Adventure's Planet
Venerdì, 20 Ottobre 2017 01:57
Benvenuto ospite

I commenti degli utenti su

Memento Mori: Il segreto della vita eterna

 

il nostro voto
80
il vostro voto (16 votanti)
76
19 Dicembre 2013


Voto: 80/100

Commento di roxhanne

14 Agosto 2013

Appena finita anche questa.
Memento Mori √® veramente un ottimo gioco. Forse i personaggi non sono particolarmente originali (ricordano molto quelli di Secret Files Tunguska, Puritas Cordis, ecc.) e il tutto parte in maniera abbastanza banale, ma con il proseguimento dell'avventura la trama si fa sempre pi√Ļ fitta di misteri e di suspance, fino ad arrivare ad un finale per nulla banale e a sorpresa.
L'atmosfera è sempre cupa e molto penetrante e coinvolgente, con ambienti sempre scuri e tenebrosi.
La grafica anche se interamente in 3d è di prim'ordine, con sfondi che molto spesso nulla hanno da invidiare al dettaglio del 2d (basti considerare la locazione del monastero), ottime animazioni ed uno scrolling fisso a 60 fps con risoluzione full hd, filtro anisotropico al massimo e antialiasing 4X (premetto che ci ho giocato su un I5 overclockato a 3.6 GHZ con scheda video ATI 5850). Con configurazioni inferiori le medesime prestazioni non sono garantite.
Il sonoro è anch'esso molto ben fatto con ottime musiche ed effetti sonori. Anche la recitazione è ben curata, con forse solo un accenno di improbabile accento russo anche per i personaggi di nazionalità europea.
Gli enigmi sono ben fatti e non troppo difficili. Unico appunto per quello dei quadri nel laboratorio dell'Interpol. Con uno schermo piatto 16:9 non c'√® nulla da fare. La visuale in questo punto √® molto ravvicinata e molti dettagli importanti non si vedono; si deve per forza fare ricorso ad un monitor CRT con risoluzione 4:3 (ho provato a settare una risoluzione di questo tipo anche sul monitor led con tanto di aggiustamento delle proporzioni ma niente da fare, forse ha a che fare anche con la frequenza di aggiornamento). Un vero peccato perch√® questo bug non √® per nulla simpatico, considerando anche che ormai penso non siano pi√Ļ in molti a fare affidamento sui buoni vecchi CRT (io fortunatamente l'ho conservato ed √® anch'esso attaccato al mio PC).
Che dire, bravi Centauri Production, non vedo l'ora di giocare al seguito (se mai uscirà...ma lo spero).


Voto: 90/100

Commento di Marc C

05 Maggio 2013

Una grafica di assoluto rispetto, sopratutto se giocato con un pc performante. La trama anche se è avvincente, non coinvolge mai troppo. Però le ambientazioni sono spettacolari e il sono abbastanza all'altezza. La caratterizzazione dei personaggi è la cosa meno riuscita. Speriamo che con il secondo capitolo vedremo maggior spessore. Comunque consigliato a tutti.


Voto: 77/100

Commento di LucaInGame

19 Dicembre 2011

Beh, devo dire che da questo gioco mi aspettavo molto di piu'.....Parte molto bene, ha enigmi non difficilissimi e per cio' che riguarda la grafica e' sicuramente molto bello,anche molte locazioni sono piuttosto interessanti.
L' unico problema e' che anche se parte molto bene, finisce male, nel senso che ha una trama particolarmente banale e assurda. Tutto il resto del gioco potrebbe far pensare ad un voto anche di 85-90, ma non mi sento di dargli piu' di 60 perche' ha una trama come ho detto assurda.
Delusione.......


Voto: 60/100

Commento di avventuriero

12 Settembre 2011

Sconfortato e deluso... questo √® ci√≤ che rimane di poche ore di gioco necessarie per concludere Memento Mori, gioco dalle buone premesse, ma per lo pi√Ļ disattese...

In tutta sincerit√† mi aspettavo molto dal titolo in questione e forse anche per questo la delusione √® stata maggiore: Memento Mori √® uno di quei giochi che non solo non aggiunge nulla al panorama delle avventure grafiche, ma fa di pi√Ļ (anzi peggio!): riesce a fare male anche il minimo indispensabile. E vai!

In tutta franchezza non è che il gioco sia brutto o realizzato tanto male ma è gravato da difetti che non possono non essere trascurati.

Innanzitutto l'estrema linearità dello snodarsi delle vicende: il tutto si svolge in una, massimo due locazioni per risolvere un enigma, cosa questa, che non solo da un senso, maggiore che in altri titoli, di trovarsi su un binario predefinito e da cui non si può uscire nemmeno volendo (se vogliamo uscire dalla locazione spesso il protagonista non ce lo permetterà neanche) ma accentua quello che è il secondo grande difetto del gioco: la facilità disarmante degli enigmi.

In ogni momento, anche e soprattutto grazie alla linearit√† asfissiante di cui prima, il gioco risulta facilissimo tanto da finirlo d'un fiato in poche ore. In ogni momento si ha sempre la certezza sul da farsi considerando l'esiguo numero di hot spot presenti in ogni - scarna, aggiungerei... - locazione e di oggetti da raccogliere (e che in 3/4 dei casi verranno raccolti poco prima di essere usati o comunque nello stesso scenario). Come se non bastasse i programmatori hanno ben pensato di distruggere completamente il po di divertimento rimasto grazie agli stessi interventi e suggerimenti dei protagonisti che con le loro "intuitive "descrizioni renderanno in buona parte dei casi palese la soluzione anche al giocatore pi√Ļ distratto.

Ultimo grave difetto che da il colpo di grazia ad un gioco che in verità voleva e poteva dire la sua con alcune trovate interessanti (i finali alternativi e la possibilità di influire sugli eventi con delle scelte nei dialoghi), è costituito dal finto 3D che si è voluto imprimeree al gioco.

Premetto innanzitutto che non amo le avventure in 3d, preferisco i cari vecchi fondali prerenderizzati che fanno la gioia degli occhi ed aiutano a tenere tutta la locazione sott'occhio. Tuttavia ne posso comprendere i vantaggi e i benefici ma solo se usato a dovere!!! (Grim Fandango Docet!!! in caso contrario: chi si ricorda del giramento di testa a causa delle inquadrature in Culpa Innata?).
La scelta dei programmatori è stata invece quella di prendere solo i difetti del 3D (inquadrature mobili, scomode, che spesso nascondono angoli dello scenario) senza usufruirne dei vantaggi (libertà di movimento quasi zero).

A tutto ciò aggiungiamo una trama con poco mordente, spesso banale (solo il fatto di come i 2 protagonisti siano stati "costretti" ad iniziare la loro avventura mi ha fatto ridere non poco, come nei film hard dove si cerca di dare un pretesto a quello che è il vero obiettivo...), che tenta di trasmettere suspance, con video d'intermezzo e voci fuori campo (con un tono di voce talmente poco azzeccato che comincerete ad odiarlo gia nell'introduzione), ma che ci riesce solo in parte. Degno di nota solo il colpo di scena finale ma prontamente rovinato dall'assurdità della situazione che ridicolizza quel di po di buono che si era fatto...

Mi sono dilungato abbastanza. Dei pregi - seppur pochi - non mi ci soffermo perchè quanto detto mi porta ad una sola conclusione: consigliato solo ai novizi del genere che cercano enigmi semplici in una storia ben congeniata.

Per tutti gli altri: passate avanti!


Voto: 55/100

Commento di giulianobc

03 Giugno 2011

La trama è molto banale, e nel finale palesemente assurda e fuori tema.

I modelli dei personaggi non sono realizzati al meglio. L'espressivit√ɬ† √ɬ® praticamente zero. Cosa che piaga parecchie AG con personaggi 3D. E questa tendenza mi lascia sempre pi√ɬĻ esterrefatto visto che in una AG il ritmo √ɬ® lento e il tutto √ɬ® abbastanza statico quindi si finisce per trascorrere la maggior parte del tempo fissandosi sul dettaglio. Non curare aspetti come l'espressivit√ɬ† dei personaggi durante i dialoghi, il movimento, ecc... mi pare, in questo tipo di giochi pi√ɬĻ che in altri, del tutto imperdonabile.

La colonna sonora è ininfluente e abbastanza scialba.

Il doppiaggio non è il massimo, ma si è sentito di peggio.

Anche i dialoghi non sono elettrizzanti.

Gli enigmi sono perlopi√ɬĻ banali, e alcuni del tutto accessori e buttati l√ɬ¨ solo per allungare il tempo di gioco. Come se non bastasse questo, a diluire il livello di difficolt√ɬ† si aggiungono i commenti dei protagonisti che esplicitano le azioni da compiere. Come se il giocatore fosse un ritardato completo.

Una nota positiva la spendo per la realizzazione delle ambientazioni 3D, anche se a volte l'uso delle telecamere fisse non riesce a rendere al meglio il loro potenziale. Interessante anche la possibilità di manipolare gli oggetti in 3D.

Riassumendo: un'AG abbastanza noiosetta e poco stimolante considerata sia la trama che gli enigmi, ma che tuttavia presenta alcune caratteristiche tecniche interessanti.


Voto: 60/100

Commento di ftfsis

18 Maggio 2011

Ho appena terminato questa avventura e lascio un commento al volo!

GRAFICA e REALIZZAZIONE: Purtroppo su questo aspetto posso esprimermi relativamente, visto che ormai il mio pc non mi consente di giocare se non con i settaggi al minimo storico... nonostante questo, però, mi sono trovato davanti ad alcuni scenari veramente belli(Quello del ponte è una piccola opera d'arte, secondo me). I personaggi mi piacciono dal punto di vista stilistico, una metà strada tra uno stile serio e un cartoon. Molto ben curate soprattutto le animazioni, con cura direi maniacale. Niente stupidaggini del tipo "usi l'ascia sulla porta, lo schermo che si oscura, lo schermo che si riaccende, enigma risolto miracolosamente."

PERSONAGGI: Devo dire di non aver amato particolarmente i personaggi principali, che mi sono sembrati un pò anonimi per tutto il gioco... spero che nel secondo riescano a rivitalizzare per bene soprattutto la coppia protagonista!

ENIGMI: Di certo non difficili, ma comunque appaganti... essendo un amante del classico "usa gli oggetti continuamente", non ho potuto che apprezzare l'intestazione di questo gioco. Molto bella l'interfaccia di analisi ravvicinata, con possibilità di roteare l'immagine a 360 gradi!

SONORO: Teatrale e scenico, con musiche azzeccate nei vari luoghi. Un pò fastidiosa in alcuni scenari, devo dire(la musica rock nel pub... ok, è contestualmente giusta, ma che strazio...)e non condivido questa tendenza attuale di inserire musiche plateali durante il girovagare semplice nelle location... preferisco il metodo Revolution, suoni ambientali e musiche trionfali solo in prossimità della risoluzione degli enigmi... comunque tirando le somme ben fatto...

TRAMA: La trama √ɬ® interessante, e in parecchi punti si sente veramente l'adrenalina... un p√ɬ≤ seccante il fatto di non poter morire, nonostante le occasioni ci siano svariate volte, nel gioco... e soprattutto, secondo me, finale veramente deludente... mi √ɬ® sembrato realizzato troppo velocemente, come succede troppo spesso nei videogames attuali... troppi personaggi che spariscono senza saperne pi√ɬĻ niente, troppi punti chiusi SOLO con un dialogo finale... boh, non mi ha convinto...

In conclusione, comunque, un gran bel gioco che vale sicuramente l'acquisto... ora aspetto con ansia il sequel che promette ancora meglio!


Voto: 80/100

Commento di The Man

27 Dicembre 2010

Ho appena finito Memento Mori.
Come gi√† accaduto per le ultime AG concluse (Tales of MI e Black Mirror II) il gioco ha una prima parte abbastanza soporifera, ma poi piano piano viene fuori e migliora sempre pi√Ļ con l'evolversi dell'avventura, peccato che finisca troppo presto!
La trama non è originale, ma l'originalità sta nel tentativo di creare un gioco diverso dal solito, con modifiche della trama (o solo del finale?) rispondendo positivamente o negativamente in determinate circostanze.Tuttavia in alcuni momenti la risposta esatta che ti permette di andare avanti nel gioco è una sola e questo mi ha lasciato un pò perplesso...
Interessante anche il poter ruotare gli oggetti dell'inventario e utilizzarli solo in alcuni punti dell'oggetto stesso.
Comunque, ritornando alla trama, pur non essendo originale, e anche raccontata abbastanza male fino a metà gioco, ad un certo punto migliora notevolmente e va in crescendo fino alla fine del gioco ravvivando l'interesse e trovando mordente...peccato che questo non sia avvenuto un pò prima.
Purtroppo il tema della morte che è alla base dell'avventura non viene affrontato se non molto superficialmente e questo mi è un pò spiaciuto.
Per quanto riguarda il 3D mi pare che in questo caso sia stato usato molto bene e la grafica fa la sua figura...mi è piaciuto tantissimo il sonoro, non ricordo di aver mai trovato della musica ed effetti sonori che si adattassero così ad un'AG.
Gli enigmi sono abbastanza semplici, qualcuno un p√≤ pi√Ļ ostico ma nessuno impossibile.
In sostanza ci troviamo di fronte ad un'avventura di buon livello ma che, come spesso accade, poteva essere sviluppata meglio ed essere davvero innovativa e interessante.
Vale la pena di essere provata, può piacere o annoiare, l'importante è non lasciarsi fuorviare troppo dall'inizio davvero lento altrimenti si rischia di lasciarla prima che diventi interessante.
Infine da accanito contestatore dei finali delle AG, devo dare una nota di merito al finale di Memento Mori (almeno quello che è capitato a me, visto che ce ne sono 8, ma credo tutti simili): il finale spiega tutto o quasi (incredibile ma vero!) ed è ben fatto e non banale!Questo alza il mio voto di 5 punti!


Voto: 80/100

Commento di rai

29 Settembre 2010

definirei memento mori un gioco bizzarro. Bizzarro perch√® √® strutturato in maniera veramente strana. La prima parte √® molto lenta e a tratti noiosa, mentre la seconda parte risulta essere pi√Ļ scorrevole. Le ambientazioni in 3d sono degne di lode, veramente ben fatte. La colonna sonora a mio avviso √® bellissima e azzeccata, piccola nota negativa per gli enigmi che sono veramente di facile soluzione. La sceneggiatura √® forse il classico stereotipo della setta malvagia, per√≤ ci sono alcuni passaggi e colpi di scena che le donano un pizzico di unicit√†. Insomma il gioco vale la candela, veramente piacevole!


Voto: 70/100

Commento di Sora86

17 Maggio 2010

Una discreta avventura ,in generale non apprezzo molto il 3d in nessuna ag,.Diciamo che in questo gioco non ho avuto problemi di inquadrature ,il gioco scorre abbastanza velocemente .Mi sono piaciute molto le inquadrature nello specifico ,tipo quando la protagonista doveva compiere un'azione ,come salire sull'ascensore, e si apriva un'altra finestra, appunto, con il primo piano dei pulsanti.mah ,non so' se mi sono spiegata bene .Anche le inquadrature degli oggetti raccolti ,poterli guardare da ogni angolo e scprire dei segreti l'ho trovata una buona idea .La sezione a tempo con le faccine che puo' influire sul finale e originale ma ...,ma ho notato che in certi punti della storia se non rispondi nella maniera prestabilita non vai avanti..La stroria e interessante ,gli enigmi non sono difficili , mi aspettavo qualcosa di piu impegnativo .Un 'avventura interessante ,che puo' essere rigiocata anche piu' volte,giusto per togliersi la curiosita' di vedere uno o piu'degli 8 finali .


Voto: 75/100

Commento di luise

23 Marzo 2010

Carino e coinvolgente, struttura di gioco simpatica e semplicista, con qualche difetto nei dialoghi e negli enigmi.
Grafica ben fatta, anche se non pulitissima e a volte un po macchinosa.
La storia prende sin da subito, anche se via via si perde in un qualcosa di gia visto e ripetitivo, che solo un finale a sopresa riesce a salvare.


Voto: 80/100

Commento di Baku

17 Febbraio 2010

Questo gioco mi ha stupito, ma solo verso la fine perch√©, al di l√† della grafica accattivamente ottimamente integrata con un'interfaccia degna dei tradizionali punta & clicca, si presenta molto lento e con enigmi fin troppo facili per un avventuriero navigato. Tuttavia dopo 2/3 di gioco, la trama decolla, presentando continui colpi di scena che fanno anche dimenticare i difetti sopra riportati. Tra i difetti annovero anche la mancanza di appeal dei due protagonisti. Il gioco presenta comunque una discreta longevit√†, ottimi filmati di intermezzo ed una colonna sonora molto coinvolgente. Se gli enigmi fossero stati pi√Ļ tosti ed originali, e magari il gioco snellito in alcune situazioni, saremmo stati di fronte ad una delle migliori AG del 2009. Sicuramente inferiore alle aspettative, ma notevole l'intreccio narrativo. Da migliorare, ma da giocare, pur armati di pazienza, almeno nelle fasi iniziali.


Voto: 70/100

Commento di Simo the best

28 Gennaio 2010


Voto: 100/100

Commento di Daphoenyx

19 Dicembre 2009

ho appena finito questo gioco.. che dire.. che sono rimasto contento non si può dire.. ma neache deluso..
forse mi aspettavo di pi√Ļ! in ogni caso un'ottima grafica(il 3d √® usato bene per questa AG), veramente un'ottima colonna sonora,anche il doppiaggio in inglese non √® male, infine la storia √® veramente coinvolgente. secondo me per√≤ qualche enigma in pi√Ļ non guastava, non che ce ne siano pochi.. ma non abbastanza.. insomma non √® un gico che ti appaga da questo punto di vista. i finali alternativi sono delle sottigliezze, pi√Ļ che altro sono una specie di valutazione su quello che hai fatto.. se hai fatto bene alcune cose avrai un finale leggermente pi√Ļ positivo, ma il succo √® sempre quello! peccato per la pessima traduzione dei sottotitoli infatti alcuni punti al mio voto finale sono tolti per quello.. per√≤ chi far√† il gioco in inglese non avr√† problemi da questo punto di vista. in ogni caso √® un gioco carino, coinvolgente con una bella storia, bella grafica, che pecca un p√≤ negli enigmi.. ma che tutto sommato √® un buon prodotto. non aspettatevi un capolavoro per√≤.. altrimenti rimarrete delusi come me!


Voto: 80/100

Commento di theurban

12 Dicembre 2009

Bè, dire che questa avventura grafica mi sia piaciuta è riduttivo. Mi ha letteralmente coinvolta, proprio come quando si guarda un film che tiene incollati allo schermo per il susseguirsi di eventi che accadono man mano che si prosegue nel gioco. Bello, lungo, cinematografico e con un sonoro eccellente. Forse sono esagerata, ma a me è ha coinvolta al 100%.


Voto: 85/100

Commento di Paola

05 Settembre 2009

Considerato che ho giocato la versione di prova, che poi è l'inizio del gioco e della storia, e non sempre è così per le demo, devo dire che l'impressione è buona nell'insieme;il gioco promette bene, la storia sembra complessa ed intrigante e si crea già una buona dose di suspence in questa prima fase del gioco; bella la musica di sottofondo;l'interfaccia è un po' diversa dal consueto e i comandi non sono di immediata e facile comprensione ma dopo un po' di prove si riesce a capire come interagire con i tasti destro e sinistro del mouse; un po' di spigoli nei primi piani, forse una grafica non proprio modernissima che però recupera nei filmati, e sono molti, che complteano le azioni avviate dal giocatore.
Devo dire che il doppiaggio mi ha creato un po' di difficolt√†, √® un francese molto stretto che ha scelto un parlato molto veloce, concitato e a volte confuso, speriamo l'italiano sia pi√Ļ tranquillo anche perch√® non mi √® sembrato di vedere, tra le opzioni, la possibilit√† di rivedere i dialoghi.
Nell'insieme l'esperienza è positiva...vedremo il seguito...per ora alla demo darei 70.


Voto: 70/100

Commento di avventura_

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Centauri Production
Publisher: Anaconda Games
Distributore: Blue Label Entertainment
Data Rilascio: 27/11/2009
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Grafica: 2.5D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Inglese
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi della stessa saga
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario