Login with a social network:

Syberia 3

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian, Gnupick

Re: Syberia 3

Messaggioda MCCOY il mercoledì 5 agosto 2015, 23:42

locutus ha scritto:
Oscar_ModelloXZ2000 ha scritto:Allora... tornando ad Hans... non capisco cosa tu intenda dire. Hans è andato con i mammuth, e non ha alcuna intenzione di tornare indietro.


A questo proposito, forse mi sono perso qualche passaggio ma una domanda che mi sono sempre posto è: ma se Hans, per preparare il viaggio col treno, era già arrivato in gioventù fino al villaggio Yukol, perché non ha proseguito per Syberia quand'era più giovane e in forze? Ok, è un'opera di fantasia, non esistono automi intelligenti, treni a molla e non credo che un uomo solo possa dall'oggi al domani farsi una tratta ferroviaria lunga migliaia e migliaia di kilometri, però davvero mi chiedo che senso abbia avuto pianificare questo viaggio per tutta una vita e tornare indietro quando, almeno per un periodo, alle porte di Syberia Hans c'era già arrivato. Solo perché voleva fare il viaggio insieme ad Anna? :|


Non è detto che Hans abbia compiuto il viaggio fino al villaggio Yukol. Può darsi si sia limitato ad installare i carica-treno su tratte ferroviarie già esistenti (cosa comprovata dall'esistenza delle stazioni). Inoltre nella fase "sovietica" della sua vita, Hans godette per un certo periodo di molta influenza presso il governo russo, e può darsi che abbia incaricato altri di installare i carica-treni per lui.
Se invece accettiamo l'idea che fosse già arrivato in passato al villaggio yukol, forse la ragione per cui non è andato oltre è che voleva aspettare la sorella Anna a cui ha raccomandato di costruire il treno che poi l'avrebbe portata fino a lui.
"Emile Chaillon? C'est l'heure"
MCCOY
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 670
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 23:38

Re: Syberia 3

Messaggioda locutus il giovedì 6 agosto 2015, 0:51

MCCOY ha scritto:Non è detto che Hans abbia compiuto il viaggio fino al villaggio Yukol. Può darsi si sia limitato ad installare i carica-treno su tratte ferroviarie già esistenti (cosa comprovata dall'esistenza delle stazioni). Inoltre nella fase "sovietica" della sua vita, Hans godette per un certo periodo di molta influenza presso il governo russo, e può darsi che abbia incaricato altri di installare i carica-treni per lui.


Si, fin dove ha potuto ha sicuramente sfruttato la tratta ferroviaria esistente e l'ipotesi del suo periodo nella fabbrica sovietica regge. Però mi pare anche evidente che il binario morto sopra la struttura in legno e ossa di mammuth che segna la fine del viaggio all'interno del villaggio Yukol sia per forza opera di Hans, perché non credo che sia un'opera statale :D

Difficile che i Russi siano arrivati così lontano... forse ha commissionato il lavoro ad alcuni Yukol (il chè spiegherebbe perché non c'è un caricatreno nei pressi del villaggio ma solo un grosso argano), però se Hans è arrivato addirittura a prevedere che sarebbe rimasto sospeso a mezz'aria nell'antro della sciamana Yukol, pronto per essere inserito dentro Oscar, con la sicurezza di trovare ancora li la nave Yukol narrata dalle leggende, mi pare più probabile che lui il villaggio lo avesse già visitato di persona.


MCCOY ha scritto:Se invece accettiamo l'idea che fosse già arrivato in passato al villaggio yukol, forse la ragione per cui non è andato oltre è che voleva aspettare la sorella Anna a cui ha raccomandato di costruire il treno che poi l'avrebbe portata fino a lui.


E' l'unica risposta logica che si potrebbe dare.... giustificabile solo col fatto che Hans è un genio dalla mente infantile.
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: Syberia 3

Messaggioda Oscar_ModelloXZ2000 il giovedì 6 agosto 2015, 11:47

Secondo me:
1) Valadiléne: la stazione esiste già. Trovandosi nella proprietà Voralberg trovo normale che Anna, seguendo le istruzioni di Hans, abbia fatto costruire lì un carica-treno.
2) Barrockstadt: i binari esistono già, perché, come dicevano il capostazione, i rettori e il professor Pons, il treno era il mezzo che li collegava al resto del mondo.Il carica-treno fu aggiunto da Hans nel periodo in cui progettava il Muro. Sicuramente ci sarà stata una deviazione che non li portava a Komkolzgrad.
3) Komkolzgrad: una possibile deviazione dei binari da parte di Hans e dei sovietici. Komkolzgrad fu creata da Hans. Finanziato dall'URSS, ha costruito altri automi per scavare in quella che poi sarà la miniera, progettò parte della base spaziale ecc.... non dimentichiamoci poi della gigantesca statua in cui alloggiava e lavorava Hans. Mise il carica-treno tra le gambe della statua.
4) Aralbad: la stazione e i binari molto probabilmente esistevano già. Il carica-treno fu costruito da Hans, forse durante il suo periodo di riposo ad Aralbad.
5) Romansbourg: la stazione esisteva, il carica-treno progettato da Hans, binari dal governo.
6) Passaggio dal Grande Nord: niente carica-treno, ma dubbi sulla costruzione dei binari... sempre dal governo sovietico? Ho i miei dubbi... perché il Colonello Emeliov dice che "dopo Romansbourg non c'è più niente". Si potrebbe intendere come "non c'è più una stazione". Oppure.... che Hans abbia costruito da sé il binario, anche se ne dubito? Non dimentichiamoci del fatto che Cirkos ci ha detto che prima passavano MOLTI treni. Ma da dove passavano 'sti treni!? :?: :?: :?: :?: :?: #-o #-o #-o
7) Yukol: Qui certamente li ha fatti fare Hans. Non avrebbe avuto senso per la Russia costruire binari per finire davanti ad un muro ghiacciato. Poi ovvio, i binari interni sono opera degli Yukol.
Tutto questo in quasi cinquanta-sessant'anni.... e la cosa dolce è che Hans volesse aspettare la sorella per intraprendere questo viaggio, verso questo luogo misterioso, con l'unica persona che forse ha sempre creduto in lui, che gli è stato accanto... ruolo poi preso da Kate data la morte della povera Anna, che dopo tanti anni avrebbe voluto rivederlo un'ultima volta.... commovente.


PS: Qualcuno sa se è possibile vedere la presentazione di Syberia 3 alla Gamescom online? Perché si è detto che suonavano i brani del gioco.
Ultima modifica di Oscar_ModelloXZ2000 il mercoledì 2 agosto 2017, 11:58, modificato 3 volte in totale.
Oscar_ModelloXZ2000
Oscar_ModelloXZ2000
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 2 agosto 2015, 10:17

Re: Syberia 3

Messaggioda andrey.slakaev il giovedì 6 agosto 2015, 18:40

PS: Qualcuno sa se è possibile vedere la presentazione di Syberia 3 alla Gamescom online? Perché si è detto che suonavano i brani del gioco.


Just photo: http://vk.com/album-63313834_219281547
andrey.slakaev
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 18:28

Re: Syberia 3

Messaggioda Oscar_ModelloXZ2000 il venerdì 7 agosto 2015, 13:59

State guardando la presentazione? Io la vedo su Multiplayer.
Oscar_ModelloXZ2000
Oscar_ModelloXZ2000
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 2 agosto 2015, 10:17

Re: Syberia 3

Messaggioda experience86 il venerdì 7 agosto 2015, 14:08

Grazie per la segnalazione!

L'incipit mi da anche ragione. i pericoli dell'industria sono un tema centrale!
Marqués: "La morte la spaventa?"
George: "Direi! Ho la brutta sensazione che stia venendo verso di me."
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Re: Syberia 3

Messaggioda Oscar_ModelloXZ2000 il venerdì 7 agosto 2015, 14:09

experience86 ha scritto:Grazie per la segnalazione!

L'incipit mi da anche ragione. i pericoli dell'industria sono un tema centrale!


Come?
Oscar_ModelloXZ2000
Oscar_ModelloXZ2000
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 2 agosto 2015, 10:17

Re: Syberia 3

Messaggioda experience86 il venerdì 7 agosto 2015, 14:10

Ha spiegato che il gioco tratterà di due tribù, quella dove finisce Kate e una antagonista che li minaccia con la loro tecnologia!
Marqués: "La morte la spaventa?"
George: "Direi! Ho la brutta sensazione che stia venendo verso di me."
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Re: Syberia 3

Messaggioda Oscar_ModelloXZ2000 il venerdì 7 agosto 2015, 14:12

Ahh sì sì. Povera Kate, dice che era quasi in fin di vita.
Speriamo nel doppiaggio italiano!!!
Oscar_ModelloXZ2000
Oscar_ModelloXZ2000
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 2 agosto 2015, 10:17

Re: Syberia 3

Messaggioda Oscar_ModelloXZ2000 il venerdì 7 agosto 2015, 14:17

Ma allora quando suonano i brani del primo gioco? E dove? Si può seguire online?
Oscar_ModelloXZ2000
Oscar_ModelloXZ2000
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 98
Iscritto il: domenica 2 agosto 2015, 10:17

Re: Syberia 3

Messaggioda experience86 il sabato 8 agosto 2015, 10:50

Per chi non avesse seguito la diretta di ieri faccio un brevissimo resoconto di quanto è emerso. Per evitare ogni tipo di problema involontario posterò quanto riguardante la trama sotto spoiler:

Il gioco inizia dove Syberia 2 finiva: Hans Voralberg è partito per sempre con i suoi amati mammuth, mentre Kate Walker decide di intraprendere infine il viaggio di ritorno verso New York. Durante il tragitto, però, si ammala gravemente e viene salvata da una tribù locale, in viaggio verso la montagna sacra del loro popolo. Per sdebitarsi Kate decide di aiutarli nel loro viaggio, anche vista la presenza di una tribù rivale tecnologicamente più avanzata che li minaccia.

L'incipit del gioco è questo! Riguardo ad altri dettagli hanno semplicemente confermato il full 3D, senza però mostrare granché al pubblico. La versione mostrata presentava infatti vari punti tecnicamente non rifiniti, quindi gli sviluppatori hanno preferito limitarsi. Mi pare sia tutto, se mi viene in mente altro posto di nuovo!
Marqués: "La morte la spaventa?"
George: "Direi! Ho la brutta sensazione che stia venendo verso di me."
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Re: Syberia 3

Messaggioda luise il sabato 8 agosto 2015, 11:27

Le poche immagini che ho visto sono belle. :)
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
luise
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 4115
Iscritto il: mercoledì 7 gennaio 2009, 21:54

Re: Syberia 3

Messaggioda ottoDVD il sabato 8 agosto 2015, 11:55

ottoDVD
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 18:53

Re: Syberia 3

Messaggioda no.one il sabato 8 agosto 2015, 12:58

ottoDVD ha scritto:
:shock: urca! addirittura inon zur!
che lusso sfrenato
è addirittura l'autore delle musiche dei fallout, baldur's gate II, icewind dale, dragon age, di colonne sonore per innumerevoli film e serie televisive
ha preso più premi lui di michael phelps
(....e, in effetti, era l'autore delle musiche di syberia 2)
no.one
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 355
Iscritto il: domenica 20 aprile 2014, 20:41

Re: Syberia 3

Messaggioda experience86 il sabato 8 agosto 2015, 13:18

Ha ripreso in mano il tema principale dei giochi precedenti e la cosa non mi dispiace affatto!
Che volete farci, sono un nostalgico!
Marqués: "La morte la spaventa?"
George: "Direi! Ho la brutta sensazione che stia venendo verso di me."
experience86
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2012, 12:47

Re: Syberia 3

Messaggioda manny il sabato 8 agosto 2015, 13:28

la trama di questo terzo capitolo che avete raccontato non mi entusiasma.
mi ricorda una parte della trama di paradise. spero che le mie impressioni si rivelino errate.
attendo i primi trailer per farmi un'idea più precisa.
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Syberia 3

Messaggioda MCCOY il sabato 8 agosto 2015, 14:02

manny ha scritto:la trama di questo terzo capitolo che avete raccontato non mi entusiasma.
mi ricorda una parte della trama di paradise. spero che le mie impressioni si rivelino errate.
attendo i primi trailer per farmi un'idea più precisa.


Condivido. E' davvero una forzatura, simile alla proto-trama del (per fortuna mai realizzato) sequel di Grim Fandango, la quale pretendeva che Manny, dopo aver preso il treno con Meche, finiva invece per ritrovarsi all'inferno.

Il tema musicale invece mi piace; riprende quello di Syberia 2 ma allo stesso tempo si evolve in uno nuovo. Continuità e novità.
"Emile Chaillon? C'est l'heure"
MCCOY
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 670
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 23:38

Re: Syberia 3

Messaggioda locutus il sabato 8 agosto 2015, 16:56

experience86 ha scritto:Per evitare ogni tipo di problema involontario posterò quanto riguardante la trama sotto spoiler:

Il gioco inizia dove Syberia 2 finiva: Hans Voralberg è partito per sempre con i suoi amati mammuth, mentre Kate Walker decide di intraprendere infine il viaggio di ritorno verso New York. Durante il tragitto, però, si ammala gravemente e viene salvata da una tribù locale, in viaggio verso la montagna sacra del loro popolo. Per sdebitarsi Kate decide di aiutarli nel loro viaggio, anche vista la presenza di una tribù rivale tecnologicamente più avanzata che li minaccia.


Certo, senza più la zavorra (non me ne vogliate) della missione Voralberg, vedere una Kate veramente libera di fare ciò che vuole è sicuramente allettante, ma a maggior ragione l'idea che decida di tornare sui suoi passi verso New York mi lascia un po' interdetto: occorrerà vedere quali sono le sue motivazioni e come evolverà la storia.
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

Re: Syberia 3

Messaggioda no.one il sabato 8 agosto 2015, 17:30

locutus ha scritto:... ma a maggior ragione l'idea che decida di tornare sui suoi passi verso New York mi lascia un po' interdetto: occorrerà vedere quali sono le sue motivazioni e come evolverà la storia.
invece a me sembra che potrebbe essere l'unica via d'uscita per evitare la minestra riscaldata:
una kate che, cresciuta e finalmente forte e consapevole, irrompe nel suo meschino mondo d'origine come una feroce valchiria vendicatrice potrebbe dare origine a sviluppi molto, molto interessanti :evil:
no.one
Avatar utente
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 355
Iscritto il: domenica 20 aprile 2014, 20:41

Re: Syberia 3

Messaggioda locutus il sabato 8 agosto 2015, 18:14

no.one ha scritto:
locutus ha scritto:... ma a maggior ragione l'idea che decida di tornare sui suoi passi verso New York mi lascia un po' interdetto: occorrerà vedere quali sono le sue motivazioni e come evolverà la storia.
invece a me sembra che potrebbe essere l'unica via d'uscita per evitare la minestra riscaldata:
una kate che, cresciuta e finalmente forte e consapevole, irrompe nel suo meschino mondo d'origine come una feroce valchiria vendicatrice potrebbe dare origine a sviluppi molto, molto interessanti :evil:


Si, se lo spirto è quello che dici tu, si. Ma se tornasse semplicemente perché, senza più il sogno di Hans, ha perso il suo scopo nel proseguire il viaggio della sua vita lontano dalla civiltà, bè sarebbe un po' triste e confermerebbe l'idea che mi ha dato Syberia 2, cioè di una Kate totalmente asservita allo scopo di Hans come se avesse bisogno sempre di qualcuno che le dica cosa fare, in capo al mondo come a New York quando, alla fine di Syberia 1, sembrava che si fosse evoluta e avesse finalmente guadagnato la sua indipendenza come individuo. Poi, mi ripeto, dipende tutto dalle sue motivazioni e da come si evolve la storia... se una prima fase di disillusione le servirà a ritrovare la spinta durante il gioco, non ho nulla da eccepire.

Diciamo che in generale avrei comunque preferito un Syberia 3 ambientato qualche tempo dopo la fine del secondo, piuttosto che questa continua, lunghissima, coda del primo capitolo. E' un po' l'errore che hanno fatto con Black Mirror: molto bello il primo, ma i sequel, volendo aggiungere narrativamente qualcosa alla storia, pur con tutte le buone intenzioni e le belle trovate hanno finito per svilire il concetto base del gioco (a mio modesto parere).
Immagine
locutus
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: sabato 8 settembre 2007, 19:59
Località: Palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti