Login with a social network:

Sam & Max Season One

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Sam & Max Season One

Messaggioda asterix777 il martedì 16 dicembre 2008, 2:46

Mi sembra non ci sia un topic dedicato.
Che pensate di questa fatica dei Telltale?
Personalmente ho giocato il solo episodio rilasciato gratuitamente "Abe Lincoln Must Die" e, nonostante sia stato acclamato come il migliore della stagione, non mi ha convinto.
Come ho avuto già modo di esporre nel mio commento personale nella scheda AP del gioco, trovo che il lavoro di resa in 3D dei Telltale sia ben fatto, con un motore certamente fluido, ma non mi convince l'effetto complessivo finale. Qui evidenzio le mie malcelate antipatie verso il 3D usato nelle AG, preferendo il tradizionale 2D, in grado - credo - di offrire una resa artistica migliore e più accattivante dal punto di vista visivo.
L'episodio cmq non mi ha preso. Sarà dovuto alla lingua - l'ho giocato interamente in inglese americano, con i problemi relativi allo slang, caratteristica di questo titolo - ma anche alla formula episodica che non mi ha convinto. Piccola storia con poche cose da fare.
Cosa ne pensate?
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10959
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda giulianobc il martedì 16 dicembre 2008, 12:14

Per quanto mi riguarda, non ho giocato tutti i capitoli della serie, sto gioco arriva appena alla sufficienza.
Mi ha lasciato indifferente!
Un paio dei miei progetti:

Guide e manuali per Drupal? www.cmswiki.net
Server veloci ed hosting economici? www.grghosting.com
giulianobc
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 127
Iscritto il: sabato 13 dicembre 2008, 0:29
Località: Salerno

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda Azrael il martedì 16 dicembre 2008, 12:27

La Season One parte così così ma si riprende alla grande alla fine.

Abe Lincoln Must Die è un piccolo capolavoro e così come Reality 2.0.
La seconda stagione si attesta sui livelli dei suddetti episodi e raggiunge l'apice con "Chariots of the Dogs" che è semplicemente bellissimo :)

Tra l'altro, imho, l'uso del 3D, nonostante preferisca in genere il 2D o il 2.5D, è stato ottimo e si adatta alla perfezione al punta e clicca.
"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri."
Azrael
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3766
Iscritto il: sabato 2 ottobre 2004, 20:32

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda John il martedì 16 dicembre 2008, 13:09

Per gustarsi al meglio questo gioco bisogna per forza capire quello che dicono, visto che i dialoghi sono ottimi. La cosa migliore sarebbe capire perfettamente l'inglese, comunque anche i sottotitoli fanno la loro.

Il bello della serie stà nei dialoghi, nei personaggi e nella satira. Bisogna soffermarsi sui particolari, se ci si limita all'aspetto estetico e agli enigmi(sono fatti bene ma abbastanza facili) ci si trova di fronte a un gioco abbastanza ordinario.
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda melody il martedì 16 dicembre 2008, 19:01

Se sarà in italiano e non costerà molto lo prendo! :P
La mia libertà finisce dove inizia la tua.

ciao, melody
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
melody
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 6809
Iscritto il: martedì 29 maggio 2007, 22:22
Località: toscana

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda John il martedì 16 dicembre 2008, 19:26

Se lo allegano a GMC viene 8€. Naturalmente sarà la versione sottotitolata.
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda melody il martedì 16 dicembre 2008, 19:33

John ha scritto:Se lo allegano a GMC viene 8€. Naturalmente sarà la versione sottotitolata.


Sìsì, lo prendo allora! Grazie :D
La mia libertà finisce dove inizia la tua.

ciao, melody
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
melody
Avatar utente
Supporter
Supporter
 
Messaggi: 6809
Iscritto il: martedì 29 maggio 2007, 22:22
Località: toscana

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda magiod il martedì 16 dicembre 2008, 19:43

Io l'ho giocato tutto, e devo dire di averlo trovato divertente e abbastanza pieno di buoni spunti ironici, la trama si gusta giocandolo dall'inizio alla fine. Certo si gira un po troppo spesso negli stessi posti e questo crea un po di ripetitività, la giocabilità e buona, gli enigmi sono vari, spesso semplici ma cmq stimolanti, peccato solo non si possano combinare gli oggetti in inventario, la traduzione italiana è buona e ben si sposa con il parlato inglese.
Nel complesso ho gradito la season one ma per dire fin'ora ho preferito la serie Ankh per rimanere piu meno nella stessa categoria di avventura grafica 3d
Sto giocando a: Sherlock homes contro Jack lo squartatore
Sto leggendo: i pilastri della terra
Ho appena letto: una fortuna pericolosa
magiod
Avatar utente
Esploratore
Esploratore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: giovedì 25 gennaio 2007, 18:16

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda =Teo= il martedì 16 dicembre 2008, 20:09

Asterix secondo me ti ha fregato un po' il fatto di aver giocato un singolo episodio (per giunta a metà della stagione). Le singole puntate sono sì giocabili singolarmente, però visto che la storia di fondo è praticamente una, giocandoti la stagione completa è come se ti trovassi davanti ad un'AG classica "lunga" e non hai la sensazione del "cacchio, ma è già finito?" che comprendo benissimo e che sicuramente hai provato giocando solo la quarta parte.
Oltretutto, come già è stato segnalato ed hai notato tu stesso, lo slang ed i giochi di parole utilizzati non sono proprio di facilissima comprensione per noi non anglofoni, quindi anche il fatto di averlo giocato in inglese potrebbe farti aver perso un po' del carisma della nuova serie del duo.
visto che l'edizione italiana e completa dell'intera stagione tra poco la trovi dal tuo edicolante di fiducia, io ti consiglierei di dargli una seconda possibilità, secondo me non te ne pentirai! :wink:
[smilie=ciao.bmp]
=Teo=
 

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda AG_dipendente il giovedì 18 dicembre 2008, 0:01

Azrael ha scritto:Tra l'altro, imho, l'uso del 3D, nonostante preferisca in genere il 2D o il 2.5D, è stato ottimo e si adatta alla perfezione al punta e clicca.

Premesso che non posso che quotare in pieno quello che ha detto Azrael a proposito della grafica,devo dire che per ora ho giocato solo i primi 2 episodi,sono divertenti dove gli enigmi sono stati vari ma facili,ho notato però un difetto che mi da proprio sui nervi e cioè i sottotitoli troppo ma troppo veloci,cioè bisogna fare le corse a leggerli e non poter notare semmai le facce che fanno S&M quando discorrono è davvero frustrante,inoltre a essere comico il gioco è comico,demenziale all'inverosimile,ma la comicità americana(quando è troppo demenziale)non riesce proprio chissà quanto a divertirmi,insomma non sempre la capisco proprio perchè non è un modo di comicità diverso dal nostro,quindi divertente si ma con riserva per me!
Luca 6,27-38
____________________________________
STO GIOCANDO:
Simon the sorcerer 5
STO LEGGENDO:
Lo Hobbit
STO ASCOLTANDO:
Sempre e comunque METAL!!!!!!
AG_dipendente
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3425
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2005, 13:38
Località: Caserta

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda asterix777 il giovedì 18 dicembre 2008, 1:28

=Teo= ha scritto:Asterix secondo me ti ha fregato un po' il fatto di aver giocato un singolo episodio (per giunta a metà della stagione).
Oltretutto ... anche il fatto di averlo giocato in inglese potrebbe farti aver perso un po' del carisma della nuova serie del duo.

E' possibile, infatti penso che prenderò GMC di Gennaio per dare completezza alla mia valutazione. ;)

AG_dipendente ha scritto:ho notato però un difetto che mi da proprio sui nervi e cioè i sottotitoli troppo ma troppo veloci,cioè bisogna fare le corse a leggerli e non poter notare semmai le facce che fanno S&M quando discorrono è davvero frustrante,

In AG stravecchie - tipo Monkey - c'era la barra della velocità del testo. Non riesco a capire perchè usiamo tutta la tecnologia che abbiamo per scemenze e poi ci scordiamo delle esigenze più semplici. Anche l'originale inglese suppongo sia molto veloce. E' vero che il parlato sopperisce in parte, ma se qualcuno vuol leggersi i sottotitoli? Senza dimenticare che si tratta di una feature che avrebbero dovuto implementare i Telltale immaginando eventuali (e probabili) traduzioni.
Mah.
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10959
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda Diduz il giovedì 18 dicembre 2008, 14:22

asterix777 ha scritto:In AG stravecchie - tipo Monkey - c'era la barra della velocità del testo. Non riesco a capire perchè usiamo tutta la tecnologia che abbiamo per scemenze e poi ci scordiamo delle esigenze più semplici. Anche l'originale inglese suppongo sia molto veloce. E' vero che il parlato sopperisce in parte, ma se qualcuno vuol leggersi i sottotitoli? Senza dimenticare che si tratta di una feature che avrebbero dovuto implementare i Telltale immaginando eventuali (e probabili) traduzioni.
Mah.


Sì, ma non esisteva all'epoca la sincronizzazione labiale, nè esisteva il parlato!
Il problema è che se rallenti il testo, Sam finisce di parlare, finisce la sua animazione, e poi ti ritroveresti ancora il testo appiccicato lì. La cosa che si potrebbe fare è aumentare la grandezza dei caratteri e piazzare i sottotitoli vicini ai personaggi, in modo tale da non far viaggiare troppo gli occhi da una parte all'altra dello schermo. Ma anche lì non è mica semplice: l'inquadratura nei titoli dei Telltale cambia spesso (e meno male, visto che c'è il 3D, sennò altrimenti sì che il 3D è inutile!).
A pensarci bene aiuterebbe di più visualizzare i sottotitoli tutti in una volta e non progressivamente a mano a mano che la battuta va avanti.
Forse si può al limite recuperare il selettore di velocità del testo, ma è bene che si sappia che, così facendo, il ritmo di alcune scene si sfalderebbe: se parla Sam, poi Max, poi ancora Sam come botta & risposta, con la velocità bassa del testo Sam parla, pausa per leggere, Max parla, pausa per leggere, Sam parla.
E' inutile girarci intorno: si possono operare cambiamenti minimi, si può migliorare un po' la situazione, ma senza doppiaggio non c'è verso di aggirare il problema, men che mai lo si può aggirare in modo soddisfacente alla vecchia maniera. Se un problema simile poteva pesare meno (ma pesava ugualmente, solo che chi ha giocato col doppiaggio italiano giustamente non se n'è mai accorto) in passato, era anche perché in passato la tecnica era approssimativa. Ammettiamolo. :wink:
Ci sono soldi per il doppiaggio italiano? Secondo la JoWood che ha pubblicato la Season One no. Secondo l'Atari che sta per pubblicare la Season Two, manco.
Vedrò di pianificare qualcosa per i sottotitoli e di inviarlo ai Telltale, ma nulla - lo ripeto - risolverà il problema alla radice.
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda John il giovedì 18 dicembre 2008, 20:10

Quoto Diduz
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda Gnupick il giovedì 18 dicembre 2008, 20:26

Asterix, decisamente ti consiglio di giocarli dall'inizio. E' anche vero che l'inglese è molto slangato americano ed è difficile da comprendere, ma c'è anche una forte satira (soprattutto nella prima stagione) verso la cultura americana, quindi noi italiani siamo un po' tagliati fuori.
So che la traduzione italiana non è il massimo, ma comunque ti direi di giocare quella (ora che esce su GMC :) : fra l'altro sono molto contento di questa uscita, sembra che sti S&M non li abbia giocati nessuno!), perchè IMHO vale davvero la pena. Per quanto mi riguarda, infatti, i due S&M sono fra le migliori AG degli ultimi 7-8 anni (e poi io li ho anche preferiti a Hit the Road, quindi figurati :) ).
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda asterix777 il venerdì 19 dicembre 2008, 0:44

Magari si potrebbe utilizzare proprio il sistema della visualizzazione completa piuttosto che progressiva oppure visualizzare una serie multipla di battute contemporaneamente occupandosi il programma di evidenziare quelle di volta in volta pronunciate procedendo verso il basso (a mo' di karaoke per intenderci).
L'opportunità di rallentare il testo sarebbe cmq potuta essere inserita, lasciando la scelta al giocatore - soprattutto chi non conosca bene lo slang americano.
Voglio dire: i Telltale non si sono granchè preoccupati di rendere il gioco accessibile al di fuori degli USA, anche in considerazione della cultura cui strettamente si riferiscono, come ho avuto modo di verificare giocando "Abe Lincoln Must Die" e come evidenziato anche da Gnupick.
Il prezzo che pago per comprarlo però è lo stesso di quello USA (o forse di più).
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10959
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda AG_dipendente il venerdì 19 dicembre 2008, 1:05

Rallentare il parlato era la soluzione più ovvia e semplice,peggio per il giocatore se poi lo metteva troppo lento da creare addirittura le pause,ma almeno datemi la possibilità di scegliere e soprattutto di LEGGERE!
Luca 6,27-38
____________________________________
STO GIOCANDO:
Simon the sorcerer 5
STO LEGGENDO:
Lo Hobbit
STO ASCOLTANDO:
Sempre e comunque METAL!!!!!!
AG_dipendente
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 3425
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2005, 13:38
Località: Caserta

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda Diduz il venerdì 19 dicembre 2008, 1:17

asterix777 ha scritto:Voglio dire: i Telltale non si sono granchè preoccupati di rendere il gioco accessibile al di fuori degli USA, anche in considerazione della cultura cui strettamente si riferiscono, come ho avuto modo di verificare giocando "Abe Lincoln Must Die" e come evidenziato anche da Gnupick.
Il prezzo che pago per comprarlo però è lo stesso di quello USA (o forse di più).


Sul problema dei sottotitoli hai ragione, ma su quello dei contenuti i Telltale non hanno fatto altro che rendere al meglio il fumetto di Purcell. E il fumetto è PROPRIO così, cioè americano in modo intrinseco. E' più fedele la Season One al fumetto di quanto non lo fosse Hit The Road. Chiaro che quest'ultimo risultasse più accessibile, ma dall'altro piatto della bilancia c'è una scrittura più raffinata e precisa che è rara nelle avventure grafiche al giorno d'oggi, specie perché rischia la carta dei contenuti. :wink:
Se vediamo un gioco come oggetto puramente di svago, la strategia della fu-LucasArts era sicuramente commercialmente più accorta, ma nella speranza di vedere un giorno i videogiochi riflettere attivamente la cultura del paese di provenienza, cosa peraltro normale nelle altre arti, la lancia spezzata dai Telltale è stata storica. Per capirci, è come se all'estero giocassero La Terribile Minaccia degli Invasori dell'Audiogalassia, con i riferimenti ai truzzi e alla parlata italiana degli anni Ottanta: alcune cose non le capirebbero, ma forse ne sarebbero incuriositi, intuirebbero che non esistono solo pizza & mandolini. :wink:
Abe Lincoln Must Die! può avere riferimenti che non si colgono, ma il messaggio è chiaro: ci sono degli Americani, come coloro che hanno scritto il gioco, che sono perfettamente consapevoli che l'America campa d'armi e ha un'opinione pubblica in grado di farsi influenzare fino all'assurdo dai media. Concetti scontati FUORI dal medium videoludico, certo, ma VEDERSELI in un adventure umoristico... beh, il discorso cambia.
E così come si capisce da La Terribile Minaccia che in Italia esiste anche una città che si chiama Torino (e non solo Roma, Venezia e Napoli), così da Abe Lincoln Must Die! si capisce in una botta sola che gli Americani potrebbero votare anche Max, ma allo stesso tempo avere il sense of humor sufficiente per capire i limiti che hanno come popolo! :lol:
Mica male. :wink:
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda John il venerdì 19 dicembre 2008, 2:00

asterix777 ha scritto:Magari si potrebbe utilizzare proprio il sistema della visualizzazione completa piuttosto che progressiva oppure visualizzare una serie multipla di battute contemporaneamente occupandosi il programma di evidenziare quelle di volta in volta pronunciate procedendo verso il basso (a mo' di karaoke per intenderci).
L'opportunità di rallentare il testo sarebbe cmq potuta essere inserita, lasciando la scelta al giocatore - soprattutto chi non conosca bene lo slang americano.
Voglio dire: i Telltale non si sono granchè preoccupati di rendere il gioco accessibile al di fuori degli USA, anche in considerazione della cultura cui strettamente si riferiscono, come ho avuto modo di verificare giocando "Abe Lincoln Must Die" e come evidenziato anche da Gnupick.
Il prezzo che pago per comprarlo però è lo stesso di quello USA (o forse di più).


Si tratta comunque di un'esperimento, all'inizio non era prevista neanche una versione scatolata, credo sia normale qualche imperfezione.
Comunque è tratto da un fumetto americano che parla degli americani ed è ambientato in america, mi sembra normale si parli della cultura americana.
Immagine
Immagine

So Long, and Thanks for All the Fish
John
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 22:06
Località: Perugia

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda balex78 il lunedì 29 dicembre 2008, 13:18

Bellissimo sotto tutti i punti di vista.....ma l'inglese americano usato nei dialoghi non è affatto facile o abordabile come viene scritto in molte recensioni...molto spesso vengono usati termini che non si trovano nemmeno sui vocabolari di slang americano....e molto frequentemente vengono usati vocaboli che solo un americano madrelingua capirebbe perchè a volte fanno persino riferimento a marche, a prodotti, a luoghi o eventi prettamente statunitensi, che si trovano sono lì....o a tratti caratteristici della cultura americana. Ad esempio la parola "butte", che indetifica un particoalre tipo di rilievo collinare....termine usato negli stati uniti occidentali!!!! Oppure "railsplitter", che è un nickname che veniva dato ad Abraham Lincoln; voglio dire, queste cose solo un americano le può sapere...nemmeno un inglese!!!

Considerando che sono un appassionato della lingua inglese (mi soffermo su ogni parola nuova o vocabolo sconosciuto e lo cerco sul vocabolario) e me la cavo molto bene, in ogni episodio ci sono in media 10, 15 vocaboli a me totalmente sconosciuti...e almeno altri 5 o 6 di cui magari conoscevo alcuni significati, ma non il significato che aveva in quel particolare contesto

Quindi per qualche dialogo non basta un'ottima conoscenza dell'inglese..
balex78
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2008, 12:52

Re: Sam & Max Season One

Messaggioda Diduz il lunedì 29 dicembre 2008, 14:49

balex78 ha scritto:Considerando che sono un appassionato della lingua inglese (mi soffermo su ogni parola nuova o vocabolo sconosciuto e lo cerco sul vocabolario) e me la cavo molto bene, in ogni episodio ci sono in media 10, 15 vocaboli a me totalmente sconosciuti...e almeno altri 5 o 6 di cui magari conoscevo alcuni significati, ma non il significato che aveva in quel particolare contesto

Quindi per qualche dialogo non basta un'ottima conoscenza dell'inglese..


Per i nuovi Sam & Max è paradossalmente più utile Wikipedia di un dizionario, ho notato.
E per quanto riguarda i dizionari on-line, aiuta molto http://www.urbandictionary.com :wink:

A questo proposito, avevo creato dei glossari per seguire la Season Two e limitare questo problema di cui parlavi tu, facendo un po' di ricerche. Non sono ultra-rifiniti e ci sarà qualche errore, comunque li ho piazzati in queste due pagine:
http://www.lucasdelirium.it/episodism2a.html
http://www.lucasdelirium.it/episodism2b.html

Sono dopo i credits di ciascun episodio. 8)

23 Skidoo, Balex! :D
Diduz
Avatar utente
Dottor Jones
Dottor Jones
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 1:28

Prossimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti