Adventure's Planet
Mercoledì, 18 Ottobre 2017 13:25
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Recensione

Stories Untold

di Alberto Semprini  

il nostro voto
85
In breve

Stories Untold è un compilation "su nastro" di quattro avventure sperimentali, tra cui un remaster dell'episodio "The House Abandon".

 

Recensione Completa del 21 Aprile 2017
Ok, non ci sono molti altri modi per “metterla giù”: Stories Untold è un titolo talmente particolare che più se ne parla più è difficile non fare spoiler. Altre volte mi è capitato di recensire titoli con queste caratteristiche (qualcuno forse si ricorda di Pony Island), ma mai è stato così difficile come in questo caso. Quindi facciamo così, io vi dico che è un bellissimo gioco, che merita i vostri soldi e il vostro tempo, gli metto pure un bel votone e sta voi valutare se comprarlo oppure no… ok? A posto così? Bene!

…

Siete ancora qui? Non vi è bastato il votone? Neanche i miei commenti entusiastici? Vedete sto saltando di felicità! Emano approvazione e appagamento da tutti i pori!

…

No eh? Non vi basta? Sicuri? Sicuri sicuri?? (sospiro) Vabbè, proviamo a parlare un po’ di più di questa avventura sviluppata da No code e pubblicata da Devolver senza rischiare di essere linciati per colpa degli spoiler!

Stories Untold si presenta come una raccolta di 4 avventure testuali impacchettate e “vendute” come se fossero una serie tv stile Ai confini della realtà, ovvero quattro episodi antologici con tematiche fantascientifico/inquietanti. Tanto per darvi un’idea, l’estetica, la musica e lo stile della sigla di apertura di ogni episodio è scandalosamente simile a quello già visto nella recente serie tv di successo Stranger Things prodotta da Netflix.

L’intenzione, molto in voga negli ultimi anni, è sempre quella di rifarsi, un po’ per nostalgia un po’ per ispirazione, al feeling anni 80. In quest’ottica ha perfettamente senso la scelta di adottare un genere videoludico così strettamente legato a quel periodo come l’avventura testuale.

Ma, come avrete sicuramente già intuito, Stories Untold è molto di più di una semplice raccolta di adventure. Diciamo che la produzione Devolver mette in scena uno spettacolo interattivo dalle meccaniche un po’ più complesse di quello che ci si aspetta, nel quale il linguaggio dell’avventura testuale va a costituire solo una delle tante componenti.

Già il primo episodio appare un po’ limitato al suo primo impatto. La nostra prospettiva è quella di una scrivania attrezzata con un vecchio monitor a tubo catodico e un computer anni '80 che ricorda veramente molto da vicino uno ZX Spectrum +2. Sullo schermo viene caricato un gioco testuale tanto simile a quelli che i trentenni e quarantenni di oggi ricordano con nostalgia e da subito ci viene data la possibilità di giocarci digitando sulla tastiera le classiche azioni (look, go, get, open ecc...).

L’avventura in se è molto semplice e non presenta particolari difficoltà, anzi il parser stesso è molto limitato e poco vario e le azioni che si possono compiere non sono tante, ma presto ci si rende conto che il fulcro dell’esperienza non sta tanto nel testo che leggiamo ma bensì nel contesto “nel quale” lo leggiamo. Non posso ovviamente dirvi di più, ma tenete presente che tutto può succedere.

Dal secondo episodio in poi le cose cambiano: la situazione è simile ma lo scenario è completamente diverso; ora siamo in una sorta di laboratorio con apparecchiature di ogni genere e un altro computer con un interfaccia testuale.

Dovremmo continuamente alternare la visuale tra lo “schermo nello schermo” e gli strumenti affrontando così una situazione più complessa nella quale vanno ad incastonarsi degli enigmi sorprendentemente funzionali alla storia. Questo setting viene riproposto poi nella stessa identica maniera per i restanti due episodi.

L’interazione è così più organica e articolata di una semplice avventura testuale, lasciando che quest’ultima si incastri in uno scenario narrativo più complesso e coinvolgente. Davvero sembra di essere lì su quella scrivania a immettere dati e digitare azioni!

Il meccanismo è tanto semplice quanto efficace, ma non ci si ferma qui, perché gli eventi che ci coinvolgeranno avranno sempre un asso nella manica che noi non possiamo prevedere; è un po’ come se il gioco stesso mettesse in discussione di continuo il proprio linguaggio, alimentando l'inquietante sensazione che sia Stories Untold a giocare con noi piuttosto che viceversa.

In questa struttura vanno a inserirsi una serie di enigmi non difficilissimi ma estremamente funzionali al flusso narrativo. Ecco così che la semplice immissione di dati e password acquistano un peso non indifferente nell’esperienza di gioco globale, una piccola magia che possiamo trovare solo nei videogames

La grafica è pulita ed estremamente funzionale, senza troppi fronzoli, ma è il sonoro a svolgere uno dei ruoli più importanti dell’esperienza, sia dal punto di vista delle musiche che degli effetti, dei quali non posso parlare per evitare i soliti Spoiler. Non a caso è consigliabile un bel paio di cuffie, magari in un contesto senza troppe luci a circondarvi dato che l’atmosfera notturna giova molto a un’avventura come questa.

La durata, di per se, non è eccessiva, difficilmente si arriverà ad un'ora di gioco per ogni singolo episodio, portando la longevità di Stories Untold più o meno a un pomeriggio intenso oppure a due serate in relax. Considerato anche il prezzo a cui è venduto il biglietto, come dicono gli americani, “is it worth”. A tal proposito ne approfitto per dire che il gioco è solo ed esclusivamente in inglese, di non eccessiva difficoltà.

Allora, siete finalmente soddisfatti? Ho solleticato abbastanza la vostra curiosità senza fare troppi spoiler? Vi siete convinti delle ragioni del mio votone e dei miei salti di gioia? Se la risposta è affermativa, sapete cosa fare, se non lo è, beh mi sa proprio che dovete accontentarvi perché più di così non posso proprio dire!

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: No Code
Data Rilascio: 27/02/2017
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura
Grafica: 2D
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario