Login with a social network:

Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Il mondo della Avventure Freeware: News, uscite e molto altro.

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda Tsam il martedì 17 dicembre 2013, 17:53

Amanti traditi di Loom o semplici innamorati delle avventure grafiche di una volta, potete finalmente gioire per l'arrivo del primo capitolo di Forge, sequel non ufficiale del capolavoro LucasArts e titolo atteso dai fan da diversi anni.
Non siamo ancora di fronte al gioco completo, ma già la possibilità di poter provare il primo capitolo di questa promettente opera risveglia sensazioni ormai sopite, figlie di atmosfere che ogni avventuriero che si rispetti non può aver dimenticato.
Mentre aspettate che lo sviluppo giunga al termine, vi lasciamo anche qualche immagine e la speranza di poterne parlare presto su queste pagine.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda Tsam il martedì 17 dicembre 2013, 17:54

Ab1sso ha scritto:Dopo più di un anno e mezzo dall'ultimo post, torno per annunciare che "Forge: Chapter One" è finalmente realtà!

Per chi non lo sapesse, Forge: Chapter One è la demo che precede la release del gioco completo. In realtà si tratta proprio dell'intero capitolo uno del gioco (il più lungo, circa 1/3 - 1/4 del gioco intero), che però non sarà rilasciato in forma episodica come i giochi della TellTale. Il senso di questa release è infatti suscitare attenzione, far vedere cosa è, e cosa può diventare Forge, e attirare così persone volenterose e capaci per aiutarmi a completare il gioco.

Magari qualcuno di questi si annida tra i membri di Adventure's Planet, chissà! Certo, mi sento un po' una zecca a postare soltanto quando si tratta di Forge, però credetemi, sto dedicando tutto il tempo libero che mi resta al gioco stesso.

Sarei lieto se voleste provare la demo, ma voglio anche avvisarvi che non esiste attualmente alcuna traduzione dall'inglese e, a differenza di ciò che speravo di fare tempo fa, non so se ce ne sarà mai una. Mi riferisco soltanto a questa demo, ovviamente! Il gioco completo avrà tutte le traduzioni possibili, ma dedicare tempo utile per lo sviluppo a una traduzione parziale, che dovrebbe poi essere ritoccata e rimodificata, forse non è una buona idea. Dopo un po' di riposo, mi rimetterò al lavoro sul gioco, per completare i due capitoli già in sviluppo (il 2° e il 3°) e iniziare gli ultimi due.

Detto ciò: CLICCATE QUI PER SCARICARE LA DEMO.

Grazie a tutti per il sostegno e per ogni eventuale feedback sul nostro forum.
-Gabriele "Abisso" Nannetti


Gabriele sentiamoci per parlarne meglio! :)
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda AprilSkies il mercoledì 18 dicembre 2013, 1:37

Abisso. Il progetto mi piace molto.
Se posso esserti d'aiuto in qualche modo, dimmelo.
;)
AprilSkies
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 422
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:59

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda Ab1sso il martedì 24 dicembre 2013, 2:14

AprilSkies ha scritto:Abisso. Il progetto mi piace molto.
Se posso esserti d'aiuto in qualche modo, dimmelo.
;)


Beh... di aiuto ce n'è bisogno eccome. Però non è questo il luogo adatto per parlarne, sennò si insozza il topic!

Scrivimi in privato, o meglio ancora mandami un'email all'indirizzo con cui sono registrato qui.

Stessa cosa per te Tsam! Ma sei Roberto, quello della diatriba su 5 Days a Stranger, per caso? Scusa ma tra nick vari confondo un po' la gente. :D

Intanto diffondete, diffondete, diffondete!

E buon Natale a tutti!
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda Tsam il martedì 24 dicembre 2013, 9:54

Ciao Abisso,
sì, sono io :)

E sì, mi piacerebbe dare un po' di spazio a questo bel lavoro.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/02/2012

Messaggioda AprilSkies il martedì 24 dicembre 2013, 15:55

Ti ho inviato un MP con la mia mail. :D
Ho visto il vostro thread sul forum di AGS, ma preferisco interagire qui ... almeno con l'italico idioma ci si spiega un pochino meglio :D
AprilSkies
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 422
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:59

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il venerdì 3 gennaio 2014, 2:35

Ehi Tsam, con Apriskies mi sono già scambiato un paio di email. Se tu vuoi intanto scrivermi qui quello che ti passava per la testa, fai pure. Avevi qualcosa in mente, oppure si trattava di un'offerta di aiuto generica?

Se passo su skype ti contatto io, così ne parliamo. Ma essendo antisociale più di mia nonna non ci sono quasi mai, come avrai notato! :wink:

Inoltre, se qualcun altro ha provato il gioco e vuole darmi un po' di feedback, lo gradirò moltissimo. E anche se qualcuno non l'ha provato per via della lingua inglese, me lo dica, perché non ho ancora la certezza al 100% se sia il caso di tradurre Chapter One o se sia meglio attendere il gioco completo. Più richieste arriveranno, più sarò stimolato a realizzare versioni localizzate.
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda asterix777 il venerdì 3 gennaio 2014, 11:23

Ab1sso ha scritto:E anche se qualcuno non l'ha provato per via della lingua inglese, me lo dica, perché non ho ancora la certezza al 100% se sia il caso di tradurre Chapter One o se sia meglio attendere il gioco completo. Più richieste arriveranno, più sarò stimolato a realizzare versioni localizzate.

Puoi stare certo che su questo forum l'apprezzamento per i titoli in lingua italiana si vende come il pane appena uscito dal forno, cosicchè la mia opinione è che una traduzione di questo capitolo possa essere un buon trampolino di lancio per il tuo titolo (anche in considerazione del tempo che immagino ci vorrà ancora per una release completa, ma su questo puoi delucidarmi tu).
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10457
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Fantasya il venerdì 3 gennaio 2014, 13:44

Puoi stare certo che su questo forum l'apprezzamento per i titoli in lingua italiana si vende come il pane appena uscito dal forno, cosicchè la mia opinione è che una traduzione di questo capitolo possa essere un buon trampolino di lancio per il tuo titolo

quoto e riquoto
Fantasya
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8560
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 15:44

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Danaroth il domenica 26 gennaio 2014, 2:15

Ab1sso ha scritto:Inoltre, se qualcun altro ha provato il gioco e vuole darmi un po' di feedback, lo gradirò moltissimo. E anche se qualcuno non l'ha provato per via della lingua inglese, me lo dica, perché non ho ancora la certezza al 100% se sia il caso di tradurre Chapter One o se sia meglio attendere il gioco completo.


Allora, mi sto occupando di recensire Forge per AP. Per il momento non anticipo il mio giudizio (potrete leggerne approfonditamente), ma comunque mi va di dare un feedback immediato. Non sarebbe possibile per caso cambiare leggermente l'interfaccia in modo che il nuovo tratto di linea sia disegnato solo quando è toccato il nuovo cerchio, ignorando del tutto il fatto che il cursore debba percorrere precisamente il segmento che li congiunge? Magari è così in modalità facile, però sinceramente la vedo come complicazione inutile.
Certo sarebbe ancora più facile selezionare il comando semplicemente cliccando sul pallino da cui si inizia a disegnare, ma in tal caso renderebbe meno tributo a Loom =P
Danaroth
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 245
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 13:53

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il giovedì 30 gennaio 2014, 19:58

Un paio di risposte veloci:

1. Il Capitolo Uno verrà quasi certamente tradotto e mi sto già adoperando in tal senso. Decisamente troppe richieste per ignorarle!

2. L'interfaccia di Forge è tanto apprezzata quanto disprezzata. Divide molto i fan, ma per fortuna finora sono più i commenti positivi di quelli negativi, anche grazie all'espediente della Tech-Demo, che mostrava il funzionamento ed è servito da test per apportare migliorie varie.
Comunque sì, nella Modalità Practice il funzionamento è proprio quello che supponevi, cosa che rende il disegno delle Schematics estremamente semplice.
Con un mouse o un touchpad ben funzionanti e un pizzico di allenamento, comunque, anche le altre due modalità risultano piuttosto fattibili; d'altra parte, l'esistenza di più modalità serve proprio a fornire a qualunque giocatore l'esperienza a egli più congeniale. Come extrema ratio, esiste pure la modalità Keyboard, che riduce il disegno a una semplice serie di pressioni di freccette, con una probabilità di sbagliare praticamente inesistente. Questa è talmente snaturante che viene "punita" con l'impossibilità di sbloccare Rewards, ma per il resto è identica alla Modalità Practice.

Grazie per la recensione imminente!
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Danaroth il giovedì 30 gennaio 2014, 20:16

In senso creativo e di continuità con Loom, a me l'interfaccia piace molto, anzi moltissimo e non trovo particolarmente difficile disegnare (anche in modalità estrema). Il problema è che stiamo sempre parlando di un'avventura grafica, quindi il pubblico si aspetta estrema praticità nell'interfaccia e una sfida di tipo intellettuale, non di abilità nel muovere il cursore.
Il suggerimento minimo che consiglierei caldamente è quello di dare la possibilità di cambiare difficoltà in qualsiasi momento, con un bel messaggio che precisa che non sono dati reward non appena si abbassa la difficoltà (ma sinceramente io non darei neanche questa punizione, basta già solo il singolo achievement per la modalità Extreme per dare un contentino al giocatore a cui piace complicarsi la vita, cui tra l'altro faccio parte).
Danaroth
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 245
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 13:53

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Tsam il mercoledì 5 febbraio 2014, 17:01

Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Tsam il mercoledì 5 febbraio 2014, 17:21

- messaggio di servizio -
Gabriele, mi giri una tua mail perfavore?
- fine messaggio di servizio -
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il giovedì 6 febbraio 2014, 3:33

@Tsam: fatto!

@Danaroth: grazie della recensione. Stranamente non mi era arrivata la notifica del nuovo post e l'ho notata soltanto adesso. Essendo molto tardi non mi avventuro a leggerla con la mente offuscata, ma ti farò sapere al più presto!

Per quanto riguarda l'interfaccia ci saranno sicuramente alcune modifiche (tasto destro per interagire con un solo clic, tasto centrale per "cancellare" l'oggetto selezionato), ma difficilmente coinvolgeranno i Modes: in fondo persino in Loom l'unico scopo che avevano i Proficiency Modes era proprio offrire una sfida "pratica" in più. Che fosse una scelta corretta o meno, questo è da vedere. Loom comunque non era certo rivolto al giocatore tipo: un fanatico della Sierra probabilmente l'avrà trovato troppo semplice; uno della LucasArts troppo serio.
Era un gioco sui generis e Forge lo sarà altrettanto. Ammetto che l'interfaccia di Forge è più complessa da usare di quella di Loom, ma in compenso la scelta dei Modes influenza anche altri aspetti di gioco (difficoltà degli enigmi, in primis).
Sicuramente non concederò la possibilità di un cambio "al volo", proprio perché i Modes influenzano anche altri aspetti e ciò potrebbe pertanto provocare l'insorgere di bug feroci!

Grazie dei consigli comunque: sono molto importanti per migliorare il gioco e avere una visione esterna. Ovviamente bisogna fare un bilancio dei vari feedback ricevuti, che non sono pochi.
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il domenica 9 febbraio 2014, 18:32

Mi spiace per il doppio post, ma essendo passato qualche giorno dal precedente, la modifica sarebbe passata inosservata.

Mi sono letto la tua recensione, Danaroth, di cui ho apprezzato sia lo stile di scrittura che i contenuti. Fai molti collegamenti interessanti, analizzi quasi ogni aspetto (pur senza fare alcuno spoiler) e ci vai giù pesante con le critiche, com'è giusto che sia. Una recensione molto onesta, di cui condivido la quasi totalità degli elementi portati all'attenzione del lettore.
La cosa che più mi interessa è la questione enigmi: a parte quello delle Tombe, che è stato molto criticato e di cui già in parte conoscevo alcuni limiti (nonché di cui è già pronta una versione rivista e corretta), hai colto dei limiti anche negli altri. Concordo in pieno sul fatto che potessero essere integrati meglio; a mia discolpa, però, devo portare il cambio "al volo" di leadership nel progetto. Il capitolo uno era già in fase avanzata quando ciò è accaduto, e non si potevano fare cambiamenti radicali, pena posticipare ulteriormente il rilascio di mesi e mesi. Tuttavia, tengo a precisare che proprio il puzzle più complesso (e buggato) è opera mia, quindi mi prendo tutte le responsabilità del caso.

L'unica cosa su cui dissento completamente è la mancanza di ironia. Non puoi confrontare Forge con Sam&Max o Monkey Island; devi rapportarlo a Loom. E rispetto a quello, trovo che ci sia più ironia, tanto è vero che ho pure ricevuto raccomandazioni da alcuni fan di non esagerare, per mantenere quell'atmosfera di maggiore serietà che caratterizzava il primo gioco. Tuttavia, a livello di design, devo far notare che, a differenza del travagliato e solitario Bobbin, Rusty viene presentato già nel primo gioco come un ragazzino scansonato (e scansafatiche); e più in generale, questo è l'indirizzo che si vuole dare al gioco. Rusty dovrà imparare a prendersi le sue belle responsabilità, come accaduto a Bobbin prima di lui, e questo produrrà in lui un cambiamento, simboleggiato anche dall'evoluzione della Griglia. Non molti leggono Loom anche in chiave formativa, ma io ho sempre trovato che quell'elemento seminascosto fosse parte del suo fascino.
Insomma, anche Forge Forge sarà "cucito" su Rusty, così come Loom era "cucito" su Bobbin.

In ogni caso, ti rinnovo i complimenti e i ringraziamenti per l'ottimo lavoro. Farò tesoro di tutto quanto, anzi sto già raccogliendo tutti i feedback ordinatamente per la prossima release!

P.S. Non esiste una traduzione ufficiale di Loom, come saprai, e per quella di Forge non sono certo che mi atterrò a quella non ufficiale, che non ho avuto modo di provare.
Di certo non tradurrò i nomi dei personaggi (Rugginoso "Ben modellato" Piegachiodi sarebbe ORRENDO!!!), ma quelli delle Gilde probabilmente sì e dunque Blacksmiths diverrà proprio Fabbri.
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Tsam il mercoledì 12 febbraio 2014, 17:17

Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il mercoledì 12 febbraio 2014, 18:25

Ma daaaaaaai! Mi avete sgamato quasi tutti i Rewards! Non tutti però! :D

Certo che il Reward "Seeker!" a questo punto perde un po' di senso... ma attenzione: siete sicuri che la password sia proprio quella? Possibile, ma lascio il dubbio aperto, trattandosi di indovinello, e invito chiunque a sbloccare la Reward e valutare sul testo originale.
A proposito, per chi fosse interessato, ancora non è stata allestita la sezione del forum apposita, anche perché in teoria il piano era di iniziare dopo la release del gioco completo. Ma vi terrò aggiornati (tramite il forum di Forge) se l'iniziativa partirà prima (cosa probabile).

Altra nota è che la Reward "Blacksmith!", nel gioco completo, sarà conferita solo a chi completa tutti e cinque i capitoli, ma in compenso offrirà ben più di quello che offre adesso.

Mi piacerebbe noltre sapere chi ha sbloccato "Patience!", che per molto tempo è rimasta segreta, tanto che stavo pensando di renderla disponibile di default, come extra.

Da ultimo, segnalo che "Upright!" non mostra un'immagine di Bobbin, e la cosa non è irrilevante, perché legata a un tributo ben preciso (non aggiungo altro).

Insomma, datevi da fare, ci sono ancora segreti da scoprire! :D
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Danaroth il mercoledì 12 febbraio 2014, 18:29

Ab1sso ha scritto: Tuttavia, a livello di design, devo far notare che, a differenza del travagliato e solitario Bobbin, Rusty viene presentato già nel primo gioco come un ragazzino scansonato (e scansafatiche); e più in generale, questo è l'indirizzo che si vuole dare al gioco. Rusty dovrà imparare a prendersi le sue belle responsabilità, come accaduto a Bobbin prima di lui, e questo produrrà in lui un cambiamento, simboleggiato anche dall'evoluzione della Griglia. Non molti leggono Loom anche in chiave formativa, ma io ho sempre trovato che quell'elemento seminascosto fosse parte del suo fascino.
Insomma, anche Forge Forge sarà "cucito" su Rusty, così come Loom era "cucito" su Bobbin.


Sono d'accordo che il taglio non-comico sia frutto di una scelta consapevole e non di una manchevolezza incosciente nella scrittura; credo che un po' sul mio giudizio abbia contato il fatto che la storia sia appena in fase di prologo e gli episodici umoristici sono un po' più facili da gestire, specie quando non sono autoconclusivi, mentre temi più seri da "viaggio dell'eroe" raggiungono il loro apice di epicità solo dopo una maturazione più lunga. A prescindere da questo, ho sofferto una leggera mancanza di equilibrio (ma credo questa sia una critica piuttosto condivisa); tutta la parte di lore che si è collegata a Loom mi è sembrata estremamente ben integrata narrativamente ma ludicamente povera, mentre la seconda parte, al contrario, meno interessante nel procedere degli eventi ma più soddisfacente intellettualmente. Narrativamente Forge comunque ha ora la potenzialità per decollare anche senza le catene dell'universo Loom. Spero comunque di aver dato un buon quadro del gioco e aver incitato qualche utente a dargli un'occhiata; in generale comunque non sarebbe stato un gioco che mi sarei pentito di provare anche a pagamento, tutt'altro, specie se tengo in conto che c'è ancora molto altro contenuto in arrivo.
Ab1sso ha scritto:Mi piacerebbe noltre sapere chi ha sbloccato "Patience!", che per molto tempo è rimasta segreta, tanto che stavo pensando di renderla disponibile di default, come extra.

L'ho sbloccata io, ma tieni conto che avevo il taccuino sottomano per prendere appunti recensori e l'ho lasciato coscientemente aperto sia per vedere chi aveva lavorato al gioco (ho scoperto lì che ci lavorava un compatriota, Gabriele Nannetti mi suonava troppo italiano per non esserlo), sia perché un pochettino me l'aspettavo che una ricompensuccia veniva data.
Danaroth
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 245
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 13:53

Re: Forge: sequel di Loom - agg. 17/12/2013

Messaggioda Ab1sso il mercoledì 12 febbraio 2014, 23:08

Danaroth ha scritto:
Ab1sso ha scritto: Tuttavia, a livello di design, devo far notare che, a differenza del travagliato e
L'ho sbloccata io, ma tieni conto che avevo il taccuino sottomano per prendere appunti recensori e l'ho lasciato coscientemente aperto sia per vedere chi aveva lavorato al gioco (ho scoperto lì che ci lavorava un compatriota, Gabriele Nannetti mi suonava troppo italiano per non esserlo), sia perché un pochettino me l'aspettavo che una ricompensuccia veniva data.


Nah, secondo me ti è venuta una mossa di corpo per via del gioco, e quando sei tornato ti sei trovato giusto giusto la Reward! ;D


Sul resto non posso che concordare, come già detto. La schematizzazione "prima parte troppo narrativa e poco ludica, ma integrata vs. seconda parte più ludica e meno narrativa ma poco integrata" è piuttosto veritiera.
Credo che già l'esistenza di altri capitoli modificheranno, e di molto, la percezione; ma mi applicherò anche attivamente per migliorare le cose. Grazie ancora per il feedback molto arguto e preciso.
Ab1sso
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 12:33

PrecedenteProssimo

Torna a Freeware Adventures

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron