Adventure's Planet
Mercoledì, 13 Dicembre 2017 15:54
Benvenuto ospite
Demo
Patch
Salvataggi
Risoluzione Problemi
Extra
end

I commenti degli utenti su

Dangerous Heaven - La Leggenda dell'Arca

 

il nostro voto
62
il vostro voto (3 votanti)
60
13 Giugno 2006

Tralasciando un'antipatia istintiva che nutro nei riguardi dei due protagonisti (cosa soggettiva), quello che non mi convince del gioco è proprio la storia. Mi ha fatto lo stesso effetto della parte finale di Fahrenheit, in cui si accumulano spiegazioni pazzesche su cose contorte alla velocità della luce in una marea d'azione. E' proprio l'aspetto narrativo che traballa, in virtù del fatto che, data la durata del gioco, forse una vicenda più semplice avrebbe aiutato a garantire un'esperienza più bilanciata.
Sostengo con entusiasmo tutti gli esperimenti che vogliano portare i videogiochi narrativi verso le masse e quindi sotto questo aspetto DH m'è piaciuto. Tecnicamente è realizzato molto bene e il gameplay, per il tipo di pubblico "generalista" al quale si rivolge, non è niente male davvero. Nulla di cui lamentarmi.
In futuro, se non è possibile produrre giochi più lunghi, mi piacerebbe vedere da questi sviluppatori storie più adatte all'impostazione di gioco da loro scelta... magari un semplice poliziesco meno ambizioso ma più consono alla rapidità e all'immediatezza del medium dvd-game.


Voto: 60/100

Commento di Diduz

20 Aprile 2006

GIUDIZI: Complessivamente gradevole per chi è un neofita delle avventure, può divertire anche un appassionato ma non lascia il segno. Sufficiente per la bellezza della grafica.

GLOBALE 6
GRAFICA 9
AUDIO 9
GIOCABILITA’ 8
DURATA 5
PREGI: Grafica eccellente, movimenti fluidi, audio splendido (bellissima la track dei titoli di coda, dei ROXXSTAR), prodotto totalmente italiano. Consigliato ascoltarlo con home theater. Scene d’azione facili (è un pregio per chi, come me, non le ama!). Spettacolari i filmati introduttivi ai livelli. Prezzo basso.
DIFETTI: Durata brevissima, enigmi decisamente scarsi sia in quantità che in qualità (va bene non fare tutto stile Myst, ma neanche così semplici!). Anche l’interattività è limitata. Impossibilità di salvare, a causa del tipo di supporto (DVG). Per chi gioca da tempo è un divertimento, ma lascia insoddisfatti.

LA STORIA
Siamo nel 2011, in Italia, nella città di Papoc (presumibilmente la versione digitale di Parma): improvvisamente un tornado sconquassa la cittadina! Tristan, adolescente campione di arti marziali, si trova nel bel mezzo della calamità e fortuitamente atterra addosso ad una creatura che tiene sottotiro un anziano signore… Questo è l’inizio dell’avventura – dopo il filmato iniziale – che vedrà due amici, Tristan e Princu, coinvolti nella ricerca dell’Arca dal suo scopritore, il dott. Frank Badgers, e dalla figlia di lui, Fren. Si troveranno così al centro di un complotto ordito dai misteriosi Nephilim per la conquista del mondo. Il loro compito è fermarli.

IL GIOCO
Come detto, il gioco è un DVG (Digital Video Game) appositamente studiato per il lettore DVD, ma è giocabile anche con altri supporti. Due modalità di gioco, facile o difficile, e un tutorial per imparare ad utilizzare il telecomando del lettore DVD. E’ strutturato a capitoli, ognuno dei quali ha un codice di accesso che viene rivelato solo a completamento della fase (non è possibile salvare, quindi completare è essenziale per proseguire): alcuni presentano livelli di azione, altri livelli di esplorazione. Le azioni sono semplici, segnalate da una luce che indica la direzione da prendere tramite il telecomando (o le frecce se si gioca da PC), si hanno tre vite a disposizione, dopodiché, alla terza morte, il livello può riprendere dall’inizio del capitolo tramite il comando “continua” (prendere nota dei numeri del capitolo ad ogni completamento di fase!): occorre sostanzialmente velocità ed un po’ di memoria fotografica. Le esplorazioni sono troppo brevi e semplificate, molto più statiche e meno interessanti delle azioni, enigmi a livello bassissimo, veramente troppo facili. Il più complesso è il labirinto, soprattutto perché richiede velocità, piuttosto che abilità. Troppa grazia, nel manuale sono comprese tutte le soluzioni, passo per passo: però il libretto è fatto bene, con un antefatto della storia a fumetti proprio carino!
In sostanza, un giochino divertente, dal costo contenuto, ma più adatto a giocatori in erba che ad esperti o quasi.
Un incoraggiamento, comunque, agli sviluppatori, che di talento ne hanno, eccome! E poi, è un prodotto totalmente italiano…
balbinella


Voto: 60/100

Commento di balbinella

13 Aprile 2006

Grazie della recenzione siamo tutti molto felici!!!
Al prossimo gioco cercheremo di migliorarci. Stavolta non abbiamo potuto fare molto di più per via del prezzo del gioco così basso che non si può confrontare con i giochi da 40 euro.
Siamo felici di questo primo esperimento e grazie mille a voi.

ciao

mauro


Voto: 60/100

Commento di leprinoxyz

 

Info Requisiti
Generale
Distributore: Blue Label Entertainment
Data Rilascio: Q2 2006
Piattaforma: PC, PS2, MAC, DVD-ROM
Caratteristiche
Genere: Avventura/Mistero
Visuale: Terza Persona
Controllo: Telecomando
Doppiaggio: Italiano
Sottotitoli: Italiano
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Requisiti minimi
Supporto: 1 DVD
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Banner Pubblicitario