Login with a social network:

The Wolf Among Us (Fables)

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian, Gnupick

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Neo-Geo il martedì 15 aprile 2014, 0:25

luise ha scritto:
Neo-Geo ha scritto:
luise ha scritto:Ma questo gioco non dovrebbe stare in :Non solo avventure grafiche :?: :)



Non ne vedo il motivo.


Non è un ' avventura grafica è un action adventure



Ma di action non c'è niente! A parte la mancanza degli enigmi non vedo perchè non possa rientrare nel genere delle avventure grafiche. :-k
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Teutonik il martedì 15 aprile 2014, 8:36

Raga in tutte le soluzioni/recensioni mi dà immagine non presente e descrizione non presente....ovvero non vedo nulla.....qualcuno ha il mio stesso problema o sà come porvi rimedio? tnx
Teutonik
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 23:26

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Overmann il martedì 15 aprile 2014, 13:35

Malveaux ha scritto:- Per Mr. Toad intendevo che


Diciamo che mancano personaggi per cui simpatizzare, almeno un pochino...

- Questione sparatoria. Avrebbero potuto dimostrare la resistenza di Bigby in maniera differente, perché doveva essere una sequenza forse drammatica, ma mi veniva da ridere nel vederlo così crivellato di colpi (ma forse il problema è mio).


E' molto molto tamarra, come sequenza. La struttura del gioco si era sempre mantenuta in equilibrio e ho trovato quella parte assolutamente "fuori stile".
Non metto in dubbio che il fumetto possa essere più variegato come impostazione, ma al gioco era stata data chiaramente un'impronta investigativa da noir/giallo deduttivo. Se mi diventa eccessivamente tamarro stona.

Però, per il discorso Crane:


Le qualità investigative di Bigby sono imbarazzanti.
Dopo il finale del secondo episodio, tutto il terzo episodio si basa sul fatto che il giocatore ha chiarissime delle cose che il protagonista non vede; solo che per non vederle o sei cieco, o sei tonto.
E se mi sembri tonto un po' di carisma lo perdi, hai voglia mostrare i pettorali villosi per recuperare.

- Non sono io il colpevole! Quelle ragazze potrebbero parlare, ma un incantesimo le zittisce! Vero??
- ...These lips are sealed...
- Che cosa?? Sei sicuramente tu il colpevole! Ehi Snow perchè non l'abbiamo ancora arrestato??


- Per Biancaneve ho buttato lì qualche mia impressione.


Condivido anche qui: diciamo che è l'unico personaggio un po' interessante, ma le interessantissime sequenze di approfondimento del primo episodio non ci sono più state: in questo modo diventa molto difficile sviluppare i personaggi. Il risultato sono caratterizzazione alla meglio "dubbie".

Adrian ha scritto:Avverto l'impazienza di proseguire nell'indagine di TWAU più di quanto non avverta l'impazienza di tornare ad affrontare un episodio di TWD.


Pensa che io non l'ho manco comprato, TWD2 :mrgreen:

spulciando in giro si trovano teorie interessanti che mostrano come la serie sia disseminata di elementi più o meno nascosti che promettono bene


Ero fiducioso dopo l'episodio due, proprio perchè c'era ancora la possibilità di tirare fuori questi elementi e trasformare un'indagine piatta in un thriller ricco di sfaccettature.
Purtroppo quello che mi aspettavo da un episodio centrale non l'ho trovato nell'episodio tre. E non l'ho trovato perchè non c'è. Non c'è approfondimento, non c'è deduzione, non ci sono cambi di ritmo.

Non posso giudicare un singolo episodio in base a quello che potrebbe diventare, tocca prendersi il rischio di fare una valutazione parziale.
Se negli ultimi due episodi riusciranno a sfruttare bene le perle che hanno seminato (se da un lato sembra che abbiano un piano, un'altra vocina fa invece sembrare che non ce l'abbiano più da un pezzo), ovvio che la valutazione lo rispecchierà.
Finchè sarà più divertente leggere le teorie sul forum della Telltale che giocare il gioco, io ne uscirò deluso.

Poi sono il primo a sperare in una grande ripresa, visto quanto ho apprezzato Faith...
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Lower Depths

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Neo-Geo il martedì 15 aprile 2014, 14:12

Overmann ha scritto:
Malveaux ha scritto:- Per Mr. Toad intendevo che


Diciamo che mancano personaggi per cui simpatizzare, almeno un pochino...

- Questione sparatoria. Avrebbero potuto dimostrare la resistenza di Bigby in maniera differente, perché doveva essere una sequenza forse drammatica, ma mi veniva da ridere nel vederlo così crivellato di colpi (ma forse il problema è mio).


E' molto molto tamarra, come sequenza. La struttura del gioco si era sempre mantenuta in equilibrio e ho trovato quella parte assolutamente "fuori stile".
Non metto in dubbio che il fumetto possa essere più variegato come impostazione, ma al gioco era stata data chiaramente un'impronta investigativa da noir/giallo deduttivo. Se mi diventa eccessivamente tamarro stona.

Però, per il discorso Crane:


Le qualità investigative di Bigby sono imbarazzanti.
Dopo il finale del secondo episodio, tutto il terzo episodio si basa sul fatto che il giocatore ha chiarissime delle cose che il protagonista non vede; solo che per non vederle o sei cieco, o sei tonto.
E se mi sembri tonto un po' di carisma lo perdi, hai voglia mostrare i pettorali villosi per recuperare.

- Non sono io il colpevole! Quelle ragazze potrebbero parlare, ma un incantesimo le zittisce! Vero??
- ...These lips are sealed...
- Che cosa?? Sei sicuramente tu il colpevole! Ehi Snow perchè non l'abbiamo ancora arrestato??


- Per Biancaneve ho buttato lì qualche mia impressione.


Condivido anche qui: diciamo che è l'unico personaggio un po' interessante, ma le interessantissime sequenze di approfondimento del primo episodio non ci sono più state: in questo modo diventa molto difficile sviluppare i personaggi. Il risultato sono caratterizzazione alla meglio "dubbie".

Adrian ha scritto:Avverto l'impazienza di proseguire nell'indagine di TWAU più di quanto non avverta l'impazienza di tornare ad affrontare un episodio di TWD.


Pensa che io non l'ho manco comprato, TWD2 :mrgreen:

spulciando in giro si trovano teorie interessanti che mostrano come la serie sia disseminata di elementi più o meno nascosti che promettono bene


Ero fiducioso dopo l'episodio due, proprio perchè c'era ancora la possibilità di tirare fuori questi elementi e trasformare un'indagine piatta in un thriller ricco di sfaccettature.
Purtroppo quello che mi aspettavo da un episodio centrale non l'ho trovato nell'episodio tre. E non l'ho trovato perchè non c'è. Non c'è approfondimento, non c'è deduzione, non ci sono cambi di ritmo.

Non posso giudicare un singolo episodio in base a quello che potrebbe diventare, tocca prendersi il rischio di fare una valutazione parziale.
Se negli ultimi due episodi riusciranno a sfruttare bene le perle che hanno seminato (se da un lato sembra che abbiano un piano, un'altra vocina fa invece sembrare che non ce l'abbiano più da un pezzo), ovvio che la valutazione lo rispecchierà.
Finchè sarà più divertente leggere le teorie sul forum della Telltale che giocare il gioco, io ne uscirò deluso.

Poi sono il primo a sperare in una grande ripresa, visto quanto ho apprezzato Faith...


Sono abbastanza d'accordo con Overmann (ogni tanto succede :)). Anche se non demolisco tutta la serie per questo, è un peccato vedere che abbiano perso il filo a metà percorso. Manca davvero un filo rosso che renda tutto coeso. Ad esempio avverto tantissimo la mancanza di riferimenti al primissimo omicidio, quello di Faith. Sembrava che dovesse essere il trait d'union della serie, la motivazione principale di Bigby (chi era? perchè mi conosceva? Che cosa nasconde la sua storia?) invece si è perso tutto nelle nebbie e ci si concentra solo (troppo) sul fatto che Bigby rovini sempre la vita a tutti (e quel tutti è quasi incarnato solo da Holly). Insomma, come già scritto manca di focus. L'unica cosa che ha mantenuto vivo il mio interesse per questo episodio è stata la proposta delle tre locazioni da visitare a tempo. Uno stratagemma narrativo un po' diverso dal solito che restituisce una maggiore varità all'esperienza di gioco (si arriva sempre alla stessa conclusione ma almeno lo si fa attraverso vie diverse!).

Comunque è un setting che potrebbe regalare ancora tanto. i personaggi, nonostante tutto, rimangono ancora molto interessanti.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Bloody_Eugene il martedì 15 aprile 2014, 17:09

ma al gioco era stata data chiaramente un'impronta investigativa da noir/giallo deduttivo. Se mi diventa eccessivamente tamarro stona.


Beh, l'impronta del primo episodio prevedeva che si potesse tranquillamente staccare un braccio ad un personaggio, che si potesse evitare di cercare indizi fuori dal Woodsland, che si potesse picchiare Toad per avere informazioni... alla faccia dell'impronta investigativa/deduttiva...

Poi su alcune cose ti do ragione, tipo la sovraesposizione di alcuni personaggi (Grendel, Holly, e la prostituta), per alcuni ambienti riutilizzati in occasioni multiple (ma non è vero che "quelli nuovi pochissimi" quando sono almeno la metà) e un ritmo troppo battente.
Però se dici che è tutto fermo ti direi di no: si scopre di un ricatto, del giro di soldi, da chi erano assoldati Dee e Dum, l'introduzione di due villain, la motivazione di Crane e la crescita vistosa di Snow- crescita di intesa come assunzione di un maggior livello di responsabilità e del potere che ne deriva - tra l'altro realizzata egregiamente: ad esempio se si insiste a voler indicare Crane come colpevole, Snow si altera e dice proprio che è lei che dover gestire la cosa e che Bigby deve solo obbedire.

tutto il terzo episodio si basa sul fatto che il giocatore ha chiarissime delle cose che il protagonista non vede; solo che per non vederle o sei cieco, o sei tonto.


O semplicemente hai fatto un altro percorso.

A me sembra che a più riprese le scelte di dialogo siano "Non sono sicuro sia lui il killer". E difatti ho sempre scelto questa opzione.
Venendo da altri percorsi (per esempio se si scelgono alcuni dialoghi al Witching Well), il personaggio di Cranediventa più sospettabile. Per questo il gioco lascia sempre la possibilità di fare le proprie deduzioni, e di insistere anche su di esse, sia verso la colpevolezza che verso l'innocenza.

Ad esempio si dà per scontato che Bigby noti il fatto delle "labbra sigillate" già dallo scorso episodio (e si capisce dal sottointeso con Nerissa che attraverso lo stratagemma dell'appuntamento lo fa arrivare all'Hotel).
Ma non è detto che tutti siano arrivati a questa conclusione. Se si affrontano i dialoghi differentemente, è possibile che le volte in cui viene nominato "These lips are sealed" siano davvero poche (due al massimo), facendo apparire il sottointeso con Nerissa solo un tacito scambio di favori a pagamento.

Se poi uno nota che c'è dell'altro sotto, perchè gli indizi lo dimostrano, e continua a scegliere "Craneè il colpevole degli omicidi", non è il personaggio ad essere scritto male...
Bloody_Eugene
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2009, 22:20

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Overmann il martedì 15 aprile 2014, 17:28

Bloody_Eugene ha scritto:Beh, l'impronta del primo episodio prevedeva che si potesse tranquillamente staccare un braccio ad un personaggio, che si potesse evitare di cercare indizi fuori dal Woodsland, che si potesse picchiare Toad per avere informazioni... alla faccia dell'impronta investigativa/deduttiva...


Che ci sta, dato che è un hard boiled.
Quello che ci sta di meno è Monica Bellucci che la mena col proiettile d'argento e fa lo sguardo da Vegeta.

alcuni ambienti riutilizzati in occasioni multiple (ma non è vero che "quelli nuovi pochissimi" quando sono almeno la metà)


Quant'è la metà di pochi?

Però se dici che è tutto fermo ti direi di no: si scopre di un ricatto, del giro di soldi, da chi erano assoldati Dee e Dum, l'introduzione di due villain, la motivazione di Crane e la crescita vistosa di Snow


Tutto negli ultimi dieci minuti.

tra l'altro realizzata egregiamente: ad esempio se si insiste a voler indicare Crane come colpevole, Snow si altera e dice proprio che è lei che dover gestire la cosa e che Bigby deve solo obbedire.


Mah, diciamo che non c'è nient'altro che quella scena, in cui lei reagisce con maggior piglio... "crescita realizzata egregiamente" lo terrei per ben altre occasioni.

O semplicemente hai fatto un altro percorso.

Se poi uno nota che c'è dell'altro sotto, perchè gli indizi lo dimostrano, e continua a scegliere "Crane è il colpevole degli omicidi", non è il personaggio ad essere scritto male...


Ovviamente resta difficile valutare la matrice di opzioni che portano a determinate conseguenze (matrice che a mio avviso non è nemmeno al 100% sotto il controllo degli sviluppatori), ma personalmente non ho "personalizzato" il mio Bigby come un tontolone.
Alcune scene poi sono del tutto imperdonabili, o anche nella stanza d'hotel si poteva avere un giovane sherlock al posto di uno che pare ubriaco?
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Lower Depths

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda luise il martedì 15 aprile 2014, 18:27

Neo-Geo ha scritto:Ma di action non c'è niente! A parte la mancanza degli enigmi non vedo perchè non possa rientrare nel genere delle avventure grafiche.

Ho visto un pezzo di gamplay su youtube ,dove bisogna schiacciare velocemente dei tasti per difendersi e dar pugni a un tipo .Per me quella è azione :roll: .A partire da 6:40
Il gioco sembra anche bello , apprezzo anche quei tipi di giochi ,ma per me non c'entrano con le Ag :) .
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Bloody_Eugene il martedì 15 aprile 2014, 19:06

Rispondo velocemente, cercando di non essere pedante.

Che ci sta, dato che è un hard boiled.

E' riduttivo. Non è SOLO un hard boiled, le sfumature sono molte di più qui.

Quant'è la metà di pochi?

Dipende: quante location vuoi in 1h e 15' di gioco? :wink:

Tutto negli ultimi dieci minuti.

Crooked Man viene introdotto negli appartamenti (a parte una fugace menzione nel II ep.). Stessa cosa per la motivazione di Crane. L'unica introduzione negli ultimi 10 min. è Bloody Mary.

Mah, diciamo che non c'è nient'altro che quella scena, in cui lei reagisce con maggior piglio...

La crescita di Snow è visibile già nel colloquio con Barbablù, aumenta quando va dalla strega (prova a dare un calcio alla porta), fino al culmine nel finale.

Rispetto la tua recensione, a tratti è condivisibile, ma a tratti no. 8)
Bloody_Eugene
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2009, 22:20

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda luise il martedì 15 aprile 2014, 22:10

ps: Ma questo gioco uscirà per ps3 in un unico dvd come the walking dead ?
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 16 aprile 2014, 9:53

luise ha scritto:
Neo-Geo ha scritto:Ma di action non c'è niente! A parte la mancanza degli enigmi non vedo perchè non possa rientrare nel genere delle avventure grafiche.

Ho visto un pezzo di gamplay su youtube ,dove bisogna schiacciare velocemente dei tasti per difendersi e dar pugni a un tipo .Per me quella è azione :roll: .A partire da 6:40
Il gioco sembra anche bello , apprezzo anche quei tipi di giochi ,ma per me non c'entrano con le Ag :) .


Si ci sono un paio di quick time event, ma conta che a parte il primo episodio sono molto rari. E' tutto fondato sui dialoghi. Credi a me di azione ce ne è pochissima, rientriamo perfettamente nel genere. Insomma i tomb raider sono un'altra cosa. ;)
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Overmann il mercoledì 16 aprile 2014, 11:04

Bloody_Eugene ha scritto:E' riduttivo. Non è SOLO un hard boiled, le sfumature sono molte di più qui.


Erano sfumature fino al finale del terzo episodio, ora direi che sono esplose in qualcosa che non mi convince per nulla. Non ho calcato troppo su questo aspetto, però per gusti personali sono rabbrividito.

Dipende: quante location vuoi in 1h e 15' di gioco? :wink:


Infatti il problema si riduce poi alla longevità generale; comunque non è solo una questione di quantità, quanto di qualità. Non sono stati introdotti ambienti di grande interesse, ecco, e non sono stati caratterizzati a dovere. Anche il tempo trascorso nei nuovi ambienti mi è parso pochino rispetto al tempo di gioco ambientato nelle solite location.

Crooked Man viene introdotto negli appartamenti (a parte una fugace menzione nel II ep.). Stessa cosa per la motivazione di Crane. L'unica introduzione negli ultimi 10 min. è Bloody Mary.


Quindi due delle tre cose che succedono nell'episodio succedono in una location facoltativa? Suona furbo...

La crescita di Snow è visibile già nel colloquio con Barbablù, aumenta quando va dalla strega (prova a dare un calcio alla porta), fino al culmine nel finale.


In generale, questa e le altre cose di cui parli, non le ho trovate integrate col gameplay o con la trama.
Non ci sono sequenze di reale approfondimento, i personaggi non si fermano neanche a "tirare le somme" sull'indagine: viene rilasciato qualche dettaglio qui e lì, che risulta ben poco coinvolgente. Si spende più tempo a fare cose irrilevanti come rovistare fra roba inutile e gestire gli scleri di Holly: in un gioco già corto, il rapporto fra tempo utile e tempo buttato è importante.

La sensazione generale è proprio quella di staticità confusa, infatti è notevole il cambio di ritmo e di focus negli ultimi dieci minuti... Il problema è che "fai succedere pochissimo per il 90% del tempo, poi butta dentro un cliffhanger alla fine e la gente ti seguirà" è nel mio personale decalogo di come non scrivere una sceneggiatura.
E se togli il gameplay, la sceneggiatura dev'essere impeccabile o quasi.
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Lower Depths

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda asterix777 il venerdì 18 aprile 2014, 0:38

Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9576
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda luise il venerdì 18 aprile 2014, 11:35

[smilie=ride-e-rotola.gif] [smilie=ride-e-rotola.gif] :lol: Ho le lacrime dal ridere .
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda asterix777 il venerdì 18 aprile 2014, 15:46

luise ha scritto:[smilie=ride-e-rotola.gif] [smilie=ride-e-rotola.gif] :lol: Ho le lacrime dal ridere .

Il bello è che lui si ferma, poi appena LEI si avvicina... riprende! [smilie=pig.gif] [smilie=ride2.gif]
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9576
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Tsam il mercoledì 30 aprile 2014, 9:21

Che accoglienza ha ricevuto A Crocked Mile, il terzo episodio della prima stagione di The Wolf Among Us? Telltale Games ce lo racconta attraverso il consueto video dedicato alle citazioni delle migliori recensioni apparse sulla rete.
Con un metacritic attualmente attesato su una votazione di 83(versione pc), la serie della casa californiana sembra abbia intrapreso la strada giusta, sebbene non tutti (come il nostro Overmann) siano pienamente convinti della bontà di alcune scelte prese. Voi da che parte state?
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2505
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 30 aprile 2014, 10:16

Per quanto mi riguarda non è stato un grande episodio. L'unica cosa che ho trovato interessante è l'esplorazionei a tempo delle tre aree. La storia è ancora in stallo e manca un po' di mordente.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Overmann il mercoledì 30 aprile 2014, 11:36

Credo che la maggior parte dei recensori non abbia avuto il coraggio di ammettere che la serie sta calando di qualità: volevano scrivere che il secondo episodio era solo una brutta parentesi e hanno trovato il modo di farlo.
Dato che secondo me il terzo episodio ha gli stessi difetti del secondo, ho provato a leggere cosa pensano i recensori che avevano stroncato Smoke & Mirrors...

Bè, avevano stroncato il secondo episodio per eccessiva linearità, poche scelte, gameplay poco vario, poca investigazione, scarsa durata e storia che non procede a un ritmo interessante.
Più o meno i difetti che gli trovai io, solo che ci sono anche in A Crooked Mile...

Perchè allora questo terzo episodio dovrebbe tornare al livello del primo?
"C'è la violenza", "Ci sono due scene di tensione [5 minuti all'inizio e 10 alla fine, ndO]", ecc.
Francamente il secondo episodio era ancora più pulp, potevano dare 85 anche a quello...
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Lower Depths

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 30 aprile 2014, 12:24

Comunque confesso che è difficile mantenere una buona continuità di voti da un episodio all'altro. Continuo a sostenere che sarebbe più consona una valutazione complessiva a fine stagione.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda Tsam il sabato 24 maggio 2014, 14:27

Recuperando la puntualità che si era un po' persa sul finire dell'anno passato, Telltale ha diffuso la data di rilascio di In Sheep's Clothing, il quarto episodio della prima stagione di The Wolf Among Us; preparate quindi i vostri mouse (o i vostri pad) per il 27 maggio, quando Bigby dovrà affrontare dilemmi e decisioni che metteranno a dura prova la sua morale.
A valle dell'annuncio, per i più impazienti, vi alleghiamo anche un nuovo trailer e alcune immagini. E voi sarete pecorelle o lupi?
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2505
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: The Wolf Among Us (Fables)

Messaggioda no.one il sabato 24 maggio 2014, 14:50

quanti episodi sono previsti in tutto?
dobbiamo proprio aspettare la traduzione amatoriale?
no.one
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 355
Iscritto il: domenica 20 aprile 2014, 20:41

PrecedenteProssimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron