Login with a social network:

Dear Esther

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Re: Dear Esther

Messaggioda asterix777 il sabato 25 febbraio 2012, 0:24

Al di là della singolarità dello stile arcaico scelto, degli inopportuni accenti e dell'insolito "ò" al posto di "ho", non so se avete provato a scaricare la traduzione e a leggere il file "gameui_italian".

"Reverse Mouse" = "Inverti il sorcio"
"MouseLook" = "Osservazione via mouse"
"Smooth out mouse movement" = "Rendi più fluido il movimento del sorcio"
"MouseSensitivity" = "Sensibilità del sorcio"
"JoystickLook" = "Sguardo col joystick"

Se provate anche a leggere le istruzioni in pdf, sembra uno stile arcaico e poetico ostentato, quasi l'autore conoscesse solo quello (non benissimo peraltro: Così facendo potrai eseguire il programma nella lingua da te scelta, senza che ciò si riperquota sugli altri títoli presenti della tua ludoteca. [tratto dal pdf])
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10610
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Dear Esther

Messaggioda Simo the best il sabato 25 febbraio 2012, 10:56

Niusato anche in homepage e aggiornata la scheda di gioco. Grazie a Xibalba per la segnalazione 8)
Attendiamo altri feedback sulla bontà (o meno) della traduzione.
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Dear Esther

Messaggioda Xibalba il sabato 25 febbraio 2012, 13:49

de nada :)
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: Dear Esther

Messaggioda Neo-Geo il sabato 25 febbraio 2012, 17:26

IN questo momento ho mille cose da fare, quindi non riesco a provare la traduzione. Forse domani. Grazie comunque! :D
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Re: Dear Esther

Messaggioda Enrico67 il lunedì 27 febbraio 2012, 10:13

Grazie Xibalba, mi sono fiondato in questa esperienza a dir poco unica......
Enrico67
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 618
Iscritto il: martedì 22 settembre 2009, 15:43
Località: Venezia

Re: Dear Esther

Messaggioda Robert Cath il martedì 28 febbraio 2012, 2:37

Ho giocato Dear Esther stasera dopo aver applicato la patch della traduzione italiana. In effetti alcuni arcaismi sembrano un pò forzati, e qualche termine "pittoresco" ogni tanto fa capolino (a parte il "sorcio" delle opzioni di gioco) però è chiaro che ciò risponde a una scelta precisa del traduttore e bisogna anche considerare che il testo originale è abbastanza ostico da tradurre senza un lavoro personale di reinterpretazione e l'autore della traduzione avrà pensato bene di evidenziare il lirismo e la poeticità di certi passaggi con uno stile "antico". Non ho notato particolari errori (ma non escludo che ci siano). Nel complesso comunque il lavoro mi sembra buono.
"Queste sigarette sono nuove di zecca. Eppure sono più consumate di me!" (Manny Calavera)
Robert Cath
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 febbraio 2011, 14:41
Località: Rubacava

Re: Dear Esther

Messaggioda Xibalba il martedì 28 febbraio 2012, 11:17

cosa che cmq non capisco anche perche l'inglese di dear esther è un inglese elegante ma moderno, molto scorrevole :v
ha inserito accenti dove magari non erano necessari ma secondo me risultano sgradevoli all'occhio e nella lettura forse è perche non siamo proprio abituati a questo tipo di aulicità non saprei
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: Dear Esther

Messaggioda Facs il martedì 28 febbraio 2012, 21:55

Un'esperienza diversa, unica e magica. Peccato per la durata. Da brividi ...
Facs
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sabato 18 giugno 2011, 21:46

Re: Dear Esther

Messaggioda ClaudioNicola il mercoledì 29 febbraio 2012, 19:59

Bellissimo,consigliato agli amanti di Riven...( Dott.Jekill ed io ) però senza enigmi.
Atmosfere stupende,paesaggi fantastici,musica,vento,rumore delle onde...spiaggette rocciose e grotte,case diroccate,relitti di navi..
Basta prendersela comoda e seguire i sentieri ,o allontanarsi da essi per guardare il panorama,in mezzo alla vegetazione,su un costone di roccia,con il vento che porta la schiuma e la nebbiolina dal mare.
E poi quel traliccio inquietante...sempre distante e apparentemente irraggiungibile.
Che dire di questo...gioco?... che mi ha fatto volare...!! 8)
No provare no! Fare...o non Fare ! Non c'è provare (Yoda Maestro Jedi)
ClaudioNicola
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 224
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 20:07
Località: Repubblica di Genova

Re: Dear Esther

Messaggioda Xibalba il mercoledì 29 febbraio 2012, 20:08

cmq questo gioco è un generatore di sfondi per il desktop infinito, alcuni panormi sono suggestivi hanno fatto un lavoro allucinante e usando un engine veramente datato come il source
Xibalba
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:09
Località: Roma

Re: Dear Esther

Messaggioda ClaudioNicola il mercoledì 29 febbraio 2012, 20:15

Xibalba ha scritto:cmq questo gioco è un generatore di sfondi per il desktop infinito, alcuni panormi sono suggestivi hanno fatto un lavoro allucinante e usando un engine veramente datato come il source

Verissimo !!
Già fatto !!
No provare no! Fare...o non Fare ! Non c'è provare (Yoda Maestro Jedi)
ClaudioNicola
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 224
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 20:07
Località: Repubblica di Genova

Re: Dear Esther

Messaggioda deneva il domenica 29 giugno 2014, 16:30

Giocatela al buio e con gli auricolari !
deneva
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2007, 6:04

Re: Dear Esther

Messaggioda Tsam il mercoledì 6 aprile 2016, 15:38

Dear Esther, forse il primo, grande esempio di "walking simulator" apparso sui nostri monitor, ha iniziato il percorso che lo porterà a sbarcare nel mondo console (PlayStation 4 e Xbox One) nel corso di quest'anno; un approdo quasi naturale per il titolo di The Chinese Room dopo i fasti ottenuti con la pubblicazione di Everybody’s Gone To The Rapture, sequel spirituale di questa avventura in solitaria.

Grazie al lavoro del publisher Curve Digital aspettatevi quindi di ripercorrere i sentieri lungo l'isola dei vostri ricordi, in un titolo che ha l'onere (e l'onore) di aver ridefinito uno standard.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: Dear Esther

Messaggioda Tsam il mercoledì 21 settembre 2016, 17:08

Pubblicata oggi la versione rivista e corretta di Dear Esther, ribattezzata per l'occasione "Landmark Edition", pensata per l'approdo nel mondo console (Playstation 4 e Xbox ONE) e disponibile gratuitamente per i possessori dell'originale; rispetto alla prima uscita, è stato inserito il commento degli sviluppatori e fatte alcune migliorie tecniche. Siete pronti a riprendere la vostra passeggiata?
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Precedente

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti