Adventure's Planet
Martedì, 24 Ottobre 2017 04:14
Benvenuto ospite

I commenti degli utenti su

A New Beginning

 

il nostro voto
90
il vostro voto (29 votanti)
81
14 Gennaio 2016

Davvero una meraviglia. Come sempre le trame Daedalic sono imprevedibili e coinvolgenti e profonde. La giocabilità è ottima, molto più improntata sulla logica di tutte quelle a cui ho giocato. Compratelo, no perchè costa meno, è tra le più belle in assoluto!


Voto: 97/100

Commento di Ilarius

28 Gennaio 2015


Voto: 78/100

Commento di vrummel

11 Dicembre 2013


Voto: 89/100

Commento di roxhanne

09 Dicembre 2013

Personaggi un po' piatti, assenza di atmosfere particolari o forse meglio dire non rese tali da musiche e dialoghi appropriati alle circostanze, musiche tra l'altro anche carine, per una storia poi abbastanza scontata sin dall’inizio. In buona sostanza escludiamo l’avventura e ci rimarra’ solo un gioco, longevo, con una grafica accattivante, un discreto gameplay, etc etc ma… non c’e’ molto alla fine che ti rimanga dentro, di certo per me non e’ un titolo che potra' vantare molti fans in trepidante attesa per un nuovo inizio.


Voto: 70/100

Commento di Regim

09 Novembre 2013

Come sembra essere tratto caratteristico dei titoli Daedalic, questo gioco è davvero ben fatto dal punto di vista grafico e delle musiche, per poi fallire miseramente dal punto di vista della trama e dei personaggi; questi ultimi sono poco più che delle "macchiette", stereotipi senza alcuno spessore. La trama invece sembra quasi che sia stata cambiata in corso d'opera: mentre ci si trova ad investigare agli "incidenti" al laboratorio, sembra che il figlio stia sabotando il lavoro del padre per nascondergli il fatto che i cianobatteri siano la causa della morte della madre, dal momento che, come è noto, producono neurotossine ed epatossine. Senonchè poi tutto si sgonfia e l'avventura prosegue come le peggiori storie vetero-ambientaliste del Topolino


Voto: 50/100

Commento di Beregorn

29 Giugno 2013

Gran bel gioco!!! Questa è stato il mio primo pensiero quando è finito. Era da tempo che non si vedeva una avventura grafica old-style con una bella storia (ambientalista per giunta).
Il sonoro e la grafica son ben curati,gli enigmi un tantino meno, sono abbastanza facili, ma almeno molto vari. Buona invece la caratterizzazione dei personaggi ed il legame che si crea fra Fay e Bent sempre maggiore,questo è davvero ben riuscito.
Il gioco nel complesso risulta davvero molto bello e sarebbe un pezzo da 90 se non avesse tanti bug!
Il mio voto resta comunque alto perchè merita di essere giocato da chiunque sia appassionato del genere.


Voto: 89/100

Commento di AG_dipendente

24 Giugno 2013

Davvero uno dei più bei giochi di avventura che ho provato nella mia vita! Lo consiglio a tutti!


Voto: 90/100

Commento di Ale386

21 Maggio 2013


Voto: 90/100

Commento di Kaia92

24 Marzo 2013

Mi è piaciuta questa avventura.
La grafica ed il sonoro fanno il loro egregio compito. Specie l'audio che può contare su delle bellissime musiche d'atmosfera.
I due protagonisti sono caratterizzati bene: più lo scienziato che la radio-operatrice però. E gli enigmi tranne un paio, non sono difficili, il tutto a favore di una maggiore scorrevolezza nella trama, che viene illustrata da delle belle strisce di fumetto.
L'unica cosa che non mi è piaciuta molto è il finale. Non del tutto brutto, ma poteva essere approfondito di più.
In finale una bella AG di Fantascienza.


Voto: 85/100

Commento di Green Tentacle

28 Novembre 2012

Un'avventura niente male!
da apprezzare l'idea di base della storia, gli enigmi(ad eccezione di qualcuno che proprio non ho capito), naturalmente la bellissima grafica in 2D e la sensibilizzazione al tema dell'ecologia (anche se è trattato un po' troppo banalmente.. ma è pur sempre un gioco.. ci accontentiamo!!)
non mi sono piaciuti i personaggi (non sono per niente carismatici) e l'ambientazione, sempre grigia, troppo cupa e troppo statica anche quando si va nella foresta amazzonica, questo dopo un po' stanca e diventa pesante.
Sicuramente non è un'avventura rilassante in quanto ti coinvolge perché tratta un problema sociale.. anche molto angosciante.. ma la premio proprio per questo..
Un pizzico di umorismo in più e un po' più di fascino nei personaggi non sarebbe guastato.. ma tutto sommato una buona avventura!! il mio voto è 78 + 2 per la tematica!


Voto: 80/100

Commento di theurban

10 Novembre 2012

Il gioco è ben fatto sul piano dello stile,che è in 2d e le animazioni in stile fumetto.La storia è bella ma un pò troppo impegnativa,i personaggi sono ben disegnati ma un pò pesanti sul piano della giocabilità e il doppiaggio non è dei migliori.Ma sicuramente è un titolo da provare che tiene incollati.


Voto: 70/100

Commento di spadi84

08 Novembre 2012

Gioco meraviglioso. Enigmi relativamente semplici, ma trama davvero da oscar! Penso che il suo maggiore punto di forza sia il coinvolgimento... Fantastici protagonisti, ma il doppiaggio è spesso piatto... Colonna sonora meravigliosa!
In sostanza: Da avere!


Voto: 90/100

Commento di DrFredEdison

12 Agosto 2012

Una buona avventura, con un tema importante ed enigmi medi ma complessivamente buoni (salvo un paio di casi). La grafica è ottima, e i due protagonisti ben resi anche se lo scienziato con le sue controversie familiari lo rammento caratterizzato meglio rispetto alla stoica viaggiatrice, che a parte un animaletto, un po di tosse e di cameratismo risulta tiepidina. Le location sono buone e la storia in se non è male, ma verso la fine c'è un tonfo, non tanto per la conclusione quanto per lo sviluppo, che doveva essere narrato meglio. A questo proposito, le vignette hanno un sapore di economicità che nonostante l'impegno profuso non può essere ignorato.


Voto: 79/100

Commento di RaistlinVM

07 Agosto 2012

Sono rimasto molto deluso da questa AG
Gli unici pregi che ho trovato sono la grafica dei fondali (non le animazioni dei personaggi che sono orribili) e la trama che POTREBBE essere interessante...
Purtroppo tutta l'avventura è minata da una serie di difetti che mi hanno visto costretto ad abbandonarla dopo pochi capitoli (fortunatamente l'avevo acquistata in saldo su Zodiac).
Il difetto più grosso sono senza dubbio gli enigmi, è inutile girarci intorno, gli enigmi sono fondamentali in un'AG e quelli di ANB sono senza giri di parole BRUTTI, POCO INTERESSANTI ed in alcuni casi BANALI: ma perchè devo divertirmi a montare un antenna senza nemmeno le istruzioni, già detesto montare i mobili di Ikea!!!
I dialoghi sono veramente NOIOSI, indipendentemente dalla Ns. risposta dovremo porre tutte le 3/4 domande per poi non ottenere cmq nessuna variazione nel proseguo della conversazione.
E poi i compagni della protagonista sono veramente ANTIPATICI, e viene subito naturale rimpiangere che non abbiano fatto la stessa fine di quelli assegnati alle altre spedizioni
In conclusione devo dire che questo titolo non ha migliorato la mia "vena" ecologista...
Proprio una pessima avventura!


Voto: 40/100

Commento di redgarden

05 Agosto 2012

E' una gran bella avvantura, con grafica, effetti sonori, parlato e trama di prim'ordine e fattibile anche senza soluzione, tranne forse per alcuni enigmi un pò criptici (in tutto l'ho usata solo 3 volte).
Ho apprezzato molto la scelta dello stile grafico interamente in 2D, alla Broken Sword, peccato solo che a volte le animazioni siano un pò approssimative e "tagliate". Eccezzionale la fluidità dello scrolling.
Per la trama, l'ho molto apprezzata e verso la fine ci sono dei bei colpi di scena. Ho apprezzato anche lo sfondo "ecologista", in un'epoca in cui queste tematiche non mi sembrano più molto scontate.

Ho trovato un bug relativo all'inventario: a volte non riappare più e per far sì che ciò avvenga bisogna uscire nel menù e scegliere l'opzione "continua partita". Niente di grave comunque.


Voto: 90/100

Commento di Marc C

21 Febbraio 2012

Allora, ho finito questo gioco ieri. Che dire bella grafica a fumetto o cartone, Belle musiche anche ripetitive a volte,
la trama interessante dell'energia, gli enigmi ben congeniati e non troppo facili ma nemmeno troppo ostici.
Un bel gioco alla fine, che avrebbe senz'altro il voto di 80 se non fosse per il finale che mi ha lasciato un po' perplesso e con l'amaro in bocca perche' non e' come l'avrei voluto. Insomma comunque un gioco da giocare per gli amanti dell'avventura. Consigliato.


Scusate si e' ripetuto quattro volte il commento perche'mi usciva una scritta e pensavo non se lo fosse preso.


Voto: 75/100

Commento di avventuriero

18 Gennaio 2012

A new beginning è un titolo con diverse crontaddizioni. Graficamente ben fatto, la storia principale poi, mette in luce un problema attuale e moldo discusso, solo che forse viene trattato con poca maturità e troppa leggerezza. I protagonisti principali a mio avviso sono poco incisivi e caratterizzati. Ottime invece le musiche e gli enigmi, vari e ben congegnati, ache se forse non sempre calzanti.

Il gioco dei Daedalic può quindi piacere ai più, ma non riesce a convincere fino in fondo. Da provare senza pretese


Voto: 77/100

Commento di Baku

08 Gennaio 2012

Questa avventura ha una bella storia e non è ,a parte il viaggio nel tempo, poi così fantascica anzi è molto futuribile, se non ci diamo una regolata in tempo prima che arrivi la nostra Fay a dirci "ehi voi! Guardate che così non andiamo mica bene...abbiamo ereditato da voi un futuro di ....!". Comunque torniano al gioco la grafica è molto bella, e anche la trama, gli enigmi non sono facilissimi ma neanche difficili e sempre molto logici, la musica è bella ma, a parer mio, alcune volte noiosa. In definitiva questo gioco merita di essere comprato ha due difetti evidenti primo: ci sono un po' troppi bug; secondo, questo molto personale non è doppiato in italiano e i sottotitoli posti stile fumetto (cioè sopra il personaggio che parla) sono scomodi da leggere il che gli fa perdere qualche punto nel mio voto.


Voto: 76/100

Commento di gigimx

02 Dicembre 2011

Grafica piacevole, enigmi davvero ben fatti.
Purtroppo è pieno di bug... Inoltre il parlato poteva essere fatto meglio e le musiche, pur essendo sempre belle, alle volte sono ripetitive.
In tutti i casi si tratta di un bel gioco che merita di essere acquistato :)


Voto: 80/100

Commento di seneca29

11 Ottobre 2011

Disegni fantastici ,musica coinvolgente ,ma trama pesante ,e un po' noiosa.Un miglioraramento a partire dal 5 capitolo sia come ambientazione che per i pochi enigmi ,che mi sono piaciuti .Dei bug di poco conto ,risolvibili con il caricamento di una partita precedente . Il genere e' decisamente fantascienza niente thriller .Ci fosse stato qualche enigma in piu' non guastava .Un gioco secondo me sopravvalutato ,do come punteggio 70 perche' la seconda parte ha risollevato tutto il gioco .Consigliato in particolare per gli amanti della fantascienza .


Voto: 70/100

Commento di luise

08 Settembre 2011

Una delle migliori avventura, a perere mio, che abbia giocato negli ultimi 2 anni. Intreccio mai banale, tematiche pesanti affrontate in modo corretto, musica bella, grafica a mano stupenda. Unica nota negativa: imperfezioni tecniche!


Voto: 98/100

Commento di Doukas

05 Settembre 2011

Anch'io qualche giorno fa sono arrivato al termine di A New Beginning e, rispetto agli ultimi commenti inseriti, mi sento di essere un pò meno critico.
Dopo aver giocato The Whispered World, opera prima dei Daedalic che ho trovato sopravvalutata, un paragone mi è subito venuto spontaneo; temevo di avere un'altra mezza delusione, invece devo dire che in A New Beginning ho riscontrato dei miglioramenti sia dal punto di vista tecnico che narrativo, pur essendoci ampio spazio per poter migliorare ulteriormente.
Innanzitutto la trama mi ha soddisfatto molto di più...è vero che fino ad un certo punto è molto interessante e poi cala di livello, ma non diventa mai proprio banale e scontata.
Poi dipende da quello che ci si aspetta...io sinceramente, nonostante il tema trattato, non mi aspettavo un gioco particolarmente serio ed adulto e quindi alla fine non sono rimasto deluso come chi si aspettava qualcosa di più impegnato.
Certo, mi sarebbe piaciuto che l'argomento venisse trattato con un po' più di realismo, ma penso che gli autori abbiano trovato un compromesso perchè il rischio sarebbe stato quello di sfornare un gioco troppo pesante che avrebbe potuto avere scarso successo di critica e, soprattutto, di vendite.
Detto ciò non si può non dire che il tema trattato è assolutamente originale e che per buona parte lo è anche la trama.E anche se nella parte finale si perde un pò c'è sempre il colpo di scena che in parte risolleva la situazione...anche se, a dir la verità, a me il finale non è piaciuto granchè e qualche incongruenza di trama è venuta fuori.
Altri miglioramenti riscontrati rispetto a TWW sono i movimenti dei personaggi, molto più veloci, così come i caricamenti nel passaggio da una schermata all'altra...almeno non mi è più venuto il latte alle ginocchia.
Poi io ho potuto gustare appieno il gioco poiché non ho trovato bug, anche se in questo caso non si tratta di miglioramenti, ma solo di mia notevole fortuna.
Le musiche sono molto belle e si adattano alle varie situazioni, il doppiaggio è ottimo e la grafica buona.
Inizialmente ero uno di quelli che pensavano che la grafica fumettosa mal si adattasse al tema trattato, invece l'abbinamento non mi è dispiaciuto, così come i filmati statici che ho trovato molto ben fatti e meglio realizzati rispetto a quelli di Gray Matter.
Pur non essendo un gioco comico un altro lato positivo è l'ironia che si trova spesso e volentieri...a me A New Beginning ha strappato parecchi sorrisi, ho trovato molto spiritoso soprattutto Bent Svensson.
Alcuni personaggi hanno una buona caratterizzazione, altri invece sono appena presentati e funzionali per una piccola parte della storia.
Anche il lato enigmi mi è piaciuto di più rispetto a TWW, in generale non sono particolarmente complessi, però in alcuni casi anche A New Beginning mi ha lasciato perplesso in quanto ad enigmi improbabili o situazioni cervellotiche.
In definitiva un buon gioco, per me uno dei migliori ed originali degli ultimi tempi se lo si prende senza aspettarsi nulla di particolarmente impegnato.


Voto: 83/100

Commento di rai

28 Agosto 2011

Si tratta indubbiamente di un'avventura che prende le mosse da una trama impegnata e meritevole di attenzione, che vorrebbe essere di ampio respiro e va apprezzata comunque solo per questo, ossia per il fatto di introdurre in un gioco la trattazione di una tematica delicata ed attuale come quella del clima e della natura.
Quanto alla realizzazione e all'effetto finale, devo dire che l'obiettivo è centrato solo in parte. La tematica principale è sempre presente e non passa mai in secondo piano, ma l'interesse e la tensione del giocatore non sempre sono opportunamente sollecitati.
L'impressione complessiva è che tutto sia un po' accelerato e superficiale, come se mancasse una regia generale che tenga bene le redini della storia e non la lasci sfuggire troppo in fretta. La sensazione deriva anche proprio dalla difficile tematica trattata e che avrebbe richiesto magari un approfondimento maggiore, magari con un approccio più riflessivo, mentre l'intero gioco è permeato da una connotazione 'action' (non nel senso che vi sono sezioni action, anzi fortunatamente sono del tutto assenti, ma nel senso che il gioco scorre in modo accelerato).
Non mancano le spiegazioni di quanto succede ma a volte anche queste sembrano un po' troppo affrettate.
La grafica cartoon è buona, talora ben dettagliata e con belle immagini talaltra un po' meno, e personalmente non la vedo stridente con la serietà del tema affrontato - le cui pecche sono altre - mentre l'idea dei dialoghi stile fumetto, con le singole vignette dei personaggi coinvolti, mi sembra ben riuscita e magari anche da riutilizzare in altri prodotti. Le animazioni possono invece risultare un po' approssimative.
L'accompagnamento musicale è ottimo, non per nulla nella confezione c'è un CD apposito con l'intera colonna sonora, soprattutto il tema principale - che mi sono ritrovato ad ascoltare anche al di fuori del gioco - e il pezzo suonato dal pianista. L'appunto negativo che devo fare è però che la musica è ottima dove presente, mentre avremo purtroppo parecchie locazioni in cui questa sarà del tutto mancante, il che in un'AG non è mai un bene, visto che nei momenti di impasse e di riflessione del giocatore è proprio la musica ad accompagnarlo, ad evitargli una sensazione eccessiva di noia, soprattutto quando il brano è assolutamente adatto alla locazione e alla circostanza. Il problema è presente anche nel 1° Secret Files.
Comparto enigmi: complessivamente semplici, il gioco non presenta molte ostilità e talvolta sarà veramente ovvio il da farsi, ma potrà capitarvi di fermarvi in almeno un paio di punti in cui se non sarete fortunati dovrete metter mano alla soluzione: se invece sarete stati fortunati, probabilmente non saprete neanche qual è l'enigma che avete superato!
In definitiva una buona avventura, per la quale non si potrà gridare 'al capolavoro', ma che ha il merito di provare a trattare un tema serio e delicato, grazie anche all'interessante strumento dei viaggi temporali, sempre d'effetto e in grado di stuzzicare la fantasia, con un risultato nel complesso buono anche se non eccellente.


Voto: 75/100

Commento di asterix777

21 Agosto 2011

A New Beginning è un gioco competente, sviluppato con una certa cura e una qualità tecnica costante e di buon livello: sfondi 2D molto dettagliati, colonna sonora di rilievo specie in alcuni punti, ben equilibrata sul fronte enigmi e dialoghi e abbastanza longeva (siamo sulle 15 ore di gioco).

La ricetta è quella classica, con una visuale in terza persona, un paio di personaggi giocabili, molte location diverse, enigmi basati sulla raccolta e combinazione di oggetti e livello di difficoltà medio. Se la formula vi piace, andate sul sicuro.

Dove però il gioco mostra i suoi limiti è a livello narrativo: la tematica trattata potrebbe farvi pensare che il gioco approfondisca il tema dell'energia e dei problemi ecologici sempre attuali, fornendo un contesto scientifico realistico e dovutamente documentato. E spesso il gioco si comporta come se fosse così, ad esempio sfoderando un ritmo lento e un'atmosfera un po' deprimente.

Invece ci troviamo di fronte a una normale storia di fantascienza che si appoggia su questi temi, ma in cui il problema energetico è trattato in modo maldestro, superficiale, impreciso, spesso scientificamente scorretto, a volte politicamente pericoloso. Ne esce una storia un po' trita, retorica, comoda e indubbiamente schierata che è ben lontana dall'acculturare il giocatore e anche dal farlo riflettere più del dovuto.

Tuttavia questa storia, pur presentando alcune incertezze, procede bene per molto tempo, proponendo un contesto fantascientifico interessante e sapientemente sfruttato, e ne risulta un'esperienza piacevole. Purtroppo gli ultimi capitoli del gioco trasformano un po' il tutto nella solita avventura senza pretese, con dei protagonisti senza un piano che tentano di sventare un complotto ordito da un cattivo generico e lo fanno in modi abbastanza improbabili (la cosa peserebbe di meno se le atmosfere fossero più rilassate, ma è chiaro che A New Beginning punta su un'atmosfera abbastanza seria e realistica, e certe forzature stonano molto).

Il finale non piacerà a tutti, ma sicuramente risveglia un po' l'interesse e mette a posto alcune incoerenze della trama; purtroppo ne aggiunge quasi di peggiori, quindi non è tutto questo valore aggiunto.

Nel complesso A New Beginning racconta un'avventura godibile attraverso eventi non sempre interessanti in egual misura, presenta alcuni personaggi approfonditi il giusto per quanto un po' stereotipati e vi farà passare delle ore piacevoli se siete appassionati di avventure di stampo classico. Pecca però nelle ambizioni, e si ritrova ad affrontare male un argomento complesso che ha scelto deliberatamente di affrontare, e non mancano alcuni difetti in una sceneggiatura che tiene sempre il piede in due staffe.

Da segnalare alcuni bug, che ad esempio portano il gioco a tornare improvvisamente al desktop: finchè non uscirà una patch l'impressione non è certo quella di un prodotto stabile e affidabile.

A parte questo, rimane a mio avviso un gioco discreto, ben confezionato ma con alcuni difetti di narrazione e contesto che gli impediscono di essere un must have.


Voto: 75/100

Commento di Overmann

19 Agosto 2011

Una storia vera, raccontata in modo intrigante e magico. Si vede che la Daedalic mette il cuore in quello che fa.


Voto: 97/100

Commento di Lee

19 Luglio 2011

Comincio col dire che il gioco è bellissimo, e tutti dovrebbero averlo, la storia è attuale, e da molto da pensare, gli enigmi sono abbastanza facili, avvolte ce n'è qualcuno un po più ostico, ma si ha la possibilità di saltarlo dopo un tot di tempo, colonna sonora bellissima, grafica particolare e originale! Insomma, da avere!


Voto: 85/100

Commento di Sora86

16 Luglio 2011

Che dire..... semplicemente fantastico. Mi sono veramente divertito e sono rimasto affascinato dai personaggi, dalla musica e soprattutto dal contesto, cosi' attuale. Spero tanto che i grandi del potere politico lo giochino perche' questa storia non e' fantascienza ma pura realta', speriamo che le persone importanti possano cambiare e rendersi conto che la vita e' importante per noi e per i nostri figli


Voto: 95/100

Commento di uomofotog

11 Luglio 2011

Una piacevole sorpresa. Continua cosi', Daedalic (ma attenta ai bug!).


Voto: 85/100

Commento di dmc977

27 Giugno 2011

Che dire....Il punto forte del gioco sta sicuramente nella colonna sonora che fa la sua stupenda parte...davvero molto bella ed in tema con il gioco stesso.
Poi anche la grafica e buona anche se le animazioni non sono del tutto perfette.
Un altra cosa che ho gradito è come viene raccontata la storia di A new Beginning... cioè in stile fumettistico con le vignette.
Poi la trama in se non è niente di chè ma è raccontata bene ed è abbastanza originale.
Come longevità direi che non è ne lungo, ne corto...senza contare gli enigmi perchè non ne ha molti di complicati, quindi il gioco scorre abbastanza veloce.
Il finale non è dei migliori però io l'ho apprezzato comuqnue, anche se a molti non può piacere molto!!!

Ricordarsi che il parere di ognuno è soggettivo!


Voto: 80/100

Commento di Master Of Lightning

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Daedalic Entertainment
Publisher: Adventure Productions
Distributore: Blue Label Entertainment
Data Rilascio: 03/06/2011
Piattaforma: PC
Caratteristiche
Genere: Cartoon/Fantascienza
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Requisiti minimi
OS: Windows 2000/XP/Vista/7
Processore: Pentium IV 1.8 Ghz
RAM: 1 GB
Scheda Video: compatibile DirectX 9
Hard Disk: 3,5 GB
Supporto: 1 DVD
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario