Login with a social network:

Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Il mondo delle Avventure Grafiche, dalle origini sino ai giorni nostri.

Moderatori: Simo the best, Adrian

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il lunedì 30 maggio 2016, 0:49

Ed ora, nel frattempo, aggiungo un ulteriore coda, alle puntate ascoltate.
(Piccolo puzzle -personale: siccome sto ascoltando le puntate anche dalla fine verso l'inizio... Si crea cosi un problema di ordine... Credo che continuerò a postarle in 'ordine cronologico regolare')

Appendice A (di CC1x03) Tutti i Titoli citati in trasmissione:

- Zork (storia, su Wikipedia) (1977 / 79)(Dynamic Modelling Group) / (1979, Infocom)
- (Myst)
- Shivers (su Wikipedia) (1995)(Sierra On-Line)
- Braid (su Wikipedia) (2008)(Number None, Inc., Hothead Games)
- Moebius (su Wikipedia) (2014)(Pinkerton Road Studio)
- Cognition (saga) (su Wikipedia - Eng) (ad episodi) (2013)(Phoenix Online Studios)
- (Gabriel Knight)
- Tales [su AP] (...)(Ape Marina)
- (Gray Matter)
- (Monkey Island 3)
- (A Vampyre Story)
- Ghost Pirates of Vooju Island [su AP] (2009)(Autumn Moon Entertainment)
- (Tales of Monkey Island)
- (Monkey Island Remake - SE)(vedi serie)
- Beyond: Due Anime (su Wikipedia) (2013)(Quantic Dream)
- The Last of Us (2013)(Naughty Dog)
- Uncharted (2007)(Naughty Dog)
- Heavy Rain (2010)(Quantic Dream)
- (The Walking Dead)
- (Farheneith)
- [RB]: '... è stato uno dei giochi più venduti... prima dei vari 'COD'' ?? (0:47:15 circa) di cosa sta parlando?
- (The Rester.... ci risiamo :D )

- (Syberia)
- Keepsake - il Mistero di Dragonvale (su Wikipedia) (2006)(Wicked Studios)
- The 7th Quest (su Wikipedia) (1993)(Trilobyte, Virgin Games)
- The 11th Hours [su AP] (1995)(Trilobyte)(seguito)
- 9 - The Last Resort (1996)(Tribeca Interactive, GT Interactive) - (Nine)(un gioco di Robert De Niro)
- Evocation 2 [su AP] (1995)(DedaloMedia Interactive)
- Obsidian (su Wikipedia) (1996)(Rocket Science Games)
- Blindness [su AP] (...)(...) (un gioco possibile da giocare anche dai non vedenti)
- Riven - Il seguito di Myst (Myst II) - (su Wikipedia) (1997)(Cyan Productions)
- Exsile (Myst III) - (su Wikipedia) (2001)(Presto Studios, Ubisoft, Mattel Interactive)
- Uru: The Age Beyond Myst (su Wikipedia) (2003)(Cyan Worlds) (al quale P.G. dona una sua musica))(1a adv.graf. on-line ?)
- Revelation (Myst iV) - (su Wikipedia) (2004)((Revelation Team)
- End of Ages (Myst V) - (su Wikipedia) (2005)(Cyan Worlds)
- (Explora di Peter Gabriel)
- EVE (opera multimediale di Peter Gabriel)

- \\Egypt\\
- \\Aztec\\

- Viaggio al centro della Luna (su Wikipedia)(2005)(Cyan Worlds)
- \\Egypt 3\\
- Il ritorno all'Isola Misteriosa (su Wikipedia) (2004)(Kheops Studio)
- Secret of the Lost Cavern [su AP] (2005)(Kheops Studio)
- Darkfall (su Wikipedia) (2009)(Aventurine SA)

- Ghost in the Sheet - Il Segreto del Settore Omega
(non so da cosa possa dipender, ma se aggiungo il link a questo titolo, mi crea un errore... lascio sospeso)

- Rama (su Wikipedia) (1998)(Sierra Entertainment)
- (Full Throttle)
- Amerzone (su Wikipedia) (1999)(Microïds, Virtual Studio) (un gioco che mi è molto piaciuto)
- Amnesia (su Wikipedia) (2010)(Frictional Games)
- Penumbra (serie) (su Wikipedia) (2007)(Frictional Games)
- Anna (su Wikipedia)(2012)(Dreampainters)
- Normality (su Wikipedia) (1996)(Gremlin Interactive)
- Layton (su Wikipedia - rif. al personagio)
- Phantasmagoria (su Wikipedia) (1995)(Sierra On-Line)
- (King's Quest)
- (Gabriel Knight)
- Urban Runner (su Wikipedia) (1996)(Sierra On-Line - Cocktel Vision)
- Fantasmagoria 2 (su Wikipedia) (1996)(Sierra On-Line) (praticamente nulla!)
- Shivers 2: Harvest of Souls (su Wikipedia) (1998)(Sierra On-Line) (pratic. nessun ainfo, anche qui)(da vedere Eng)
- Under a Killing Moon (su Wikipedia) (1994)(Access Software) - (poche info)
- Sentinell (Descendants in Time) - (su Wiki-ENG) (204)(Detalion) (ci si rif.a questo?)
- \\(eye of)... Whitness\\ (jordan law ????)--------- ????
- (Braid)
- (Larry 7)
- Donald Dowell and the ghost of Manor (2013)(Ape Marina) (Indie)
- Coline et le Trésor de la Mouette Noire (...)(...) (Indie)
- (Monkey Island)
- Face Noir
- Dracula 4 (2013)(Koalabs Studio)
- vg ???? (questo credo che me lo sono perso... sa và!)


(The Secrets of Da Vinci - Il Manoscritto Proibito)

(Sempre Work in Progress)

---------------------------------------
un post scriptum per Manny: Myst lo conosco! Come no! :) Il primo l'ho giocato; gli altri li conosco a stento....
Ultima modifica di Goulstin il lunedì 25 luglio 2016, 18:55, modificato 15 volte in totale.
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda manny il lunedì 30 maggio 2016, 9:51

Goulstin ha scritto:[RB]: '... è stato uno dei giochi più venduti... prima dei vari 'COD'' ?? (0:47:15 circa) di cosa sta parlando?

The Myst uno dei giochi più venduti, prima dei vari Call of Duty

Goulstin ha scritto:\\Keep Sake?(0:52:36 circa)

Keepsake, il Mistero di Dragonvale

Goulstin ha scritto:\\Da Vinci Demons?? ( o che?) (1:12:30 circa)

Da Vinci's demons è un telefilm americano, poi si correggono dicendo The Secrets of Da Vinci - Il Manoscritto Proibito

\\Ghost in the shee...??\\ (1:13:20 circa)

Ghost in the Sheet - Il Segreto del Settore Omega

Un paio di suggerimenti: per ogni ag con il punto interrogativo inserisci anche il minuto in cui viene citata
molte delle ag con il punto interrogativo le puoi facilmente cercare sul ricchissimo database di ap
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2506
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda asterix777 il lunedì 30 maggio 2016, 10:09

Goulstin ha scritto:- \\Tales\\ ???
- The Rester.... ci risiamo

Non ho ascoltato la puntata, quindi mi baso solo su queste indicazioni.
Tales potrebbe essere la prossima fatica degli Ape Marina.
The Rester potrebbe essere The Westerner.
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10610
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Overmann il lunedì 30 maggio 2016, 10:30

Oppure Tales of Monkey Island e Dear Esther... :P
Overmann
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2205
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 14:12
Località: Eridani Epsilon B

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il lunedì 30 maggio 2016, 17:24

Allora ragazzi: vi ringrazio per gli aiuti!

Grazie Manny per tutte le precisazioni, e cercherò di mettere in pratica il suggerimento.

:arrow: piccola precisazione per questo (Overmann): :arrow:
Goulstin ha scritto:
- \\Tales\\ ???
- The Rester.... ci risiamo
infatti è: - Dear Esther (The Chinese Room)

(avrai notato che ho scritto:
'... ci risiamo' , perchè l'ho percepito uguale a come mi era capitato nella prima puntata!
Sei stato proprio tu a correggermi :D )

Per quel 'Tales' mi è sfuggito il riferimento, ma potrebbe tranquillamente essere quella suggerita da Asterix777
(devo vedere se posso riaggiornare le info)

Ps: Manny: non avevo capito che il riferimento era a Call... Mi ha mandato al manicomio quel COD!
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il lunedì 30 maggio 2016, 17:57

(E qui invece voglio riportare un fatto. di cui voglio farvi partecipi:)

Ma guardate se non sono strani i casi:
Voi non ci crederete... ma io voglio farvi notare questi strani eventi ( :) )!!!
I paradossi temporali esistono!!

Sto riascoltando la penultima puntata, per segnare i titoli, come sto facendo, ultimamente...
(visto che come ho detto, sto alternando i due periodi con questo effetto 'riascolto ping pong' )

Finisco di riascoltare la terza puntata della prima stagione (ripeto: 3a Puntata 1a Stagione - 1x03),
dove avevo appena finito di annotare il siparietto (che mi aveva fatto ridere!)
tra Bertoni e Pizzi (che lo contestava riguardo al quiz di Cristiano, su Rama); dove Roberto diceva:

- 'Sono pronto per vincere!'
... 'accendo questa domanda, e vinco con applauso finale. Grazie'

Quando, passato alla penultima puntata (4x03), da non molto registrata, cosa capita?...
Capita che in questa puntata (per chi ce l'ha presente) succede quel che succede...
Tutto si blocca ad inizio trasmissione (!)... E al rientro Roberto esordisce con:

- 'Non c'è il Quizzone !?'

Quale 'quizzone' si chiedono tutti...
(E lui si riferisce proprio a quello -Ron Gilbert !-, ma tra l'altro, loro non lo capiscono nemmeno !!)
(al min 07:34 fino a 09:05)

AHAHAHAH!!!!
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda julien.clement il martedì 31 maggio 2016, 16:23

Grazie per la segnalazione in CC 4X04! Sto cercando di scrivere da solo il Game Design, se qualcuno volesse darmi una mano aoorezzerei molto, soprattutto perchè non ho conoscenze tecniche sufficienti.
Il Podcast degli Avventurieri
www,avventurieri.eu
julien.clement
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2015, 11:44

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il sabato 25 giugno 2016, 19:01

In procinto di inserire altri dati, volevo aggiungere questo:

Sto finendo di ascoltare (ri-ascoltare) l'episodio 1x04 'Avventure a Matita'
Per quanto ne avevo già un vago ricordo, su tutto quanto si era detto,
(molto probabilmente anche grazie al supporto/lettura della recensione di Cristiano),
rimembravo scaturire un flusso positivo da tutto ciò, ma, non potevo tener a mente tutto il discorso...
Del quale, adesso, ho fatto un bel 'refresh' !

Credo di averlo già detto da qualche parte in passato (e se non l'ho fatto, colgo l'occasione per farlo ora, però sono convinto di si...), ci tenevo a ribadirlo:
Questa puntata mi ha coinvolto!
Almeno fra le prime 4 puntate realizzate, questo approfondimento (su Sokal) è stato il più ricco, forse anche le altre avrebbero richiesto ''un' argomento più dettagliato.
Intendo dire (non che non lo fossero, ma) che ad esempio: si sarebbe potuto approfondire 'un personaggio', ad ogni episodio, perchè sono convinto che avrebbe fatto (o farebbe -per una visione futura!-) il suo effetto.
Questa, almeno, è la mia modesta opinione: se visto dal punto dell'ascoltatore, credo faccia piacere 'sentire' (quindi sapere) qualcosa in più, su coloro che hanno contribuito a realizzare le cose di cui si parla
-e che sono il centro della nostra/vostra attenzione!-, ovvero: delle Adventures!

(Così come vi era stato proposto per i 'creatori' di Adventure'Planet... E' poi stato fatto?)

Tutto questo (ovvero sia: l'episodio, e le 'sue' scelte) mi è piaciuto! Tanto da rendermi curioso, ed in effetti, era proprio quanto mi aspettavo dal podcast.

Posso dirlo tranquillamente: a me Calavera Cafe... piace!!
(e anche se questo non è il suo luogo natio, devo fare un piccolo fuoripista:
Sono nostalgico, e non mi dite niente se lo piazzo qua, ma l'ho accolto come 'uno di famiglia', e tutto ciò mi ha ricordato l'effetto che aveva avuto in passato,su di me, un suo 'fratello', non posso essere traditore, e dimenticare chi è venuto prima, e che gli pongo al fianco: Archeologia Videoludica!
E dire che li considero come Mario e Saverio di 'Non ci resta che piangere', col grande Massimo Troisi e Roberto Benigni...
'... digli che gli ho voluto più bene che a t... Uguali! Uguali!'
(Archeologia Videoludica... Non tradisco... Ma ora vi prego: Non mi cacciate, non mi cacciate!!!)


Bravi!
Questa vostra discussione su Syberia -Sokal e derivati- è stata molto ricca.
Praticamente mi trovate d'accordo con i diversi punti esposti (o quasi, almeno penso... Un po alla Tsam!)

In effetti, è proprio interessante (il più delle volte), come viene intavolato un discorso:
quali sono le strade che esso prende (a tratti ricercate, altre invece, del tutto estemporanee).
E si nota come il discorso non venga messo lì a caso, e con questo intendo, che traspare che chi ne parla, lo fa perchè sa quello di cui sta trattando, per esperienza personale (una certa una conoscenza di base' vera), e non perchè ha preso qualche spunto sul web (ma questo lo so da tempo ormai).

Trovo che molti dei punti elencati, sarebbero da considerare 'Trattati' coerenti con una disamina
da 'Cattedra Videoludica' ... (il caldo, il caldo! :mrgreen: )



Ps: Io non sono un grande conoscitore, ma vi assicuro che ascoltarvi è piacevole e mi fa venire voglia di rigiocarci (COSA CHE STO FACENDO :lol: ) Non con Syberia... perchè è tosta, ma confesso che pure l'ho fatto :roll:

Devo dire Bravi a tutti, ma una nota di merito (e credetemi: senza togliere nulla agli altri, di cui ho stima), consentitemela, per questa puntata, la faccio a Cristiano Caliendo... detto Gnupick :wink:
(Poi vi dirò la mia su qualche titolo citato in trasmissione...)




Pps:
(C'era una piccola nota che volevo fare:
Tempo addietro, se non erro proprio dopo aver ascoltato questo episodio, andai a fare una ricerca su Sokal, e trovai una pagina ricca di elementi, con bozzetti ed altre cose... purtroppo non ho possibilità di linkarvela.
Di tutto ciò, non c'è nessuna traccia su Wikipedia... :?:

Non per fare il pignolo, e per insistere, perchè lo so che la puntata sarebbe durata 3 ore, ma vi si potevano aggiungere diversi piccoli dettagli quando si parla di un personaggio, sia esso reale (Creatore) o 'falso' (come un avatar). Sokal, come le sue storie, sono elementi considerevoli (per le varie cose che gli si attribuiscono...)
(Ma questo non leggetelo!!)





...
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il sabato 25 giugno 2016, 19:40

...


Ci tengo a voler lasciare questo commento; a condividere un esperienza personale su queste Adventure che sono passate sotto le nostre mani (questa volta senza dilungarmi troppo, ma essendo strettamente sintetico sul necessario).

In primis, ricongiungendomi a quanto detto sopra:

Ci sono 'esperienze' portate da certi videogiochi, che per un motivo o per l'altro, si imprimono nell'animo.
(Per alcuni questo è esagerare... Ma scusate -e mi rivolgo a costoro- Voi ad esempio, da un film: che cercate!?
Non è forse un emozione, quella che alla scritta FINE (o THE END se preferite :!: ), vi deve restare dentro?
Vi dico che ad esempio di Amerzone: per quanto sia stato 'strano', 'irreale', forse a tratti 'futile', ma è stato
'ricco di poesia' e credo che difficilmente si trovi qualcosa del genere in un videogioco.

Syberia Un altro titolo che vi ha letteralmente 'trasportato' in un viaggio!
Niente di più vero, quando Bertoni dice che queste avventure, sono un 'viaggio interiore' -ed esteriore- (e vorrei precisare: sia del personaggio, che del giocatore, che ne segue le vicende, ma che allo stesso tempo, ne diventa parte... Per il fatto stesso che quel racconto dopo, gli appartiene)
(Consentitemi un aneddoto di un 'imbranato' videoludico:
Quando giocai Syberia, lo feci con il primo e il secondo - a poca distanza l'uno dall'altro, rispetto alla loro uscita-
e bloccai a quel maledetto enigma della nocciola :?: nella lastra di ghiaccio -quello dello scoiattolo-
Quando tempo dopo -anni dopo- mi passò per la mente di voler completare quell'enigma... Ero convinto facesse parte di Syberia I... Conclusione: ovviamente mi sono rigiocato tutto il primo capitolo, restando 'imbecilloticamente' fermo, quando mi sono accorto che non era in quello la :oops: :roll: :lol: )

Dreamweb In due parole: Quando mi fu proposto questo gioco, non avevo idea di cosa fosse.
Chi me ne parlò, me lo menzionò come un titolo di scarso... Come dire: 'valore' !?
Io lo presi comunque, e devo dire: Sono contento di averlo provato!
E' stato un esperienza!
A volte non si deve mai lasciarsi fuorviare dall'impressione.
Una nota su quanto si è detto in trasmissione: il diario di Ryan 'Il Diario di un Folle' (era il titolo esatto, se non sbaglio) era una vera e propria chicca!!! (Un idea che trovai eccezionale, e cosa che non avete menzionato...
Se ricordate bene, la scrittura 'di Ryan', man mano che si andava avanti con le pagine, diventava qualcosa di traballante e di confuso! Bello! L'unico cruccio: solo in inglese, giusto?)

Ps per quanto riguarda la scena di sesso... dovrebbe essere -se so bene- 'il primo amplesso nel mondo videoludico'
(sapere che è stato 'censurato' un pixel, questa cosa oggi, mi fa morire dal ridere :D )
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda manny il sabato 25 giugno 2016, 21:53

Goulstin ha scritto:Vi dico che ad esempio di Amerzone: per quanto sia stato 'strano', 'irreale', forse a tratti 'futile', ma è stato ricco di poesia' e credo che difficilmente si trovi qualcosa del genere in un videogioco.

quoto. nonostante i suoi difetti, una delle ag a cui sono più legato.
The signals are very strong tonight. Very strong.
manny
Avatar utente
Schattenjager
Schattenjager
 
Messaggi: 2506
Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 18:20
Località: El Midollo

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Gnupick il sabato 25 giugno 2016, 22:18

Grazie Goulstin :D .
Mi fa davvero molto piacere questo tuo commento perchè, a dire il vero, da 'fruitore' adoro disamine come quella che abbiamo affrontato su Sokal, quelle cioè che si concentrano sopratutto sull'autorialità dei giochi (quando presente), al di là della loro qualità intrinseca. E che magari ci ricordino che non è solo tutto un business, ma che dietro ci sono delle persone con una propria esperienza, sensibilità, impronta artistica e - perchè no - anche propri difetti.

Si tratta però anche di analisi un po' complicate e faticose da preparare (quella su Sokal era frutto di un'analisi mia personale inizialmente proposta per una rivista, quindi confermo che non è stata presa dal web :D ) e che a volte rischiano magari di sembrare un po' pesanti per l'ascoltatore che magari preferisce uno scambio più attivo fra i partecipanti.
A dire il vero questo tipo di 'monografie' sono state oggetto di discussione fra noi del team e a un certo punto si è deciso di dosarle per evitare monologhi troppo lunghi.

A ogni modo ti ricordo che abbiamo affrontato un approfondimento simile anche nell'episodio dedicato a Jane Jensen (seconda stagione) e in buona parte anche quando abbiamo parlato di Loom insieme al nostro prezioso ospite Diduz. Se ti piace questo approccio facci sapere cosa pensi anche di questi due episodi :wink: .

Comunque ti ringrazio molto, davvero, perchè ho sempre cercato di spingere su questo aspetto un po' didattico di Calavera e a volte la paura di sembrare 'professorino' c'è (e non ce n'è alcuna volontà, sul serio, si cerca solo di offrire un arricchimento). Mi fa piacere che, anche dopo un po' di tempo, qualcosa di quello che abbiamo fatto su questo fronte sia 'rimasto' :D .

Edit: Riguardo a Dreamweb, oltre a segnalarti la recensione di Alberto e la mia, ti comunico che in realtà il diario fu tradotto nella versione 'Big Games' (una collana che riproponeva giochi di qualche anno prima), purtroppo senza quelle finezze che hai ricordato tu. Comunque, se ti interessa te l'ho uppato a questo indirizzo :) .
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda julien.clement il domenica 26 giugno 2016, 19:00

Probabilmente prossimamente pubblicherò la mia prima avventura (testuale) se può interessarvi.
Il Podcast degli Avventurieri
www,avventurieri.eu
julien.clement
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2015, 11:44

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il venerdì 1 luglio 2016, 1:01

Cristiano

Ho avuto più volte, nel tempo, occasione di esprimere i miei pensieri a riguardo...
E ho constatato che molti di questi sono rimasti immutati, se confrontati al passato...
Quindi questo vuol dire che... Io Sono Coerente !!! :shock: e non è buono questo!!

Quasi quasi ho deciso di cambiare idee, ed incominciare anche ad insultarvi, se è il caso,
perchè non è possibile che io vi faccia sempre e solo complimenti :twisted:

:lol: :roll: :wink: =D>

Invece è questa l' 'idea' (o meglio il concetto) che ho:
Innanzitutto: quando dico che mi fa piacere ascoltarvi, lo dico sul serio.
Non lo faccio per piaggeria, quando faccio delle affermazioni sul fatto che vi considero 'competenti'...
Perchè lo siete, punto. E ripeto che è un fatto di 'cultura' personale. Ora se pure uno dovesse acquisire
informazioni 'aggiuntive' (ma per integrarle al proprio bagaglio) questo non è da considerarsi negativo, anzi è da apprezzare, soprattutto se poi chi lo fa, ha una visione rivolta ad un futuro ascolto, da parte di altre persone,
quindi: 'porgendo' agli altri 'il proprio sapere' (e qui sono sfociato nel 'Predicatore Occasionale Domenicale')
E apprezzo il modo in cui lo hai fatto anche tu *

Anzi, adesso approfitto e puntualizzo:
(suddividendo la tua risposta in 5 parti, rispondo punto per punto)

1) Anche a me piace poter 'acquisire' qualche informazione in più sui personaggi di questo mondo, perchè è interessante la cosa in se (il fatto stesso di venire a conoscenza di determinati episodi, quali essi siano, e che possono riguardare la vita, le esperienze, e magari, anche qualche aneddoto (divertente o meno) che è capitato loro, durante tutto quello che è stato l'iter per giungere alla realizzazione di una propria opera). E se fatto in una trasmissione come questa (per me) la cosa è più bella ancora.

2) Qui ho un po gia replicato sopra, però aggiungo, che mi rendo conto che 'dietro' ci deve essere un lavoro che può diventare considerevole, e proprio in questo caso, ciò che si è appreso negli anni, diventa importante, se non fondamentale, perchè 'alleggerisce' il carico da prendere in considerazione.
Il tutto come dici tu, si potrebbe davvero trasformare in un monologo, poichè l'informazione scaturirebbe in modo unipolare e questo potrebbe inficiare sull'andamento della conduzione e compromettere il risultato finale (positivo fino ad ora :!: )
(però potreste - sempre che se ne possa discutere - inserire una piccola clip studiata per l'occasione...)
(una questione giustamente in bilico, perchè c'è chi potrebbe apprezzare e chi invece no... Delicato...)

3) A questi episodi menzionati, non sono ancora giunto... E non ricordo francamente se tra quelle che avevo già ascoltato a suo tempo, fossi giunto proprio a queste (!?!)... Però mi viene da sorridere, perchè riuscire ad individuare una specifica puntata, dove si parla di Jane Jansen, mi risulta un po difficile :) Ma non mancherò!
(Mi fa molto piacere che in 'quella' puntata -che ancora non so- sia stato ospitato Diduz... Ci sarebbe molto da dire, ma preferisco tralasciare, tranne che gli va fatto un =D> per quello che ha fatto negli anni col suo sito)

4) L' Aspetto Didattico... è una cosa che spaventa 'i molti' tra gli ascoltatori.
Il concetto base di 'svago' (trasmissione che si ascolta come tale) viene seriamente minato, nel momento in cui si comincia a fare accenno di 'Nel 1492, il primo computer...; IO SO che...; per ME questa cosa DEVE andare così... etc.' ma credo che più delle parole, sia il tono che in certi casi può essere usato.
'Il Professorino' è il saccente di turno, che 'sprigiona' a destra e a manca la propria 'potere', 'non facendo per niente capire a chi lo segue, che lo fa solo per loro e non per sentirsi il migliore' ( :^o )
E almeno questo non mi è parso proprio di vederlo ('ascoltarlo' va) nelle vostre trasmissioni...
Perciò: Divulgate Gente, Divulgate (che almeno come lo fate voi si fanno adepti (e torna il Predicatore...)

5) (ed ultimo) Grazie molte per il link. Downloaderò (fatto) e... Uploaderò (perchè lo metto in archivio!)



+ Consentimi un P.S.
(Se ribadisco un concetto, ed insisto sul voler inserire persone che non sono in maniera diretta legate a questo sito e a questo podcast, lo faccio per portare all'attenzione un particolare. Credo di averlo già accennato qualche volta a Simone, e scusami se lo faccio in maniera pubblica e non privata, ma ti assicuro, che il mio intento è solo per uno sprono positivo della cosa. Mi permetto un paragone, che spero tu voglia percepire in modo positivo, senza nessuna sorta di comparazione tra persone e modalità -chi è più bravo e chi no-: dal primo momento che ho Ascoltato Calavera Cafe, io ho detto: ' Cristiano Caliendo è il Giuseppe Scaletta della trasmissione!'
Perchè intendevo (oltre ad una certa somiglianza d'esposizione, e a tratti, vocalmente parlando) il modo di 'preparare' la trasmissione. Ho avuto l'impressione che in entrambe i casi, voi vi immergeste nella notizia prima di proporla, proprio per quanto ho detto sopra: in una visione futura di 'mostrarlo' agli altri.
Spero di non aver detto nulla di 'negativamente' percepibile :mrgreen:

Ti ringrazio, mi scuso, e Baci e Abbracci !!! :wink:
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Gnupick il venerdì 1 luglio 2016, 20:37

Direi che è proprio impossibile cogliere sfumature negative nel tuo post :P . A ogni modo il paragone con Scaletta non può che farmi piacere dato che sono stato anche io un ascoltatore di Archeologia Videoludica ed è una trasmissione che apprezzavo molto (Giuseppe poi mi fa particolarmente simpatia a cominciare dalla cadenza :D ) .

Per quanto riguarda la puntata sulla Jensen, puoi riconoscerla dal titolo ma in ogni caso parlo della 2x05 .

A questo punto ti SPAMMO anche i video che stiamo facendo di tanto in tanto con approfondimenti su autori e giochi, puoi trovare la lista qui ---> https://www.youtube.com/playlist?list=P ... JWI_y92Wl3 .

Grazie per tutto!
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il lunedì 4 luglio 2016, 0:37

Rieccoci (almeno qui, nel forum) !

Allora: per quanto riguarda le due recensioni (sia la tua che quella di Alberto) avevo avuto già modo di leggerle.
Non posso ricordare ovviamente come era l'andazzo per entrambe, ma una occhiata di sfuggita (un breve riepilogo), mi ha fatto mettere a fuoco, che in effetti erano gli stessi discorsi fatti in puntata...
Tenevo presente un punto, ma in questo momento mi sfugge, su una discordanza che c'era tra te e Alberto...
Se avrò modo di rivederlo te lo diro, altrimenti glisson!

Visto che hai fatto accenno proprio ai video, approfitto per dirti (in modo imperativo!):

Dovete continuare a fare i video su The Last Express !

(su questo mi esprimerò più in la, per ora vi basti sapere che necessito dei proseguiiii -quante ce ne vogliono di 'i' ?-)
(I fatto sta che avrei dovuto fare uso della 'modalità Pannocchia', come ho 'confessato' più su, ma poichè il vostro video è 'basato' sul walk... quello là, di Andrea, allora perchè non usufruire del vostro commentario...
Sembra quasi di ascoltare quello fatto dagli autori di 'altri giochi' ... :P )

Ps: nel link che mi hai dato, non ho notato il commento a Full Throttle, che io seguii, era per un altra cosa?

Pps: non vado avanti se non lo fate!
(c'entra costei per lo mezzo... anzi è colpa di costui... Maledetto Stroboskolnikov!)
lastexpress-4.png copia.png
lastexpress-4.png copia.png (92.25 KiB) Osservato 5442 volte


Ppps (ritornando a Dreamweb): se mi sovviene correttamente, si trattava del fatto (sulla lente d'ingrandimento) che lui diceva fosse utile mentre tu sostenevi il contrario. Ma anche su qualcosa del gioco stesso. Ad ogni modo tu stesso ripetevi che questo gioco avrebbe potuto scaturire pareri discordanti... Io ho già dato il mio parere, e credo che resterò fedele a me stesso :D
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Gnupick il martedì 5 luglio 2016, 19:21

Grazie per i commenti :D . The Last Express cercheremo di proseguirlo ma purtroppo ultimamente stiamo avendo difficoltà a organizzarci, aggiungici anche un riscontro non proprio sfolgorante... quindi magari passerà ancora un po' di tempo.

Il commento di Full Throttle lo trovi in effetti sul canale di Alberto, Shion.
Gnupick
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: sabato 14 ottobre 2006, 16:04

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il sabato 9 luglio 2016, 0:48

Ah! Questo mi dispiace...

Uhm... Quindi mi vedo costretto ad andare avanti senza di voi :?
Mumble mumble... E poichè da quanto ho 'rivelato' sopra, si è evinto che io non sappia come proceda la situazione... Con mio grande rammarico, mi vedo costretto a prendere 'seri' provvedimenti.
(E la domanda nasce spontanea: ma perchè se continuavamo nel commento video, cambiava qualcosa!?
E la risposta è si! Questi commenti capitavano proprio a 'fagiuolo', poichè era mia intenzione 'approfondire' qualche argomento sul gioco, piuttosto che dover ricorrere ad una semplice - e qui qualcuno avrà espresso un vaffa!- soluzione)

Vorrò commentare alla fine quale è stata la mia impressione.
Sono giunto ad un punto morto, e incomincio ad esaurirmi di fare chilometri su questo treno...
(Mi sembro "Mandrake" con i compagni, in 'Febbre da Cavallo' ! -lo so: l'accostamento è troppo!-)

sono giunto a questo punto.png


Preciso quà! (che cosa cavolo mi sfugge!?)
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il mercoledì 13 luglio 2016, 0:41

:!:

Un longtimepassed, P.S.:

Chiedo a tutti quanti mi vogliano rispondere (ed aiutare, di conseguenza), su quanto sopra ho postato:
(visto che non riesco a farlo da solo e che un certo Andrea Pannocchia, non sembra essere disponibile...
Non voglio ancora guardare la soluzione, ma sono giunto a tempo limite... e la cosa mi irrita alquanto)

Mi chiedevo è possibile che io abbia fatto qualcosa di sbagliato, per cui ho in qualche modo creato un punto di non ritorno per poter proseguire da dove sono giunto attualmente??
Vorrei porre alla vostra attenzione il fatto che -come potete notare nell'immagine- io sono ancora 'possessore' di una valigia, della quale non riesco a disfarmi :shock: E' giusto che a quel punto del gioco, io la tenga ancora in mano :!: :?:
si tratta del punto in cui stramaledettovsky mette la bomba... #-o
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda asterix777 il mercoledì 13 luglio 2016, 10:16

Goulstin ha scritto:Chiedo a tutti quanti mi vogliano rispondere (ed aiutare, di conseguenza), su quanto sopra ho postato:

Attenzione, per gli aiuti in gioco c'è l'apposita sezione 'Aiuti & Suggerimenti': http://www.adventuresplanet.it/forum/viewforum.php?f=2.
Immagine
Immagine
Immagine
"Trattasi di oggetto COMPLETAMENTE inutile!" (Sam)
asterix777
Avatar utente
Membro Staff
Membro Staff
 
Messaggi: 10610
Iscritto il: martedì 7 marzo 2006, 16:54
Località: Napoli

Re: Calavera Cafè - il podcast delle avventure grafiche!

Messaggioda Goulstin il giovedì 14 luglio 2016, 11:56

Non perchè volevo sovvertire gli ordini...
Giusto rispettare le regole (li dove ci sono), ma semplicemente, perchè ero già in tema, per questo l'ho fatto qui.
E non per essere scortese, ma mi bastava un Si o un No.
Non era mia intenzione richiedere la soluzione...

Ad ogni modo, chiedo nuvenia, come si dice!

E ho già riproposto 'paro paro' nell'apposita sezione !
-------------------------------------------------------------------

Adesso approfitto per aggiungere altro:
Spero di non commettere nessun 'illecito' se successivamente, introdurrò delle immagini delle avventure che sto 'rivisitando' (rivedendo, scoprendo e ri-scoprendo), perchè il mio intento, non è quello di dimostrare quanto sono bravo (o meglio: quanto non-sono bravo) a giungere in un determinato punto, ma piuttosto: poichè sto avendo modo di 'riscontrare' quanto si dice nelle varie puntate, in modo diretto, differentemente da quanto poteva accadere, se il gioco l'avessi svolto a suo tempo (sto, diciamo: 'toccando con mano' quanto viene del gioco, 'verificando in tempo reale!').
Goulstin
Avatar utente
Adepto
Adepto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 23:17

PrecedenteProssimo

Torna a Adventure Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti