Login with a social network:

Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda John il mercoledì 10 aprile 2013, 15:27

Neo-Geo ha scritto:Da questo gioco ci si aspettano grandi cose! :)


Di questo ho un po paura... Il troppo hype non sempre fa bene
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 10 aprile 2013, 16:08

John ha scritto:
Neo-Geo ha scritto:Da questo gioco ci si aspettano grandi cose! :)


Di questo ho un po paura... Il troppo hype non sempre fa bene


ma dici per gli sviluppatori o per il "pubblico"?
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda John il mercoledì 10 aprile 2013, 17:09

Per il pubblico. Le aspettative sono altissime e subentra anche il fattore nostalgia (di paragoni con i classici penso se ne faranno, anche se dalle prime info mi sembra distaccarsene il giusto), in questi casi di solito ci si aspetta sempre qualcosa in più con il rischio di ritrovarsi delusi anche davanti ad un titolo molto buono.
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 10 aprile 2013, 17:39

John ha scritto:Per il pubblico. Le aspettative sono altissime e subentra anche il fattore nostalgia (di paragoni con i classici penso se ne faranno, anche se dalle prime info mi sembra distaccarsene il giusto), in questi casi di solito ci si aspetta sempre qualcosa in più con il rischio di ritrovarsi delusi anche davanti ad un titolo molto buono.


beh diciamo che con tutti i soldi che ha avuto il progetto le aspettative sono abbastanza alte comunque.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Simo the best il venerdì 3 maggio 2013, 13:20

Broken Age, dopo essersi palesato alla nostra vista con un teaser trailer (se ve lo siete perso cliccate qui), si mostra di nuovo alle nostre pupille con alcune immagini ed un paio di artwork. Che ne pensate, vi piace? Vi attendiamo, ovviamente, sul forum per conoscere le vostre prime impressioni.
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il venerdì 3 maggio 2013, 15:28

Ragazzi, lui voleva farre un giocon con 300.000 dollari, siamo noi che gliene abbiamo dati così tanti! :D
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Simo the best il sabato 15 giugno 2013, 9:49

Double Fine ha mostrato il suo gioiello Broken Age durante la Horizon Indie Game Conference all'E3 di Los Angeles, facendo parlare alcuni tra coloro (che ad oggi sono circa 90.000!) che hanno sostenuto e finanziato il progetto. Nel video si possono anche intravedere alcune nuove scene in-game tratte dal gioco. Buona visione!
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Xibalba il mercoledì 3 luglio 2013, 10:15

sembrerebbe che il progetto sia stato diviso in due episodi
Il primo atto dovrebbe essere rilasciato a gennaio (2014 -2015?)

come da questa notizia

A Note from Tim

Hello, Backers of Adventure!

Those of you who have been following along in the documentary know about the design vs. money tension we’ve had on this project since the early days. Even though we received much more money from our Kickstarter than we, or anybody anticipated, that didn’t stop me from getting excited and designing a game so big that it would need even more money.

I think I just have an idea in my head about how big an adventure game should be, so it’s hard for me to design one that’s much smaller than Grim Fandango or Full Throttle. There’s just a certain amount of scope needed to create a complex puzzle space and to develop a real story. At least with my brain, there is.

So we have been looking for ways to improve our project’s efficiency while reducing scope where we could along the way. All while looking for additional funds from bundle revenue, ports, etc. But when we finished the final in-depth schedule recently it was clear that these opportunistic methods weren’t going to be enough.

We looked into what it would take to finish just first half of our game—Act 1. And the numbers showed it coming in July of next year. Not this July, but July 2014. For just the first half. The full game was looking like 2015! My jaw hit the floor.

This was a huge wake-up call for all of us. If this were true, we weren’t going to have to cut the game in half, we were going to have to cut it down by 75%! What would be left? How would we even cut it down that far? Just polish up the rooms we had and ship those? Reboot the art style with a dramatically simpler look? Remove the Boy or Girl from the story? Yikes! Sad faces all around.

Would we, instead, try to find more money? You guys have been been very generous in the tip jar (thanks!) but this is a larger sum of money we were talking about. Asking a publisher for the money was out of the question because it would violate the spirit of the Kickstarter, and also, publishers. Going back to Kickstarter for it seemed wrong. Clearly, any overages were going to have to be paid by Double Fine, with our own money from the sales of our other games. That actually makes a lot of sense and we feel good about it. We have been making more money since we began self-publishing our games, but unfortunately it still would not be enough.

Then we had a strange idea. What if we made some modest cuts in order to finish the first half of the game by January instead of July, and then released that finished, polished half of the game on Steam Early Access? Backers would still have the option of not looking at it, of course, but those who were sick of waiting wouldn’t have to wait any more. They could play the first half of the game in January!

We were always planning to release the beta on Steam, but in addition to that we now have Steam Early Access, which is a new opportunity that actually lets you charge money for pre-release content. That means we could actually sell this early access version of the game to the public at large, and use that money to fund the remaining game development. The second part of the game would come in a free update a few months down the road, closer to April-May.

So, everybody gets to play the game sooner, and we don’t have to cut the game down drastically. Backers still get the whole game this way—nobody has to pay again for the second half.

And whatever date we start selling the early release, backers still have exclusive beta access before that, as promised in the Kickstarter.

I want to point out that Broken Age’s schedule changes have nothing to do with the team working slowly. They have been kicking ass and the game looks, plays, and sounds amazing. It’s just taking a while because I designed too much game, as I pretty much always do. But we’re pulling it in, and the good news is that the game’s design is now 100% done, so most of the unknowns are now gone and it’s not going to get any bigger.

With this shipping solution I think we’re balancing the size of the game and the realities of funding it pretty well. We are still working out the details and exact dates, but we’d love to hear your thoughts. This project has always been something we go through together and the ultimate solution needs to be something we all feel good about.

In the meantime, I’m hoping you are enjoying the documentary and like the progress you’re seeing on Broken Age. I’m really exciting about how it’s coming together, I can’t wait for you to see more of it, and I feel good about finally having a solid plan on how to ship it!

Thanks for reading,

Tim


e questa cosa fa il paio ad un altra notizia

Broken Age Needs More Money, Tries Steam Early Access

http://www.rockpapershotgun.com/2013/07 ... ly-access/

mi pare di capire quindi che Tim non sia in grado di gestire il budget

3,3 milioni effettivi raggiunti (con le commissioni di kickstarter e le spese di spedizione dei gadget, mi sembra fossero arrivati a malapena a 2 milioni effettivi)

sta cosa che hanno utilizzato i soldi dei beckers per spedire le magliettine un po mi fa girare, uno paga per finanziare il gioco alla fine...
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Diduz il mercoledì 3 luglio 2013, 11:36

La cosa mi ha lasciato parecchio perplesso per varie ragioni, però bisogna sottolineare che i backer avranno comunque il gioco intero.
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 3 luglio 2013, 12:41

mah, probabilmente hanno sbagliato a impostare le previsioni di spesa. Probabilmente hanno iniziato a buttare su cose senza valutare bene quali sarebbero potute essere le conseguenza.

Speriamo bene!
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Hazard il mercoledì 3 luglio 2013, 13:53

anche io sono un backer e stando ai fatti dovrei ricevere il gioco completo senza costi aggiuntivi, ma questa cosa del gioco a metà mi ha stizzato non poco :evil:

Se le cose andranno in questo modo, Tim o sforna un titolo che si avvicina al capolavoro o addio alla sua carriera..... #-o
Immagine
<<Sono Guybrush Threepwood e voglio diventare un temibile pirata!!>> e la Storia ebbe inizio...
Hazard
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 335
Iscritto il: martedì 9 giugno 2009, 13:52

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Diduz il mercoledì 3 luglio 2013, 15:06

Hazard ha scritto:Se le cose andranno in questo modo, Tim o sforna un titolo che si avvicina al capolavoro o addio alla sua carriera..... #-o

Io credo che si sia finiti così anche perché ha paura proprio di quello... :roll:
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Xibalba il mercoledì 3 luglio 2013, 19:37

Intanto tim su twitter

"Double Fine is NOT asking for more money. We are fine, financially. We are using our OWN money to deliver a bigger game than we Kickstarted."

per adesso ho avuto la sensazione opposta ma vabbhe

bah speriamo... non resta che attendere
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Haggis McMutton il mercoledì 3 luglio 2013, 21:50

io non ho finanziato ma a sto punto mi sorge la domanda... che hanno chiesto a fare i soldi su Kickstarter, allora? :-s
For her light...

"This world is a machine. A machine for pigs. Fit only for the slaughtering of pigs."

"Remember you're unique, just like anybody else."
Haggis McMutton
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3630
Iscritto il: venerdì 14 dicembre 2012, 15:34
Località: La stessa di Dylan Dog

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 3 luglio 2013, 22:17

Haggis McMutton ha scritto:io non ho finanziato ma a sto punto mi sorge la domanda... che hanno chiesto a fare i soldi su Kickstarter, allora? :-s



Loro avevano chiesto una somma "normale" per fare un gioco di media produzione. Si sono ritrovati con tre milioni di dollari quindi hanno pensato di fare le cose più in grande. Evidentemente hanno fatto qualche errore di valutazione e il progetto è diventato troppo grande anche per quei tre milioni. Forse hanno sbagliato a gestire alcune cose, chi lo sa. Speriamo che tutto questo porti ad un gioco degno della fama che porta.

Io sono fiducioso perchè so quanto sono bravi Schafer e Double Fine. Ma credo che all'uscite Broken Age causera un po' di polemiche. Probabilmente il pubblico si dividerà in due.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Bloody_Eugene il mercoledì 3 luglio 2013, 22:34

Ok. Allora, io sono un fan di Tim. E so che il budget è sempre stato il suo nemico n.1.
E' normale cercare di perseguire il risultato migliore con tutti i fondi recuperabili, per carità.
Ma io sono perplesso.
Come può un uomo che lavora di videogames fare simili errori di previsione, di calcoli e di tempistiche?
Il motivo è uno solo: il progetto di "piccola avventura grafica" è mutato in qualcos'altro, probabilmente a causa dell'arma a doppio taglio che è stato il successo su kickstarter: forse un gioco sottotono rischia di far calare agli occhi della gente e del mercato il prestigio Tim Schafer stesso e della Double Fine? Non so, di sicuro un certo peso e responsabilità si sente e trapela.
Ma su questo non mi ci accaloro, conoscendo le capacità di Tim non sarà certo un Broken Age a farmi dubitare della sua inventiva.

Quello che mi chiedo è quanto sia stato tradito il progetto Kickstarter iniziale, quello che ha convinto la gente: quello della breve piccola avventura. Broken Age lo è mai stata? Davvero avrebbero potuto completarla con i fondi iniziali? La gente ha pagato per un "blockbuster"? Come poteva pensare di portare avanti un piccolo progetto se poi ci scrive "è difficile per me fare design di giochi molto più piccoli di Grim Fandango o Full Throttle"?

Quel che vorrei dire a Tim è che mi spiace che ancora una volta la sua fantasia debba cozzare contro problemi di budget. E spero che queste mancanze nello stabilire l'ordine di grandezza delle cose non influiscano nella qualità e nello sviluppo del gioco, anche se purtroppo non sarebbe una novità.
Bloody_Eugene
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2009, 22:20

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il mercoledì 3 luglio 2013, 23:09

Mah che la responsabilità fosse grande era chiaro fin da subito, fin da quando ha sforato in poche ore dall'apertura il traguardo prefissato. Il discorso sulla breve avventure non mi convince. La gente ha pagato Schafer perchè voleva una nuova avventura punta e clicca di Schafer come quelle del periodo Lucas, pochi di questi hanno in mente quanti soldi siano effettivamente necessari per produrre un gioco di quel genere. Anche perchè le aggiunte che Schafer ha annunciato subito dopo i buoni risultati del KS sono state le versioni su altre piattaforme e le localizzazioni, non è detto che sia stato modificato il progetto del gioco in se.
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Overmann il giovedì 4 luglio 2013, 10:11

Secondo me deve inginocchiarsi sui ceci, regalare bonus pieni di scuse e ringraziare tutto il Pantheon di essere founder/CEO dell'azienda, perchè una roba del genere:

We looked into what it would take to finish just first half of our game—Act 1. And the numbers showed it coming in July of next year. Not this July, but July 2014. For just the first half. The full game was looking like 2015! My jaw hit the floor.


E' da licenziamento immediato. Soprattutto con una cosa come 4 milioni di dollari di budget e un moltiplicatore 10 sulla cifra prevista inizialmente.

Sono basito, tra questo e la sceneggiatura di Moebius inizio ad avere forti dubbi su Kickstarter, e incrocio le dita per il nuovo Broken Sword :roll:
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda Neo-Geo il giovedì 4 luglio 2013, 10:27

Ma che Kickstarter ragazzi, il corwfunding non centra nulla in tutto questo il problema non è nel sistema e nel chi lo usa che alle volte sbaglia a valutare certe cose. Kickstarter, indiegogo e via dicendo non sono nati ieri esistono da tanto tempo e da li sono saltate fuori cose buone e cose cattive, non caricate a testa bassa infamando tutti solo perchè siete scontenti. Provate a capire come funzionano le cose prima di giudicare! :)
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Broken Age (l'avventura della Double Fine)

Messaggioda locutus il giovedì 4 luglio 2013, 10:35

Sarebbe più saggio attenersi allo stretch goal e prelevare dai donatori solo la somma che serve a raggiungerlo: eventuali eccedenze non dovrebbero essere versate.

Capisco che avere soldi in più è una tentazione enorme, specie per un creativo, ma:

a) Si rischia di minare la fiducia dei backers se questa diventa una prassi.
b) Se avere soldi in più significa ristrutturare un progetto per adattarlo al maggiore budget... be', abbiamo visto che succede: ritardi e rischio di snaturare il progetto iniziale per il quale i donatori avevano offerto il loro contributo.

Almeno per il kickstarter di Borken Sword 5, era stato detto molto chiaramente sin dall'inizio che la Revolution avrebbe sviluppato un gioco a più ampio respiro solo raggiungendo la soglia del milione di dollari (il ché vuol dire che qualche idea in testa già l'avevano, in quel caso. Nero su bianco si parlava di locazioni extra, apparizioni di personaggi storici della saga etc.)

Cambiare le cose in corsa (anche se con le migliori intenzioni) non è molto professionale, sono d'accordo con Overmann.
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3055
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron