Login with a social network:

The A.B.C. Murders

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda Overmann il lunedì 29 febbraio 2016, 12:27

Ho lasciato il mio commento sul sito :)

Mi ero fatto illudere, ma in realtà il gioco è piuttosto deludente. Non ha nulla a che vedere con gli Sherlock Holmes di Frogwares, è un gioco pensato per famiglia che giocano su tablet e vogliono solo rilassarsi con una storia scorrevole e qualche enigma un po' forzato. Decisamente più un casual game d'elite che un'avventura grafica. Prezzarlo a 30€ oggi è un po' esagerato, ecco...

Ve lo consiglio solo se volete rilassarvi o siete dei super-fan di Poirot.

Altrimenti state alla larga, non ha niente di attraente. Esplorazione e dialoghi sono ridotti all'osso, i puzzle sono stile Myst (forzatissimi in un contesto investigativo), le conclusioni di Poirot si giocano da sole (anni luce dall'ultimo Sherlock), in generale non c'è pathos.
La storia è molto simile a quella del libro, ma ridotta a un giallo di poco conto.

Peccato, la "confezione" è molto bella, ma hanno voluto fare un casual per tablet pubblicizzandolo con un'ag, e io ci sono cascato.
Ultima modifica di Overmann il lunedì 29 febbraio 2016, 13:33, modificato 1 volta in totale.
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2205
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda MCCOY il lunedì 29 febbraio 2016, 13:02

Un operazione alla "Dracula: Shadow of the Dragon", praticamente. :( Poveri noi !
"Emile Chaillon? C'est l'heure"
MCCOY
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 705
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 23:38

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda TheAnPan il lunedì 29 febbraio 2016, 13:58

Ha deluso abbastanza anche me, in effetti:

TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 649
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda manny il lunedì 29 febbraio 2016, 18:39

osservazioni molto interessanti le vostre. sugli enigmi vorrei aggiungere che mi sembrano riprendere (per non dire scopiazzare alla buona) quelli della serie The Room. a difesa del gioco va comunque tenuto conto che si tratta di un primo tentativo. non so quanto la microids abbia investito e quanti mesi abbia lavorato su questo prodotto. credo che la loro intenzione sia quella di creare una collana di giochi dedicati a poirot, di cui questo è come dire una prima prova, magari a budget ridotto. se il riscontro sarà positivo, probabilmente realizzeranno un secondo gioco, si spera più impegnativo e longevo, che giustifichi un prezzo così esorbitante. Certo se l'obiettivo è competere con la frogwares ne devono fare di strada. la casa ucraina ha quindici anni di esperienza alle spalle e nel corso degli anni è riuscita a imparare dai propri errori migliorando lentamente e costantemente fino al testamento (sull'ultimo non mi esprimo perché non l'ho ancora giocato). il mistero della mummia aveva diversi difetti, ma almeno aveva una buona longevità data dall'abbondanza di enigmi e dall'esplorazione di un'intera casa. appena quattro anni dopo, il risveglio della divinità appariva di un altro pianeta. insomma se la microids vuole minimamente insidiare la frogwares, dovrà darsi parecchio da fare.
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2506
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda Overmann il lunedì 29 febbraio 2016, 19:10

Non penso sinceramente che vogliano "insidiare" alcunchè, tantomeno la Frogwares. Hanno provato a fare un casual con un valore di produzione sopra la media, e visto così non è niente male - ma hanno anche fatto un po' i ruffiani ammiccando al pubblico delle ag più tradizionali.

Gli Sherlock Holmes sono invece più indirizzati ai videogiocatori, anche a quelli un po' hardcore che giocano su console.

Questo Agatha Christie è più adatto alle famiglie che non vogliono impegnarsi più di tanto, e magari giocano su tablet. Non è questione di "si possono saltare i puzzle", è che c'è proprio poco da fare, poco da perdersi, poco da interagire, insomma è poco videogioco.

E' semplicemente un genere diverso, e sarei anche potuto essere più clemente con la valutazione se non lo avessero pubblicizzato come un'ag, stressando su caratteristiche di gameplay che in realtà poi definire pallide è dir poco.

D'altronde sappiamo che viviamo in tempi complicati quando si parla di classificazione :)

Mentre lo giocavo avevo costantemente l'impressione che fosse stato ideato con in mente dei bambini come possibile audience. Probabilmente hanno provato a fare un gioco "per tutti". Non è una critica, dobbiamo accettare che ormai noi giocatori "esperti" siamo solo una fetta del mercato, e che è giusto escano anche titoli più accessibili, che non possono però soddisfarci come prodotti più mirati. Ma non si può certo chiedere a un recensore di dare il voto per bambini e quello per adulti, ecco...
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2205
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda Enrico67 il martedì 1 marzo 2016, 16:13

Condivido quanto detto da Overmann completamente. Un brodino, con qualche enigma relativamente facile. Niente atmosfera e una struttura ripetitiva. Ci sono caduto e me ne pento.
Enrico67
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 618
Iscritto il: martedì 22 settembre 2009, 15:43
Località: Venezia

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda UomoMisterioso il domenica 13 marzo 2016, 2:44

Premetto di non aver letto i messaggi precedenti, quindi se dico cose già dette abbiate pazienza.

Ho giocato e finito questo coso qualche giorno fa, prima di godermi Life is Strange.

Che dire? L'ho trovato da 2 su 10, per essere buono, niente di positivo, niente di niente.
Grafica che sembra fatta (male) con SketchUp nonostante il motore con cui è stato creato permette meraviglie.
Difficoltà né bassa né alta, semplicemente non c'è difficoltà.
Enigmi pochi e troppo semplici, oltre che mal posti. (Datemi un motivo per dover cercare dentro un orologio e lo faccio volentieri...)
Brevità esagerata. 3 omicidi che si risolvono in poche ore non valgono il prezzo del biglietto. Senza contare che interroghiamo tutti sospetti sapendo già che sono innocenti, visto che l'assassino si firma ancora prima di compiere il primo assassinio... (non è uno spoiler, è il primo filmato del gioco eh...)
Doppiaggio da pelle d'oca. Poirot mi è sembrato più tedesco che francofono nella maggior parte del gioco.
Talvolta problemi con i punti sensibili (esempio la macchia di sangue della prima vittima)
Tentativo malriuscito (molto malriuscito) di copiare le ricostruzioni e l'osservazione dei sospetti in Sherlock Holmes, Crimes and Punishment.

Vorrei scrivere qualcosa di positivo per giustificare il 2/10 che ho dato, ma proprio non mi viene niente.
Sto giocando a Fagiolo Gions 2, Day of the Tentacle Remastered, Fuga da Deponia
Ho completato da poco Sherlock Homes Crimes and Punishments (8/10), Life is Strange (9/10), The ABC Murders (2/10)
UomoMisterioso
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 450
Iscritto il: sabato 29 agosto 2015, 22:13

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda asterix777 il domenica 13 marzo 2016, 4:12

UomoMisterioso ha scritto:Vorrei scrivere qualcosa di positivo per giustificare il 2/10 che ho dato, ma proprio non mi viene niente.

Se ti va, puoi lasciare voto e commento nella scheda di gioco del sito: http://www.adventuresplanet.it/scheda_commenti.php?game=abcmurders ;)
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10611
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda luise il domenica 13 marzo 2016, 16:15

UomoMisterioso ha scritto: Poirot mi è sembrato più tedesco che francofono nella maggior parte del gioco.

Vero :mrgreen: .
Sembra un tedesco che doppia l'accento francese.Gioco rilassante da 5 euro.
Immagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda Tsam il martedì 31 maggio 2016, 9:04

Ed ecco, dopo lungo attendere, la nostra recensione: http://www.adventuresplanet.it/scheda_r ... abcmurders
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda ottoDVD il mercoledì 19 ottobre 2016, 12:57

È in sconto sul PSN a 10,99€, per voi ne vale la pena? Ho letto commenti poco entusiastici :-/
ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 336
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda Overmann il giovedì 20 ottobre 2016, 11:29

Dipende cosa cerchi. E' un casual rilassante di qualche ora, niente di che, se il genere ti piace 10€ li vale. Se cerchi un gioco più complesso no.
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2205
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda manny il sabato 29 aprile 2017, 14:55

ho approfittato del forte sconto su steam per acquistare abc murders e giocarlo da appassionato di ag investigative quale sono. giunto all'incirca a metà, la ritengo alla luce del basso costo un'esperienza piacevole. ovviamente comprendo l'amarezza di chi lo ha acquistato a prezzo intero all'uscita ritrovandosi un prodotto piuttosto breve e semplice da giocare. inizio dai difetti che ho riscontrato:
il gioco fila via troppo velocemente, soprattutto perché negli ambienti c'è pochissimo da esaminare e i dialoghi con i personaggi sono piuttosto brevi. emblematico un passo del gioco in cui, usciti dall'appartamento di poirot, ci troviamo a passare attraverso due diverse ambientazioni senza poter esaminare nulla. tanto valeva far arrivare poirot direttamente nell'ufficio dell'ispettore. in più l'utilizzo del motore unity non mi ha convinto: i modelli dei volti dei personaggi maschili e femminili si somigliano un po' tutti, mentre la grafica degli ambienti è piuttosto spoglia e avara di dettagli. il confronto con la ricchezza visiva di una fra le migliori avventure investigative, a mio parere, di sempre, sinking island di sokal uscito dieci anni fa, è veramente impietoso.
fra i pregi inserisco invece tutta la componente investigativa che ho trovato sfiziosa, sebbene peschi a piene mani dagli ultimi giochi di holmes della frogwares. anche l'inserto di enigmi di apertura di scomparti, che personalmente trovo pertinente all'interno di giochi del genere, rimanda alle ag di holmes, mentre la loro struttura è chiaramente ispirata, forse troppo, al gioco The Room, in cui bisogna aprire degli scrigni estremamente complessi esaminandoli in tre dimensioni a 360 gradi. piacevole aggiunta originale le ricostruzioni.
concludendo, trovo che questo gioco possa essere un buon punto di partenza per futuri giochi che spero la microids vorrà dedicare alle avventure investigative di poirot. gli spunti non mancherebbero, vista la quantità notevole di racconti scritti dalla christie. ovviamente è necessario un progressivo aumento della complessità generale e dunque della longevità per giustificare un certo prezzo. non bisogna tuttavia dimenticare che il primo gioco della frogwares su holmes, il mistero della mummia, non era certo impeccabile e che sono serviti diversi anni per evolvere e migliorare il gameplay, la trama e la qualità delle ag su holmes.
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2506
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda locutus il sabato 29 aprile 2017, 17:16

manny ha scritto:Concludendo, trovo che questo gioco possa essere un buon punto di partenza per futuri giochi che spero la microids vorrà dedicare alle avventure investigative di poirot. gli spunti non mancherebbero, vista la quantità notevole di racconti scritti dalla christie. ovviamente è necessario un progressivo aumento della complessità generale e dunque della longevità per giustificare un certo prezzo. non bisogna tuttavia dimenticare che il primo gioco della frogwares su holmes, il mistero della mummia, non era certo impeccabile e che sono serviti diversi anni per evolvere e migliorare il gameplay, la trama e la qualità delle ag su holmes.



Speriamo! Sono più fan del detective belga che di quello britannico :wink:
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3057
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda manny il martedì 2 maggio 2017, 15:31

Finito. Al contrario di molti, a me è piaciuto. certo, il prezzo iniziale di lancio era troppo alto, ma a un prezzo che non superi i dieci euro è un affare. ho impiegato più di dieci ore per finirlo. nella seconda parte diventa più difficile e la parte all'interno della villa dell'ultima vittima, Sir Clarke, con diversi enigmi da risolvere, mi è piaciuta molto. certamente si potevano aumentare il numero di ambientazioni, la loro vastità e le cose da esaminare, così come si potevano incrementare i dialoghi. il gioco poi soffre ancora di un bug fastidioso, che impedisce spesso di avviare una conversazione con una persona dopo averla esaminata, costringendo al riavvio . tutta la componente investigativa è abbastanza piacevole e stimolante. insomma questo primo gioco pilota ha diverse cose buone dalle quali ripartire per creare una seconda avventura più complessa, secondo me non è tutto da buttare come ho letto da più parti. la grafica però va decisamente migliorata, è una delle maggiori pecche del gioco come ho già avuto modo di dire. infine vorrei rispondere a una critica totalmente errata.
UomoMisterioso ha scritto:Senza contare che interroghiamo tutti sospetti sapendo già che sono innocenti, visto che l'assassino si firma ancora prima di compiere il primo assassinio... (non è uno spoiler, è il primo filmato del gioco eh...)

Evidentemente non hai finito il gioco o hai frainteso la conclusione, perché il colpevole non è chi indichi tu, ma un altro
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2506
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: The A.B.C. Murders

Messaggioda experience86 il mercoledì 3 maggio 2017, 9:47

Manny, è proprio come la penso io. ABC ha degli evidenti limiti e di certo alcune sezioni potevano essere curate meglio (mi viene in mente il confronto delle lettere, che viene ripetuto varie volte senza la minima variazione) ma di fondo è un buon investigativo. Tende al casual semplicemente perché tenta di emulare tecniche investigative, ma lo fa in maniera coraggiosa e con risultati buoni.
Mi schiero tra quelli che sperano in ulteriori titoli in grado di limitare i problemi riscontrati in questo primo esperimento!
Marqués: "La morte la spaventa?"
George: "Direi! Ho la brutta sensazione che stia venendo verso di me."
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 993
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Precedente

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron