Login with a social network:

Ken Follett's The Pillars of the Earth

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian, Gnupick

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Tsam il mercoledì 26 aprile 2017, 18:14

In quello che potremmo definire come una sorta di "all in" avventuroso data la portata del progetto, Daedalic Entertainment ha annunciato che la sua trasposizione de "I Pilastri delle Terra", tratto dall'omonimo romanzo di Ken Follett arriverà sui nostri monitor questa estate.

Diverse le informazioni che riteniamo possano essere di vostro interesse: innanzitutto la scelta episodica, un inedito per la casa tedesca, con tre diverse uscite ognuna rappresentativa di 7 diversi capitoli; in seconda battuta stiamo parlando di un'avventura non lineare in due dimensioni, con grande spazio alle scelte dei giocatori che dovranno seguire le vicende dei tre protagonisti; infine ecco una carrellata di immagini inedite, utile riscontro per visionare lo stile utilizzato dalla casa di sviluppo.

Matt Kempke e Kevin Ments, autori e game designer del gioco, hanno dichiarato: "Abbiamo analizzato a fondo e scomposto tutto il materiale originale in maniera tale da poterlo riassemblare come un'unica esperienza ludica. Il fulcro della storia è rimasto invariato, ma ovviamente trarne un gioco ci ha permesso di inserire diversi gradi di libertà, interazione e la possibilità di effettuare scelte importanti".

Il primo capitolo, come detto, è previsto per quest'estate, mentre nuovi dettagli verranno rilasciati nel corso della prossima Gamescom.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2510
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda ottoDVD il giovedì 27 aprile 2017, 11:31

Finalmente qualche notizia! Avevo paura fosse sparito... peccato per la scelta episodica, comincio davvero a non sopportarle più.
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 328
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda asterix777 il giovedì 27 luglio 2017, 12:52

Uscita prevista per il 15 agosto.
Su GOG con il pre-order del Season Pass in regalo The Dark Eye: Chains of Satinav.
https://www.gog.com/game/ken_folletts_the_pillars_of_the_earth_season_pass
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9604
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda TheAnPan il giovedì 27 luglio 2017, 16:21

Mi sembre giusto, esce tutto ad agosto. Questo, Batman, Sonic Mania, Trails of Col Steel...
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 643
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Diduz il venerdì 28 luglio 2017, 14:37

TheAnPan ha scritto:Mi sembre giusto, esce tutto ad agosto. Questo, Batman, Sonic Mania, Trails of Col Steel...

:lol:
E' che noi scontiamo la tradizione nostrana di identificare agosto col mese di stop e stacco totale. Confesso di esserci abituato anch'io come la maggior parte degli Italiani, ma non è una cosa universalmente condivisa, anzi. Nel corso degli anni mi è capitato d'essere interrogato da conoscenti stranieri su quello che per loro era un mezzo enigma. :D E bisogna pure dire che da noi negli ultimi anni il fenomeno si è addolcito parecchio, però mentalmente "la necessità del nulla d'agosto" permane nelle nostre menti come un mito incrollabile. :lol:
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda TheAnPan il venerdì 28 luglio 2017, 14:40

Mi sono espresso male. Non è il mese di agosto a darmi fastidio, avrebbe potuto essere anche ottobre. Odio però che tutti i titoli che mi interessano escano nello stesso mese #-o
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 643
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda utdefault il venerdì 28 luglio 2017, 23:25

Diduz ha scritto:E' che noi scontiamo la tradizione nostrana di identificare agosto col mese di stop e stacco totale.
Già, generalizzando si può dire che era così. Anche se (come hai fatto notare) il fenomeno si sta ridimensionando negli ultimi tempi.
Permane tuttavia, essendolo prettamente ancora (non solo ad agosto), in termini scolastici : tre mesi di stop in loco, solo tre settimane di pausa estiva (da fine luglio fino a prima del ferragosto) in altre nazioni europee.
Anche se in alcune di esse, a dover di cronaca, ci sono pause più lunghe - rispetto a quelle in loco - nei periodi festivi.


TheAnPan ha scritto:Odio però che tutti i titoli che mi interessano escano nello stesso mese #-o
Non hai tutti i torti.
Giocarli tutti d'un fiato diventa praticamente impossibile, se presi in una sola saccoccia.

D'altro canto, bisogna farne una cernita quando escono in contemporanea di altri giochi non propriamente low budget.
In tal caso, la preferenza è quella di aspettare e rinviarla ad un periodo meno 'caloroso'. :mrgreen:
utdefault
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 831
Iscritto il: sabato 26 dicembre 2015, 19:57

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda luise il giovedì 3 agosto 2017, 15:18

Peccato sia ad episodi .Ma è un punta e clicca classico?
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda ottoDVD il lunedì 14 agosto 2017, 10:31

Piccolo Up, esce domani, io personalmente l'ho già prenotato su GOG, spero solo che gli episodi non escano con troppo distacco tra loro :mrgreen:
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 328
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda ottoDVD il martedì 15 agosto 2017, 22:16

Finito il primo "libro".

Allora, mi è piaciuto molto, oltre allo stile grafico che ho apprezzo particolarmente, ho trovato il modo di presentare storia e personaggi molto appassionante. Tutte le parti sono suddivise in 7 capitoli e diciamo che la durata di questo primo libro si attesta sulle 4/5 ore circa, non ne sono così sicuro però mancando un timer interno e avendolo giocato durante la giornata a "pezzetti".

La cosa interessante che devo cercare di capire, è se le decisioni che prendiamo abbiano davvero delle ripercussioni rilevanti nel corso della storia, perché da quel che si vede già da questo primo episodio, ci sono 3 o 4 macro decisioni che effettivamente potrebbero stravolgere la storia o, più probabilmente, il gioco è solo molto bravo a farlo credere, sicuramente per togliermi lo sfizio mi farò una seconda Run per vedere se le mie azioni possano portare a conseguenze diverse da quelle che ho avuto.
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 328
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Tsam il mercoledì 16 agosto 2017, 9:54

L'atteso adattamento di Pillars of The Earth (per i non anglofoni, I Pilastri della Terra), celebre opera dell'ancor più celebre scrittore Ken Follett, è stato finalmente rilasciato in un caldo ferragosto avventuroso; accompagnato da un trailer di lancio, questo titolo mette però a disposizione dei giocatori solo il primo dei tre capitoli previsti, dal titolo "Dalle Ceneri".

I restanti capitoli/libri verranno rilasciati non appena pronti (non abbiamo ancora notizie precise al riguardo), in una sorta di struttura episodica che risulta un inedito per la casa tedesca.

"È stato un onore e una sfida adattare un prodotto così incredibile come I Pilastri della Terra. Ci siamo concentrati sul rimanere fedeli al senso e allo spirito della storia originale, pur garantendo ai giocatori aspetti molto più immersivi che solo un'avventura interattiva può offrire", sono le parole di Matt Kempke, autore e game designer, mentre Kevin Ments, altro autore e game designer ha aggiunto: "Utilizzando l'interattività possiamo coinvolgere i giocatori nella storia e creare un forte legame emotivo con le vicende raccontate, in maniera tale da rendere ancora più significativi alcuni passaggi e dare valore a ogni decisione che dovranno prendere".
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2510
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda ottoDVD il sabato 19 agosto 2017, 21:48

Ma si ha qualche informazione sulle date di uscita dei restanti due episodi? Almeno per sapere le tempistiche previste.
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 328
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Simo the best il domenica 20 agosto 2017, 20:02

Titolo che mi incuriosisce alquanto devo dire.
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda MCCOY il domenica 20 agosto 2017, 20:05

ottoDVD ha scritto:Finito il primo "libro".

Allora, mi è piaciuto molto, oltre allo stile grafico che ho apprezzo particolarmente, ho trovato il modo di presentare storia e personaggi molto appassionante. Tutte le parti sono suddivise in 7 capitoli e diciamo che la durata di questo primo libro si attesta sulle 4/5 ore circa, non ne sono così sicuro però mancando un timer interno e avendolo giocato durante la giornata a "pezzetti".

La cosa interessante che devo cercare di capire, è se le decisioni che prendiamo abbiano davvero delle ripercussioni rilevanti nel corso della storia, perché da quel che si vede già da questo primo episodio, ci sono 3 o 4 macro decisioni che effettivamente potrebbero stravolgere la storia o, più probabilmente, il gioco è solo molto bravo a farlo credere, sicuramente per togliermi lo sfizio mi farò una seconda Run per vedere se le mie azioni possano portare a conseguenze diverse da quelle che ho avuto.


Anche a me è piaciuto molto. Sul fattore scelte, secondo me non cambiano nulla tranne forse i rapporti interpersonali tra i protagonisti. Spero che almeno nel libro II qualche conseguenza si possa vedere, non dico sulla trama ma almeno sul fronte degli enigmi, tipo: se nel libro I ho litigato con un personaggio, questi nel libro II non mi aiuterà e dovrò quindi risolvere in un altro modo. Altrimenti sarebbero davvero una presa in giro e il gameplay si ridurrebbe ad un guscio vuoto, e sarebbe davvero un grosso passo indietro per i Daedalic, il secondo dopo "Silence", anche se qui almeno la storia è solida, sebbene per merito di Follett.
"Emile Chaillon? C'est l'heure"
Immagine
MCCOY
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 640
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 23:38

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Adrian il martedì 5 dicembre 2017, 19:17

Daedalic Entertainment ha annunciato oggi che il secondo capitolo della serie Ken Follet's Pillars of the Earth, Book 2: Sowing the Wind, sarà rilasciato su Steam il 13 dicembre e a fine mese su GOG; la versione Playstation 4 e Xbox One invece verrà rilasciata a fine gennaio.
Coloro che hanno acquistato il primo - Book 1: From the Ashes - contenente il Season Pass, avranno automaticamente accesso a questo secondo capitolo, così come al terzo capitolo - Book 3: Eye on the Storm - quando sarà rilasciato a maggio 2018. Per tutti gli altri, il prezzo di acquisto sarà sempre lo stesso: € 29,99 su PC e € 39,99 su console, comprensivo dei tre capitoli.

A detta di Kevin Mentz, autore e game designer del gioco, Book 2: Sowing the Wind sarà un capitolo più frenetico, con più sequenze destinate a lasciare col fiato sospeso il giocatore, senza però rinunciare al focus sulla narrazione, grazie al fatto che molte delle storylines del primo capitolo incontreranno svolte drammatiche ed emozionanti.
Immagine
Immagine
Adrian
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: domenica 27 marzo 2005, 3:43
Località: Casamassima (BA)

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda ottoDVD il martedì 5 dicembre 2017, 19:18

Fantastico, non vedo l'ora di giocarlo :mrgreen:
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 328
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda MCCOY il mercoledì 6 dicembre 2017, 1:25

Mooolto incuriosito dalle parole di Mentz. :)
"Emile Chaillon? C'est l'heure"
Immagine
MCCOY
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 640
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 23:38

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda experience86 il mercoledì 6 dicembre 2017, 11:39

Boh, a me questo book 1 ha detto poco o niente.
Bellissima grafica, alcuni scenari tolgono il fiato per livello di perizia e cura, ma a parte questo mi sono annoiato per gran parte del tempo. Ovviamente questo dipende dal fatto che quando compro un videogioco io voglio GIOCARE e non limitarmi ad osservarlo continuamente accontentandomi ogni tanto del contentino (prendi un oggetto e lo usi con l'unico spot interattivo).

La Daedalic era partita come erede delle buone, vecchie avventure grafiche e sta finendo come la Telltale. Il punto è che non ne capisco il motivo. Voglio dire, credo che i loro giochi più venduti siano anche quelli più contorti (i Deponia sono un incubo di enigmi e rompicapo).
Si vive insieme, Si muore soli.
O forse no.
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda Diduz il mercoledì 6 dicembre 2017, 13:37

experience86 ha scritto:La Daedalic era partita come erede delle buone, vecchie avventure grafiche e sta finendo come la Telltale. Il punto è che non ne capisco il motivo. Voglio dire, credo che i loro giochi più venduti siano anche quelli più contorti (i Deponia sono un incubo di enigmi e rompicapo).

Buona domanda. Avendo seguito metamorfosi Telltale (con dietro le quinte non troppo noti) e recenti dichiarazioni di Ron Gilbert sulle vendite di Thimbleweed Park, mi sono fatto in buona sostanza quest'idea: le avventure grafiche classiche basate su enigmi sono una nicchia, che non è in crisi ed economicamente funziona, posto che ti accontenti di quella nicchia. Nel momento in cui vuoi crescere come azienda e fare il salto verso un bacino d'utenza e introiti più ampio, si ritiene (dati di vendita nelle loro mani) che sia un genere incompatibile con queste mire...
Matt Hansen, producer alla Telltale nel periodo finale degli enigmi, per capirci Tales of Monkey Island, rivelò in un'intervista parallela al documentario Double Fine Adventure (le SideQuest) che TOMI andò al di sotto delle aspettative in termini di vendite. Non che fino a quel momento non fosse la serie più venduta dei Telltale, ma ci puntavano molto per fare proprio "il botto", il salto di qualità dell'azienda. Quindi parlo di vendite relative a queste aspettative e questi piani, non di numeri in senso assoluto. Da lì iniziarono a puntare a licenze extra-ludiche più corpose come Jurassic Park e Ritorno a futuro, con conseguente alleggerimento dell'interazione.
Di recente, Ron Gilbert ha espresso un'idea analoga, sostenendo che in assoluto i risultati di Thimbleweed Park sono buoni e in linea con quel tipo di prodotto, ma che sperava in quel "di più" che gli avrebbe confermato che realizzare altre avventure grafiche con i suoi standard produttivi e le paghe che vuole garantire ai collaboratori sia sicuro economicamente. E per lui la risposta per ora è negativa.
Vedendo che la Daedalic ha ultimamente pubblicato anche titoli di generi diversi, mi sembra di capire che si siano trovati in una circostanza del genere, davanti a una decisione di quel tipo, cioè davanti a una volontà di espansione. Il punto è che non hanno scelto un gran momento per imitare i Telltale, che proprio ora cominciano a vedere una sensibile regressione dell'interesse per la loro impostazione, dopo tre anni di glorie. Probabilmente hanno guardato anche al successo di Life Is Strange (in merito al quale bisognerebbe capire se sia replicabile, specie dopo il prequel che non mi sembra accolto benissimo). Il modo in cui la Daedalic sta facendo lo gnorri con The Devil's Men mi ricorda proprio lo gnorri dei Telltale con King's Quest, poi finito nelle mani degli Odd Gentlemen. Peccato, perché Mentz con Memoria aveva fatto un gran lavoro "tradizionale" e mi sembra abbia abbandonato TDM per questo Pillars.
Tra parentesi, sto giocando in enorme ritardo il primo titolo dei Daedalic e Poki, Edna Breaks Out, ed è forse uno dei loro migliori: peccato che il suo essere così grezzo tecnicamente non lo abbia reso il piccolo classico che sotto la scocca è.
Ultima modifica di Diduz il mercoledì 6 dicembre 2017, 16:07, modificato 1 volta in totale.
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Ken Follett's The Pillars of the Earth

Messaggioda experience86 il mercoledì 6 dicembre 2017, 14:56

E allora mi faccio altre due domande:

1- Posso capire il voler abbordare il mercato delle avventure interattive alla Telltale, ma a questo punto è saggio dare al gioco un taglio visivo così classico? Guardando le immagini a me viene da pensare ad A New Beginning, non a The Walking Dead. Con Silence la cosa era invece quasi evidente, traspariva dallo stile grafico e dalla regia;

2- Per una compagnia che si è costruita uno zoccolo duro di fan, possiamo considerare "leale" cominciare a proporre solo avventure interattive abbandonando completamente il genere che li ha fatti amare al pubblico? Per quanto esso sia di nicchia non meriterebbe comunque un qualcosa, visto che se la Daedalic è uno sviluppatore di successo lo deve proprio a quella nicchia? Capisco che quest'ultimo punto sia quasi più sentimentale e che uno sviluppatore deve prima di tutto guardare ai risultati, ma la Daedalic mi sembra comunque aver ottenuto ottime vendite anche con le ag classiche.
Si vive insieme, Si muore soli.
O forse no.
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Prossimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron