Adventure's Planet
Venerdì, 15 Dicembre 2017 07:35
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Doctor Who - Ep. 1: City of the Daleks

di Ivan Vailati

Soluzione Completa del 16 Agosto 2010

Sezioni della Soluzione
Atto Primo
Carte Bonus (Atto Primo)
Atto Secondo
Carte Bonus (Atto Secondo)
Atto Terzo
Carte Bonus (Atto Terzo)

Atto Primo

Una volta arrivati nel 1963 esaminate il giornale in terra per leggere l’articolo, proseguite a destra ed esaminate la testa della statua dell’ammiraglio Nelson, proseguite in quella direzione, esaminate le barricate che non danno accesso alla metropolitana, esaminate il taxi dietro e proseguite passando oltre l’entrata della metro, esaminate il palo per i BUS in terra e andate sempre avanti. Esaminate il taxi e proseguite oltre, scendendo sopra una macchina capottata, adesso inizierà il primo enigma, dovete muovervi cercando di non farvi notare dai robot, è facilissimo, basta proseguire verso destra una volta che la strada è libera, cercate di raggiungere il taxi, salite sulla sporgenza rocciosa e spingetelo avanti per rompere le barricate della metro ed entrare. Andate avanti al cancello, aprite l’inventario e usate lo scassinatore sonico (è l’unico che avete) per aprirlo, incontrerete la donna che avete visto all’inizio, parlate di tutto per sapere cosa è successo e poi ancora una volta dovete muovervi nascondendovi dai robot, seguite Sylvia appena la via sarà libera dal robot che circola per il tunnel. Una volta raggiunta la vostra amica esaminate il vagone della metro e interagite con il pannello sul muro, dovete togliere la corrente ai binari, per farlo dovete tirare i cavi degli interruttori colorati, in sostanza dovete abbinare i colori.

Ora potete entrare nel tunnel e andare avanti, esaminate la dinamite dalla porta a destra ed entrate, salite le scale di ferro per ritrovarvi fuori. Esaminate il tombino dietro di voi e cercate di fare ritorno al Tardis, basta come al solito cercare di evitare i robot, proseguite verso la macchina che avete usato come ponte la prima volta, passatela e salite sulla sporgenza, ora dovete evitare altri robot, primo passo è nascondervi nei pressi della macchina a destra, il secondo è di tempismo e quindi appena il raggio verde si sposta dalla macchina cercate di proseguire fino a raggiungere il Tardis, entrate e finirete il primo atto.

Carte Bonus (Atto Primo)

1 – La prima carta la trovate vicino al palo per i BUS in terra.
2 – La seconda carta la trovate una volta passati il primo taxi, si trova in terra vicino a una barricata.
3 – La terza la trovate una volta superati i robot andando verso destra, è dietro una barricata di sacchi.
4 – La quarta carta la trovate appena sarete nella metro, si trova in fondo al tunnel, la potete raggiungere evitando i robot.
5 – La quinta la trovate dietro una barricata mentre state seguendo Sylvia nel tunnel.

Atto Secondo

Usate lo scassinatore sonico con la testa del robot lì vicino, inizierà un altro enigma, dovete semplicemente trascinare il chip senza toccare le pareti elettriche al buco dalla parte opposta, una volta fatto lo potrete prendere. Da adesso potete aprire le porte automaticamente, uscite, andate al grosso oblò di sinistra ed esaminate la pioggia acida, proseguite per la porta lì vicino per arrivare alla fabbrica dei robot, dovete come al solito evitare le guardie robot, per farlo andate verso sinistra una volta che il robot si sarà spostato, nascondetevi dietro qualcosa e poi, appena possibile, andate avanti fino in fondo alla fabbrica, entrate nella porta con il simbolo rosso e poi subito a quella di sinistra, sopra una cassa potrete prendere un oggetto metallico conduttivo, uscite. Ora tornate indietro nel corridoio che avete preso nella fabbrica ed entrate nella prima porta che trovate, andate a sinistra fino a una cassa, spingetela per sposarla e proseguite, raggiungete la seconda cassa, spingetela e saliteci sopra, giratevi a destra, salite sulla seconda cassa, andate avanti e saltate sulle altre poco distanti, salite e salite ancora per entrare nella stanza adiacente. Andate al centro ed esaminate, prendete il cristallo dal tavolo, andate al pannello della porta e usateci sopra lo scassinatore sonico per aprirla e uscire. Tornate dalla vostra amica Amy, parlate con la ragazza per fare partire un altro enigma, dovete fare come quello precedente, cercate di evitare le pareti elettrificate e portate il cristallo nel buco più in alto e il metallo in quello più in basso, una volta fatto avrete messo insieme quello che vi serve. Uscite, andate a destra ed entrate nella porta, superate come al solito il robot di guardia ed entrate nella porta a destra, raggiungete il pannello in fondo e usateci sopra lo scassinatore elettronico, questo enigma è semplice, dovete ricreare i simboli che escono sul display e girarli se servono, appena finito raggiungere il secondo pannello dalla parte opposta e fate la stessa identica cosa. Raggiungete l’occhio e il pannello sotto, come per le due volte precedenti ripetete l’operazione per disattivarlo del tutto, entrare nella porta a sinistra (se volete, nella libreria potete esaminare il sistema solare sul muro). Proseguite come al solito superando le guardie ed entrate nell’ascensore per poi essere portati al cospetto di Daleks, parlate di tutto per finire questo atto.

Carte Bonus (Atto Secondo)

6 – La prima carta del secondo atto la trovate una volta arrivati dalla parte opposta della fabbrica dei robot, nel corridoio adiacente, vicino al muro c’è la carta.
7 – Una volta presa questa prima carta, entrate nella porta in alto con il simbolo rosso e poi in quella subito a sinistra, in terra c’è la seconda carta.
8 – Questa carta la trovate nella stanza che potete raggiungere nel corridoio della fabbrica, ci trova dietro due casse.
9 – La carta la troverete una volta passati sopra le casse e raggiunta la stanza vicino, si trova in terra.
10 – L’ultima carta del secondo atto si trova dalla parte opposta della libreria elettronica, si trova dietro a uno dei macchinari.

Atto Terzo

Nella grossa stanza potete esaminare alcune cose distrutte, da terra prendete il cavo conduttore, usate il cavo conduttore sulle antenne in terra dietro alla grossa macchina al centro, andate al pannello del macchinario e usate lo scassinatore sonico per attivare la trappola. Proseguite ora per l’unica via possibile, e con tempismo cercate di evitare le piante carnivore, a destra troverete una fenditura, scendete da quella parte ed entrate nella libreria elettronica distrutta, cercate di raggiungere quello che prima era l’occhio e usate sul pannello lo scassinatore sonico, appena finito raccogliete da terra l’occhio e proseguite per la fabbrica dei robot. Proseguite con Amy e sfruttate la vostra provvisoria invisibilità per superare le piante carnivore, una volta nella fabbrica fate attenzione alla guardia robot e proseguite evitando anche le piante carnivore, entrate nella stanza quella con le casse e andando a sinistra dovreste trovare un occhio elettronico, uscite e cercate di arrivare dall’altra parte della fabbrica, in terra dovreste trovare un distributore di energia per un’arma, prendetelo e percorrete la strada a ritroso per raggiungere il vostro compagno. Parlateci e inizierete l’assemblaggio, il gioco è lo stesso e quindi portate i tre oggetti nei relativi buchi evitando le pareti elettriche, ora avete montato l’arma e inizierete lo scontro finale. Prima tocca ad Amy, correte per salire in alto e raggiungere il grosso macchinario, entrateci per mettere dentro l’arma, ora tocca a voi, evitate i proiettili e raggiungere il pannello del macchinario al centro, usateci sopra lo scassinatore elettronico, ora avete poco tempo, correte da Amy e parlateci per finire questo primo episodio della serie.

Carte Bonus (Atto Terzo)

11 – La carta la trova nella grossa stanza iniziale, si trova percorrendo la passerella vicino al muro che porte a un macchinario in alto, guardate dietro per trovarla.
12 – La carta seguente è lì vicino, davanti al grosso macchinario c’è un pannello, andate a sinistra per raggiungerla e prenderla.
13 – Una volta scesi nella fenditura, troverete la carta in terra a destra.
14 – Questa carta la trovate nella libreria elettronica distrutta, si trova dalla parte opposta dietro a uno dei macchinari.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Sumo digital
Publisher: BBC
Data Rilascio: 20/07/2010
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Fantascienza
Grafica: 3D
Visuale: Soggettiva
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario