Login with a social network:

The Shivah

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

The Shivah

Messaggioda Simo the best il lunedì 24 ottobre 2011, 9:14

Recensione e soluzione pronte per voi, basta andare in homepage 8)
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: The Shivah

Messaggioda Neo-Geo il lunedì 24 ottobre 2011, 12:21

Grazie, molto interessante questo Shivah, ottima anche la recensione del nostro Cavaliere Oscuro! Proverò il titolo appena mi sarà possibile!
Immagine
Neo-Geo
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 11:29

Thr Shivah - Kosher Edition

Messaggioda Tsam il lunedì 6 gennaio 2014, 19:35

Non sono solo le avventure blasonate a beneficiare delle opere di restyling! The Shivah, l'esordio commerciale di Wadjet Eye Games, è infatti stato riproposto nella versione speciale "Kosher Edition" uscita lo scorso 21 novembre.
Questa nuova edizione porta gli standard grafici ai livelli delle ultime produzioni della casa di Gemini Rue, permettendo così di recuperare un piccolo gioiellino a coloro che se lo fossero perso ai tempi dell'uscita originale nel 2006.
Il nostro consiglio è di farci più di un pensiero e per provare a convincervi vi proponiamo una carrellata di immagini e il trailer di presentazione. Alla (ri)scoperta del lato indie dell'avventura.
Tsam
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: martedì 22 novembre 2005, 13:06

Re: The Shivah

Messaggioda Overmann il venerdì 31 agosto 2018, 15:50

(sto recuperando un po' di arretrati)

Sicuramente un gioco acerbo, non tanto come aspetto - la versione Kosher è dignitosa per grafica e doppiaggio - ma proprio per il gameplay e tutto sommato anche per il narrato, che rimane scritto bene, misterioso il giusto, ma non si capisce bene poi dove voglia andare a parare.

Tuttavia colpisce per la maturità senza compromessi della storia messa in campo, si vede che è proprio "indie", nella sua accezione di indipendente che non ha bisogno di strizzare l'occhio a nessuno. A tratti molto noir, molto più noir di quanto si potrebbe andare senza essere "indie". Considerando che è del 2006, quindi ha anticipato il trend dei giochi "con le scelte morali", fa davvero effetto: in fondo anche oggi in quanti giochi abbiamo la possibilità di uccidere a sangue freddo, per altro in modo così asciutto e usando un personaggio così improbabile in un contesto così realistico?

Lato gameplay ammetto di non amare i giochi che "i puzzle non vanno bene perchè sono astrusi" e "l'inventario pieno di oggetti fa troppo anni '90", di fatto scarica tutto sui dialoghi e su una ripetitiva interfaccia da detective informatico che non è un granchè (poi quelli si dicevano tutto per email, eh!).
Però in fondo scorre bene, a parte un paio di situazioni che si potevano evitare, soprattutto quella del login col diverso account.

Nel suo piccolo lo considero un gioco importante per l'originalità dell'impostazione narrativa.
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2192
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B


Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti