Login with a social network:

Jenny LeClue

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Jenny LeClue

Messaggioda Tsam il lunedì 4 agosto 2014, 22:08

Cosa succede quando si mescola un personaggio femminile simile a Sherlock Holmes con uno stile grafico alla Broken Age? Il risultato potrebbe essere Jenny LeClue, un’avventura grafica molto ambiziosa lanciata recentemente su kickstarter e che tenta di guadagnarsi il successo desiderato (forse anche meritato) mettendo delle buone idee in tavola.

Nel gioco impersoneremo Jenny LeClue, un’investigatrice privata che si rifà chiaramente al famoso investigatore londinese, la quale dovrà cimentarsi in un caso più difficile del solito, dove sarà coinvolta anche la sua stessa madre accusata per l’assassinio del direttore universitario del paese. Nel corso della sua indagine, in cui tenterà di discolpare la madre dalle accuse ricevute, vi sarà un’alternarsi tra fasi più ironiche ad altre dove verranno trattati temi con toni più maturi; il tutto con una grafica in due dimensioni interamente disegnata a mano con colori molto vivaci.

Gli sviluppatori sembrano essere abbastanza sicuri di sé, convinti di poter sviluppare un prodotto che riuscirà a riscuotere grande successo: già parlano infatti di altri due seguiti in cantiere e di una data di rilascio dipendente dalla mole di lavoro a cui dovranno far fronte. Per ora la campagna sta effettivamente procedendo in modo positivo, ma solo il tempo porterà la conferma sulle certezze dei programmatori.

Noi ovviamente andremo a caccia di nuove indizi sui progressi del gioco, mentre voi nell’attesa potete sempre guardarvi il trailer per ingannare il tempo o iniziare ad ammirare il peculiare stile grafico.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Jenny LeClue

Messaggioda TheAnPan il mercoledì 20 agosto 2014, 9:51

Raggiunto e superato lo stretch goal delle traduzioni. Dai, che con un ultimo sforzo arriviamo anche alle voci in inglese.
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 649
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: Jenny LeClue

Messaggioda TheAnPan il venerdì 22 agosto 2014, 9:18

Campagna conclusasi con successo a 105.797 $.
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 649
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: Jenny LeClue

Messaggioda asterix777 il venerdì 22 agosto 2014, 17:41

TheAnPan ha scritto:Campagna conclusasi con successo a 105.797 $.

Ottimo, ottimo... =D>
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10599
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Jenny LeClue

Messaggioda luise il venerdì 22 agosto 2014, 20:14

I giochi completi non esistono più ? :roll:
Immagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: Jenny LeClue

Messaggioda TheAnPan il venerdì 22 agosto 2014, 20:29

luise ha scritto:I giochi completi non esistono più ? :roll:


Con 100.000 dollari? Sono pochi anche per un episodico, figuriamoci per un titolo intero.
TheAnPan
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 649
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2011, 16:11

Re: Jenny LeClue

Messaggioda locutus il venerdì 22 agosto 2014, 21:32

Non ho ancora deciso se mi piace oppure no :roll:
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3057
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: Jenny LeClue

Messaggioda Tsam il mercoledì 3 giugno 2015, 16:44

Dopo una campagna di successo, Jenny LeCLue ha deciso di non dormire sugli allori, rilasciando qualche giorno addietro un "teaser giocabile", utile per iniziare a familiarizzare con le atmosfere del gioco.

La demo è liberamente scaricabile dal sito ufficiale, laddove è anche possibile procedere al pre order del titolo ad un prezzo particolarmente vantaggioso; siete pronti a vestire i panni di un "Sherlock Holmes" in gonnella?
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Jenny LeClue

Messaggioda Tsam il lunedì 8 giugno 2015, 13:14

Abbiamo grandi aspettative per Jenny LeCLue, un'avventura investigativa che sembra avere tutte le carte in regola per ritagliarsi un posto nei nostri cuori; da qui la decisione di non perderci nemmeno un secondo del materiale che ci viene messo a disposizione, come la recente demo rilasciata per la gioia di tutti gli avventurieri.

Qualora però non desideriate seguire in prima persona questa indagine, apprezzerete l'aiuto di Andrea Pannocchia che, nel video che vi presentiamo, si cimenta in prima persona lasciandoci le sue sempre sagaci impressioni. Buona visione!
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Jenny LeClue

Messaggioda Tsam il lunedì 16 novembre 2015, 18:30

Proseguono alacremente i lavori su Jenny LeClue, come ci ricorda l'aggiornamento ormai mensile proposto dagli sviluppatori sulla loro pagina kickstarter; oltre alla partecipazione al Day of the Devs di Double Fine dello scorso 7 novembre, il gioco (seppur privo della sostanza grafica e sonora) ora è infatti giocabile dall'inizio alla fine.
Non vediamo l'ora di vedere il risultato finale, viste le ottime premesse arrivate fino ad oggi.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Jenny LeClue

Messaggioda Tsam il lunedì 30 novembre 2015, 11:35

Grazie ad un nuovo video mostrato sul canale ufficiale di Sony, scopriamo le evoluzioni di Jenny LeClue, ora ufficialmente presentato anche per l'approdo sull'ammiraglia della casa nipponica, la Playstaton 4. Speriamo che lo stesso destino attenda anche le altre maggiori console.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Jenny LeClue

Messaggioda manny il martedì 17 settembre 2019, 11:29

In uscita il 19 settembre su Steam e Gog
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Jenny LeClue

Messaggioda manny il martedì 24 settembre 2019, 12:03

ciao asterix, puoi spostare nella sezione delle ag già uscite questo topic, quello di mutazione e di telling lies
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Jenny LeClue

Messaggioda manny il domenica 8 dicembre 2019, 18:36

RECENSIONE: UNA DELLE AVVENTURE INVESTIGATIVE MIGLIORI DI SEMPRE

Arthur K. Finklestein è un celebre scrittore di gialli per ragazzi che hanno per protagonista la giovane detective Jenny LeClue. I suoi romanzi sono sempre stati caratterizzati da indagini su crimini non violenti ambientati nella tranquilla cittadina di Arthurton. Tuttavia, mentre Finklestein è intento a scrivere il suo trentottesimo romanzo su Jenny LeClue, riceve una lettera del suo editore che lo informa di un drastico calo delle vendite dei suoi libri e gli intima di inserire almeno un omicidio in questo racconto, altrimenti la serie si interromperà definitivamente. Questa componente metanarrativa era l’aspetto che ci lasciava più perplessi alla vigilia dell’uscita del gioco. Credevamo infatti che questo rapporto fra lo scrittore e la sua protagonista sarebbe stato difficile da trasporre in termini di gameplay, rendendolo farraginoso. In realtà rappresenta uno dei suoi punti di forza. Nei primi capitoli, che costituiscono in effetti una sorta di tutorial, assistiamo infatti al tipico svolgimento dei precedenti romanzi di Jenny LeClue, caratterizzati da casi molto semplici e dall’uso frequente di un’unica tipologia di investigazione, la ricerca di indizi su un personaggio, con l’effetto di frustrare sia i giocatori esperti che la stessa Jenny, la quale vorrebbe affrontare casi più difficili ed efferati.
Ma all’improvviso, nel sesto capitolo ambientato nella biblioteca pubblica, il gameplay improvvisamente si arricchisce e alla fine Jenny scopre un cadavere. È l’autentico punto di svolta, tanto agognato sia dall’editore che da Jenny che dal giocatore. Da quel momento l’avventura è infatti un continuo crescendo nel livello di coinvolgimento e sfida, grazie a una trama avvincente e carica di misteri, che strizza l’occhio a un noto telefilm, e a un’investigazione davvero appassionante che combina perfettamente l’esplorazione di vaste ambientazioni integrata da brevi fasi platform, varie forme d’indagine e soprattutto degli enigmi di difficoltà crescente finalmente ben congeniati e inseriti nel gioco. L’investigazione non apporta innovazioni particolari al modello costruito negli anni soprattutto da Frogwares, ma lo rinfresca grazie a delle soluzioni visive molto intuitive e accattivanti. Come detto, poi, il rapporto fra Jenny e il suo autore è uno dei punti di forza, sia perché lo scrittore vorrebbe frenarne lo spirito intraprendente mentre lei affronta ogni situazione con sprezzo del pericolo, contrasto che permette di creare continui siparietti divertenti fra i due, sia perché spesso il giocatore dovrà effettuare delle scelte che andranno a influenzare leggermente la narrazione, fino a quella finale che sarà invece decisiva e vi farà tentennare non poco. La scrittura brillante fa compiere inoltre un percorso di formazione alla protagonista stessa, specialmente nel rapporto con gli altri.
Dal punto di vista tecnico e artistico il gioco raggiunge l’eccellenza. La grafica bidimensionale è davvero caratteristica, con una grande cura nelle cromie e nella luce, convincente sia negli interni che negli esterni, sbalorditiva nelle grandi ambientazioni. Le animazioni sono molto fluide e la regia è così abile nella creazione della suspense e nella scelta delle inquadrature, che sembra di assistere a una serie animata. In alcune ambientazioni, poi, gli sviluppatori riescono a infondere un’atmosfera dark da autentico giallo, grazie anche a musiche e a un sonoro di grande effetto. L’avventura va giocata con la tastiera ed è forse questo l’unico piccolo difetto, ma dopo un po’ si fa l’abitudine. Vi segnaliamo inoltre che il gioco si conclude in modo parziale, perché è già in sviluppo il secondo capitolo, ma comunque soddisfacente e con la voglia di sapere come proseguirà la storia.
In conclusione Jenny LeClue Detectivù eccelle in ogni comparto, grafica, sonoro, scrittura e soprattutto gameplay, rivelandosi inaspettatamente uno dei migliori giochi dell’anno e una delle avventure investigative migliori di sempre, un giudizio in cui assumono un peso importante il fatto che il gioco è concepito soprattutto per dispositivi mobili e la sua elevata longevità, che si attesta intorno alle sedici ore, senza mai tempi morti e fasi noiose. Per questo ve la consigliamo caldamente, da giocare durante le feste da soli o in compagnia dei vostri cari e amici. Per di più è anche sottotitolato in italiano.
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Jenny LeClue

Messaggioda manny il martedì 11 febbraio 2020, 15:03

The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2496
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo


Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti