Adventure's Planet
Martedì, 17 Ottobre 2017 03:59
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Soluzione

Dylan Dog 03: Storia di Nessuno

di Adriano Bizzoco

Soluzione Completa del 29 Maggio 2010
Dopo la bella introduzione, scambiate due chiacchiere con Bloch (cercando di essere seri) e, negli archivi di Scotland Yard, guardate tra i certificati di morte.
Quando sarete all'ingresso del cimitero, oltrepassate il cancello principale. Andate a destra, salite e imboccate il sentiero tra i loculi, poi quello di fianco ai cipressi sulla sinistra. Scendete al livello inferiore, avvicinatevi alla statua in basso a destra ed esaminatela: osservate e tirate via la punta di metallo. Ora tornate fino all'ingresso del cimitero e, da lì, proseguite a sinistra, fate un bel saltone di quelli memorabili (cadendo giù, vi dovreste comunque ritrovare dall'altra parte, con un po' di energia in meno), andate ancora a sinistra, attraversate il sentiero, entrate nella cripta sulla destra. Una volta dentro, andate in fondo a destra ed esaminate il cofanetto: apritelo usando la punta di metallo e prendete la chiave. Tornate fuori, ripercorrete il sentiero e andate a sinistra; imboccate il sentiero centrale (contraddistinto da una texture sbagliata, penso), scendete al piano inferiore ed entrate nella cripta. Andate due volte a destra e aprite la porta grigia. Uscite dalla cripta e avvicinatevi alla tomba al livello inferiore: si tratta del giaciglio di Mr. Shelley. Non vi resta che improvvisarvi becchini e scavare fino a raggiungere la bara, aprirla e prendere il medaglione.
Dopo la sequenza di intermezzo, andate a destra, imboccate il sentiero. Se volete godervi un paio di tavole carine, entrate nella vicina porta e andatevene appena possibile. Quando sarete di nuovo fuori, andate a destra, arrampicatevi sul tetto della casa, proseguite, poi calatevi (ouch!) e avvicinatevi allo spiraglio da cui proviene il sangue, per godervi un altra bella tavola. Ora imboccate il sentiero che separa le due case e andate a destra. Nel corso del breve (ma intenso) incontro, dite al tizio di mettere via la mannaia e poi rispondetegli che conoscete già il suo nome. Entrate in chiesa, andate a destra e chiedete informazioni su Ann Shelley al prete. Uscite dalla chiesa.
Andate a destra, imboccate il sentiero, poi proseguite verso destra, arrampicatevi e continuate nella stessa direzione. Quando incontrete di nuovo il mascellone con mannaia, fate i bravi e convincetelo del fatto che lo lascerete in pace. Ancora un po' di climbing verso destra, poi imboccate il sentiero e scendete le scale, quindi proseguite a destra ed entrate nella caverna.
Parlate con l'eremita barbone: salutatelo, chiedetegli di Ann Shelley, ditegli che dovete restituirle qualcosa, poi chiedetegli informazioni sul luogo in cui è nascosta. Attenzione a non fermarvi ad ascoltare la sua storia su Cutthroat, altrimenti crepate (strano effetto fanno le storie lunghe eh?). Tornate all'aria aperta, andate a sinistra, ri-arrampicatevi in alto e imboccate il sentiero, spostatevi a sinistra di due locazioni e ritroverete una vecchia conoscenza. Nel corso de dialogo ricordategli che bella persona fosse un tempo e mostrategli la foto, per metterlo definitivamente al tappeto. Ora proseguite a sinistra ed entrate in chiesa. Salite sull'altare (!!) e azionate il crocifisso, quindi andate a destra e incontrerete finalmente Ann Shelley. Rassicuratela sul fatto che non volete farle del male e finirete il gioco.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Simulmondo Interactive
Distributore: Simulmondo
Data Rilascio: Q4 1992
Piattaforma: Amiga, PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse/Tastiera
Doppiaggio: Nessuna
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: DOS/Win95
Supporto: Floppy
Ricerche
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario