Adventure's Planet
Domenica, 22 Ottobre 2017 10:18
Benvenuto ospite

I commenti degli utenti su

Tale of a Hero - Il Destino di un Eroe

 

il nostro voto
--
il vostro voto (12 votanti)
79
06 Agosto 2014

Dignitosa avventura fantasy vecchio stile, con un pizzico di humor qua e là nei dialoghi e nella caratterizzazione dei personaggi. Enigmi logici, longevità superiore alla media dei giochi degli ultimi cinque anni, trama chiara e senza buchi. Nulla di originale o di indimenticabile, ma sicuramente molto gradevole.
Unico difetto - ma potrebbe anche essere un problema del mio pc: il gioco ha una visuale in 16/9 con proporzioni in 4/3, per cui i personaggi si vedono un po' "larghi" (problema che peraltro sto riscontrando anche con "Reprobates", della stessa software house).


Voto: 82/100

Commento di vrummel

21 Dicembre 2013


Voto: 75/100

Commento di roxhanne

07 Agosto 2012

A dispetto del titolo non ho trovato questa AG particolarmente “epica” !
Avventura super lineare (purtroppo difetto comune ultimamente) e difficoltà degli enigmi nella norma, per quanto gli oggetti nell’inventario risultano sempre non molti.
La trama è tutto tranne che originale, probabilmente è una citazione voluta, ma dover andare a salvare una principessa rapita da un gigante è quanto di più scontato ci possa essere in un fantasy…
Quante principesse abbiamo già salvato negli anni ’90!! Ma il principale problema non è tanto nella originalità della trama, quanto nel fatto che reputo Tale of a Hero inferiore (per storia, grafica, enigmi) a quasi tutti i fantasy editi nel secolo scorso (es. king’s quest VII, torin’s passage, Quest for Glory – Shadow of Darkness , i tre The Legend of Kyrandia, i primi due Simon the sorcerer).
E’ possibile che dopo quasi venti anni di avventure si torni indietro…
La trama come detto è troppo lineare e non riserva nessun colpo di scena (salvo nel finale) e risulta presto noiosa.
La difficoltà maggiore è data da un maledetto pixel hunting e da alcuni presunti “bachi” che non permettono di superare gli enigmi senza prima aver esaminato tutti gli elementi dello scenario (senza tra l’altro ricavarne indizi utili).
Il personaggio non particolarmente carismatico, vuole fare l’eroe “serio” ma senza uccidere nessuno, le sue battute risultano spesso fuori luogo e non risulta nemmeno un eroe simpatico come poteva essere Simon, diciamo che non è né carne né pesce….
Ho molto apprezzato il fatto con il protagonista non commenta il fallimento nel combinare/usare gli oggetti, risparmiandoci un sacco di commenti inutili tipici di qualsiasi altra AG.
Comunque in fin dei conti non si tratta di un’avventura malvagia, anche in considerazione del basso costo, e la posso paragonare ad un film da guardare tranquillamente in tv quando non passano altro di meglio, ma di difficilmente lo riguarderei una seconda volta…


Voto: 65/100

Commento di redgarden

06 Maggio 2012

Molto carino questo Tale of a hero..me lo sono giocato dopo un po di tempo dall'uscita ed era un po che non giocavo avventure grafiche...ho ritrovato il feeling dei vecchi adventure old style...enigmi a inventario senza strani meccanismi meccanici da sbloccare e sempre abbastanza logici..battute spesso ironiche e divertenti del protagonista e dei gli altri personaggi...ottime sia le musichette che il parlato inglese...la traduzione italiana è perfetta...
La grafica è carina anche se ci sono schermate fisse e le animazioni sono poche e lasciano un po desiderare.
Nel complesso un ottima avventura retrò per tutti gli appasionati come me che amano rinverdire il fasto delle mitiche avventure anni 90!!!


Voto: 78/100

Commento di magiod

16 Agosto 2011

Tale of a Hero è un gioco che inizialmente ho sottovalutato, alcuni bug e un po' di noia provocata dall'eccessiva lentezza del gioco hanno fatto sì che lo abbandonassi...l'ho ripreso solo dopo un anno e mezzo rigiocandolo dall'inizio e rivalutandolo.
E' vero che il ritmo di gioco è lento, che la storia non è certo originale (è la classica storia dell'eroe che deve sconfiggere il cattivo di turno e liberare la pulzella rapita), che i bug ogni tanto ti fanno venire voglia di lanciare il mouse a chilometri di distanza (nel mio caso bug comunque superabili con qualche ricaricamento del gioco)...tuttavia proseguendo nell'avventura non ho potuto non riscontrare alcuni pregi che alla fine questa AG me l'hanno fatta piacere, ribaltando il giudizio iniziale:
innanzitutto i personaggi, alcuni molto particolari e con molte cose interessanti da dire, nonostante le animazioni (e quindi le espressioni) siano ai minimi termini;
poi l'umorismo che pervade il gioco che ho trovato davvero ottimo; ho visto qualche post più indietro che sono state citate alcune battute, in effetti ce ne sono tante divertenti e bisogna stare attenti per coglierle tutte, se si ascoltano i dialoghi con superficialità si rischia di perderne tante.
La storia non è eccezionale, ma qualche spunto interessante c'è, con un piccolo colpo di scena finale.
Gli enigmi sono più che altro basati sull'uso dell'inventario, comunque piacevoli e mai particolarmente difficili, piuttosto devo segnalare negativamente un po' di pixel hunting.
Le musiche si adattano molto bene all'atmosfera dei vari momenti.
Purtroppo i filmati sono praticamente inesistenti, diciamo che dal lato grafico e di animazione il gioco lascia a desiderare.
Tirando le somme devo dire che Tale of a Hero mi ha divertito e lasciato una sensazione positiva.
Il fantasy non è il mio genere preferito, ma in questo caso non posso che lodare gli autori perchè sono riusciti a creare un gioco piacevole che, secondo me, è stato sottovalutato da tanti (da me per primo), ma che non ha niente da invidiare al tanto acclamato The Whispered World (che invece ritengo sopravvalutato).


Voto: 78/100

Commento di rai

15 Gennaio 2011

Tale of a Hero è un'avventura retrò davvero imperdibile. Un gioco soddisfacente sotto tutti i punti di vista, dialoghi mai noiosi, bella storia, molto gradevole la musica, belle le locazioni, gli enigmi sono sempre logici. La trama è avvincente, ricca di colpi di scena e ben raccontata, ho apprezzato anche la grafica di altri tempi che trovo molto in sintonia con la storia, tutti i personaggi son ben caratterizzati. Olaf è adorabile, sembra l'eroe di una favola, simpatici tutti gli altri personaggi, (non so se il merito vada alla musichetta ma la vongola è davvero spassosa!!!

Unico neo: i due bug trovati sempre dopo aver parlato con Pripogala:
prima del teletrasporto(per il Mondo Sommerso e poi per le Terre ghiacciate del Nord) lo schermo diventava tutto nero ...tranne in alto a sinistra dove erano visibili soltanto gli oggetti dell'inventario ed il pentolone...ridotto però ad una specie di piatto.
Riprendendo a giocare dal salvataggio precedente per alcune volte, salvando e ri-salvando prima del punto fatale, finalmente il gioco si è sbloccato e sono arrivata indenne in entrambe le locazioni.


Voto: 84/100

Commento di nina

16 Dicembre 2010

L'ho trovato coerente: è un mondo dove esiste la magia ma non tutti la conoscono e tra questi c'è Olaf che quando vede oggetti ingombranti li lascia dove sono e quando gli servono li va a prendere anzichè metterli nell' inventario infatti non protebbe usare la giustificazione "ho le tasche magiche" , "posso rimpicciolire gli oggetti" ecc....
Non è il classico eroe inconsapevole che si ritrova a dover distruggere una minaccia senza sapere perchè, sa esattamente quello che fa.
Gli enigmi sono facili, io mi sono bloccata 2 volte perchè non avevo esplorato bene, sono enigmi classici ma originali.
I dialoghi li ho trovati interessanti e utili per capire meglio le situazioni che incontrava Olaf e poter ambientarsi meglio.
La caratterizzazione dei personaggi è abbastanza buona però si poteva fare di più e quella dei non umani è migliore. Il gigante di ghiaccio lo immaginavo diversamente (quando l'ho visto ho detto "è questo?") e dall'incontro mi aspettavo qualcosa di più spettacolare. Belli i colpi di scena finali.
Per finire: le animazioni non sono il massimo ma il gioco mi è piaciuto e secondo me vale la pena di essere giocato.


Voto: 80/100

Commento di Fantasya

19 Novembre 2010

(Riassumo il commento del forum :) )
Un gioiellino di AG. Molto classica. Una bella favola con un azzeccatissimo eroe/antieroe. La trama è molto coinvolgente, i dialoghi sono strepitosi e i personaggi secondari rimangono impressi a lungo. E' fortemente caratterizzata sia nello stile che nello sviluppo.
Ho riscontrato una marea di problemi dal punto di vista dei bug, però leggendo in giro ci sono persone, come me, che ne hanno trovato tantissimi e altre a cui il gioco è filato assolutamente liscio, quindi questo aspetto è abbastanza relativo.
Per tutti gli aspetti positivi e a trama godibilissima il giudizio è ottimo e la consiglio davvero a tutti.


Voto: 85/100

Commento di mvmg

02 Novembre 2010

PRO:
Ambientazioni: Una cosa che si fa notare di più in questo gioco sono sicuramente le ambientazioni, molto ben fatte e adattisime per questo genere di avventure ma ho trovato di meglio: 80
Musiche: Il punto forte del gioco sono le musiche che nonostante la storia che non stimola molto aiuta il giocatore a proseguire la sua avventura, davvero belle e non stufano mai perchè variano molto spesso: 85

CONTRO:
Animazioni: Le animazioni dei personaggi sono troppo ferme e questo non permette di capire il carettere, lo stato d'animo del personaggio stesso: 50
Storia: Come Storia è gran parte un po noiosetta Anche perchè ha un inzio che non centra molto con la storia e si limita a presentare il personaggio, tutto sommato non è che sia l'inizio ad essere sbagliato ma il modo in cui è raccontata l'intera storia, infatti molto più avanti comincia a farsi più interessante e se fosse stata raccontata meglio il gioco avrebbe catturato di più il giocatore.55

Secondo me questo gioco sarebbe un capolavoro se la storia fosse racconta nel modo giusto!!!

Bellino anche il finale che alza di 5 punti il voto del gioco


Voto: 75/100

Commento di Master Of Lightning

23 Novembre 2009

questa avventura mi è piaciuta tantissimo! sarà perchè le avventure vecchio stile sono le mie preferite, sarà perchè non ho trovato nessun bug, sarà perchè la storia mi ha appassionato, sarò perchè a me della grafica mi importa poco.. a me questa avventura mi ha conquistato! la consiglio a chi piace il fantasy e a chi cerca enigmi classici ma originali!


Voto: 90/100

Commento di theurban

12 Agosto 2009

Sicuramente un gioco sottovalutato, penalizzato da un inizio lento e che francamente non c'entra nulla con tutta la trama che si sviluppa successivamente.
La grafica dei personaggi non è il massimo mentre i fondali sono piacevoli, diciamo che sta diventando un marchio dei Future games, chissà quando assumeranno qualcuno che i modelli dei personaggi li sappia fare..
Gli enigmi sono di buona qualità e il gioco scorre piacevolmente. Ho personalmente apprezzato le musiche di sottofondo.
Carini i richiami ad altre avventure grafiche (broken sword con ironia sulle casse e black mirror).
Un prezzo più aggressivo in fase di inizio vendite (diciamo il classico 19 e 90 di FX) forse gli avrebbe fatto bene, ma ovviamente ci ssono altri fattori che non posso conoscere.


Voto: 78/100

Commento di pavel

14 Giugno 2009

Concordo in pieno con la recensione, un piacevole passatempo, fatto da enigmi ben calibrati e da una storia simpatica e gradevole.
Sicuramente le pecche più grosse rimangono quelle grafiche, personaggi poco animati e qualità grafica e sonora mediocre.
Per tutti quelli che però vanno oltre il lato visivo di 1 AG e preferiscono un buon enigma ad una bella grafica è da acquistare senza indecisioni


Voto: 73/100

Commento di Baku

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Future Games
Publisher: Adventure Productions
Data Rilascio: 06/03/2009
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Fantasy
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario