Login with a social network:

Firewatch

News, date e tutte le informazioni sulle Avventure Grafiche più attese.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Re: Firewatch

Messaggioda Tsam il martedì 27 settembre 2016, 17:08

Il peculiare titolo di Campo Santo sembra aver trovato la via per raggiungere il grande schermo; è stato infatti da poco annunciato un accordo con Good Universe per portare Firewatch su pellicola; ancora nessun dettaglio su tempistiche o trama, ma dal comunicato trapela l'ottimismo per questo progetto. Siete pronti ad accendere il fuoco dell'attesa?
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2512
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Firewatch

Messaggioda alessandro.mecarelli il martedì 11 luglio 2017, 11:02

Giocato e finito..... ammazza mi è piaciuto un sacco. Son sicuro che il finale potrebbe non piacere a tutti e invece a me è piaciuto e lo trovo in linea con tutta l'ambientazione. Non spoilero nulla tranquilli

Unica pecca è il linguaggio a mio avviso troppo volgare soprattutto per giocarci con un bambino.

Comunque, e lo dico a chi fosse interessato, ho modificato tutti i file dei sottotitoli in italiano censurando le volgarità e rendendolo meno volgare. Certo l'audio dirà sempre parolacce e improperi vari ma lo fa in inglese per cui potrebbe fare meno effetto se uno non lo conosce bene.

Magari leggi un "Che idiota" piuttosto che un "che gran pezzo di...". un "Dannazione" al posto di "Porca putt...". Insomma a mio avviso non elimina minimamente nulla allo spirito e all'atmosfera del gioco.
alessandro.mecarelli
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 11 luglio 2017, 10:16

Re: Firewatch

Messaggioda Overmann il lunedì 12 febbraio 2018, 19:57

Non posso dire mi abbia entusiasmato ma tutto sommato funziona.

La parte di walking è frustrante (molto lento, ostacoli stupidi ovunque, ecc.), il gameplay quasi assente (niente puzzle, tutte le combinazioni sono 1234...), la sceneggiatura non mi è piaciuta nonostante sembra sia stata molto apprezzata (Delilah è abbastanza vuota, volgare, ripetitiva).

Le ambientazioni sono così così, chiaramente si gira in montagna ma potrebbero esserci scenari molto più interessanti. Ho fatto pochissime "foto" perchè c'erano pochi spot accattivanti.

Il protagonista, o meglio la sua backstory, è troppo ingombrante per non essere importante ai fini del finale.
La trama va avanti a red herring che lèvati... A metà gioco sono così tanti che getti la spugna, però almeno gli dai atto di riuscire a coinvolgerti.

Difatti la cosa riuscita del gioco è che riesce a mettere tensione, paranoia, farti sentire lì nonostante i suoi difetti (sapevo benissimo che il pericolo non era reale, se avessero voluto ucciderci avrebbero potuto farlo in una dozzina di occasioni... però comunque c'era molta ansia nel muoversi durante la seconda metà di gioco).

Il finale non l'ho trovato brutto come si legge in giro, trovo sia coerente con il tema del gioco, che in fondo parla di isolamento, solitudine, paranoia.

In generale fosse stato fatto meglio come sceneggiatura e gameplay sarebbe un gran bel gioco.
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2083
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B


Torna a Adventures In Progress

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite