Login with a social network:

Back to the Future: The Game

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian, Gnupick

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Simo the best il mercoledì 30 marzo 2011, 9:38

Scheda, news ed immagini anche in homepage 8)
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Cavalieroscuro il mercoledì 30 marzo 2011, 14:16

Diduz ha scritto:Finito il terzo episodio.
Gli enigmi continuano a sembrare messi più per obbligo che per convinzione, quasi una tappa forzata in un cartone animato. Cmq il problema vero è che la storia non mi prende proprio! E'... meccanica.
Avevo sospeso il giudizio, ma ora lo posso tranquillamente dire, visto che siamo a 3 su 5 episodi.
In particolare, questo Citizen Brown ha una quantità di dialoghi allucinante, praticamente ho passato tre quarti del tempo di gioco solo a sentire i personaggi parlare, spesso tra l'altro ripetendo concetti già espressi da altri, senza asciugature. :roll:

Non che sia al livello infimo degli ultimi due CSI o Poker Night at the Inventory, ma mi sa mi sa che questo Ritorno al Futuro è proprio la prima banana presa dai Telltale su un progetto "grosso".
E' chiaro che da fan fa male ammetterlo, però tant'è. :|

Speriamo nel miracolo degli ultimi due episodi? Non è troppo tardi? Non so come pormi.
I Telltale saranno pure lenti a ingranare con le loro serie, ma tra questi episodi e - per dire - il secondo e il terzo di TOMI o il secondo di The Devil's Playhouse - non c'è paragone.


Ancora non l'ho ripreso (sono al punto scritto nel post di ieri),ma condivido il tuo parere.E poi,per me,una "serie" deve prendere da subito,se mi fai 4 episodi penosi e uno superlativo,il giudizio globale ne risente.

A me quello che fa infuriare è essenzialmente il fatto che avevano per le mani una licenza con del potenziale assurdo:cavolo,hai una macchina del tempo,puoi tornare dove (anzi,QUANDO) vuoi,e cosa mi fanno?La stessa città...nel 1930?Ok,due episodi sono ambientati nel 1930,con metà parte nel 1986,questo credo sia tutto nel 1986...ma cavolo,ok che ci son stati cambiamenti,ma è tutto troppo uguale.Potevano,chessò,tornare all'epoca dei dinosauri,può sembrare una vaccata galattica ma almeno ti facevi due risate,qui invece abbiamo il nulla assoluto.Aspetto pure di sentire i pareri su Jurassic Park,che pare addirittura meno interattivo di questo.
Cavalieroscuro
 

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Hazard il giovedì 31 marzo 2011, 14:31

Ho iniziato a giocarci 2 gg fa, poi per motivi di orario ho dovuto lasciare, ieri sera avevo l'opportunità di riprenderlo ma sinceramente ho fatto altro , e tutto ciò è molto strano ma significa solo una cosa il gioco manca di mordente!
è vero i telltale avevano un prodotto valido, su cui si poteva lavorare benissimo anche perchè non c'erano barriere spazio-temporali, quindi potevano inserire anche c********e, va bene lo stesso tanto è back to the future! ovviamente nei limiti.

Niente di tutto ciò,non è un gioco, è un film interattivo e palloso! siamo al 60% restano solo gli episodi 4 e 5 ma ormai la speranza è bella e morta! :twisted: anzi se questa è la nuova telltale allora sono pregati di non sviluppare più niente su guybrush treepwood, meglio avere un vecchio e buon ricordo di Tomi :(
Immagine
<<Sono Guybrush Threepwood e voglio diventare un temibile pirata!!>> e la Storia ebbe inizio...
Hazard
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 333
Iscritto il: martedì 9 giugno 2009, 13:52

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Diduz il giovedì 31 marzo 2011, 15:28

Hazard ha scritto:se questa è la nuova telltale allora sono pregati di non sviluppare più niente su guybrush treepwood, meglio avere un vecchio e buon ricordo di Tomi :(


Beh, su questo sarei moderatamente tranquillo, perché non impostano mai i giochi alla stessa maniera, ma cambiano a seconda del target. In questo caso IMHO il loro target è confuso (Avventurieri per la struttura? Pubblico generalista per la difficoltà nulla?). Ricorda che TOMI è stato il loro unico titolo a usare la combinazione di oggetti nell'inventario proprio perché "era Monkey Island". I marchi storici di avventure grafiche sono relativamente più semplici da impostare sotto forma di "gioco" perché... ehm... già lo sono, anche nelle aspettative del pubblico. :wink:

Io credo che su BTTF ci sia stata una comunicazione confusa di fondo (non so quanto in buona o in cattiva fede, qui dipende dalla malizia individuale). Jurassic Park è stato inequivocabilmente presentato come una cosa solo lievemente avventuriera e più tendente al film "interattivo", quindi uno arriva - se vuole arrivare - preparato.
BTTF usa la struttura di un'avventura in teoria, lo sembra anche, ma in pratica lo fa "per dovere", puntando più che altro a raccontare una storia a chi inciampa nel gioco su internet o sull'AppStore.
Se il game-design fosse stato non dico più impegnativo ma più... inventivo (com'è stato quello di Strong Bad, Sam & Max The Devil's Playhouse o alcune cose di TOMI), secondo me ci si sarebbe annoiati di meno e si sarebbe stati più ben disposti a chiudere un occhio sulle vicende.
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Simo the best il venerdì 1 aprile 2011, 14:05

Trailer di lancio aggiunto alla scheda di gioco: cliccate qui 8)
SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Stellina82 il venerdì 1 aprile 2011, 17:50

Grazie simo, l'ho visto e mi sembra anche carino. Però...... :(

Ero molto tentata di comprarlo, ma dopo le vostre critiche sono molto indecisa.
Sarei tentata a comprarlo anche in inglese (anche se non totalmente convinta :roll: ), però se i vostri pareri sono questi. :roll: :roll:
Mi dispiace molto vedere che un gioco basato sul mio telefilm preferito, possa essere così di basso livello.

E' davvero un peccato. :(
Immagine
Pensavo fosse amore e invece era un calesse #-o
Stellina82
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 2476
Iscritto il: domenica 24 settembre 2006, 20:47
Località: Roma

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Azrael il venerdì 1 aprile 2011, 18:09

Io non sono riuscito a finire il due, e non perché mi sono bloccato. Questo terzo boh, per ora resta dove sta, vedrò se un giorno sono in vena di autolesionismo :D
"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri."
Azrael
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3766
Iscritto il: sabato 2 ottobre 2004, 20:32

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Baku il venerdì 1 aprile 2011, 20:14

Beh, sentendo questi pareri rimango ancora più convinto della scelta di lasciare sugli " scaffali " questo titolo.... qualcosa mi dice anche che lo stesso farò con Jurassic Park.

Ma a questo punto mi sorge spontanea una domanda, secondo voi i Telltale sono una casa produttrice di AG, oppure una casa produttrice di videogames (punto) ??

Perchè osservando un poco i loro movimenti, mi sembra di capire che sicuramente fanno l'occhiolino al genere da noi tanto amato, ma non so se abbiamo in mente di creare giochi di questo genere, oppure se sono partiti da qui ma potrebbero finire a produrre di tutto, abbandonando anche del tutto il punto e clicca !!
Ehi dietro di te.....1 scimmia a 3 teste Immagine
Baku
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2985
Iscritto il: domenica 5 aprile 2009, 18:24
Località: Catania

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Cavalieroscuro il venerdì 1 aprile 2011, 20:43

Baku ha scritto:Beh, sentendo questi pareri rimango ancora più convinto della scelta di lasciare sugli " scaffali " questo titolo.... qualcosa mi dice anche che lo stesso farò con Jurassic Park.

Ma a questo punto mi sorge spontanea una domanda, secondo voi i Telltale sono una casa produttrice di AG, oppure una casa produttrice di videogames (punto) ??

Perchè osservando un poco i loro movimenti, mi sembra di capire che sicuramente fanno l'occhiolino al genere da noi tanto amato, ma non so se abbiamo in mente di creare giochi di questo genere, oppure se sono partiti da qui ma potrebbero finire a produrre di tutto, abbandonando anche del tutto il punto e clicca !!


Mah, secondo me i TellTale ormai si limitano a seguire la corrente. Cercano cioè di produrre dei "giochi", le virgolette le spiego dopo, che attirino la massa...di qui le licenze Universal (BTTF e Jurassic Park), oppure quelle dei comics (Fable e The Waliking Dead).D'altra parte,puntano anche a catturare le attenzioni degli giocatori di avventure classiche, e così si spiegano le licenze dei Sam & Max,TOMI e il King's Quest in programmazione.
Però...a volte escono dei veri e propri giochi, mentre a volte, secondo il target, escono delle robe casual che di giocabile hanno ben poco. Per carità, a me piacciono i casual, ma come è stato detto sopra questo BTTF non ha una propria identità, vorrebbe essere un'avventura ma non ci riesce (nel secondo capitolo c'è anche un palese riferimento a MI2,segno che comunque tengono in considerazione gli avventurieri) per tutta una serie di motivi che non sto qui a spiegare...semplicemente, è povero, poverissimo, e terribilmente noioso.
Ecco perché le avventure grafiche, se non supportate da un adeguato metodo di narrazione, possono diventare la noia personificata.Spesso si paragona BTTF a Heavy Rain,però non si tiene conto che HR ha una signora narrazione,supportata da ottime musiche,da scelte registiche efficaci e da un ottimo montaggio...tutto ciò manca in BTTf.Non basta mettere il main theme del film in ogni situazione per dargli epicità,la cosa non funziona e anzi risulta ridicola,specie se paragonata alle pellicole.
Cavalieroscuro
 

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda asterix777 il venerdì 1 aprile 2011, 23:28

Baku ha scritto:ma non so se abbiamo in mente di creare giochi di questo genere, oppure se sono partiti da qui ma potrebbero finire a produrre di tutto, abbandonando anche del tutto il punto e clicca !!

Secondo me, la seconda che hai detto.
E - occhio - il fatto che mettano in cantiere 'titoloni' come King's Quest non significa che ne faranno necessariamente un bel seguito: quand'anche fosse un puro punta e clicca, se non ci metteranno la giusta passione (quella che hanno impiegato in TOMI, ad esempio), è come non aver fatto nulla.
Francamente, l'impressione che ho è che abbiano sfruttato le AG solo come trampolino di lancio per l'ingresso nel mondo dei videogames (quelli che fanno incassare).
Non me la sento di biasimare qualcuno se vuole crescere (anche economicamente) e guadagnarsi maggiore visibilità, ma vorrei che lo facesse lealmente verso i giocatori, non spacciando per AG quelle che non lo sono o ci somigliano soltanto. Ma in questo, abbiamo un po' di colpa anche noi: se noi giocatori di AG ancora non sappiamo dire cosa sia esattamente un'AG, tra ibridi e miscele varie, chi se ne prenderà la colpa? Mica le software house, e tantomeno i Telltale.

P.S.
Una nota: il fatto che persino Diduz sia un po' 'contrariato' dalla politica Telltale (a partire dalla questione traduzioni) la dice lunga...
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9604
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Overmann il sabato 2 aprile 2011, 2:08

Bè, però adesso non esageriamo... :mrgreen: non è che per un esperimento riuscito maluccio possiamo iniziare a riempirli di letame... Han fatto cose pregevolissime fino all'anno scorso, ora stanno tentando nuove strade, non tutte porteranno a prodotti di qualità, ma si meritano comunque ancora una certa fiducia, per il momento, imho...
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Simo the best il sabato 2 aprile 2011, 10:33

SIMO THE BEST,
CACCIATRICE DI NEWS E NUOVE AVVENTURE

Immagine
Simo the best
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 6165
Iscritto il: domenica 25 aprile 2004, 9:47
Località: Venezia

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Stellina82 il sabato 2 aprile 2011, 10:37

Grazie Simo. :wink:
Mi fiondo subito a pesce, peccato per chi l'ha acquistato e non gli è piaciuto.
Immagine
Pensavo fosse amore e invece era un calesse #-o
Stellina82
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 2476
Iscritto il: domenica 24 settembre 2006, 20:47
Località: Roma

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Diduz il sabato 2 aprile 2011, 13:42

Overmann ha scritto:Bè, però adesso non esageriamo... :mrgreen: non è che per un esperimento riuscito maluccio possiamo iniziare a riempirli di letame... Han fatto cose pregevolissime fino all'anno scorso, ora stanno tentando nuove strade, non tutte porteranno a prodotti di qualità, ma si meritano comunque ancora una certa fiducia, per il momento, imho...


Sono d'accordo, e devo dire che la nuova line-up mi dà più fiducia, non tanto in merito a King's Quest (che è un salto nel buio), quanto alla pubblicazione di Hector degli Straandlooper, che è un punta & clicca che più punta & clicca non si può, più di quelli fatti dallo stesso team interno Telltale: il primo episodio era già stato pubblicato da quel team indipendente solo su iPhone e lo so per certo. Sono due annunci che suonano come una risposta abbastanza chiara a chi teme l'abbandono del genere.
Per quanto mi riguarda il risultato dell'ultimo anno è che sono passati da "Telltale? Una garanzia!" a "Telltale? Dipende dal gioco." :wink:
Il che può essere triste per un fan ex-oltranzista, ma tutto sommato è anche una posizione più realista.

EDIT: E a proposito delle "nuove strade", il limite di BTTF è proprio che non è seriamente una nuova strada ma si ferma a metà, in confusione. Vedremo con Jurassic Park: a parte i quicktime events di Heavy Rain, ho visto nei video di gameplay anche altre cose originali che mi hanno intrigato. Incrocio le dita.
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda asterix777 il sabato 2 aprile 2011, 22:42

Diduz ha scritto:
Overmann ha scritto:Bè, però adesso non esageriamo... :mrgreen: non è che per un esperimento riuscito maluccio possiamo iniziare a riempirli di letame... Han fatto cose pregevolissime fino all'anno scorso, ora stanno tentando nuove strade, non tutte porteranno a prodotti di qualità, ma si meritano comunque ancora una certa fiducia, per il momento, imho...

Sono d'accordo, e devo dire che la nuova line-up mi dà più fiducia
...
Sono due annunci che suonano come una risposta abbastanza chiara a chi teme l'abbandono del genere.

Mi auguro veramente di non esagerare, ma quando osservo il percorso seguito dai Telltale non posso nascondere che mi dà da pensare, considerato che sono entrati in sordina nel mondo dei videogames attraverso le AG - e con marchi altisonanti - ma da quasi subito hanno spostato l'asse, almeno in parte, verso il mercato 'consolaro', a partire dal metodo di controllo dei personaggi fino ad arrivare alle scelte grafiche costrette dal favorire le versioni Nintendo. Oggi sfornano BTTF, che mediamente, mi pare, non appassiona, soprattutto per un debito di scarsa interattività, e JP, che, a prescindere dalla qualità effettiva del titolo, che non voglio certo mettere in dubbio, non sarà un'AG nel senso tradizionale. Quello che vorrei sottolineare è che i Telltale lavorano anche bene, ma stanno progressivamente spostando l'asse di interesse verso un mercato diverso da quello di partenza. Nulla di male, come dicevo nel precedente post, che si abbiano ambizioni, ma queste stesse ambizioni che credo di vedere (ma non penso di vederle solo io) probabilmente si tradurranno non in un abbandono completo ed effettivo del mercato 'di nicchia' delle AG ma in un progressivo disinteresse verso la qualità dei propri titoli rivolti a quel mercato, che penso subirà una flessione. Cioè, non è che non faranno più AG, ma non le faranno con la cura, la passione e l'attenzione riservate loro finora, perchè ormai destinate a titoli di altra natura.
Un primo sintomo di questa situazione potrebbe leggersi nello 'scontro' (ipotetico, si fa per dire) BTTF vs JP: se JP (titolo action) riesce un bel titolo, perchè la stessa cura non è stata riposta in BTTF (AG)? Se invece anche JP dovesse risultare mediocre, allora la complessiva qualità media dei (troppi?) prodotti Telltale sarebbe diminuita, cosicchè in entrambi i casi dovremmo preoccuparci.
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 9604
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Overmann il sabato 2 aprile 2011, 23:29

In verità il problema di BTTF, che è stato maggiormente sottolineato, è che non è una vera e propria ag, è troppo semplice... E' quasi una visual novel, e quindi non può essere valutato come un'ag. E' un gioco più casual, come quelli per Nintendo DS, in cui la storia va avanti quasi da sola e c'è poca interazione dell'utente.

Narrativamente non è malaccio: anche se soffre di alcuni problemi ricorrenti, riesce sempre a presentare situazioni e personaggi quantomeno curiosi, e infatti la maggior parte dei fan di BTTF ha apprezzato il gioco.

Come ha detto Diduz, molti si aspettavano (ingenuamente, forse) qualcosa sullo stile di Sam & Max e TOMI, e sono rimasti delusi. Difatti gli episodi successivi al primo hanno avuto meno "impatto" perchè, pur avendo un po' di speranza, più o meno si era preparati al film interattivo, o comunque a un'ag molto casual.
Con Jurassic Park nessuno si aspetta un TOMI e quindi vedremo.
Ammetto di non amare molto le visual novel, perchè solitamente hanno bisogno di più cura di un'ag per essere godibili (mancando quasi totalmente di gameplay), e se già le ag hanno i problemi che tutti conosciamo, con il lato narrativo... Però con due licenze come BTTF e JP uno il rischio lo può anche correre, sono sempre pochi soldi in cambio di qualche ora in compagnia di personaggi e stili a cui si è affezionati.

Nel complesso BTTF è un esperimento poco riuscito, è vero, ma pur sempre un gioco più che sufficiente, a patto di conoscere le caratteristiche di ciò cui si va incontro.
Immagine
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda melody il domenica 3 aprile 2011, 0:00

:D lo sto scaricando adesso!:P grazie Simo :)
La mia libertà finisce dove inizia la tua.

ciao, melody
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
melody
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 6809
Iscritto il: martedì 29 maggio 2007, 22:22
Località: toscana

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Hazard il venerdì 8 aprile 2011, 13:59

vabbè a mio parere il 3 episodio per adesso è quello più carino, Doc versione Steve Jobs è interessante ha un suo perchè :lol: oh ragà io da grande fan di BTTF vi dirò, meglio avercelo un gioco sulla seria, piuttosto che non averlo proprio; poi se dobbiamo analizzare il gioco in se per se, quindi la tipologia AG,la longevità, la modlaità di gioco, i concetti logici ecc... allora il gioco sarebbe da prendere e cancellarlo dalle nostre menti.

Fate come me, al prossimo episodio non state lì a pensare che è una AG ma un giochetto carino un pò casual e corto molto corto senza aspettarsi nulla vedrete che lo apprezzerete di più :P
Immagine
<<Sono Guybrush Threepwood e voglio diventare un temibile pirata!!>> e la Storia ebbe inizio...
Hazard
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 333
Iscritto il: martedì 9 giugno 2009, 13:52

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda Cavalieroscuro il venerdì 29 aprile 2011, 19:03

Ragazzi segnalo che sul sito TellTale Double Visions è "quasi" up,nel senso che è comparsa sia l'icona che il tastone download,ma se ci si clicca si riceve un errore.Probabilmente in serata il download sarà funzionante.
Cavalieroscuro
 

Re: Back to the Future: The Game

Messaggioda John il venerdì 29 aprile 2011, 21:32

Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

PrecedenteProssimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron