuori a parlare di Rose. Scegliete le domande giuste, non date i soldi alla ragazza e cosi avrete l’indirizzo di dove abita Rose, andate alla casa di Rose, quando arriverete noterete la porta aperta, l’unica cosa interessante della stanza è la statua, usate l’oggetto d’oro sulla statua per aprire una stanza segreta, entrate e prendete il ritratto sulla mensola, non ce la farete perché qualcuno vi metterà KO e vi chiuderà in una stanza. Chiamate aiuto e arriverà qualcuno, parlate con l’uomo fino a che non se ne andrà via, ora agite liberamente, prima cosa andate a controllare il vapore che esce dal tubo sul muro a sinistra, usate la sedia che vi tiene legati per rompere il tubo e fare fuori uscire il vapore, andate a destra, su uno scaffale c’è un grosso oggetto metallico, prendetelo perché è a portata di mano, in fondo ci sono tre armadietti, quello di destra è chiuso e non si può aprire, provate ad aprire gli altri, vi serve qualcosa, usate sull’armadietto centrale il pezzo metallico per aprirlo, fate la stessa cosa con quello a sinistra, ora dall’armadietto centrale prendete i guanti e da quello a sinistra il trapano. Aprite l’inventario e usate i guanti per indossarli, ora le mani sono protette, usate le mani legate sul vapore per liberarvi, ora siete liberi di agire, prendete il tubo metallico in terra a destra, prendete la scatola metallica da terra, esaminatela per capire che purtroppo è chiusa, prendete la scaletta metallica, esaminate la grata di ventilazione per capire che vi serve qualcosa per raggiungerla, usate sulla grata la scaletta per metterla sotto. Lanciate la scatola metallica contro il muro vicino al vapore, la romperete, da terra prendete l’adattatore per il trapano, la pinza e il saldatore per il ferro, usate la pinza sulla grata del pavimento per prendere il pezzo del trapano finito dentro, aprite l’inventario e unite il trapano all’adattatore, a seguire unite il tutto al pezzo appena preso dalla grata, ora avete tutto completo, salite sulla scala metallica e usate il trapano aggiustato con la grata di ventilazione per toglierla e arrivare dall’altra parte. Esaminate l’allarme antincendio in alto al muro per capire che può essere un buon metodo di fuga, prendete il grosso martello appoggiato all’angolo della parete, andate a destra e da terra prendete la presa da estensione e dalla parete un tubo, tornate indietro e questa volta andate a sinistra, da terra prendete la tanica di carburante, usate il martello sulle assi li vicino per togliere del legno, prendetelo da terra e andate a mettere il legno sulla piattaforma sotto l’allarme, tornate indietro e mettete la presa da estensione nella spina, automaticamente la porterete vicino alla legna, usate sulla legna la tanica di carburante e a seguire usate il saldatore per dare fuoco. Arriverà l’uomo visto in precedenza e sarà distratto, salite sulla macchina per fare direzione all’appartamento di Rose, usate la Comstation e chiedete dei file, controllate la Big Brix che è la proprietaria della macchina, ora dovete tornare alla stazione di polizia e parlare con Edward. Ora dovete parlare con Gordon Brix, usate la Comstation pubblica (la trovate per strada davanti al vostro appartamento) e parlateci, la prima volta non ci riuscirete, riprovate con le varie domande fino a che non vi faranno parlare con Gordon, gli darete appuntamento al bar Fat Frenzy, andate al bar prima di lui e parlate con Frenzy il barista, saprete che lo scanner per le armi è rotto, vi servirà del platino per aggiustarlo, alla fine avrete la scheda danneggiata e l’indirizzo per il platino. Andate al Platino e parlate con il ragazzo che per l’intervento vi chiederà 15000 dollari, dovete in qualche modo recuperarli, esaminate il Taipan nella teca, parlate ancora con il ragazzo che alla fine vi darà un barattolo, indossate i guanti e usate il barattolo sul Taipan per prelevarne il veleno, aprite l’inventario e usate il veleno sui dardi per averne quattro avvelenati da potere usare come arma. Uscite, se volete andate a fare un giro di domande ai personaggi, principalmente andate da Liza la giornalaia per farvi dare dei fiori istantanei, a seguire tornate alla stazione di polizia e parlate con Edward che vi darà una dritta sul paramedico, andate alla Comstation pubblica e chiamate il paramedico, anche in questo caso dovete trovare le domande giuste per convincerlo a darvi appuntamento. Andate alla Factory per trovare il paramedico, parlateci, quando sarà possibile chiedete di vedere il corpo di Rose, alla fine lo arresterete, portatelo alla centrale e poi parlate con Edward per farvi dare i soldi dell’arresto che sono i 15000 dollari che vi servono, uscite e tornate al Platino, parlate con il ragazzo per fargli presente che i soldi ci sono, alla fine dovrete tornare al bar Frenzy ad aspettare l’arrivo di Gordon Brix. Una volta che l’uomo se ne sarà andato conoscerete una ragazza che vi darà appuntamento al vostro appartamento, andate proprio nell’appartamento e visto che è notte, cercate di fare giorno, arriverà la donna che parlerà con voi di tante cose, ora nell’inventario avete il dito di Rose, alla fine dovete andare al bar Fat Frenzy, parlate con il barista Frenzy fino a che Jessy non se ne andrà via, uscite e andate alla stazione di polizia, parlate con Edward per il simulatore ma non avete l’accesso, una volta terminata la discussione Edward se ne andrà lasciando il portafoglio sulla scrivania, prendetelo, aprite l’inventario, esaminatelo e poi interagite per prelevarne una ID card, appena in tempo, a questo punto passate di notte, parlate con Isabelle per fare pace dando i fiori istantanei presi da Liza la giornalaia. Uscite, andate all’università (solo di notte), una volta arrivati noterete una barriera a protezione della porta, vedrete anche un robot per le pulizie che potrebbe tornare utile al vostro scopo, prima cosa esaminate lo scanner all’interno della barriera per notare che vi manca ancora la password, uscite e tornare alla stazione di polizia, parlate con Isabelle per darvi un appuntamento il giorno dopo. Uscite e andate all’appartamento di Jessy, parlate con la ragazza per aggiornarvi e a seguire andate da Platino, parlate con il ragazzo per avere nuove informazioni e una nuova destinazione, uscite e andate al centro commerciale cinese (Cinese Small), dopo aver fatto la conoscenza del piccolo ladro, andate a destra all’ascensore, interagite con il pannello e provate a premere qualche tasto, purtroppo non potete fare nulla fino a che non vi sbarazzerete della guardia li vicino. Controllate la guardia, sulla parte destra c’è una tasca, provate a interagire con la tasca ma non potete farci niente, dovete trovare un modo alternativo, andate dal ragazzo conosciuto in precedenza, parlate e chiedete il suo aiuto, al primo tentativo il borseggio non andrà a buon fine, dovete cercare un'altra alternativa, andate alla macchina per i panini, selezionate il Beijin hot dog e selezionate tutte e 3 le salse a destra, premete start per avete il panino.

Tornate dal ragazzino, parlateci per riprovare e fare un secondo tentativo con il panino, ce la farete e avrete la carta per l’ascensore, usate il pannello dell’ascensore e scendete al piano -1 quello del parcheggio, a questo punto avrete davanti a voi quattro guardie da fare fuori, se avete seguito la soluzione dovrete già avere nell’inventario il tubo e quattro dardi con il veleno, per usare i dardi vi basta selezionare il tubo nell’inventario. Per superare questo punto potete scorrere la locazione a destra e sinistra con il cursore, prima cosa fate fuori la guardia che pulisce il camion, nascondetevi dietro al camion e da li sparate all’altra guardia una volta che sarà dietro alle casse (potete sparare anche dalla prima posizione e quindi non da dietro al camion), raggiungete le casse senza farvi vedere e da li sparate alla terza guardia quando sarà dietro alle casse, aspettate e appena possibile portativi dietro alle casse, da li sparate all’ultima guardia, ora potete muovervi, a sinistra in terra c’è una fiamma ossidrica, prendetela, andate al camion e salite per trovare una camera. Scendete dal camion e togliete il coperchio per il carburante, esaminate le aperture del serbatoio e usate la camera dentro le aperture per vedere cosa c’è dentro, usate il tubo di gomma per infilarlo nel serbatoio e interagite con il tubo per togliere tutto il carburante, usate la fiamma ossidrica sul serbatoio per fare un buco e interagite con il buco per trovare in Fingertip, ora uscite ma incontrerete la guardia che inizierà a combattere, in questa parte del gioco basta selezionare le risposte giuste per avere la meglio, non sarà difficile, provate fino a che non ce la farete. Tornate al Fat Frenzy e parlate con Frenzy per dare il Fingertip, a seguire andate di notte, troverete Isabelle nel locale, parlate con la ragazza e quando alla fine pagherà userà il Fingertip modificato, andate al bancone e parlate con Frenzy per farvi dare il Fingertip. Andate all’appartamento di Rose, entrate nella stanza segreta e usate il dito di Rose sulla cassaforte per aprirla e prendere il diario, aprite l’inventario e leggete il diario, ala fine noterete un indirizzo e-mail, uscite e andate all’università. La prima cosa da fare è usare il dito di Rose con il Fingertip, facendo cosi metterete l’impronta di Isabelle sul dito, usate lo smalto rosso delle unghie sulla porta per versarne un poco, facendo cosi attiverete il robot spazzino e la barriera momentaneamente sparirà, usate il dito con l’impronta di Isabelle sullo scanner ID e entrate. Una volta nel simulatore sedetevi sulla poltrona, usate la carta di Edward sul pannello e iniziate rispondendo nel modo giusto alle domande che vi verranno poste. Una volta cominciata la simulazione avete nell’inventario l’Handcom e il macchinario della simulazione (per quando volete uscire), andate alla stazione di polizia, prendete la stilo sulla vostra scrivania e andate a parlare con Edward che vi aggiornerà su un caso che segnerete come missione. Uscite, andate al laboratorio della polizia e parlate con Simon che sta esaminando dei guanti, anche in questo caso aggiornerete le missioni da fare, aprite l’inventario e usate il congegno della simulazione per uscirne, tornate alla stazione di polizia e parlate ancora con Edward di tutto per avere altre info sul caso, tornate di nuovo nella simulazione e come in precedenza tornare a parlare con Edward di tutto per avere con voi un form. Uscite e andate al laboratorio della polizia, parlate con Simon e dopo aprite l’inventario e usate la stilo sul form per modificarlo, parlate ancora con Simon per farvi dare i nano guanti, uscite, andate a casa di Rose, sarete nel corridoio, andate al campanello, dovete inserire una parola d’ordine per entrare, se vi ricordate nel diario alla fine c’è una e-mail strana, inserite quella, premete Enter e entrate.

Dovete trovare un buon nascondiglio, andate a sinistra fino al letto e usate i guanti sulle decorazioni sul soffitto per arrivare in alto e nascondervi, una volta che avete assistito alla scenetta con Rose scendete, usate la Comstation della casa di Rose per chiamare Norman, fate le domande giuste per darvi appuntamento, andate all’appartamento di Norman, parlate con il ragazzo per farvi dare il pass per la festa, andate alla Plant Tower. Parlate con Kan all’entrata per riuscire a passare, una volta dentro ci sarà una barriera da neutralizzare, usate il monitor del computer, per questo primo passo dovete selezionare la voce SECURITY AND MENAGEMENT, entrerete nella zona dei responsabili e annoterete automaticamente qualcosa, a seguire selezionate SAFETY LOGIN ma non avete la password. Andate alla Comstation e usatela per chiamare i vari responsabili, parlate di tutto fino a che non riuscirete a ottenere la password ROSEBUD, a questo punto tornate al monitor e selezionate le seguenti voci:
SECURITY AND MENAGEMENT
SAFETY LOGIN
NELLA PASSWORD SCRIVETE ROSEBUD
CLICCATE SU UNLOCK SAFETY BARRIER PER TRASFORMARLO IN LOCK SAFETY BARRIER
Ora la barriera è chiusa e potete passare fino a entrare in una stanza buia, alla fine vedrete Rose andare via, dovete solo seguirla per vedere dove si dirige e dove sviene vicino a casa vostra, il resto lo sapete. La simulazione è finita, andate da Jessy per informarla a seguire tornate alla stazione di polizia per avvisare Edward, a seguire tornate alle Plant Tower, parlate con Kan, per metterlo fuori combattimento basterà usare le risposte giuste, una volta messo a terra, prendete la pistola sulla strada e usatela su Kan per prenderlo in ostaggio e arrestare il colpevole per finire questa avventura.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Silver Style Entertainment
Publisher: Kalypso Media
Data Rilascio: 11/03/2011
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Fantascienza-Noir
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Tedesco
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario