Adventure's Planet
Sabato, 23 Settembre 2017 20:22
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Recensione

Da New Guys: Day of the Jackass

di Luca Massari  

il nostro voto
75
In breve

Brain, membro del trio di wrestling denominato “Da New Guys” vince in strane circostanze il titolo della categoria, costituito da una cintura di pregevole fattura. Essendo il peggiore dei tre, nemmeno i suoi compagni di squadra, Simon e Defender, ci possono credere… ma una folla inferocita si presenta per protestare e Brain e la preziosa cintura spariscono. Toccherà quindi alla squadra più eclettica e stravagante di wrestling liberare il proprio compagno e difendere il titolo vinto e la sua reputazione.

 

Recensione Completa del 01 Marzo 2012
Anche se ad una prima occhiata New Guys: The Day of the Jackass potrebbe sembrare una nuova IP, i più informati sicuramente sapranno che il titolo altro non è se non il sequel dell'avventura grafica freeware dallo stesso nome, precedentemente sviluppata dagli Icebox Studios. Sul sito degli sviluppatori, a proposito del gioco originale, campeggia la dicitura "the original wrestling comedy", che può essere senza fatica applicata anche a questo sequel pubblicato grazie alla Wadjet Eye.

Brain, Defender e Simon sono i tre membri di una crew di wrestler, che si barcamena ormai da tempo nel mondo della lotta avendo perciò conseguito una certa notorietà. Durante l'ennesimo incontro, Brain riesce ad ottenere la cintura da campione, purtroppo per lui giocando uno sporco tiro agli avversari. Lasciato l'edificio della Wrestle Zone, il nostro improbabile combattente viene rapito e proprio qui, dopo un lungo prologo giocabile, inizia l'avventura vera e propria, durante la quale, almeno relativamente alla prima parte, controllerete Defender, intento a scoprire che fine abbia fatto il terzo membro del gruppo.
Anche se la trama non è certo originalissima, la narrazione del tutto è decisamente frizzante, con una caratterizzazione dei personaggi che, sebbene stereotipata, ben si presta a fornire quella leggerezza necessaria ai titoli "comici" di questo stampo, che da ormai troppo tempo mostrano la loro latitanza dal mercato.
Senza indugiare troppo sul lato storia, Da New Guys è un gioiellino old-style che, sebbene minato da alcuni difetti che andremo a snocciolare, è certamente una boccata d'aria fresca in un panorama al momento tristemente desolato riguardo nuove proposte.

Durante la lunga avventura (circa dieci ora senza usufruire di alcun aiuto esterno, se non in un'unica occasione), il giocatore si troverà nell'esplorare una grande quantità di schermate e locazioni differenti, sicuramente superiori alla media dei titoli scaricabili. A ciò, si accosterà la costante raccolta di oggetti nonchè la combinazione fra essi, volta a risolvere i vari enigmi, quasi tutti molto logici, che il gioco proporrà di volta in volta. Non mancherà in più di un frangente il ricorso a quel lateral thinking che ha reso famoso più di un titolo del passato. Inoltre, quando si raggiungerà un punto inoltrato dell'avventura, si avrà la possibilità (anzi, la necessità) di cambiare personaggio a proprio piacimento così da proseguire nella nostra quest, sfruttando le peculiarità di ognuno (ad esempio la forza di Simon, oppure l'impossibilità di Brain di accedere a determinati luoghi).
Ciò che stupisce, però, è l'estrema varietà del tutto: in più di un'occasione ci si troverà davanti nuove situazioni, come una fase stealth, un rompicapo con dei laser da aggirare, fasi "action" chiaramente debitrici di The Secret of Monkey Island, dialoghi dove si dovrà optare per una determinata sequenza di voci, parti (facoltative) in puro stile j-rpg (giochi di ruolo giapponesi), gli immancabili labirinti ed anche filmati "interattivi", che chiaramente rimandano alle più recenti produzioni della Telltale. In fin dei conti, quindi, è veramente difficile annoiarsi e, proprio quando penserete, ormai, che la fine del gioco è vicina, ecco giungere qualche altra ora di rompicapi, in un proseguimento decisamente inaspettato.
Anche l'accompagnamento è di buona fattura, con menzione speciale per il tema che campeggia nel menu principale del titolo.

Purtroppo però non è tutto rose e fiori. Il tallone d'Achille di questa produzione è senza dubbio l'aspetto grafico, che definire minimalista è un eufemismo. Anche altri giochi, vuoi per carenza di mezzi, vuoi per determinate scelte stilistiche, hanno scelto questo approccio (un esempio è Time Gentlemen, Please!), ma l'aspetto meramente visivo del titolo non è facile da mandar giù. Anche sorvolando sulle sproporzioni (alcune volute, dato che si ripropongono anche nelle sequenza in full motion video) dei vari personaggi, quando ci si trova ad affrontare locazioni visivamente vuote (la strada all'esterno della Wrestle Zone, alcune schermate della prigione, il pianerottolo dell'abitazione dei nostri sono solo alcuni degli esempi più lampanti) non c'è molto da dire.
Nota dolente anche per l'eccessivo backtracking presente, che di fatto raddoppia quando si ha la necessità di far convergere verso una stessa schermata entrambi i personaggi controllabili. Durante il gioco, per finire, ho trovato un enigma particolarmente ostico da affrontare (quello del riflettore e dei posti a sedere, per dare un riferimento più chiaro), dato che non avevo praticamente alcun elemento utile alla sua risoluzione: per ovviare all'inconveniente, sono dovuto ricorrere ad un aiuto esterno che, una volta arrivato, mi ha tuttavia lasciato perplesso, poiché il gioco non restituisce nessun hint "visivo" qualora si proceda nel modo giusto.

Per terminare, New Guys: The Day of the Jackass è sicuramente meritevole del tempo dedicatogli, con la consapevolezza che vi è un ampio margine di migliorabilità del tutto, specie dal lato meramente grafico. Piccola nota positiva anche per la sezione "Award" presente nel gioco, ovvero degli obiettivi sbloccabili che, per essere guadagnati, oltre all'andare avanti nel corso dell'avventura, richiedono anche di compiere azioni particolari o di affrontare una sezione senza mai sbagliare.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Wadjet Eye Games
Data Rilascio: 01/03/2012
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Commedia
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario