Adventure's Planet
Domenica, 21 Dicembre 2014 18:52
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

Recensione

Doctor Who - Ep. 4: Shadows of the Vashta Nerada

di Ivan Vailati  

il nostro voto
55
In breve

Il Doctor Who e Amy scoprono una base subacquea che è stata attaccata da un mostro marino. Ma il personale della base vive nella paura di qualcos'altro, un orrore vorace che vive nell'ombra: Il Vashta Nerada.

 

Recensione Completa del 03 Maggio 2011
Avevamo lasciato il nostro dottore ed Amy, nel terzo episodio, alle prese con i problemi inerenti al Tardis (la macchina del tempo). Una volta risolta la complicazione e ripartiti, i nostri protagonisti approdano su una base sub-acquatica adibita alla coltivazione marina. La base è deserta e un mostro marino la tiene sotto assedio. Come se non bastasse, qualcosa nell’ombra sta tramando un’invasione: si tratta dei Vashta Nerada, una specie aliena molto pericolosa che come principale nemico ha la luce.

Dopo il terzo episodio, molto deludente, mi aspettavo qualcosa di più interessante e ammetto che il mio desiderio è stato esaudito: questa volta l’ambientazione è alquanto originale e sicuramente risulta essere la più azzeccata rispetto a quanto visto fino ad ora. A parte questo, il resto è rimasto identico, quindi ritroviamo lo stesso motore grafico, gli stessi effetti e le stesse texture.

Poco o nulla da dire anche sull’interfaccia, sempre identica, la gestione può essere lasciata interamente al mouse o alla tastiera o a entrambe in contemporanea, come meglio ci aggrada. I salvataggi sono automatici nel procedere del gioco e l’inventario può contenere come sempre non più di quattro oggetti.

Qualcosa è cambiato negli enigmi: in questo capitolo c’è stato un cambio di rotta ben preciso che ha fatto spostare l’ago della bilancia più sull’azione e il tempismo piuttosto che sull’uso della materia grigia. È rimasto il solito enigma dei cavi, che ormai è una costante in tutti gli episodi, ma per il resto dovremo soltanto cercare di sfruttare i movimenti e la giusta tempistica per superare ostacoli elettrici o di vapore oppure per mettere in trappola gli alieni che ci ostacolano il cammino. La difficoltà rasenta il ridicolo e la longevità è di conseguenza veramente bassa.

Anche questa volta si possono cercare le carte bonus sparse qua e là per la base, è ormai palese che questa serie è nata solo per pubblicizzare la serie televisiva del Doctor Who, curando il gioco solo il minimo indispensabile.

Alla fine di tutto, rimane la delusione per un occasione persa visto le grandi opportunità, idee e argomenti trattati nella serie televisiva. Speriamo che qualora venga presa in considerazione una seconda stagione ci sia un cambio di rotta, perché così non ci siamo proprio, nonostante la bassa cifra a cui viene venduto il gioco.

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Sumo digital
Publisher: BBC
Data Rilascio: Q1 2011
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Fantascienza
Grafica: 3D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Inglese
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario