Adventure's Planet
Domenica, 19 Novembre 2017 18:56
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Recensione

Cognition: An Erica Reed Thriller Season Pass

di Daniele Picone  

il nostro voto
73
il vostro voto (3 votanti)
82
In breve

Vestiremo i panni dell’agente dell’FBI Erica Reed, il cui fratello venne ucciso qualche anno prima da un serial killer che non è stato mai catturato. Dopo il luttuoso evento e le vane ricerche dell'assassino, Erica ha sviluppato uno strano potere, grazie al quale toccando un oggetto, è in grado di vedere il passato ed ogni evento e locazione legati a quel particolare oggetto. Adesso Erica dovrà seguire le tracce di quattro serial killer ed, in particolare, gli oggetti lasciati appositamente da questi ultimi per essere rintracciati proprio da lei. Qualcuno dunque conosce forse il potere di Erica? E con queste ricerche Erica riuscirà a scoprire finalmente chi è l’assassino di suo fratello?

 

Recensione Completa del 17 Ottobre 2013
Cognition è un thriller poliziesco-paranormale che narra le vicende di Erica Reed, una giovane ispettrice dell’FBI con una strana avversione verso le autorità, che nel corso di una precedente indagine ha assistito alla morte del fratello tra le sue braccia per mano di un serial killer. Il suo gameplay indagativo è impreziosito da una variegata serie di poteri extrasensoriali con cui Erica può scrutare scene del passato, ricostruendo gli eventi spesso cruenti che coinvolgono assassini efferati e colpiscono tutta la cerchia affettiva di Erica nella buia ambientazione urbana di Boston.

Cognition è il primo lavoro commerciale dei Phoenix Online Studios; il gruppo è ambizioso e usa i quattro episodi della miniserie per sperimentare ogni volta nuovi ed interessanti spunti di sviluppo sia dal lato ludico, ad esempio tramite l’impiego dello smartphone o della tecnica dei bivi narrativi, sia da quello narrativo, specie nel rapporto contemporaneamente simbiotico ed antitetico tra Erica e Cordelia. Questa direzione della regia in via di definizione porta a qualche inconsistenza nel ritmo degli eventi e a qualche dialogo forzatamente emotivo, che però a volte è ripagato da qualche picco di eccellenza narrativa.

L’interfaccia è un po’ macchinosa, forse per rimanere flessibile alle nuove meccaniche inserite in ogni episodio. Le cutscenes a fumetti mal si sposa con le innaturali animazioni in cel-shading, ma la colonna sonora a cura di Austin Hayes è perfettamente in tema con le atmosfere da fiction televisiva che Cognition cerca di evocare. I quattro episodi tendono a diminuire di durata (per un totale di circa 12-15 ore) ed assumere via via una struttura più lineare, dunque gli enigmi, piuttosto creativi e ben congeniati, possono in parte soddisfare sia chi preferisce una struttura esplorativa semi-aperta, sia chi predilige invece risolvere puzzle in un ambiente molto contenuto.

Il risultato è un prodotto dalla qualità altalenante, stimolante e a volte spiazzante, che percorre tutto lo spettro della qualità formando una linea spezzata mai prevedibile, non troppo adatto ai giocatori che si soffermano sulla pulizia dei dettagli, ma perfetto per chi vuole spiluccare tanti modi diversi di concepire l’avventura grafica in un singolo pacchetto.

Recensione dell'episodio 1: The Hangman
Recensione dell'episodio 2: The Wise Monkey
Recensione dell'episodio 3: The Oracle
Recensione dell'episodio 4: The Cain Killer

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Phoenix Online Studios
Distributore: Zodiac
Data Rilascio: 31/10/2012
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura investigativa
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows XP/Vista/7
Processore: 2 Ghz
RAM: 2 GB
Scheda Video: 512 MB Shader3 DirectX 9.0 compatibile
Hard Disk: 10 GB
Supporto: Online Download
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario