Login with a social network:

Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian, Gnupick

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Simo the best il domenica 20 marzo 2011, 9:52

Trailer ufficiale italiano in homepage :)
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Rosetta il lunedì 21 marzo 2011, 13:01

Salve a tutti ragazzi,volevo sapere se si possono avere i link per darkness within 2 in italiano,megaupload, o fileserve? :)
Vedere il mondo in un granello di sabbia,
e il cielo in un fiore di campo,
tenere l'infinito nel palmo della mano,
e l'eternità in un ora.
Rosetta
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 18:30
Località: Roma

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Cavalieroscuro il lunedì 21 marzo 2011, 13:43

Rosetta ha scritto:Salve a tutti ragazzi,volevo sapere se si possono avere i link per darkness within 2 in italiano,megaupload, o fileserve? :)


Si certo,li trovi qui in home http://www.gdf.gov.it/Home/

Divertiti :)

Comunque,vorrei avere qualche info in più sul gioco.Ho provato la demo,ma sul mio PC va malissimo (non è comunque un problema,dato che potrei giocare il gioco su un altro PC,dove dovrebbe girare dignitosamente),e quindi dopo tempo 3 minuti l'ho disinstallata.
Ricordo che nella demo c'era una camera con un cadavere,nulla di più,quindi vi chiedo:

-è la classica avventura in prima persona senza la possibilità di morire?Un pò come nel primo titolo.
-è più simile a Penumbra o Amnesia?
-è ispirato a qualche racconto di Lovecraft in particolare?Vedo che nella collector è presente un racconto dello scrittore di Providence,sapete dirmi se è in lingua originale,se è tradotto (se si,da chi) e in che formato è (se tipo manuale di videogiochi o proprio in un libro a parte).

Il primo lo avevo giocato in inglese,prendendolo all'estero dato che in Italia non si sapeva se e quando sarebbe uscito,era un buon titolo anche se con alcune pecche ed un finale pietoso (che credo venga ripreso qui,sennò non sarebbe il seguito),quindi se è una buona avventura horror appena ho fondi prendo la Collector.
Cavalieroscuro
 

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Adrian il lunedì 21 marzo 2011, 14:01

Cavalieroscuro ha scritto:-è la classica avventura in prima persona senza la possibilità di morire?Un pò come nel primo titolo.

Mi pare di ricordare solo un paio di situazioni in cui è possibile "morire", ma niente che richieda combattimenti o un impegno particolare da parte del giocatore.
Cavalieroscuro ha scritto:-è ispirato a qualche racconto di Lovecraft in particolare?Vedo che nella collector è presente un racconto dello scrittore di Providence,sapete dirmi se è in lingua originale,se è tradotto (se si,da chi) e in che formato è (se tipo manuale di videogiochi o proprio in un libro a parte).

Trae diversi spunti da diversi racconti di Lovecraft, se conosci le sue opere non faticherai a ritrovarne elementi qua e là. Il racconto allegato è "I Topi nel Muro" ed è stato curato da noi, sia nella traduzione (fatta tenendo conto di diverse versioni), sia nell'impaginazione. Il formato del libro è più grosso di quello del manuale ed è più "solido", però tieni conto che si tratta di un racconto di meno di 40 pagine ;)
Immagine
Immagine
Adrian
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 3788
Iscritto il: domenica 27 marzo 2005, 3:43
Località: Casamassima (BA)

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Rosetta il lunedì 21 marzo 2011, 14:17

Beh io ho giocato al primo,per gli enigmi alcuni abbastanza semplici,ma nel complesso è molto bello!!!pensa che ho avuto il coraggio di giocarci di sera,perchè durante il giorno per un gioco simile,mi sembra meno adatto..non so come ho fatto!!!!e meno male che non pioveva fuori,sembrava troppo preparato!!! :) :) :) cmq grazie cavaliere!!!!!!beso :wink: :wink:
Vedere il mondo in un granello di sabbia,
e il cielo in un fiore di campo,
tenere l'infinito nel palmo della mano,
e l'eternità in un ora.
Rosetta
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 18:30
Località: Roma

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Rosetta il lunedì 21 marzo 2011, 14:28

Cavaliere scusami ma il link che mi hai dato porta nella pagina della guardia di finanza,dove devo guardare?
Vedere il mondo in un granello di sabbia,
e il cielo in un fiore di campo,
tenere l'infinito nel palmo della mano,
e l'eternità in un ora.
Rosetta
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 18:30
Località: Roma

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Fantasya il lunedì 21 marzo 2011, 14:32

Cavaliereoscuro ti ha messo il link della guardia di finanza per dirti che in questo forum è vietato parlare di pirateria.
Il gioco lo puoi acquistare qui.
Fantasya
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 15:44

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Rosetta il lunedì 21 marzo 2011, 14:36

Scusatemi..
Vedere il mondo in un granello di sabbia,
e il cielo in un fiore di campo,
tenere l'infinito nel palmo della mano,
e l'eternità in un ora.
Rosetta
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 18:30
Località: Roma

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Cavalieroscuro il lunedì 21 marzo 2011, 15:36

Adrian ha scritto:
Cavalieroscuro ha scritto:-è la classica avventura in prima persona senza la possibilità di morire?Un pò come nel primo titolo.

Mi pare di ricordare solo un paio di situazioni in cui è possibile "morire", ma niente che richieda combattimenti o un impegno particolare da parte del giocatore.
Cavalieroscuro ha scritto:-è ispirato a qualche racconto di Lovecraft in particolare?Vedo che nella collector è presente un racconto dello scrittore di Providence,sapete dirmi se è in lingua originale,se è tradotto (se si,da chi) e in che formato è (se tipo manuale di videogiochi o proprio in un libro a parte).

Trae diversi spunti da diversi racconti di Lovecraft, se conosci le sue opere non faticherai a ritrovarne elementi qua e là. Il racconto allegato è "I Topi nel Muro" ed è stato curato da noi, sia nella traduzione (fatta tenendo conto di diverse versioni), sia nell'impaginazione. Il formato del libro è più grosso di quello del manuale ed è più "solido", però tieni conto che si tratta di un racconto di meno di 40 pagine ;)


Grazie Adrian,appena posso allora ordino la collector,fondi permettendo (mi confermi che su AGS sono disponibili "sempre" o le collector sono limitate?).Mi spiace però che sia possibile morire solo poche volte,credevo fosse un vero e proprio survival o quasi (come ho detto ho potuto testare la demo ben poco).
Son felice per il libro a parte,io ho letto tutte le opere di Lovecraft e m'informavo sulla traduzione perché,avendo l'opera omnia dello scrittore nei 5 volumi della Newton Compton sono curioso di confrontare le versioni :)
Se insomma era la stessa non ci sarebbe gusto :P
I topi nel muro poi è abbastanza inquietante,anche se credo ci siano racconti migliori.Per curiosità,il racconto è stato selezionato da voi dello staff oppure è "fisso",cioè è lo stesso per tutte le collector dei vari paesi del gioco?
Cavalieroscuro
 

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Adrian il lunedì 21 marzo 2011, 21:49

Cavalieroscuro ha scritto:Grazie Adrian,appena posso allora ordino la collector,fondi permettendo (mi confermi che su AGS sono disponibili "sempre" o le collector sono limitate?).

In effetti ce n'è un numero di copie limitato e quando saranno esaurite, toglieremo la possibilità di acquistarlo naturalmente. A occhio e croce direi che la disponibilità dovrebbe durare almeno un mesetto dall'uscita, ma è una valutazione personale, prendila con le pinze :)

Cavalieroscuro ha scritto:Son felice per il libro a parte,io ho letto tutte le opere di Lovecraft e m'informavo sulla traduzione perché,avendo l'opera omnia dello scrittore nei 5 volumi della Newton Compton sono curioso di confrontare le versioni :)
Se insomma era la stessa non ci sarebbe gusto :P
I topi nel muro poi è abbastanza inquietante,anche se credo ci siano racconti migliori.Per curiosità,il racconto è stato selezionato da voi dello staff oppure è "fisso",cioè è lo stesso per tutte le collector dei vari paesi del gioco?

In realtà l'idea di creare una versione più ricca contenente DW1 e il racconto allegato, l'abbiamo avuta noi ed è quindi valida solo per l'Italia (e in particolare per chi compra su AGS). Per quanto riguarda la scelta del racconto, ci siamo rivolti agli sviluppatori per sicurezza e loro ci hanno suggerito questo; evidentemente lo ritengono rappresentativo dello stile del gioco ;)
Immagine
Immagine
Adrian
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 3788
Iscritto il: domenica 27 marzo 2005, 3:43
Località: Casamassima (BA)

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda ShadyAB il mercoledì 30 marzo 2011, 22:50

Gioco molto bello.

Due difetti:
anzitutto non mi spiego come mai un gioco che nella sua prima incarnazione ha avuto un comparto sonoro d'eccezione in questo seguito sia improvvisamente diventato spoglio, privo di passione e di effetti ambientali degni del racconto e delle location.
Secondariamente, l'ho trovato globalmente troppo lento e ricco di clichè.

I pregi però si sprecano:
andare a scavare nella stirpe della famiglia del protagonista è sicuramente una scelta azzeccata, ben diversa da quella che tutti credevamo, ovvero il proseguo della ricerca di Loath Nolder.
Questo ha aperto nuovi scenari nella trama, che hanno ampliato tutta la storyline di fondo.
Bello anche come siano state introdotte sotto-trame nascoste.

Non so, se qualcuno di voi ha terminato il gioco parliamo un po' di due cose:

-Henry che ha assassinato la moglie: ecco, seppur questo sia un "segreto" del gioco, non ne capisco il motivo. Non capisco perchè Henry venga fatto passare per un assassino, o comunque un pazzoide.

-La ricerca dei tre pezzi dell'oggetto che funge come chiave.
La lettera del nonno diceva che due pezzi li portava con sè nella tomba e uno glielo doveva recapitare una persona di fiducia.

Loath Nolder è quello che ti da il primo pezzo: ti viene a cercare a casa proprio come diceva la lettera... Allora ho subito pensato che Nolder in realtà stesse dalla parte dei "cattivi", e che quindi lui era l'uomo di fiducia del nonno (e le cose quadravano, visto che era il bambino di cui parlavano i vari documenti e Jacob)
Poi ci si reca alla tomba, ma i due pezzi sono stati rubati. In realtà, il pezzo rubato è solamente uno, mentre l'altro è stato preso dalla moglie (tantè che la donna lo scrive nel diario).

Allora mi chiedo: chi doveva essere l'uomo di fiducia? Perchè Nolder non lo è certo, visto che ci aiuta a sconfiggere questo male, e quello rubato era stato semplicemente preso da due che volevano venderlo.


Altra cosa:

Ma la prima parte del gioco, quella legata all'evocazione nel vecchio edificio, come si allaccia al resto? :? Viene evocato Wolfgang, ma poi il nulla.

Per quanto riguarda i due finali:

Non sono al livello della trama. E' un difetto molto diffuso tra le ag horror di questo tipo.

Comunque buon gioco sicuramente, ora aspettiamo il prossimo progetto di Zoetrope Interactive!

PS: Tutti gli easter eggs e i segreti sono fantastici, tante chicche =D>
ShadyAB
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 991
Iscritto il: venerdì 28 dicembre 2007, 22:44
Località: Paradiso

Re: Darkness Within 2: La Stirpe Oscura

Messaggioda Highlander88 il venerdì 27 maggio 2011, 19:44

ShadyAB ha scritto:anzitutto non mi spiego come mai un gioco che nella sua prima incarnazione ha avuto un comparto sonoro d'eccezione in questo seguito sia improvvisamente diventato spoglio, privo di passione e di effetti ambientali degni del racconto e delle location.

E' un bel difetto Shady. Non vale solo per il comparto sonoro, ma anche per quello grafico : personalmente ha rovinato l'intera esperienza andando a invalidare parzialmente l'interesse che provavo per il gioco. La grafica in 3D (a mio parere definibile disgustosa) molto probabilmente e' stata una scelta piu forzata che voluta..forzata dalla trama, che a causa dell'evolversi dei suoi eventi, meritava necessariamente (forse) di una sorta di "dinamismo grafico"..è comunque solo l'impressione che ho avuto.
Concordo anche per il comparto sonoro. Ho provato amarezza per i brani riciclati dalla prima avventura..il resto dei brani è dimenticabilissimo.. :) vogliamo ricordarci della prima avventura ad esempio del sottofondo inquietante del cimitero o del pezzo di pianoforte, considerabile come il tema musicale di Howard?

ShadyAB ha scritto:Secondariamente, l'ho trovato globalmente troppo lento e ricco di clichè.

Concordo.
Tutto sommato DW2 per me vale la sufficienza, ma volevo aggiungere : vogliamo discutere degli easter-egg (inutili) e delle sottotrame nascoste e facoltative? Ma che senso aveva? A mio parere sarebbe stato meglio integrarle nella trama e offrire al giocatore la certezza di scoprirle..invece qui si va a discapito dell'eventuale scarsa abilità del giocatore.
Se non fosse stato per una sbirciatina alla soluzione (ero rimasto bloccato troppo a lungo e sinceramente mi stavo distruggendo i gioielli) non avrei mai scoperto l'esistenza di azioni segrete e facoltative. Credo che se non fosse stato per la scoperta delle sottostorie il gioco sarebbe durato molto meno e avrebbe avuto molta meno consistenza.
Ora che ci penso anche il primo DW aveva dei segreti : ebbene, lodiamo la mia abilità, ma ai risultati finali ne ho scoperte 1 sul totale e comunque sono rimasto molto soddisfatto dell'esperienza videoludica!
Non ho avuto nemmeno timore di affermare su un topic che mi ha terrorizzato piu' di Scratches, e non è poco. Infine, il vizio dei bug rimane anche nel secondo DW. E io sopporto tutto tranne che i bug.
Immagine
Highlander88
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 633
Iscritto il: domenica 22 marzo 2009, 23:10
Località: Taranto


Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti