Login with a social network:

Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Tutte le interviste e gli speciali sul mondo delle Avventure Grafiche.

Moderatore: Membri Staff

Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Gnupick il sabato 28 agosto 2010, 21:30

Nuovo speciale di AP :) , questa volta incentrato sulla narrativa di Jane Jensen in Gabriel Knight.

Buona lettura! (cit)
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Fantasya il sabato 28 agosto 2010, 22:02

bellissimo spaciale :!: =D> =D>
Fantasya
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8562
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 15:44

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda gaguykaos il sabato 28 agosto 2010, 22:22

Stupendo veramente!!! :wink: [smilie=ok.gif] [smilie=jumpclap.gif]
La Jensen è veramente magistrale... ho letto anche i romanzi basati sui primi due giochi e sono scritti molto molto bene!!! :D
Ultima modifica di gaguykaos il sabato 28 agosto 2010, 22:23, modificato 1 volta in totale.
Salutoni da gaguy!!!!

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
gaguykaos
Avatar utente
Mr. Sherlock
Mr. Sherlock
 
Messaggi: 4873
Iscritto il: domenica 17 giugno 2007, 11:06
Località: Genova

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Diduz il sabato 28 agosto 2010, 22:23

Ottimo lavoro, profondo e preciso senza essere astruso, uno dei tuoi migliori. :wink:

Come sai condivido l'importanza della sceneggiatura e conosco bene i problemi delle avventure oggigiorno in merito (ne abbiamo parlato insieme diverse volte), però ho una piccola perplessità.
La comprensibile esigenza di una scrittura di più alto livello rischia di far perdere di vista l'importanza di un game-design altrettanto curato. Non dico che tu caschi nella trappola, perché ti conosco e mi rendo conto che nell'articolo ti interessasse altro, ma ci tengo lo stesso ad approfondire la questione.
Ricordo un celebre articolo anti-avventure grafiche in cui si prendeva per il didietro proprio Jane Jensen e l'enigma da Il Mistero Macchiato di Sangue in cui bisognava spacciarsi per Mosley e la cui risoluzione implicava azioni forzatissime. Tra l'altro non fu scritto da un fesso qualsiasi, ma da Erik Wolpaw, cosceneggiatore di Psychonauts e autore dei testi (sopravvalutati ma efficaci) di Portal.
Non che sia d'accordo con Wolpaw, perché a parte quello e qualche altro enigma, il resto del design del gioco era eccellente, lo sto citando per dire che il fattore divertimento, la razionalità del design e - almeno per me - l'assenza di frustrazione sono fondamentali quanto (nè più nè meno) una solida sceneggiatura. Un discorso generale.
E' uno dei motivi per cui non ho gradito Culpa Innata e ho capito perché tu lo salvi: sono d'accordo sulle qualità di scrittura superiori alla media, ma l'interazione mi ha annoiato.
Overclocked crea una buona atmosfera, ma ha un design orrendo nel quale gli "enigmi" sembrano messi lì più per obbligo che per convinzione.
Per me il bilanciamento di sceneggiatura e design che c'è in The Last Express è più riuscito e se vogliamo anche più sperimentale di quello che c'è nei titoli della Jensen. Sono curiosissimo di provare Gray Matter, perché ho letto da parte sua intenzioni innovative nella struttura degli enigmi, cosa che mi interessa di più della sua sceneggiatura (tanto, penso che con lei su quello si vada sul sicuro). 8)
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda forzaplus44 il sabato 28 agosto 2010, 23:11

in questi giorni sto ricevendo solo buone notizie
forzaplus44
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 62
Iscritto il: sabato 10 aprile 2010, 14:33
Località: Torino

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Gnupick il sabato 28 agosto 2010, 23:19

Diduz ha scritto:Ricordo un celebre articolo anti-avventure grafiche in cui si prendeva per il didietro proprio Jane Jensen e l'enigma da Il Mistero Macchiato di Sangue in cui bisognava spacciarsi per Mosley e la cui risoluzione implicava azioni forzatissime. Tra l'altro non fu scritto da un fesso qualsiasi, ma da Erik Wolpaw, cosceneggiatore di Psychonauts e autore dei testi (sopravvalutati ma efficaci) di Portal.


Mi sono (re)imbattuto in questa critica proprio durante la scrittura dell'articolo. E infatti è vero, quell'enigma non ha senso per tante ragioni (una su tutte: Mosely neanche li porta, i baffi!), è chiaramente un riempitivo e in quel caso io preferisco decisamente un gioco più corto piuttosto che enigmi brutti, forzati o dilatati (o, insomma, i famosi 'gioco del 15' e compagnia bella, che ho trovato anche in titoli molto amati come Black Mirror).
In realtà sembra che quell'enigma non fosse stato scritto dalla Jensen ma dal produttore ( http://www.gabrielknight4campaign.com/cat_hair.php ). Comunque il concetto non cambia.

Nonostante io sia convinto che se un'avventura ti piace abbastanza da rigiocarla, allora dal secondo giro in poi lo fai quasi esclusivamente per la storia, sono assolutamente d'accordo con te sull'importanza del game design. E' più un discorso di qualità dell'interazione che di quantità o di difficoltà, IMHO, e la Telltale insegna che bisogna più puntare all'enigma stimolante che all'enigma difficile.

Non credo neanche che GK sia perfetto dal punto di vista del design. A parte l'esempio che citavi, ricordo qualche pesantezza nel primo gioco e un paio di trigger veramente forzati nel secondo. Però in GK1-2-3 il livello si mantiene comunque medio-alto (senza neanche stare a citare Le Serpent Rouge) e ciò lo mette IMHO su un piano superiore rispetto a giochi 'solo trama' come, appunto, Culpa Innata. Poi vabè, come dici anche tu nell'articolo non si parla di questo... magari può essere un buon argomento per il prossimo speciale :) .


Overclocked crea una buona atmosfera, ma ha un design orrendo nel quale gli "enigmi" sembrano messi lì più per obbligo che per convinzione.


Sì. Le varie 'sedute' da cercare nei nastri erano insopportabili :) . Però è un peccato, perchè il gioco è valido.


Per me il bilanciamento di sceneggiatura e design che c'è in The Last Express è più riuscito e se vogliamo anche più sperimentale di quello che c'è nei titoli della Jensen.


Sai che sono un FAN di TLE :D . Anche su Facebook! (lol)



P.S. Ringrazio te e tutti gli altri per i complimenti!
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda melody il sabato 28 agosto 2010, 23:53

=D> =D> =D> bellissimo speciale Gnup!!! :D la serie di GK è la mia preferita, dopo TLJ :) , hai perfettamente ragione quando dici che se un'avventura si gioca per la seconda o terza volta ".... se un'avventura ti piace abbastanza da rigiocarla, allora dal secondo giro in poi lo fai quasi esclusivamente per la storia....." almeno per me è così! :P 8)
La mia libertà finisce dove inizia la tua.

ciao, melody
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
melody
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 6809
Iscritto il: martedì 29 maggio 2007, 22:22
Località: toscana

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Highlander88 il domenica 29 agosto 2010, 10:09

Complimenti Gnupick per il tuo approfondito speciale, mi trovo in sintonia con gran parte di ciò che hai scritto, sei riuscito a trovare le parole giuste per descrivere quanto grande sia la saga di avventure grafiche di Gabriel Knight.
Io non smetterò mai di pensarlo, ma The Beast Within mi ha offerto la più completa esperienza in questo senso : uno di quei davvero rari casi in cui arrivi ai titoli di coda e dopo qualche minuto pensi "Cavolo, ho fatto una bellissima esperienza!" ; almeno questa è stata la mia situazione, nonchè reputo The Beast Within la miglior avventura grafica di sempre (spesso sono contrario agli assolutismi in generale, ma in questo caso non posso evitarmi).
Inutile nascondere poi il fatto che c'è stato anche un elemento importantissimo : lo stupendo doppiaggio in Italiano dei due capitoli localizzati, che ha fatto sì che questa saga si fosse ulteriormente popolarizzata tra i videogiocatori italiani.
Hai ragione anche sul fatto che nel campo dei videogiochi in generale, e in particolar modo nelle AG, c'è gran bisogno di scrittrici come Jane Jensen. La realtà è che scrittori/scrittrici "migliori" (dipende dalla scala di valutazione di ciascuno di noi) di Jensen possono anche esserci, ma è anche vero che lei è stata, mi permetto di dire, la prima e forse tuttora l'unica a osare, utilizzando i videogiochi come mezzo di narrazione per i suoi scritti. E non c'è da aggiungere nient'altro se non che il risultato ottenuto è stato eccezionale.
Ho grande (ma non assoluta) fiducia in Gray Matter...Jane Jenser sarà capace di osare ancora?
Immagine
Highlander88
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 633
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 23:10
Località: Taranto

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Sermor il domenica 29 agosto 2010, 14:17

Di certo non potevo perdermi questo speciale, visto che è dedicato alla serie di ag che amo di più in assoluto (si linciatemi pure :mrgreen: , visto che per me supera anche la bellissima saga di MI, di cui comunque i migliori rimangono i primi due capitoli a modesto parer mio).

Dunque, complimenti Gnupick per lo speciale su GK, il quale mi vede oltremodo d'accordo con quello che scrivi alla fine (oltre che con il resto, ma è sottinteso): ovvero che il mondo videoludico ha un forte bisogno di autori come Jane Jensen, visto che oggi se ne sente la mancanza (per svariati motivi...) in maniera quasi allarmante.
Immagine
Immagine

"Il tempo non è tuo nemico, l'eternità lo è."
Fall-From-Grace - Planescape: Torment
Sermor
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 16:46

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Baku il lunedì 30 agosto 2010, 10:33

Complimenti, uno speciale davvero ben fatto =D>
Ehi dietro di te.....1 scimmia a 3 teste Immagine
Baku
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2985
Iscritto il: domenica 5 aprile 2009, 18:24
Località: Catania

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Sartorius il martedì 31 agosto 2010, 9:29

-
Ultima modifica di Sartorius il sabato 25 settembre 2010, 7:17, modificato 1 volta in totale.
Sartorius
 

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda nina il mercoledì 1 settembre 2010, 16:18

gaguykaos ha scritto:
La Jensen è veramente magistrale...

Ci credo :D è una donna!!! Solo noi rappresentanti del genere femminile 8) oltre ad essere molto creative, siamo sensibili e passionali!

=D> =D> Complimenti Gnupick, sei un grande...un uomo davvero speciale!
nina
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 9422
Iscritto il: giovedì 21 dicembre 2006, 18:31

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda gaguykaos il mercoledì 1 settembre 2010, 22:27

nina ha scritto:
gaguykaos ha scritto:
La Jensen è veramente magistrale...

Ci credo :D è una donna!!! Solo noi rappresentanti del genere femminile 8) oltre ad essere molto creative, siamo sensibili e passionali!
!

Sarà per questo che gli uomini nei secoli ci hanno sempre temuto!!! :wink:
Salutoni da gaguy!!!!

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
gaguykaos
Avatar utente
Mr. Sherlock
Mr. Sherlock
 
Messaggi: 4873
Iscritto il: domenica 17 giugno 2007, 11:06
Località: Genova

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Gnupick il mercoledì 12 gennaio 2011, 19:16

E' finalmente online la recensione dell'attesissimo Gray Matter :). Come potrete carpire dalla lettura, Jane Jensen è rimasta coerente con se stessa, e praticamente tutti i punti segnalati nello speciale si sono riproposti anche in questo suo nuovo lavoro =D> .
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Highlander88 il mercoledì 12 gennaio 2011, 20:20

Gnupick ha scritto:E' finalmente online la recensione dell'attesissimo Gray Matter :). Come potrete carpire dalla lettura, Jane Jensen è rimasta coerente con se stessa, e praticamente tutti i punti segnalati nello speciale si sono riproposti anche in questo suo nuovo lavoro =D> .


E questo mi basta e avanza. Ho letto solo il paragrafo di chiusura della recensione (per evitare qualsiasi forma di spoiler) e dice tutto quello che ho sperato di voler leggere.
Attendo con ansia l'arrivo di Gray Matter a casa mia. Per chi non l'avesse ancora prenotato causa dubbi, che corra IMMEDIATAMENTE all'AP shop altrimenti lo prendo per i capelli :evil: .
Vorrei che tutti a fine partita ne discutessimo a lungo e a fondo di questo capolavoro narrativo, come non se ne vedeva da tempo! :o
Immagine
Highlander88
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 633
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 23:10
Località: Taranto

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Gnupick il mercoledì 12 gennaio 2011, 22:33

Highlander88 ha scritto:Ho letto solo il paragrafo di chiusura della recensione (per evitare qualsiasi forma di spoiler) e dice tutto quello che ho sperato di voler leggere.


In realtà puoi leggerla tranquillamente perchè, essendo una recensione e non uno speciale o un articolo di approfondimento, ho evitato qualsiasi spoiler. Trovi solo l'incipit della trama (roba che si trova anche sulla confezione, per dire) e un'analisi sui personaggi :). Lungi da me spoilerare una bella storia!
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Diduz il mercoledì 12 gennaio 2011, 23:16

Gnupick ha scritto:E' finalmente online la recensione dell'attesissimo Gray Matter :). Come potrete carpire dalla lettura, Jane Jensen è rimasta coerente con se stessa, e praticamente tutti i punti segnalati nello speciale si sono riproposti anche in questo suo nuovo lavoro =D> .


Letta, ma più per la curiosità di leggere la tua analisi. :wink:
L'acquisto è di default per la magica accoppiata "affetto e rispetto".
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda asterix777 il sabato 15 gennaio 2011, 1:19

Gnupick ha scritto:E' finalmente online la recensione dell'attesissimo Gray Matter :).

Ottima rece e la bontà del gioco sembra finalmente da commozione.
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10841
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda Diduz il sabato 15 gennaio 2011, 1:38

asterix777 ha scritto:
Gnupick ha scritto:E' finalmente online la recensione dell'attesissimo Gray Matter :).

Ottima rece e la bontà del gioco sembra finalmente da commozione.


Ehm... non per spegnere gli entusiasmi, ma a me la recensione non ha dato proprio quest'impressione.
E poi Asterix, dai... per commuovere Gnupick ce ne vuole! :lol:
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Speciale Jane Jensen e Gabriel Knight

Messaggioda asterix777 il sabato 15 gennaio 2011, 2:09

Diduz ha scritto:Ehm... non per spegnere gli entusiasmi, ma a me la recensione non ha dato proprio quest'impressione.
E poi Asterix, dai... per commuovere Gnupick ce ne vuole! :lol:

In realtà mi riferivo a me! E' a dir poco 'commovente' ritrovare finalmente un gioco moderno e ben fatto. ;)
Lo so che Gnupick è un 'sentimentalone'...
(soprattutto da 1m04s a 1m08s di questo filmato)



[smilie=sweat.gif]
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10841
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Prossimo

Torna a Interviste & Speciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite