Login with a social network:

The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

News, date e tutte le informazioni sulle Avventure Grafiche più attese.

Moderatori: Simo the best, Adrian

The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda Tsam il venerdì 3 ottobre 2014, 9:48

Finalmente tolto il velo all'avventura innominabile di Senscape, la casa di Agustin Cordes! Il misterioso titolo è The Case of Charles Dexter Ward e, come era lecito aspettarsi, promette di portare l'horror sui nostri schermi, grazie anche agli espliciti richiami ai racconti del maestro Lovecraft.

Non sono però tutte rose e fiori: lo sviluppo è stato infatti lasciato nelle mani di una nuova campagnaa kickstarter, il cui budget previsto (250.000 dollari) rappresenta una sfida non facile da vincere, soprattutto in un momento storico che vede in picchiata i contributi raccolti da queste tipologie di finanziamento.

Per provare a convincervi che l'avventura "s'ha da farsi", eccovi alcune immagini e un tenebroso trailer che ci presentano il protagonista, Charles Dexter Ward, impegnato in un'indagine ai limiti del paranormale; e visto che oggi siamo generosi, aggiungiamo anche un interessante video dove un'autorità in materia Lovecraft, S.T. Joshi, racconta del suo coinvolgimento nello sviluppo del gioco.

Per sapere se The Case of Charles Dexter Ward ce la farà, rimanete sintonizzati sui nostri schermi!
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda locutus il venerdì 3 ottobre 2014, 10:15

Sembra promettente, ma ho già devoluto i miei € 15,00 ad un altro progetto per questo mese, quindi passo... speriamo che ce la faccia.

Kickstarter è bello e tutto, però è mai possibile che ormai solo noi "fan" dobbiamo tenere in piedi la baracca? :|
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda Ekaterina il venerdì 3 ottobre 2014, 11:31

Non sono una grande fan di Lovecraft, ma questo progetto mi ispira abbastanza. Soprattutto perché non sembra troppo oscuro (intenso proprio come luminosità) come invece capita spesso con giochi di questo tipo.
E dall'immagine presente nella pagina del kickstarter sembra avere una visuale in terza persona, e che quindi non sia troppo survival horror.

Ci sto facendo un pensierino, anche se mi piacerebbe vedere qualche breve sequenza in game a confermare le prime impressioni. In ogni caso lo terrò d'occhio :)
Sto leggendo: Il signore dei vampiri (Jeanne Kalogridis)
Sto giocando: Sherlock Holmes Crime & Punishment
Ekaterina
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3681
Iscritto il: giovedì 7 gennaio 2010, 1:44

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda locutus il venerdì 3 ottobre 2014, 11:38

Io sono un grande fan di "Scratches", quindi anche solo per quello guardo con interesse a questo nuovo progetto.

Tra l'altro, leggendo la scheda del gioco su Kickstarter, sono venuto a conoscenza di un mini-game gratuito su Steam, ad opera degli stessi autori. Si chiama "Serena"

http://store.steampowered.com/app/272060/

Non so se qui su AP se ne fosse parlato, io me l'ero perso :|
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda IndianaPepps il venerdì 3 ottobre 2014, 20:12

Lovecraft insieme a Poe sono i miei scrittori preferiti, quindi terrò d'occhio questo gioco =D>
Each day of war is a failure for man
IndianaPepps
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 77
Iscritto il: venerdì 30 agosto 2013, 13:05

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda TheAnPan il venerdì 3 ottobre 2014, 21:28

Io sono pessimista. I progetti con somme sopra i 50000 o decollano subito o non decollano più. Forse Cordes ha sbagliato il momento, avrebbe dovuto aspettare la pubblicazione di Asylum in modo da presentarsi con un gioco finanziato con Kickstarter felicemente concluso.
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 631
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda locutus il venerdì 3 ottobre 2014, 23:32

TheAnPan ha scritto:Io sono pessimista. I progetti con somme sopra i 50000 o decollano subito o non decollano più. Forse Cordes ha sbagliato il momento, avrebbe dovuto aspettare la pubblicazione di Asylum in modo da presentarsi con un gioco finanziato con Kickstarter felicemente concluso.



Mhh... il rischio è che Cordes, pur di riuscire a finanziare il progetto, decida di trasformare in corso d'opera questo gioco in un episodico (e non è che la cosa mi entusiasmi, visti i precedenti).

La mia speranza - dato che il progetto sembra valido - è che si faccia avanti un finanziatore serio, un po' com'è successo con Armikrog, dove la Nintendo ha dato un aiutino.

P.S.
Comunque alla fine mi sono convinto a diventare un backer anche di questo... non lo voglio sulla coscienza!
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda Simo the best il sabato 11 ottobre 2014, 16:31

Aggiornamento:
1,258 Backers
$54,216 pledged of $250,000 goal
20 days to go

Chi troppo vuole... 8)
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda Ekaterina il sabato 11 ottobre 2014, 17:24

Hmm a questo punto la vedo grigia... :?

A volte mi chiedo se siano davvero necessari tutti questi soldi per realizzare un gioco. Penso ad esempio a Cognition, per cui i Phoenix avevano chiesto - mi pare - sui 30000 dollari (salvo poi avere offerte per quasi il doppio). Ok che in quel caos il gioco era ad episodi, e quindi si sono finanziati i successivi anche con le vendite dei primi, ma a parte rari casi mi sembra che su kickstarter chi chiede cifre sopra i 150-200 mila dollari tende sempre a fallire.
Sto leggendo: Il signore dei vampiri (Jeanne Kalogridis)
Sto giocando: Sherlock Holmes Crime & Punishment
Ekaterina
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3681
Iscritto il: giovedì 7 gennaio 2010, 1:44

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda Xibalba il sabato 11 ottobre 2014, 20:19

ma ancora devono finire quel cavolo di Asylum!!!1 (sono anni che lo sto aspettando!!11!1)

ben venga cmq non ce n'è mai troppa di roba su lovecraft
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: The Case of Charles Dexter Ward (H.P. Lovecraft's)

Messaggioda locutus il venerdì 31 ottobre 2014, 1:28

La campagna Kickstarter non è riuscita e The Case of Charles Dexter Ward rimarrà nel limbo per un bel po', a detta dello stesso Cordes.

Nell'ultimo update via e-mail che ha inviato ai backers ha comunque voluto rassicurare sul fatto che Asylum continuerà la sua corsa come e meglio di prima e che - per quanto analizzando la situazione a posteriori - il fatto di avere già in cantiere Asylum abbia minato in certa misura il successo della campagna di crowdfunding, non è stato - a suo dire - il fattore determinante della sconfitta della campagna Kickstarter e che il problema va ricercato in kickstarter stesso (mezzo che Cordes dice essere ormai visibilmente in declino, dato l'alto numero di progetti videoludici che non riescono più a finanziarsi con le donazioni degli utenti).

Forse l'unica cosa positiva è che l'autore non vuole comunque tentare la strada di finanziamenti più "tradizionali" per The Case of Charles Dexter Ward, volendo sfruttare al massimo la licenza ufficiale ottenuta per creare un gioco basato sui lavori di Lovecraft, decidendo di voler mantenere l'assoluta libertà creativa di cui un progetto del genere ha bisogno. Tuttavia non vuole ritentare la strada del kickstarter, visti suoi dubbi sulla piattaforma e anche alla luce dei considerevoli sforzi attuati a livello di promozione che però, pur avendo suscitato interesse e critiche molto positive, non si sono trasformati in donazioni.

Sembra di capire fra le righe che la sua intenzione sia quella di sfruttare il successo (si spera) e gli introiti di Asylum prima di riprendere in mano questo progetto.
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo


Torna a Adventures In Progress

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti