Adventure's Planet
Sabato, 16 Dicembre 2017 23:28
Benvenuto ospite

I commenti degli utenti su

Machinarium

 

il nostro voto
91
il vostro voto (36 votanti)
86
12 Gennaio 2015


Voto: 90/100

Commento di Uaua

13 Marzo 2014

Gli Amanita Design, dei ragazzi cecoslovacchi, fanno principalmente animazione e quando trovano del tempo libero ci mettono pure delle componenti che potremmo chiamare di "gioco interattivo". Da Samorost (1 e 2) gli amanita hanno fatto passi da gigante, rendendo un ambiente totalmente meccanico al limite dell'organico, immergendo il giocatore in un'atmosfera palpitante e suggestiva (merito anche della colonna sonora ambient), incastrando bene ogni enigma e mettendoci pure una piccola storia d'amore di stampo piuttosto "classico". Non ho ancora provato Botanicula, ma con Machinarium gli Amanita hanno trovato la sintesi (quasi) perfetta del loro fare animazione (pardon giochi).


Voto: 90/100

Commento di Bassigia

17 Dicembre 2013


Voto: 80/100

Commento di roxhanne

07 Febbraio 2013

I pregi (atmosfera surreale, grafica in stile "bozzetto", parecchie trovate geniali ed inusitate) compensano ampiamente i pochi difetti (trama abbastanza breve ed enigmi piuttosto semplici)... e lo dice uno che solitamente predilige le trame lunghe e gli enigmi complicati!
Fantastica l'idea di sostituire i dialoghi con delle immagini in movimento.
Credo che l'aggettivo giusto per questo gioco sia "delizioso".


Voto: 90/100

Commento di vrummel

30 Ottobre 2012


Voto: 81/100

Commento di DrFredEdison

01 Ottobre 2012

Grafica davvero molto molto carina, gioco simpatico, bell'atmosfera! Troppi puzzle, ma comunque è un prodotto valido.


Voto: 70/100

Commento di seneca29

25 Giugno 2012


Voto: 90/100

Commento di robbiethefly

17 Gennaio 2012


AVVENTURA GRAFICA STUPENDA!!!

Josef è un personaggio meraviglioso


Voto: 100/100

Commento di MrAvventura

31 Ottobre 2011

stavo giocando a Darkness within 2 tristezza a palate,poi ho avuto Machinarium che dire?mi √® piaciuto troppo!giochini ed enigmi dei pi√Ļ svariati,grafica accattivante luce allegria simpatia alla fine pensavo che Josef portasse con se anche quel robottino appeso nella stanza con il lampadario,ma va bene anche cos√¨,e tra un enigma e un altro sono andata anche a fare Samorost 1 e tra poco comincio il 2 sono appassionantissimi grazie a Inzaghi del suggerimento


Voto: 100/100

Commento di piera

26 Agosto 2011

Sarà perché mi ha ricordato due giochi della mia infanzia che ho amato moltissimo, come 'The 7th Guest' per il comparto enigmistico e 'The Neverhood' per l'impianto di gioco e l'atmosfera surreale, ho apprezzato molto questo titolo.

Gli enigmi sono abbastanza impegnativi, per la maggiorparte, quindi non ne faccio un dramma della scarsa longevità: in fondo, credo che aggiungerne altri avrebbe inutilmente caricato l'avventura, regalando solo frustrazione gratuita al giocatore.

La trama praticamente non c'è, o se c'è non è poi così importante: man mano che si gioca diviene chiaro chi siamo, in che contesto ci muoviamo e perché facciamo quello che facciamo e la cosa si ferma lì. Tuttavia non concordo con chi dice che il gioco, per questo motivo, non ha un anima e non sfigurerebbe tra i molti giochi in flash, freeware, che si possono trovare in rete.

Penso invece che ci sia un buon equilibrio tra 'emozionalità' (data dall'ottima colonna sonora e dal comparto grafico-artistico di livello) e l' 'asetticità' di un gioco lineare e freddo che però, proprio per questo, riesce a far immedesimare molto bene il giocatore nei panni di un robottino in un mondo di metallo, in cui persino mandare un ascensore al piano desiderato, comporta uno sforzo logico.

Se devo trovargli per forza un difetto, non mi sono trovato molto bene con la limitazione di dover spostare il robottino fisicamente nei luoghi che intendevo esplorare col mouse, per capire se si trattava di oggetti cliccabili o meno. Un' po' artificioso e decisamente scomodo, specialmente mentre si è impegnati con gli oggetti dell'inventario.

Per quanto riguarda le sporadiche sessioni arcade, non ne sono un fan e forse le avrei evitate. Tuttavia bisogna riconoscere che, tra un rompicapo e l'altro, digressioni del genere non vengono necessariamente a nuocere, anzi.

Per concludere, non √® il capolavoro/gioco rivoluzionario che avevo in mente quando lessi, a suo tempo, le prime recensioni, ma √® sicuramente un gioco 'nobile', che impreziosisce l'esperienza ludica di qualsiasi appassionato del genere e offre delle sfide ai giocatori, che √® una cosa che non accade pi√Ļ spesso con le avventure odierne.


Voto: 89/100

Commento di locutus

21 Agosto 2011

Finito ieri sera. E' un gioiellino, graficamente perfetto, alzare e abbassare il robot per raggiungere degli oggetti mi ha colpito perchè io non ho mai fatto un gioco con questa caratteristica quindi per me è stata una novità. I robottini aveveno una piccola anima. Belli gli enigmi, adeguati al mondo in cui vive Josef e i giochi di logica apparte qualcuno sono diversi dai soliti, almeno considerato quelli che ho incotrato ( o che mi ricordo :lol: ). La longevità per me va bene così poi non se se è tutta colpa del caldo che non mi aiuta a farmi venire la voglia di stare per giorni davanti a un enigma.


Voto: 90/100

Commento di Fantasya

23 Luglio 2011

Eì probabilmente il sogno sia di chi abbia giocato molte avventure grafiche (e testuali) da 20 anni a questa parte, sia di chi ne abbia realizzate o sognato di realizzarle tanto tempo fa.

E' praticamente perfetto per lo "spirito" che lo pervade: bellezza "poetica e barcollante", fantasia "pazzerella", stile ovunque, nei gesti, nei movimenti, negli effetti sonori e nella splendida colonna sonora.

L'acquisto è consigliato perché quando qualcuno vi prepara un'opera d'arte da svolgere come per gioco, va ringraziato in modo visibile.

Unica pecca, ma solo per me che non ho voglia di starci dietro, sono forse i puzzle, i rompicapi che forse allungano un po' la vita del gioco, ma preferisco il tipo di "caccia al tesoro" alla Samorost, sempre di Amanita Design: gusto personale, infatti non lo considero davvero un "contro".


Voto: 100/100

Commento di [audiogalaxy]

13 Luglio 2011

Machinarium, che dire di questo magnifico gioco !
Senza testo, senza parole, ma con una magia cosi grande, che se vista, ti fa dimenticare completamente che il gioco è senza parole. La musica e i rumori sia di ambiente che dei robot sono ottimi e ti rimangono impresse nella mente anche dopo aver giocato, e la grafica a dir poco stupenda, anche quella tutta particolare.
Ovviamente il gioco lo consiglio a tutti quelli che amano almeno un po i Puzzle e non solo gli Enigmi classici.
Ci sono piccole cose che non vanno tanto bene, il fatto che quando vuoi rilasciare un oggetto nell'inventario devi riporlo manualmente, i comandi un po rigidi ogni tanto, ad esempio fai diventare il robot alto, dimentichi di farlo diventare basso e facendolo muovere dall'altra parte dello schermo, il robot cammina lentissimo, e non c'è modo di fermarlo per rimediare all'altezza fin che non arriva al punto indicato. Poi altre piccolezze, ma che si notano possiamo dire non molto. Per il prezzo è un CAPOLAVORO !!
Puo piacere tantissimo, puo piacere poco, come puo non piacere. Dipende tanto da che prospettiva lo si guarda.
Da come l'ho visto io:
82/100


Voto: 82/100

Commento di ToninO92

30 Aprile 2011

Innovativo per ambientazione, storia, dialoghi, protagnista.
Risulta comunque troppo breve, semplice, poco immersivo e coinvolgente a causa della mancanza di dialoghi e altri difetti che alla lunga danno noia nei quali non mi dilungo per evitare il poema.
Insomma apprezzo l'idea, ma alla fine della storia (un continuo susseguirsi di enigmi stile test Q.I. da quattro soldi, semplicissimi pure per mio cugino di 8 anni) non rimane quel godimento di fine avventura che ho provato con altri titoli pi√ɬĻ "tradizionali". So di andare controcorrente, ma non me ne vogliate :D.

fuz


Voto: 65/100

Commento di fuzion9k

26 Gennaio 2011

Semplice nella grafica, personaggio principale simpatico e ottimi giochi di logica. Consigliatissimo!


Voto: 85/100

Commento di 106rallyegirl

30 Dicembre 2010


Voto: 85/100

Commento di tulipanoviola

24 Ottobre 2010

Un piccolo gioiello d'arte contemporanea, non c'è storia, capisco i commenti di alcuni, Machinarium è un gioiello emotivo e va visto come tale, tra la sua forza e la sua fortissima carica emotiva dai piccoli dettagli, da un gufo robotico su un filo o dal cigolio di una sedia meccanica, non ci sono eccessi, non c'è niente, è un 'avventura minimalista, è stato inventato un nuovo linguaggio universale, le parole non sono necessarie, i disegni e l'enorme colonna sonora sostituiscono intere linee di dialoghi, il tutto fa da sfondo ad una storia dolce e liberatoria, dolce e quindi in forte contrapposizione con la natura robotica dei protagonisti.
Un nuovo punto di partenza con tutti i pregi e i difetti di tale definizione.


Voto: 99/100

Commento di Ubik

16 Ottobre 2010

Anche se si parla di robot, macchine di ferro, i personaggi non sono freddi, anzi, con le loro storie di vita quotidiana sono molto umani . Poi la storia è piacevole , non ci sono forzature tra un passaggio e il successivo, gli enigmi sono ben congeniati e ben distribuiti durante tutto il gioco, oltre all'originalità dell' assenza dei dialoghi a favore di un modo di comunicare "fumettistico".... mi piace.


Voto: 85/100

Commento di ilmio81

22 Settembre 2010

Veramente bello! Lo stile grafico è degno di un libro d'illustrazioni d'autore. Musiche adatte.
Molto originale la mancanza di parole e scritte, molto rilassante.
I personaggi sono divertenti e molto empatici: impossibile non provare simpatia per il robottino.
Mi è piaciuta molto l'idea di rappresentare alcune schermate come se il palazzo fosse sezionato e si scoprono le stanze/ tubi/ sotterranei un po alla volta, vedendo cosa succede al di la della parete.
Certo tanti puzzle, alcuni divertenti altri meno, pero li ho graditi.
Gli enigmi in stile avventura sono abbastanza logici e mai troppo difficili.
Certo corto... ma molto ben fatto


Voto: 92/100

Commento di graycat

14 Maggio 2010

Consigliato solo agli amanti "hardcore" della settimana enigmistica. Non è un'avventura.

Un quasi sufficiente per il pregevole tentativo di innovazione, ma non c'è trama, dialoghi, coinvolgimento, emozioni. Niente.
Divertimento tendente a zero, invece occhiali spessi, gatto, bigodini, gomma e matita in mano come - faceva mia nonna tutto il pomeriggio - tendente all'ottimo


Voto: 52/100

Commento di pancione

14 Marzo 2010

Da poco terminato, mi unisco al coro di lodi per la grafica eccezionale disegnata a mano, colonna sonora e atmosfera coinvolgenti. Tutti i personaggi sono ben caratterizzati, non bisogna mica raccontare la storia della vita di un personaggio e farlo parlare di se per "caratterizzarlo". ;)
Alcuni personaggi e situazioni sono simpaticissimi e mi hanno fatto proprio ridere, non solo sorridere.
Adorabili le sequenze arcade, un tuffo negli anni '80, con gli effetti sonori stile musica a 8 bit!
Gli enigmi sono appropriati al mondo meccanico, alcuni un po' difficili, però basta chiedersi COSA si deve fare ed eventualmente staccare un po' e si risolvono tranquillamente.
Il finale sembra non conclusivo, per√≤ se ci pensiamo bene √® la storia di due giovani fidanzatini robot "normali" che vengono coinvolti in cose pi√Ļ grandi di loro, alla fine tornano a vivere la loro vita spensieratamente (almeno cos√¨ l'ho interpretata), perch√© ci sarebbe dovuto essere un finale epico o un colpo di scena?
Piccoli difetti la brevità e la poca libertà: tranne nella parte centrale del gioco c'è solo una cosa alla volta da fare.

Un esperienza videoludica consigliata a tutti!


Voto: 88/100

Commento di Guy from Andromeda

09 Marzo 2010

Un piccolo grande capolavoro che tutti possono e dovrebbero giocare. In una parola : geniale. Una grafica eccezionale, vari enigmi di diverso genere, bella musica.

Alcune osservazioni personali: pochissimi slot, brevità del gioco e da evidenziare ( non ho trovsto i salvataggi ) inoltre se dovesse capitare di fare una pulizia del disco ( esempio con CCleaner ) mentre giocate a Machinarium desistete altrimenti vi ritrovere a riniziare la partita dal principio.


Voto: 95/100

Commento di Nonna Marisa

03 Marzo 2010

Un piccolo gioiellino. Atmosfera stupenda, grandissima cura dei dettagli.
Purtroppo soffre un pò di una struttura alla puzzle game, che potrebbe renderlo indigesto a chi cerca qualcosa con una trama complessa, dialoghi etc...
Gli enigmi comunque sono di ottima qualità, soprattutto nel caso di quelli logici(anche se in un paio di casi si cade nel classico).
Un titolo particolare che potrà non entusiasmare tutti i tipi di giocatore ma di indubbia qualità


Voto: 92/100

Commento di John

22 Febbraio 2010

Credo sia stato detto tutto su questo gioco, rischierei delle ripetizioni,ovviamente, in positivo!
La grafica stupenda e attenta ai pi√Ļ piccoli particolari, il piccolo robottino Josef mi ha catturata con la sua simpatia, i suoi movimenti e la tenerezza!!!:)
Ho già detto che lo giocherò di nuovo e non mi annoierà, anzi, sono sicura che vedrò nuovi particolari che, inevitabilmente, sfuggono la prima volta che si gioca un'avventura. Il mio voto è stato 91/100-


Voto: 91/100

Commento di melody

08 Febbraio 2010

questo gioco oltre ad essere una avventura è arte e poesia! mi ha appassionato tantissimo e secondo me è un gioco che può piacere a chiunque anche a chi non piacciono le avventure perchè è molto originale e ti conquista subito! questo gioco è perfetto in tutto, grafica, enigmi originalissimi apparte qualcuno tosto ma niente di impossibile, è molto bella l'idea dei dialoghi in fumetti (molto meglio questo che pessimi doppiaggi o noisissimi dialoghi), ci sono alcuni minigame simpatici e neanche questi troppo impossibili. se proprio devo trovare il difetto è nell'inventario in quanto quando prendi un oggetto per usarlo e non ti serve non puoi riposarlo automaticamente nell'inventario ma devi metterlo al suo posto manualmente. insomma apparte questo.. machinarium è un capolavoro, ci voleva proprio! grazia Amanita Design!


Voto: 91/100

Commento di theurban

03 Febbraio 2010

Mi sono molto divertito a giocare a questo piccolo immenso Machinarium, piccolo perchè le ore di gioco non sono tante ma cmq immense a livello di giocabilità.
Il gioco fin dal principio √® un proliferare di enigmi di vario genere, qualcuno facile altri pi√Ļ di puro ragionamento come i vari aggeggi meccanici da riparare o far funzionare.(niente di astruso tipo elisse di sherlok vs jack the ripper)
La grafica è un piacere per gli occhi nei suoi bellissimi fondali disegnati a mano ad'arte, inoltre sono presenti tantissime animazioni e vignette che regalano sorrisi in buon numero non facendo minimamente sentire la mancanza di qualsiasi forma di dialogo.
La storia è decisamente coinvolgente chiara da subito nella sua semplicità, l'unico appunto e che dopo due giorni si rischia come è successo a me di averlo già finito....
Vale cmq la pena di essere acquistato secondo me anche solo per la diversità rispetto a tanti adventure odierni spesso molto cinematici ma poco giocosi


Voto: 89/100

Commento di magiod

22 Gennaio 2010

Sinceramente mi aspettavo di pi√Ļ dai voti degli altri!
Mi ha colpito molto come √® stato disegnato il gioco e anche la colonna sonora per√≤ mi sarebbe piacito di pi√Ļ se i personaggi parlassero, invece √® tutto una serie di enigmi (che sinceramente sono stati divertenti) ma non fanno sembrare una vera AG.
Comunque come primo gioco gli animata design hanno create una bella storia ed una bella ambientazione.


Voto: 75/100

Commento di Master Of Lightning

30 Dicembre 2009


Voto: 93/100

Commento di leizar

29 Dicembre 2009


Voto: 90/100

Commento di frago77

29 Dicembre 2009

Piacevole se preso come un puzzle game per passare qualche pausa sul lavoro al posto del solitario. Preso cos√¨ √® 100/100. Ma √® pi√Ļ difficile come avventura grafica e su questo mi trovo in completo disappunto con la recensione.
Non è un avventura, è un puzzle fatto meglio.


Voto: 54/100

Commento di giulianobc

28 Dicembre 2009

Ci sono due cose che gli autori di altre avventure grafiche dovrebbero imparare da questo titolo: l'importanza della resa grafica per trasmettere l'atmosfera (qui siamo sul 10/10) e la capacit√† di narrare una storia semplice in modo non del tutto ovvio. Machinarium rischia quando ci fa controllare per quasi tutto il gioco un personaggio del quale ignoriamo l'obiettivo, ma alla fine tutto torna: questo straniamento √® voluto ed √® una delle cose pi√Ļ riuscite, insieme alla grafica (repetita iuvant). Liberatoria e rilassante poi l'idea di fare a meno dei dialoghi: per una volta ci riposiamo dal cicaleccio.
Tuttavia sono rimasto molto meno colpito dal game-design, che offre qualche enigma ben riuscito ma che si affida davvero TROPPO ai minigiochi, secondo me mica poi sempre ben integrati: piazzare rompicapi scopiazzati dalle riviste di enigmistica da treno, proprio in alcuni momenti in cui il ritmo della storia dovrebbe salire... bah... non mi trova d'accordo. Peccato.


Voto: 80/100

Commento di Diduz

11 Novembre 2009

Concordo con la recensione, gioco davvero bello e particolare, un'avventura diversa dal solito, quasi un opera d'arte. Grafica bizzarra e geniale, enigmi di buon livello e personalit√† da vendere. Certo la storia √® alquanto piatta, ma tuttosommato nn sentirete il bisogno di qualcosa di pi√Ļ, unico neo la longevit√†, il titolo √® effettivamente un po breve, ma alla fine anche se per poco vi catturer√† totalmente.


Voto: 90/100

Commento di Baku

10 Novembre 2009

Machinarium ha grandi pregi. Una veste grafica meravigliosa, un meccanismo di gioco originale, enigmi all'altezza ed un comparto sonoro molto raffinato. Però ha anche grandi difetti. Bassa longevità, trama assente all'inizio e banale (seppur credo volutamente) nello svolgimento, dubbio carisma, giocabilità a volte poco intuitiva.

Nelle prime ore di gioco pensavo "che spettacolo! chiss√† cosa succede dopo!". Sto ancora aspettando quel dopo. Per carit√† Machinarium vale la pena di essere giocato (e goduto) ma la sua pi√Ļ grande colpa √® di trascinarti senza troppo coinvolgimento nelle peripezie del nostro robot. Ecco. Machinarium √® un gioco freddo, ed a poco servono i fumettosi ricordi del nostro alter ego.
Forse pi√Ļ un'esercizio di estetica videoludica che un'avvincente avventura.


Voto: 70/100

Commento di esquela

07 Novembre 2009

Quando Teo mi disse che avrebbe dato 91 a questo gioco ho tentato di dissuaderlo perchè mi pareva un voto eccessivo, considerate le pietre miliari che hanno conseguito negli anni un voto così alto. L'ho finito ora e, lungi dall'aggiungere tautologiche ripetizioni ad una recensione davvero ben fatta ed esaustiva, posso solo dirvi che erano anni che un'AG, pur con caratteristiche del tutto peculiari rispetto ai classici punti & clicca, non mi prendeva a tal punto da fare le ore piccole. Machinarium vi affascinerà e vi avvolgerà in un mondo robotico intriso di poesia, enigmi e trovate assolutamente geniali ed originali, realizzato con una cura quasi maniacale. Solo per aver introdotto nei minigames Space Invaders gli si dovrebbe dare 91. ASSOLUTAMENTE IMPERDIBILE!!!


Voto: 91/100

Commento di Simo the best

07 Novembre 2009

Ragazzi che gioco incredibile ,avevo capito dalla demo che era un gioco fantastico,e confermo ,grafica stupenda ,enigmi geniali, gli ho trovati stimolanti ma non cervellotici ,c'e' sempre un indizio su' come risolverli ,non si rimane bloccati .poi il robot protagonista e simpatico, tutti a dire il vero.un gioco che senza parlato e sottotitoli ha fatto la differenza di tante altre avventure .un po' corto e vero perche' non si vorebbe smettere mai di giocare ,ma il prezzo e piu' che onesto .


Voto: 90/100

Commento di luise

29 Ottobre 2009

Gran bel gioco. Veramente.
Però non mi trovo completamente daccordo con il voto.
91 secondo me é un pò troppo.
Per tre motivi.
Uno: il gioco non dura poi molto.
Due: la difficoltà di alcuni enigmi.
Forse io non sarò un genio super intelligente ma ho trovato 3 o 4 enigmi veramente TROPPO difficili e cervellotici. Troppo.
Tre: il cosiddetto "fattore rigiocabilità". Che secondo me è pari a zero. FInito il gioco non mi è venuto da rigiocarlo
Per il resto il gioco é magnifico. Sia da vedere sia da giocare.
Una ventata di aria fresca nel genere delle avventure grafiche.
Il mio voto é 85.
Ciao ragazzi. Keep up the good work!

Bruno.


Voto: 85/100

Commento di habit79

 

Info Requisiti
Generale
Sviluppatore: Amanita Design
Distributore: Multiplayer.it Edizioni
Data Rilascio: 28/10/2009
Piattaforma: MAC, PC
Caratteristiche
Genere: Avventura/Puzzle
Grafica: 2D
Visuale: Terza Persona
Controllo: Mouse
Doppiaggio: Nessuna
Sottotitoli: Nessuno
Ricerche
Sito internet
Giochi dello stesso genere
Giochi dello stesso sviluppatore
Banner Pubblicitario